User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito L'autorità del Papa E' assoluta???

    S. Pietro, il primo papa fondatore della Chiesa ha sbagliato, lo attesta la S. Scrittura:
    “Quando però venne Cefa ad Antiochia, mi opposi a lui affrontandolo direttamente a viso aperto, perché si era messo dalla parte del torto.Infatti, prima che sopraggiungessero alcuni da parte di Giacomo, egli prendeva i pasti insieme ai convertiti dal paganesimo; ma quando venne quello, cercava di tirarsi indietro e di appartarsi, timoroso dei Giudei convertiti. Presero il suo atteggiamento falso anche gli altri Giudei, cosicché perfino Barnaba si lasciò indurre alla loro simulazione. Or quando mi accorsi che non camminavano rettamente secondo la verità del vangelo, dissi a Cefa davanti a tutti: “Se tu, essendo Giudeo, vivi da pagano e non da Giudeo, come puoi costringere i Gentili a vivere secondo la legge mosaica?”(Galati 2,11-14)
    Qui vediamo che Cefa (S. Pietro, il primo papa):
    - si era messo dalla parte del torto.
    - non cammina rettamente secondo la verità del Vangelo.
    - viene affrontato a viso aperto.
    - viene rimproverato davanti a tutti.
    Voglio confrontare queste affermazioni indubitabili della S. Scrittura con quanto definisce la Costituzione dogmatica “Pastor aeternus” del Concilio Vaticano I (1870):
    “verso la quale (la potestà di giurisdizione del Romano Pontefice) sono vincolati i pastori ed i fedeli di qualunque rito e dignità,tanto singoli separatamente quanto tutti insieme, per dovere della subordinazione gerarchica e della vera obbedienza, non solo nelle cose che riguardano la fede e i costumi, ma anche in quelle che riguardano la disciplina della Chiesa diffusa per tutto il mondo.” (DS 3060)
    Domando se è corretta un’obbedienza ed una subordinazione di tal fatto a chi, magari occasionalmente, “si è messo dalla parte del torto” e “non cammina rettamente secondo la verità del Vangelo”; non sarebbe piuttosto giusto in tali casi “affrontarlo direttamente a viso aperto” e “rimproverarlo davanti a tutti”?
    Ahimè questo prevede la S. Scrittura ma la Chiesa di Roma chiede invece vera obbedienza e subordinazione gerarchica!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cristeros e sei protagonista!
    Data Registrazione
    04 Jul 2003
    Località
    ...e alla fine i comunisti della rivoluzione messicana si allearono con gli americani per vincere i cristeros messicani...
    Messaggi
    1,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    vedi la differenza tra Pietro e Paolo?
    Se non la vedi non puoi capire...
    Pietro non poteva più offendere Cristo(Vangelo di Giovanni)

    Paolo, nella circostanza, dice "per timore dei circoncisi" quindi qui Paolo "giudica" Pietro ma Pietro è più grande di Paolo
    (dai Vangeli)...; dunque se Pietro ha fatto quello che ha fatto sicuramente era per motivi superiori a quelli che Paolo poteva pensare.
    Paolo dice nei suoi versi sempre "credo" ma il suo "credo" è inferiore a quello del grande Pietro ......

  3. #3
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito AUTORITA' PAPALE

    Quello che voglio dire e cito, i passi evangelici del cosiddetto primato, che sono Matteo 16,17-19 e, direi, Giovanni 21,15-18, è che essi non indicano un potere assoluto, una “subordinazione gerarchica ed una vera obbedienza non solo nelle cose che riguardano la fede ed i costumi, ma anche in quelle che riguardano la disciplina ed il regime della Chiesa diffusa in tutto il mondo” (concilio Vaticano I).
    Il Papa, come un qualsiasi governante di questo mondo, in quanto semplice uomo, si può mettere dalla parte del torto e può non camminare rettamente secondo la verità del vangelo, è lecito, quindi, come attesta la S. Scrittura “affrontarlo direttamente a viso aperto” e “rimproverarlo davanti a tutti”: Del resto la democrazia prevede che un potente, in quanto appunto semplice uomo, abbia un’opposizione che ne evidenzi gli errori e lo affronti “a viso aperto”. E’ dunque in maniera democratica che la S. Scrittura prevede il potere del Papa, come, ad esempio, quello del presidente degli U.S.A.
    L’attuale concezione Romana, autoritaria è, quindi, estranea al dettato della S. Scrittura.

  4. #4
    Cristeros e sei protagonista!
    Data Registrazione
    04 Jul 2003
    Località
    ...e alla fine i comunisti della rivoluzione messicana si allearono con gli americani per vincere i cristeros messicani...
    Messaggi
    1,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come mai non cita Luca?
    Lei cita sempre Matteo ma Gesù disse "fate questo in memoria di me" nel Vangelo di Luca.
    Deve riflettere su questo, d'altra parte quello che prende il mattone materialmente o che fa l'architetto o che fa il dottore per costruire una Chiesa è Luca, non è Matteo, perchè questi sono, come il Vangelo dice, dei malfattori(hanno bisaccia, borsa e
    spade).
    Ha provato a riflettere su quel passaggio nel Vangelo di Luca subito dopo la "Preghierina" del "Padre Nostro"?
    Quindi... il popolo che costruisce anche materialmente la Chiesa appartiene a Luca.
    Messa su una Chiesa, Luca poi, può insegnare anche gli altri Vangeli(per questo, tenga presente la parte iniziale del Vangelo di Luca).

    Tenga presente che Matteo non è un architetto! Quindi, deve citare Luca per quanto riguarda il potere temporale e deve tener presente che il Sabato(la nostra Domenica) dobbiamo andare "per forza" a Messa(tutti i cristiani).

    Comunque sono d'accordo che il Papa, oggi, non è assolutamente Pietro(quindi non può essere il nostro Capo...), perchè offende la Parola di Dio(ha maledetto le spade di Luca che invece sono Benedette).

  5. #5
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito L'AUTORITA' DEL PAPA

    Faccio solo presente che la citazione del Concilio Vaticano I non è quella relativa all'infallibilità papale, ma, sempre nella Costituzione Pastor Aeternus un po' prima, è quella relativa all'autorità di governo generale del Pontefice o di giurisdizione, verso la quale è richiesta subordinazione gerarchica e vera obbedienza; prego di non confondere le cose.
    Visto che si dice che ci sono stati Papiindegni nella storia, domando se anche a questi era dovuta subordinazione gerarchica e vera obbedienza o se non sarebbe stato meglio "rimproverali davanti a tutti" ed "affrontarli a viso aperto"?
    Infine bisogna accettare quanto riporta la S. Scrittura, non gridare all'eresia solamente perchè qualcuno cita passi da essa e ne trae logiche conclusioni.

  6. #6
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito AUTORITA'

    Se non si può giudicare ed eventualmente deporre un Papa peccatore vuol dire che bisogna accettarne l'eventuale malgoverno, subire l'ingiustizia e tacere. Sembra un fatto corretto e promotore di civiltà? Così quando si bruciavano gli eretici tutti accettavano gli ordini dell'autorità. Priebke e gli altri criminali nazisti si sono giustificati in tribunale adducendo il fatto che avevano obbedito ad ordini superiori, cioè all'autorità, non si è dato loro ascolto. Ci sono quiondi dei limiti all'obbedienza.

    Quanto all'interpretazione della Scrittura, sono contrario anch'io all'interpretazione personale, però devo dire che sono intelligente anch'io, posso quindi comprendere se l'intrepretazione data dal Magistero è veritiera o meno e giudicare in proposito?

 

 

Discussioni Simili

  1. domande da fare al papa
    Di anton nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 82
    Ultimo Messaggio: 13-03-11, 22:39
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-08-10, 15:19
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-07-09, 20:13
  4. Interrogativi...
    Di _crazy diamond_ nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-06-08, 00:59
  5. Interrogativi
    Di sacher.tonino nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-07-03, 10:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226