User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Trad-Rad
    Data Registrazione
    03 Aug 2002
    Località
    Ultima Thule
    Messaggi
    323
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Le ultime ore dell'Europa

    Adriano Romualdi, Le ultime ore dell'Europa, Settimo Sigillo.

    Curata e introdotta da Alberto Lombardo, quest'opera di Romualdi costituisce una delle più toccanti ricostruzioni storiche dei drammatici eventi che segnarono gli ultimi due anni della Seconda Guerra Mondiale. Corredata di numerose illustrazioni,
    anche quest'edizione ha mantenuto l'ampia Prefazione di Pino Romualdi, padre di Adriano, che ne curò la pubblicazione della prima edizione, per conto delle Edizioni Ciarrapico.
    Il libro costa 15 euro.

    Riportiamo un breve passo dal primo capitolo, intitolato Finis Europae:

    "Ogni anno, quando aprile volge alla fine e il vento di primavera impolvera le strade, la rumorosa celebrazione del 25 Aprile ci strappa dagli abituali pensieri per richiamare alla nostra coscienza la tragica fine della guerra. Il crollo politico e spirituale dell'Italia e dell'Europa. In verità nessuna occasione è più propizia per consentirci di valutare adeguatamente l'entità
    morale della catastrofe: le bandiere alle finestre per celebrare una
    sconfitta militare, il giubilo concorde del partito russo e di quello
    americano che, alla distanza di tanti anni, continuano a rappresentare gli interessi dei loro padroni contro l'interesse nazionale europeo, l'apologia del massacro e dell'odio civile.

    Ma, al di là dell'agiografia commemorativa, rimane la drammatica importanza dell'anniversario. Poiché la guerra la cui fine si celebra non fu solo guerra civile e mondiale ma la tragedia storica che ha portato alla detronizzazione dell'Europa e ha trasferito le insegne del comando del territorio del nostro continente alla Russia e all'America. Con questa tragedia il tramonto dell'Occidente, profetizzato da Spengler nel 1917, diviene una schiacciante, evidente realtà.

    Vi sono epoche nella storia, spesso concluse nel breve giro di mesi o di anni, che ardono da lontano di inestinguibile chiarore, come isolate da un cerchio di luce sull'opaca scena della storia del mondo. Recinti da questa magica cintura di fuoco uomini ed avvenimenti riappaiono con irreale lentezza e ricchezza di particolari come l'estremo profilarsi di costruzioni inghiottite da un incendio che divampa all'orizzonte in una notte serena. Sono le epoche cruciali, quelle in cui l'angelo della storia batte con le
    sue grandi ali a sollievo o a terrore dei popoli e in cui, nel volgere di pochi, turbinosi eventi, si decidono i destini delle civiltà.
    A queste epoche appartiene la seconda guerra mondiale, che segna la lotta estrema dell'Europa contro la morte politica e si conclude con la sua lunga, disperata agonia. In essa ogni breve episodio si cristallizza nella memoria dei secoli, ogni figura subisce una stilizzazione eroica, ogni battaglia diventa epopea e mito".

    Si veda anche lo
    Speciale Adriano Romualdi.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 Aug 2013
    Messaggi
    14,308
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito HITLER

    Ci si rende conto solo oggi che Hitler alla resa dei conti fu l'ultima speranza dell'Europa.Era un pazzo ? Forse ma come dice Pirandello nel finale de IL BERRETTO A SONAGLI: solo ai pazzi e' permesso gridare pubblicamente la verita'.

    Un saluto

  3. #3
    zilath mexl rasnal
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Località
    *Aritimna
    Messaggi
    697
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Re: Le ultime ore dell'Europa

    In Origine postato da runen
    Adriano Romualdi, Le ultime ore dell'Europa, Settimo Sigillo.

    Curata e introdotta da Alberto Lombardo, quest'opera di Romualdi costituisce una delle più toccanti ricostruzioni storiche dei drammatici eventi che segnarono gli ultimi due anni della Seconda Guerra Mondiale. Corredata di numerose illustrazioni,
    anche quest'edizione ha mantenuto l'ampia Prefazione di Pino Romualdi, padre di Adriano, che ne curò la pubblicazione della prima edizione, per conto delle Edizioni Ciarrapico.
    Il libro costa 15 euro.

    Finalmente una nuova edizione di quello che può essere considerato un classico della storiografia non conformista. Un grazie particolare al curatore di questa nuova edizione.

 

 

Discussioni Simili

  1. 2 Maggio 1945: le ultime ore dell'Europa
    Di Giò nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-05-07, 21:29
  2. Le ultime ore dell'Europa
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-04-06, 18:23
  3. Le ultime ore dell'Europa
    Di ramingo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-04-06, 15:08
  4. Le ultime ore dell'Europa
    Di runen nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-03-04, 19:37
  5. "Le ultime ore dell'Europa"
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-03-04, 15:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226