User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,610
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito concorso fotografico "Insubria, la mia terra!"

    CONCORSO FOTOGRAFICO

    "Insubria, la mia terra!"



    L'Insubria è una terra antica e piena di storia, allo stesso tempo improntata alla costruzione del futuro, in essa si raccolgono contraddizioni e opposti, bellezze e bruttezze, poesia e dramma.

    Scopo del concorso proposto da noi del Cinghiale è farvela percorrere e poi, grazie alle immagini che ci farete avere, farla percorrere anche a tutte quelle persone che già la amano, che la attraversano soltanto o a quelli che giurerebbero che qui non è bello stare, a torto o a ragione. A voi il compito di interpretarla e di fermare sulla carta fotografica la sua anima.

    I vincitori, più alcune foto meritevoli, verranno esposte durante la conferenza del MUP di maggio e .

    verranno esposte anche nei chiostri della Cattolica!

    Perciò, forza! Amanti della fotografia o della nostra terra,

    aspettiamo il vostro contributo.



    REGOLAMENTO
    Articolo 1. Il Concorso Fotografico "Insubria, la mia terra!" , promosso da Il Cinghiale Corazzato, MUP Cattolica Milano, è aperto a tutti coloro che vorranno parteciparvi.



    Articolo 2. Il tema "Insubria, la mia terra!" identifica la natura e l'intento del Concorso. Sono ammesse esclusivamente fotografie scattate nel territorio circoscritto alla terra di Insubria, i cui confini approssimativi sono:

    - territori a ovest dell'Adda/provincia di Lecco

    - provincia di Sondrio

    - provincia di Cremona

    - provincia di Pavia a nord del Po' (nel sud prevale emiliano e piemontese)

    - comune di Piacenza e comuni confinanti

    - provincia di Novara

    - provincia di Verbania (e lembi a est e a nord del Sesia)

    - Cantone Ticino e zone insubrofone del Grigioni .



    Articolo 3. La partecipazione al Concorso è gratuita e libera, non subordinata ad iscrizione, ma al solo recapito delle opere fotografiche.



    Articolo 4. Ogni partecipante può inviare fino a un massimo di 4 fotografie. Le opere inviate verranno selezionate a insindacabile giudizio della Giuria de Il Cinghiale Corazzato.



    Articolo 5. Le stampe possono essere in formato da 10x15cm a 20x30cm, non sono previste ne' ammesse altre dimensioni.



    Articolo 6. Le stampe possono essere colori o bianco e nero. Non sono ammesse né previste immagini risultato di elaborazione digitale.



    Articolo 7. Le fotografie, complete di dati per l'identificazione, devono essere inviate o consegnate direttamente alla sede del MUP Cattolica Milano entro e non oltre il 30 Aprile 2004.

    Per la restituzione le opere non premiate né segnalate saranno a disposizione dei partecipanti dal 1 al 15 giugno 2004 presso l'aula del MUP Cattolica Milano.

    Il Cinghiale Corazzato - MUP Cattolica

    c/o Università Cattolica del Sacro Cuore

    Largo Gemelli, 1

    20100 Milano

    secondo chiostro - interrato scala E



    Articolo 8. Ogni stampa partecipante deve recare a tergo del proprio supporto: nome cognome e recapito telefonico o di posta elettronica dell'autore, nonché titolo dell'opera e indicazione del luogo dove la fotografia è stata ripresa/scattata.



    Articolo 9. Pur assicurando la massima cura delle opere, l'organizzazione del Concorso declina ogni responsabilità per eventuali furti, durante la permanenza delle opere presso la nostra sede.



    Articolo 10. Ai sensi dell'articolo 10 della legge 675/96 recante disposizioni a "tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali" si fa presente che i dati forniti dai partecipanti verranno utilizzati nelle comunicazioni del Concorso. Ossia, serviranno per individuare i vincitori e identificare gli autori delle fotografie nelle varie occasioni in cui queste verranno esposte.



