User Tag List

Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 83
  1. #1
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,372
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Al-Qassimi: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Testo di una conferenza pronunciata verosimilmente a Milano. E poi diffusa in videocassetta

    di Abu Talal al-Qassimi
    (Da "Avvenire" del 23 ottobre 2001)


    [Qui si dà conto di una conferenza tenuta dallo sceicco Abu Talal al-Qassimi ai musulmani di Milano e riprodotta su una videocassetta acquistata presso il Centro islamico di viale Jenner. Alle spalle del relatore compare uno striscione che augura buone feste ai musulmani della Lombardia. Il titolo della cassetta, in lingua araba, è: «Terrorizzare è dovere religioso, assassinare è tradizione». Eccone ampi stralci].

    «Il musulmano è terrorista per natura, nel senso che deve terrorizzare i nemici di Dio, ma è sicurezza e pace per i fedeli... Sono ignoranti coloro i quali non appena si sentono accusare che l'islam si è diffuso con la spada corrono a negarlo. Invece, l'islam è la religione della forza e incita a terrorizzare il nemico e ad essere clementi con i fedeli».

    «Il Corano ci ordina di combattere tutti gli associatori, senza esclusione. La nostra religione non può convivere con nessun'altra. La Jahiliya (miscredenza, ndr) non può arrivare a delle tregue definitive con l'islam. Quelli non ci lascerebbero in pace nemmeno se noi lo facessimo».

    «Si sbaglia chi crede che il conflitto tra l'islam e gli altri riguardi problemi di frontiera, o problemi strategici o economici... Non è vero, la ragione sta nella natura della nostra religione. L'islam deve dominare».

    «La sura rivelataci ai tempi degli "Stati Uniti romani" dell'epoca, ci illustra che il comportamento che dobbiamo seguire con la Gente del Libro (ebrei e cristiani, ndt) è identico a quello degli altri infedeli... Non sono infatti nella Verità coloro che associano a Dio un altro dio, affermano che Cristo è Figlio di Dio, che Dio è Trinità».

    «Dio ci rivolge la parola: Cosa avete?, vi siete accomodati, vi lasciate attrarre dai piaceri della terra... mentre loro violano la nostra religione e profanano le nostre terre. Questo vi deve bastare per affrettarvi ad unirvi al Jihad».

    [A questo punto lo sceicco racconta alcuni episodi della sunna (la tradizione desunta dalla vita del profeta) di ciechi o handicappati che chiedono a Maometto di poter partecipare al Jihad, aggiungendo:«mentre noi ci attacchiamo a vari pretesti pur di non parteciparvi»].

    «Vi scongiuro, fratelli, esiste forse nella nostra epoca un linguaggio più comprensibile di quello della forza? È l'unico che la gente capisca: la lingua della forza, della distruzione e del sangue. Credete che l'America sarebbe mai uscita dalla Somalia se alcuni suoi effettivi non fossero stati uccisi in una certa maniera? Lascerebbe forse uno dei governanti apostati dei musulmani la sua carica se non con la forza e il terrore? Negli anni Ottanta, a Beirut, uno solo si è immolato nel centro dei marines distruggendolo e costringendo gli americani al ritiro. Uno solo, uno sconosciuto, ha potuto cambiare con la sua azione il corso di una politica che poteva altrimenti durare cent'anni. L'America è uscita con umiliazione. Abbiamo poi quegli ulema che tirano ogni tanto fuori frasi del tipo: l'islam non è la religione del terrore, ma della pace. Sì, è vero ma la pace con chi e la religione del terrore con chi?»

    «Fratelli dell'islam, vediamo ora insieme che l'assassinio è sunna. È noto che se un membro del corpo è colpito da un morbo che rischia di propagarsi al corpo intero, conviene tagliarlo. Nella chirurgia, a decidere di operare il taglio dev'essere un medico, nella società, a decidere che un tale deve essere eliminato deve essere qualcuno con delle prerogative religiose».

    «Ora, cosa facciamo? Ci limitiamo forse a leggere questi racconti per il gusto di saperlo? La nostra religione è ancora oggi umiliata, il nostro onore calpestato, il nostro sangue sparso... Il Jihad è imposto a ogni uomo capace. È un dovere di ogni musulmano, un dovere che va osservato in compagnia di un gruppo che opera per il Jihad. E se tu non dovessi trovare altri, lo fai da solo. Ci sarà Jihad fino alla fine dei tempi, come dice il Profeta. Dio provvederà quindi a fornire sempre gente disposta a compierlo».

    «Qualcuno potrebbe dire: e cosa fareste davanti ai carri armati dei nemici, davanti ai loro missili, davanti alle grandi potenze nel loro Nuovo ordine mondiale? Noi siamo pochi. Sì, caro fratello, ma l'irruzione contro i nemici ti è prescritta anche quando sei sicuro che la tua azione non servirà a niente e che sarai ucciso. Per tre buoni motivi, dicono i nostri ulema: uno, per ottenere il martirio; due, per provocare l'ira del nemico, sfidato da un piccolo gruppo; tre, quello più importante, perché i non musulmani sappiano che tra i musulmani c'è gente disposta a gettarsi pur sapendo che sarebbe uccisa».

    [Nel dibattito che segue la conferenza, uno dei partecipanti chiede allo sceicco per quale motivo i musulmani sono oggi riluttanti nel compiere il Jihad. «Il motivo è la rilassatezza», risponde lo sceicco. «Siamo diventati attaccati alla vita e odiamo la morte. Data l'umiliante nostra vita, fratelli, il ventre della terra è posto migliore della sua facciata. Per noi è questione di essere o non essere. La strada è chiara, dobbiamo solo seguirla, gettando di dosso ogni dubbio e l'ombra dei riluttanti per andare verso l'onore del martirio. La spada cancella i peccati»].

