In origine postato da pensiero
Ilaria, da quello che so, i congressi e convegni su questo argomento son per la maggior parte tutti organizzati dalla sinistra, è un argomento che nè la lega nè la destra ha mai affrontato
beh non proprio. Io ci andavo anni fa con l'oratorio. Una volta andai a uno in cui si parlava delle donne missionarie in Africa.
Poi un anno andammo al cinema a vedere Norma Rea, un film in cui si parlava proprio dell'episodio di cui parlava nanths.. ci andammo tutti gli animatori dell'oratorio accompagnati dal parroco...

Non mettiamo la difesa della donna come una cosa divisa fra destra e sinsitra.

nanths infatti, volevo mettere il mio parere di donna sul modo di affrontare la questione....
a destra di donne mi pare che ce ne siano, a sinistra ultimamente un po' meno. Io ho un po' di antipatia per quella idea di dover fare le liste della leganord con almeno il 20% di donne.

e' l'unico partito che ha messo una regola simile, pratica invece che parolaia, ma istintivamente mi sa di protezione fauna in estinzione e mi viene voglia di dire: "grazie, ma so cavarmela senza bisogno di spinte particolari..."