(ANSA) - ROMA, 6 MAR - E' il ministro delle Politiche Agricole Alemanno il nuovo nome eccellente che sarebbe stato chiamato in causa da Callisto Tanzi.Secondo quanto riporta il quotidiano 'Libero', l'ex patron delle Parmalat avrebbe affermato che il ministro avrebbe ricevuto finanziamenti da Collecchio. Alemanno risponde e ammette il finanziamento ad una rivista agricola, ma nega di aver mai saputo che quei soldi venissero dalla Parmalat.
2004-03-06 - 103:00