User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Totila
    Ospite

    Predefinito Paesaggio urbano e paesaggio extraurbano...

    Non so voi, ma se potessi, raderei al suolo le periferie delle nostre città. Quegli orribili casermoni o alveari che hanno stravolto il paesaggio urbano delle nostre città.
    Dovrebbe essere tutto ripensato.
    Lo stesso dicasi delle concentrazioni di capannoni commerciali ed industriali che costeggiano le nostre strade.
    Com'è che se io vado in Austria e prendo l'autostrada per Vienna ai lati ci sono solo, eccetto brevi tratti, paesaggi da fiaba e boschi. mentre se vado a Milano solo capannoni, centri commerciali ed altre brutture?

  2. #2
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,669
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono pienamente d'accordo, l'incremento demografico tumultuoso degli anni '50 e '60, unito alla tremenda prima ondata di immigrazione itaglionica che ha straziato le nostre terre in quegli stessi anni di sfrenato e sfrontato "boom" economico, hanno prodotti dei veri e propri incubi orrendi dal punto di vista urbanistico, architettonico e paesaggistico.
    Delle ferite da cui probabilmente non si guarirà mai più, anche perchè purtroppo altri problemi ancora più gravi incombono su di noi, un altra invasione ancora più mortale per cui tra pochissimi anni lotteremo solo per rimanere vivi in mezzo alle guerreinteretniche.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Paesaggio urbano e paesaggio extraurbano...

    Originally posted by Totila
    Non so voi, ma se potessi, raderei al suolo le periferie delle nostre città. Quegli orribili casermoni o alveari che hanno stravolto il paesaggio urbano delle nostre città.
    Dovrebbe essere tutto ripensato.
    Lo stesso dicasi delle concentrazioni di capannoni commerciali ed industriali che costeggiano le nostre strade.
    Com'è che se io vado in Austria e prendo l'autostrada per Vienna ai lati ci sono solo, eccetto brevi tratti, paesaggi da fiaba e boschi. mentre se vado a Milano solo capannoni, centri commerciali ed altre brutture?
    Verissimo. A causa di pochi scellerati anni ci ritroviamo con territori deturpati, veri e propri incubi metropolitani figli della pressapochezza e del malaffare di ammininistratori e speculatori senza scrupoli. Oggi, a livello di speculazione, si assiste invece alla fioritura di centri commerciali, tutti uguali e tutti anonimi che occupano spazi enormi sottraendoli ad attività, artigianali, produttive, sociali, culturali, che meglio risponderebbero alle esigenze delle comunità. Anche Genova è come Milano: prima di addentrarsi verso la meravigliosa città vecchia, o scendere verso Quinto per poi raggiungere la Foce, è bene tapparsi gli occhi per non vedere i casermoni sovietici ammucchiati sulle colline, che a nulla sono serviti dato il repentino crollo demografico che in meno di trent'anni ha dimezzato la città, passata da quasi un milione di abitanti a meno di 600.000.
    A breve inserirò qualche foto per denunciare quella classe e quella cultura politica che ha governato la città senza amore, rispetto e dedizione al territorio, ma applicando schemi ideologici consunti legati all'industrializzazione e alla "città operaia", speculando e non pensando ai veri problemi della Liguria, in primis infrastrutturali.

  4. #4

  5. #5
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Concordo con tutti voi.
    Il fatto è alle radici: il modello di insediamento urbano è di per sé massificante ed alienante, e non consente un rapporto armonico e qualitativo col territorio.
    Non a caso la maggior parte dei "progressismi" e delle sovversioni, nella storia, sono partite dalle città.
    Io per la Padania rinata a nuova vita sogno una re-ruralizzazione del territorio e la contrazione demografica dei centri urbani.

  6. #6
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Eomer
    Concordo con tutti voi.
    Il fatto è alle radici: il modello di insediamento urbano è di per sé massificante ed alienante, e non consente un rapporto armonico e qualitativo col territorio.
    Non a caso la maggior parte dei "progressismi" e delle sovversioni, nella storia, sono partite dalle città.
    Io per la Padania rinata a nuova vita sogno una re-ruralizzazione del territorio e la contrazione demografica dei centri urbani.
    Che ne direste di trasformare questo thread, attraverso le foto degli orrori catto-sovietici degli anni 50-60-70-80, in un thread di denuncia?

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito





    Genova Pegli di ieri:



    Genova Pegli di oggi:



  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sempre Pegli, antica località turistica del ponente, con vista sul meraviglioso "porto petroli" (servitù nazionale) di post-bellica ideazione:



    Bellissimo esempio di architettura decostruzionista, sito in Quarto, nel Levante genovese:





    Questa è una delle colline di Begato, un tempo note per le fortificazioni militari, oggi affiancate da questi rari esempi di bioarchitettura:


  9. #9
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Totila
    Che ne direste di trasformare questo thread, attraverso le foto degli orrori catto-sovietici degli anni 50-60-70-80, in un thread di denuncia?
    Ottima idea, sire !

  10. #10
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ZENA
    Sempre Pegli, antica località turistica del ponente, con vista sul meraviglioso "porto petroli" (servitù nazionale) di post-bellica ideazione:



    Bellissimo esempio di architettura decostruzionista, sito in Quarto, nel Levante genovese:





    Questa è una delle colline di Begato, un tempo note per le fortificazioni militari, oggi affiancate da questi rari esempi di bioarchitettura:

    Zena, immagino che la maggior parte dei governi locali liguri responsabili di tali scempi siano di una certa matrice politica, non è così ?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Tutela del paesaggio
    Di marcus75 nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 06-05-08, 23:02
  2. paesaggio iraniano
    Di rockenrolle nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-09-06, 01:48
  3. Veneto: terra, identità, paesaggio.
    Di Maxadhego nel forum Padania!
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-07-05, 12:20
  4. Veneto: terra, identità, paesaggio.
    Di Maxadhego nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-07-05, 13:45

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •