User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Question Oggi si vota in Carinzia?

    Se si, come mi pare di capire, non lo sapevo proprio e manco se n'è sentito parlare....già il mostro Hider sbattuto in prima pagina per mesi, a quanto pare non fa più paura




    Carinzia, Haider si gioca tutto
    contro l’Europa e gli immigrati


    DAL NOSTRO INVIATO
    KLAGENFURT (Austria) - Salsicce per gli anziani agli angoli delle strade; dolci e caramelle per i bambini; penne, accendini, calendari per tutti; e strette di mano, baci e abbracci, birra, canzoni della tradizione: la campagna elettorale di un «populista nato» è sempre una passione. Quella finita ieri sera, con una festa a Klagenfurt, per Jörg Haider è però stata molto di più.
    Chilometri su e giù dai tornanti della Carinzia in tuta da pilota di rally, sotto lo slogan «pole position» e la bandiera a scacchi. Autografi in calce a fotografie assieme al Dalai Lama, ad Alan Greenspan in tenuta da tennis, a Kissinger, Agassi e, soprattutto, Schwarzenegger, uno che le elezioni le vince. E discorsi contro gli immigrati e i 10 Paesi che stanno per entrare nell'Unione europea. E, ancora, comizi contro «i tre tenori, che costano ma che ormai steccano» - Chirac, Schröder, Blair.
    Insomma, Haider e il Partito liberal-nazionale scatenati come ai vecchi tempi per le elezioni di oggi che decideranno il governo della Carinzia, uno dei nove Stati austriaci, al confine con Friuli e Slovenia: una campagna, la sua, da 8 milioni di euro per poco più di 400 mila elettori, una determinazione che il politico forse più famoso dell'estrema destra europea non aveva da tempo. Il fatto è che questa volta Haider mette in gioco la poltrona di governatore del Land ma probabilmente anche la carriera. E tutto sotto l'occhio per niente benevolo del resto dell'Europa che all'inizio del 2000 l'ha scoperto e da allora lo tiene sotto pressione.
    «Mi spiace ammetterlo - confidava ieri, sulla Neuer Platz della capitale Klagenfurt, Elisabeth Scheucher, avversaria di Haider, candidata di punta del Partito popolare (Volkspartei) -. Si vota su Haider. I problemi veri sarebbero altri, ma l'uomo non fa altro che parlare di sé e ha spostato la campagna su questo». Strategia di successo, si direbbe. Fino a qualche mese fa, Haider era considerato spacciato. L'ultimo sondaggio, tre giorni fa, lo dava invece impegnato in un testa a testa con il candidato del Partito socialdemocratico, Peter Ambrozy: 39% quest'ultimo (»6% sul '99), 38% il governatore uscente (-4%), con la signora Scheucher al 16% e i Verdi al 7.
    «Se arriva primo o secondo, non è improbabile che diventi ancora governatore, ma dipende dai popolari», dice Christoph Hofinger, dell'Istituto di Ricerca e Analisi Sociale. Per governare la Carinzia, infatti, Haider dovrebbe entrare in coalizione con il Volkspartei. La signora Scheucher esclude di appoggiarlo ma il suo capo, il cancelliere Wolfgang Schüssel, a Vienna guida un governo di coalizione in cui il partito di Haider è determinante: potrebbe costringere i suoi, in Carinzia, a riconfermarlo governatore, sia per evitare vendette sulla coalizione nazionale, sia per allontanare lo spettro di un Haider che, estromesso dal governo della sua roccaforte, torna a occuparsi di politica nazionale.
    L'ultima volta che lo fece, per l'Austria fu un momento drammatico. All'inizio del 2001, Schüssel formò un governo di centro-destra con la partecipazione degli haideriani e provocò una reazione violentissima dell’Ue, che di fatto impose sanzioni e congelò le relazioni con il Paese. Haider, era l'accusa, è razzista e xenofobo, ha giustificato la politica occupazionale nazista, ha definito «campi di punizione» i lager tedeschi e ha paragonato le deportazioni degli ebrei all'espulsione dei tedeschi dei Sudeti dalla Cecoslovacchia dopo la guerra. Ora, Haider ha attenuato un po' i toni (anche se prima della guerra in Iraq portò due volte la sua solidarietà a Saddam) e, soprattutto, ha perso consensi: a livello nazionale, il Partito liberal-nazionale è tornato al 10% dei voti, dal 27% di 5 anni fa. E' insomma meno minaccioso.
    Qui sta il motivo di interesse delle elezioni di oggi. Se l'elettorato punirà Haider al punto di impedirgli di restare sulla poltrona di governatore, la sua carriera prenderà probabilmente la strada del declino. E l'estrema destra europea perderà un punto di riferimento. Diversamente, il «populista nato» sarà in «pole position» non solo sulle strade della Carinzia .




    mittle, sai dirci qualcosa in più?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sto aspettando le prime proiezioni, alle 17:00 su www.kleinezeitung.at
    Quanto riportato sul giornale sopra e' esatto per quanto riguarda i sondaggi e le posizioni dei candidati, ma non sui temi della campagna elettorale. Haider ha messo l' accento sull' attrattivita' della Carinzia per gli insediamenti di industrie "pulite", leggi tecnologia e sull' adeguamento dell' istruzione secondaria al mercato del lavoro. Inoltre tutti e 3 i candidati si rivolgono alla famiglia, l' SPOE particolarmente agli anziani. Cio' a seguito di un' azione dell' FPOE, con cui le pensioni piu' basse venivano integrate a spese del Land, direttamente allo sportello, senza burocrazia. L' SPOE, pur avendo un programma sostanzialmente simile a quello dell' FPOE, ha sottolineato che certe azioni di haider sono state fatte con soldi pubblici e del partito, quindi a spese dei cittadini.
    Nessun partito (stranissimo) parla della Macroregione, anche se sia FPOE che SPOE hanno fatto passi concreti per la sua creazione. Cio' significa che, chiunque vinca, l' Ulivo avra' un partner per collaborare con la Macroregione, mentre la CdL (la Lega ha dormito) stara' comunque a guardare.
    Non e' vero che Haider abbia fatto propaganda xenofoba contro i nuovi membri dell' EU, semplicemente (e li' non gli posso dar ragione) si e' impelagato nell' ennesima battaglia contro i cartelli toponomastici bilingui, quella che qli aveva costato essere definito "xenofobo".
    Obbiettivamente, da quando lui e' al governo regionale, la Carinzia ha fatto economicamente e socialmente passi da gigante, basti considerare che il costo della vita ora e' inferiore del 10-15% a quello del Friuli-Venezia Giulia, mentre gli stipendi netti sono sul 140%.
    Sull' indebitamento del Land non ne so molto (meglio: molte versioni contrastanti ), mentre e' verissimo che l' FPOE e' fortemente indebitata ed anche in modo squilibrato, dato che in Carinzia sono presenti in ogni minuscolo villaggio, mentre a Vienna sono quasi assenti (e rappresentati da gente, secondo me, non all' altezza, tipo Kabas e Partik-Pable', che hanno fatto campagna elettorale in passato con frasi della serie di quelle di Gentilini sulle pellicce agli immigrati ).
    L' obbiettivo elettorale di Haider e' il 35% e dice che considererebbe il 30% (che gli permetterebbe comunque di governare, dato che Scheucher non potrebbe mai allearsi con Ambrozy) come un fallimento.
    Non azzardo prognosi, in ogni modo escludo una schiacciante differenza tra SPOE e FPOE.
    A piu' tardi.

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ultime notizie: in Carinzia l'FPOE di Haider non solo non indietreggia,ma aumenta.
    E' data al 42,4% (+ 0,4% rispetto alle regionali del 1999) : è di gran lunga il primo partito carinziano.

  4. #4
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Dragonball
    Ultime notizie: in Carinzia l'FPOE di Haider non solo non indietreggia,ma aumenta.
    E' data al 42,4% (+ 0,4% rispetto alle regionali del 1999) : è di gran lunga il primo partito carinziano.

    Ottimo direi, vedo che da quelle parti la gente ha ancora un cervello che ragiona

  5. #5
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Dragonball
    Ultime notizie: in Carinzia l'FPOE di Haider non solo non indietreggia,ma aumenta.
    E' data al 42,4% (+ 0,4% rispetto alle regionali del 1999) : è di gran lunga il primo partito carinziano.
    grande Haider!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 May 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6,067
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vienna, 17:45
    Socialdemocratici in testa alle regionali nel Salisburghese

    Secondo le prime proiezioni della Tv di stato il Partito socialdemocratico austriaco (Spoe) ha vinto le elezioni regionali nel Salisburghese in Austria per la prima volta dalla fine della Seconda guerra mondiale. Lo Spoe ha ottenuto il 45,4% (+13,1%) lasciando al secondo posto i popolari dell'Oevp al 36,6% (-2,2%) mentre lo Fpoe, la Destra nazionalista al governo a Vienna in coalizione con l'Oevp del cancelliere Wolfgang Schuessel, scende al 9,7% rispetto a 19,9% nel 1999. I Verdi si attestano all'8,3% (+2,9%).

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 May 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6,067
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vienna, 179
    Nazionalisti in vantaggio nelle regionali in Carinzia

    L'Fpoe di Joerg Haider è in testa secondo le prime proiezioni nelle elezioni regionali in Carinzia con il 42,7 dei voti. In aumento anche il partito socialdemocratico di Peter Ambrozy, al 38,4%, mentre crolla al 12% il partito popolare Oevp.

  8. #8
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    ecco qua, un articolino bello, completo e fresco...fresco


    marzo 2004 22.01

    Austria: regionali, la Carinzia riconferma Haider; giornata nera per popolari Oevp che perdono Salisburghese

    VIENNA - La vittoria di Joerg Haider alle elezioni regionali di oggi in Carinzia è destinata a riflettersi a Vienna sulla coalizione di centro-destra guidata dal cancelliere Wolfgang Schuessel, il quale deve fare anche i conti con la perdita del Salisburghese, la regione sul confine con la Germania passata alla Spoe per la prima volta nel secondo dopoguerra.

    Contrariamente alle previsioni, che lo davano al secondo posto dopo i socialdemocratici, Haider con una fulminante rimonta negli ultimi dieci giorni è riuscito a portare la destra nazionalista con il 42,5% ancora una volta al primo posto in Carinzia, la regione al confine con il Friuli-Venezia Giulia. La Spoe ha avuto il 5,6% in più ma si è arrestata al 38,4%, mentre un successo è arriso questa volta ai Verdi che in Carinzia avevano sempre mancato l'ingresso nel Parlamento regionale a causa della clausola di sbarramento particolarmente sfavorevole ai partiti minori.

    Chi veramente questa sera si sta leccando le ferite è però la Oevp, i popolari del cancelliere Schuessel, che ha perso quasi la metà dei suffragi in Carinzia, ottenendo solamente l'11,6% rispetto al 20,7% del 1999. Affluenza pari al 78% (80% nel 1999).

    Ancora peggio per la Oevp sono andate le cose nel Salisburghese, dove non ha perso molto (circa messo punto) e tuttavia deve rinunciare alla massima carica regionale: il prossimo governatore sarà Gabi Burgstaller, astro nascente della Spoe che ha ottenuto un trionfo personale vincendo un 13% dei voti e portando la Spoe al 45%. In questa regione l'Fpoe (senza un 'cavallo di razza' come Haider) ha confermato invece la tendenza degli ultimi anni da quando è entrata al governo nazionale nel 2000 e nel Salisburghese ha perso oltre la metà dei voti e dei seggi nel Parlamento regionale. Ora rischia il sorpasso da parte dei Verdi arrivati all'8% (+2,6%).

    Haider nei primi commenti si è detto «soddisfatto e felice» del risultato, con il quale ha dimostrato ancora una volta le sue eccezionali capacità di rimonta: nella parte finale della campagna elettorale, anche grazie ai suoi gesti populisti come la restituzione pubblica ad alcuni pensionati dei soldi persi a causa della riforma delle pensioni decisa a Vienna, è riuscito a invertire il pronostico che lo dava al secondo posto ed a sconfiggere per la seconda volta Peter Ambrozy, il poco carismatico capolista Spoe già battuto una volta nel 1989.

    I risultati regionali di oggi in Carinzia e Salisburgo suonano una campana di allarme per il cancelliere Schuessel che ora non solo dovrà fare i conti con lo scontato richiamo alla presidenza della Fpoe di Haider (da molti considerato l'unico in grado di risollevare le sorti della Fpoe nazionale), ma anche con la ripresa delle critiche da parte di quei dirigenti del suo stesso partito che da tempo osteggiano la sua alleanza con l'estrema destra Fpoe e preannunciano un declino della Oevp, del quale la perdita della roccaforte popolare a Salisburgo e il dimezzamento in Carinzia sarebbero i primi segnali. Nuovi segnali di successo, ma per la Fpoe, sono stati evidenziati dal vice cancelliere Hubert Gorbach (Fpoe) secondo il quale la vittoria di Haider a Klagenfurt significa la «rottura della tendenza negativa», e il «magistrale risultato di Haider» «metterà le ali» al partito a livello nazionale.

    072156 mar 04

  9. #9
    VENETO LÌBARO
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    631
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up oro!

    Vittoria, nonostante le campagne contro...

    Complimenti ad Haider!
    Un ottimo vicino di casa per noi veneti

  10. #10
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Benissimo. Viva Haider e viva la Carinzia nell'Europa dei Popoli.



 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ehi, ma non si vota oggi??
    Di mc lovin nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-05-10, 17:54
  2. oggi si vota per la devolution
    Di Celtic Pride (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 17-11-05, 15:21
  3. Oggi si vota in Carinzia: auguri ad Haider!
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 07-03-04, 21:35
  4. Oggi si vota in Serbia!
    Di Padanik (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 07-01-04, 09:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226