User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Re del Fondoscala
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Messaggi
    61,858
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La maledizione della prima luna

    La maledizione della prima luna è stato uno dei film più spettacolari degli scorsi mesi, grazie anche ad effetti speciali di ottimo livello e all'interpretazione azzeccata di attori come Johnny Depp. Impossibile quindi non attendersi una trasposizione ludica... o no?
    La prima cosa che colpisce è che dietro alla realizzazione di questo tien-in vi sono i ragazzi della Bethesda Softworks, già responsabili di titoli come Morrowind, Daggerfall, Echelon. Difficile quindi attendersi un semplice quanto banale giochino nato per sfruttare solamente la licenza cinematografica. E per fortuna i fatti ci hanno dato ragione.

    Inizialmente è stato arduo inquadrare questo titolo in un solo genere, visto che sono presenti elementi propri dei giochi gestionali, simulativi e rpg. La maledizione della prima luna è un gioco atipico, un vero e proprio simulatore di pirati che miscela generi differenti e che oseremo dire ha poco a che spartire con il film da cui trae ispirazione. E questo non è proprio un difetto. Non vogliamo con questo criticare la qualità del film, sia ben chiaro! E' purtroppo vero che seguire a tutti i costi la trama di un film spesso porta a limitare le scelte dei game designer e a inficiare così tutta la qualità di un gioco.

    Come detto precedentemente, ci troveremo a dover gestire diversi aspetti. Innanzitutto per racimolare un po' di denaro dovremo commerciare prodotti di vario genere tra le isole vicine. Eh sì, per muovere i primi passi nel mondo corrotto dei pirati dovremo innanzitutto essere dei commercianti: comprare a poco per rivendere ad un prezzo maggiore. Questa è la regola del commercio! Ovviamente passeremo molto tempo anche in mare a bordo del nostro galeone. Dovremo affrontare la furia del mare, rappresentate da impietose tempeste e dai nostri avversari sempre pesantemente armati e ardui da sconfiggere. Riuscire a padroneggiare il nostro veliero sarà causa di molta frustrazione perché le battaglie sono molto difficili a causa di nemici intelligenti e dei comandi di gioco non sempre facili da gestire. Senza contare che ci saranno molti parametri da tenere in considerazione. Ogni veliero infatti è caratterizzato da diversa potenza di fuoco, velocità di ricarica dei cannoni, portata, velocità, aspetti che saranno influenzati anche dall'abilità degli ufficiali reclutati.
    Abbiamo parlato degli elementi gestionali (il commercio), di quello strategico (i combattimenti), ma non di quello Rpg, che caratterizza pesantemente il gioco.

    Anche se come pirati dovremo passare molto del nostro tempo ad attraversare i mari, spesso e volentieri scenderemo sulla solida terra per affrontare delle missioni. Gli obiettivi sono molto vari e aggiungono molta varietà al gioco stesso. Come ogni buon rpg che si rispetti potremo raccogliere oggetti da riporre nel nostro capiente inventario, interagire con l'ambiente circostante e parlare con diversi personaggi; inoltre vedremo le abilità del nostro alter ego (Nathaniel Hawk) migliorare con il superamento delle missioni. Non mancheranno poi duelli con le spade e a colpi di pistole e l'esplorazione di ambientazioni molto variegate come giungle, caverne e villaggi.

    Graficamente siamo di fronte ad un lavoro certosino che spesso sfoggia delle vere e proprie chicche come la superba riproduzione dell'acqua, e l'alternarsi del giorno e della notte. Difficile poi rimanere indifferenti a cascate in mezzo ad una giungla fitta, alle battaglie cruente tra galeoni, mentre esplosioni e spari riecheggiano intorno a noi. Alcune texture non sono proprio lo stato dell'arte, così come certe ambientazioni risultano abbastanza spoglie, ma per un titolo di questo genere siamo di fronte ad una realizzazione tecnica di assoluto buon livello.

    Difficile inquadrare questo gioco accostandolo a qualche altro titolo precedentemente uscito. La maledizione della prima luna è un titolo ingegnoso, che è costata molta fatica agli sviluppatori sia nella progettazione che nella realizzazione stessa. Definirlo come un semplice tie-in sarebbe un affronto da punire con il sangue! Parola di pirata. Peccato per una eccessiva difficoltà riscontrata nei combattimenti a bordo dei galeoni e per il sistema di controllo che nella trasposizione da console a Pc ha perso parecchia immediatezza.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Re del Fondoscala
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Messaggi
    61,858
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ad essere sincero i giochi ripresi da film mi hanno sempre fatto cagar, e sono stati pesantemente criticati però questo mi ispira, potrei metterlo in lista insieme a call of duty

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,307
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il fatto è che La maledizione della prima luna si inspira allo splendida serie "Monkey Island", neanche troppo velatamente.

    Sarà interessante vedere cosa ne uscirà fuori....
    non è bello ciò che è bellico, ma è bello ciò che è pace

  4. #4
    Re del Fondoscala
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Messaggi
    61,858
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Sonic
    Il fatto è che La maledizione della prima luna si inspira allo splendida serie "Monkey Island", neanche troppo velatamente.

    Sarà interessante vedere cosa ne uscirà fuori....
    si è un RPG però sembrerebbe più dinamico di monkey island

 

 

Discussioni Simili

  1. LA maledizione della prima Noia
    Di Mike Suburro nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-12, 15:40
  2. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 02-09-07, 15:30
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-08-07, 19:20
  4. La maledizione della mummia
    Di micknick nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-11-05, 21:56
  5. La maledizione della prima luna
    Di Vincent nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-10-03, 12:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226