    Articolo 11. Tra tutte le fotografie ricevute, verranno individuati tre premi: primo, secondo e terzo classificato. I premi, puramente simbolici, saranno rispettivamente: primo premio la bandiera di Insubria, secondo premio una bottiglia di grappa doc e terzo premio un abbonamento annuale alla rivista Terra Insubre. Le fotografie vincitrici e segnalate compongono il corpo della mostra relativa al Concorso "Insubria, la mia terra!" che si terrà nello spazio dedicato alla conferenza del MUP Cattolica Milano di maggio, durante la quale avverrà anche la premiazione.



    Articolo 12. I risultati del Concorso saranno comunicati entro il 10 maggio 2004 con cartelloni esposti nei chiostri. Diversamente, gli autori delle foto vincitrici e segnalate potranno essere informati tramite il recapito trascritto a tergo del supporto dell'opera.



    Articolo 13. Nella valutazione delle fotografie verrà considerato anche l'aspetto storico e culturale. Il giudizio della Giuria è inappellabile.



    Articolo 14. Ogni autore, titolare di tutti i diritti sui proprio originali, è personalmente responsabile di quanto forma oggetto delle opere presentate. Ogni autore conserva la proprietà delle opere inviate al Concorso, ma cede i diritti d'uso illimitato delle immagini e delle proprie eventuali elaborazioni a Il Cinghiale Corazzato, MUP Cattolica Milano, per fini culturali.



    Articolo 15. E' prevista l'esposizione delle fotografie vincitrici e segnalate al Concorso "Insubria, la mia terra!" e la possibile pubblicazione su Il Cighiale Corazzato. Per la mostra e la pubblicazione i diritti d'uso sono, quindi, di proprietà esclusiva de Il Cinghiale Corazzato, MUP Cattolica Milano.



    Articolo 16. La partecipazione implica l'accettazione integrale del presente regolamento.

    per info scrivere a [email protected]


    guelfo nero

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bella iniziativa, ma perchè dicsriminare le foto digitali?

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,610
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ANCHE NOI ABBIAMO I NOSTRI "PURISTI DELLA FOTOGRAFIA".




  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da guelfo nero
    ANCHE NOI ABBIAMO I NOSTRI "PURISTI DELLA FOTOGRAFIA".



    mah peccato, il formato digitale oltre ad avere ormai un'ottima qualità permetterebbe una maggiore partecipazione! Tant'è che poi francamente i benefici delle stampe non digitali si vedono se si utilizzano formati professionali, mentre col solito 36...

  5. #5
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Cremona, Piacenza e Pavia sono Insubria.
    Milano non è Insubria?

    Ma quali sono i confini dell'Insubria?

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Terra Insubre ha deciso di riproporre come propria bandiera e come vessillo per l'intera Insubria il glorioso "Ducale" visconteo, uno stendardo che per secoli ha rappresentato la nostra Terra.

    Una Terra un tempo appartenuta a entità statuali differenti (Ducato di Milano nella Lombardia occidentale, Serenissima Repubblica di San Marco in quella orientale) e che ancora oggi vede il suo territorio originario diviso tra le province lombarde e piemontesi da una parte (Varese, Como, Pavia, Lecco, Lodi, Milano, Novara, Verbano Cusio Ossola) e le zone attualmente parte della Confederazione Elvetica (il Canton Ticino e le vallate lombarde del Cantone Grigioni) dall'altra: una regione per la quale mancava un vero emblema nel quale i Lombardo-occidentali potessero infine veramente riconoscersi.

    L'inquartato dell'Impero e dei Visconti è decisamente l'unica bandiera che può rappresentarci. Un'icona gloriosa che ci ha accompagnato attraverso la Storia, sotto la quale hanno combattuto, vissuto e creato opere d'arte e d'ingegno i nostri Avi. Un simbolo che ha portato la Lombardia insubrica ad essere una terra e un nome a tutt'oggi guardati con rispetto e considerazione dai fratelli d'Oltralpe.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Perche' questo nome?

    Perchè è l'antico nome della nostra zona. Un territorio che va dall'Adda al Ticino e dal Po al Canton Ticino. Un nome in uso fino al secolo scorso come si può verificare da carte geografiche dell'epoca e che non è mai scomparso, almeno per i cartografi.