    «All'imam Ahmad fu chiesto: "quando il servo gode il riposo?". Rispose: "dopo aver messo il primo piede nel Paradiso". Non parliamo di riposo in questo mondo. Non c'è islam senza gruppo: i nostri nemici ci affrontano uniti, affrontiamoli anche noi uniti».

    Al-Qassimi: Terrorizzare il nemico è dovere religioso
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Apr 2009
    Località
    Augusta
    Messaggi
    3,097
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    le palandrane vanno espulse dal territorio nazionale.

    e lo faremo

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,551
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Il vero nemico dell'umanità è il confessionalismo. Da qualunque religione provenga.

    Il cattoliesimo ora sente su di sé le strategie violente, criminali e persecutorie che sono state il suo successo negli ulimi 2 millenni.
    Ultima modifica di ConteMax; 16-10-09 alle 10:54

  4. #4
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    53,379
    Mentioned
    492 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Questa gente approfitta della misericordia e della clemenza di chi è migliore di loro.
    Perchè se gli USA una volta deciso che la guerra in Afghanistan era necessaria per la sicurezza nazionale la avessero condotta radendo al suolo tutti i villaggi con le persone dentro, avrebbero già finito da tempo per esaurimento di nemici nonchè di popolazione civile.
    Invece giustamente le guerre vengono condotte diversamente, e il glorioso popolo degli estremisti islamici ha la possibilità di far esplodere qualche disgraziato plagiato per uccidere gli odiati nemici

  5. #5
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,313
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Non c'è da stupirsi. Maometto fu il primo ad inneggiare al terorismo.


    In Bukhari:V4B52N220 Maometto afferma: "Sono stato inviato con le espressioni più brevi comportanti il più ampio dei significati, e sono stato reso vittorioso con il terrore."

    Qur'an:8:12, "Terrorizzerò gli infedeli" 87, "infliggete loro una sconfitta tale da terrorizzarli" 33:26, "Allah ha fatto fuggire gli Ebrei dalle loro case terrorizzandoli" 7-5, 59:2, "Hai riempito i loro cuori con il terrore..."

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,551
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Citazione Originariamente Scritto da Cuordileone Visualizza Messaggio
    Non c'è da stupirsi. Maometto fu il primo ad inneggiare al terorismo.


    In Bukhari:V4B52N220 Maometto afferma: "Sono stato inviato con le espressioni più brevi comportanti il più ampio dei significati, e sono stato reso vittorioso con il terrore."

    Qur'an:8:12, "Terrorizzerò gli infedeli" 87, "infliggete loro una sconfitta tale da terrorizzarli" 33:26, "Allah ha fatto fuggire gli Ebrei dalle loro case terrorizzandoli" 7-5, 59:2, "Hai riempito i loro cuori con il terrore..."
    Mah... il terrorismo religioso è stato ampiamente praticato dai cristiani ben prima della nascita di Maometto.

    Basti pensare alle stragi di Alessandria d'Egitto, che culminarono nell'uccisione della filosofa e matematica pagana Ipazia.

    Le pratiche teoristiche sono state praticate dai cristiani di tutte le confessioni fino alla rivoluzione francese. Dopo non hanno potuto solo per l'opposizione della cultura secolarizzata in tutta Europa e Nord America.

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Sep 2009
    Messaggi
    5,214
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    ma nessuno glielo dice a questi qui che non esiste nessun dio??
    e che gli dei sono stati inventati da chi voleva solo schiavi e assassini per aumentare le proprie ricchezze?????

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,372
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Citazione Originariamente Scritto da ConteMax Visualizza Messaggio
    Mah... il terrorismo religioso è stato ampiamente praticato dai cristiani ben prima della nascita di Maometto.

    Basti pensare alle stragi di Alessandria d'Egitto, che culminarono nell'uccisione della filosofa e matematica pagana Ipazia.

    Le pratiche teoristiche sono state praticate dai cristiani di tutte le confessioni fino alla rivoluzione francese. Dopo non hanno potuto solo per l'opposizione della cultura secolarizzata in tutta Europa e Nord America.
    Quindi, avanti islam?
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  9. #9
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,313
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Quindi, avanti islam?
    Quindi stavamo parlando del Profera dell'islam e, se si vuole, della sua dottrina. Indi per cui la strumentalizzazione che si fa di alcune violenze, perpetrate anche in nome dell'ateismo, del comunismo, del nazismo etc... è solo un modo per provare ad evitare di affronatre il problema: l'Islam.
    Ultima modifica di Cuordy; 16-10-09 alle 11:59

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Sep 2009
    Messaggi
    255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Terrorizzare il nemico è dovere religioso

    Citazione Originariamente Scritto da PUPO Visualizza Messaggio
    ma nessuno glielo dice a questi qui che non esiste nessun dio??
    e che gli dei sono stati inventati da chi voleva solo schiavi e assassini per aumentare le proprie ricchezze?????
    Non puoi dimostrarlo + di quanto loro possano dimostrare che invece esista. Ma stiamo andando OT

 

 
Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 06-12-10, 16:21
  2. Il nemico del mio nemico è mio amico.
    Di sisifo68 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-06-09, 15:59
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-05, 21:53
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-06-04, 22:01
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-02, 18:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226