    Utilizzare questo nome per un' associazione che si prefigge come scopo la rivalutazione, la riscoperta della storia e delle tradizioni e la valorizzazione di tutto quello che riguarda da vicino il nostro ambiente di vita (appunto l'Insubria) era d'obbligo.

    L'Insubria è ricca di testimonianze storiche del periodo della dominazione Celtica: un periodo che va circa dal XII° (Cultura di Golasecca) al VI° ( secondo Tito Livio ) al II° secolo a.C. Successivamente, con la conquista romana dell'Insubria, le popolazioni della zona non furono eliminate ma continuarono a vivere alla loro maniera pur avvicinandosi alla cultura Latina. Pagarono le tasse ai nuovi conquistatori, fornirono prodotti e truppe alle legioni Romane che conquistarono l'Impero e si adattarono alla nuova cultura dominante pur mantenendo le proprie tradizioni.

    Come durante l'età del ferro la Gallia Cisalpina era stata un punto di incontro tra le civiltà antiche, la greca, l'etrusca, la latina e la celtica, così anche l'Insubria fu un punto di incontro fra la civiltà romana, la celtica e la germanica nel periodo Imperiale quando Mediolanum fu anche capitale dell'Impero. Gli Insubri, il popolo che si era opposto con maggior determinazione ai romani del periodo repubblicano, diventarono un popolo alleato che comunque non perse la propria identità anche per merito della politica imperiale che tendeva a mantenere vive le qualità intrinseche dei singoli popoli assogettati.

    ome eredi di questa storia millenaria ci siamo sentiti in dovere di utilizzare questo nome così antico e importante, nome che ci consente di avere un filo comune con l'Europa che di Insubri non conobbe solo i nostri, ma anche altri che abitavano in un "cantone degli Edui (Tito Livio)" nella Gallia del VII secolo a.C.


    [dal sito di terra insubre www.terrainsubre.com]

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post

    Scusate ragazzi, anzi bagaj (incoeu m'hann insegnaa che la parola "bagaj" l'è de origin celtica), hoo minga capii..Ma Milano..Medhlan..Miran..Medioanum, ecc. ecc. non è inclusa nei partecipanti al concorso? Scusatemi..l'è minga ciar..

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,610
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    OVVIAMENTE MILANO, VARESE E COMO SONO INCLUSE NEL CONCORSO, DATO CHE SONO IL CUORE STESSO DELL'INSUBRIA.

    IL BANDO DELIMITAVA L'INSUBRIA, CITANDO I TERRITORI CHE SEGNAVANO I CONFINI DELLA NAZIONE INSUBRE.

    UN CARO SALUTO

    GUELFO NERO

    P.S.: RIGUARDO LA VALSESIA, CHIEDO LUMI A NANTHS CHE FORSE (SENZA FORSE) NE SA PIù DI ME

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da guelfo nero
    OVVIAMENTE MILANO, VARESE E COMO SONO INCLUSE NEL CONCORSO, DATO CHE SONO IL CUORE STESSO DELL'INSUBRIA.

    IL BANDO DELIMITAVA L'INSUBRIA, CITANDO I TERRITORI CHE SEGNAVANO I CONFINI DELLA NAZIONE INSUBRE.

    UN CARO SALUTO

    GUELFO NERO

    P.S.: RIGUARDO LA VALSESIA, CHIEDO LUMI A NANTHS CHE FORSE (SENZA FORSE) NE SA PIù DI ME
    mi spiace ma la mia giurisdizione non si estende alla val d'la sesia...ho solo un piccolo prtesidio gatronomico al ristorante fontana dalla sciura Rinoldi di Remmalju...bisogna sentire il frate...

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Invito a visitare "Insubria, Terra d'Europa"
    Di Domà Nunch nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-05-08, 21:43
  2. Risultati concorso fotografico "albe e tramonti"
    Di Chris76 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 17-09-05, 22:23
  3. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 20-03-05, 15:44
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-02-05, 15:17
  5. Risultati concorso fotografico di gennaio (tema "Airbus")
    Di Chris76 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 17-02-05, 00:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226