User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il Fallimento di Questo Governo in 5 PUNTI..

    1)IL CROLLO DEL PRODOTTO INTERNO LORDO



    2) IL CROLLO DEGLI INVESTIMENTI...



    3) ALTRO CROLLO...LE IMPORTAZIONI



    4) ENNESIMO CROLLO..LE ESPORTAZIONI



    5) IL CALO DEI CONSUMI



    commenti....

    naturalmente i cdellini non si faranno sentire...
    Se hai un po di tempo da perdere fai un salto qui:
    www.candidonews.wordpress.com
    Un blog in cui parlare di Politica, Informazione, Televisione, Cinema e tanto altro...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    122,068
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    563 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito




  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Altri piccoli appunti

    FALSO IN BILANCIO
    visti i casi Parmalat e Cirio.. il governo sta ripensando alla legge approvata anni fa.. che non coinvolge Tanzi e Cragnotti solo perché le loro società sono i borsa.. cosa che invece FININVEST non è…

    PRIMA MARCIA INDIETRO..

    SCUDO FISCALE

    Il caso Fideuram ( soldi sporchi fatti rientrare in Italia grazie alla legge) sta facendo pensare di Modificare o ritirare la legge sullo scudo fiscale

    SECONDA MARCIA INDIETRO…

    PENSIONI

    prima il governo approva una linea.. poi An esprime perplessità.. il ministro Alemanno avanza una sua proposta ed infine il governo modifica ancora la Riforma

    TERZA MARCIA INDIETRO


    ABOLIZIONE DELL’ARTICOLO 18

    parlavano di abolirlo.. ed hanno spaccato anche il sindacato.. ma ora non se ne parla più..

    QUARTA MARCIA INDETRO…

    CONTROLLI SUI PREZZI

    Prima non fanno nulla tra il 2001 ed il 2002…ed ora che parte del ceto medio ..va alla caritas per finire il mese ( e molti commercianti e grossisti si sono fatti la casa in montagna) …fanno proposte sul controllo dei prezzi…

    QUINTA MARCIA INDIETRO..


    Insomma.. MA CHE RAZZA DI GOVERNO E’… O FORSE HANNO CAPITO CHE HANNO TIRATO TROPPO LA CORDA ED ORA I RISPARMIATORI ED I CONSUMATORI DISTRUTTI DAI LORO INTERESSI STANNO PRENDENDO ALTRE STRADE ELETTORALI?
    Se hai un po di tempo da perdere fai un salto qui:
    www.candidonews.wordpress.com
    Un blog in cui parlare di Politica, Informazione, Televisione, Cinema e tanto altro...

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    BEI TEMPI...

    Il favoloso 2000
    L'ultima dichiarazione euforica ma supportata da dati incoraggianti risale al primo trimestre del 2000 e annuncia la performance che il Pil italiano non solo manterrà, ma addirittura riuscirà a migliorare. Il 20 giugno l'allora presidente del Consiglio Giuliano Amato commenta il dato appena giunto: il Pil ha una crescita congiunturale (cioè rispetto all'ultimo trimestre dell'anno prima) del 3%, un risultato che mancava dal 1997. Amato dichiara che i posti di lavoro sono cresciuti di 250 mila unità e può permettersi di prefigurare anche lo scenario più fosco: anche con una crescita zero si chiuderebbe l'anno a +2%. Risultato ottimo rispetto al 1999 (+1,7%) e 1998 (+1,8).

    Il boom
    A dispetto delle stime che fino a quel momento parlavano di una crescita tra lo 0,5 e lo 0,8%, l'Italia sembra aver inserito la quarta. A trainare la crescita sono i servizi, ma anche l'industria mantiene un +0,5. Aumentano le importazioni, la domanda e gli invetimenit tutti nell'ordine dell'1,2%. L'export rispetto all'anno prima fa boom: +11,3%, l'import segue con +5,4, le famiglie spendono. Anche la Bce è ottimista. A fine il Pil italiano segnerà +3,1%.
    Se hai un po di tempo da perdere fai un salto qui:
    www.candidonews.wordpress.com
    Un blog in cui parlare di Politica, Informazione, Televisione, Cinema e tanto altro...

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    10 Sep 2003
    Messaggi
    1,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da danny78
    BEI TEMPI...

    Il favoloso 2000
    L'ultima dichiarazione euforica ma supportata da dati incoraggianti risale al primo trimestre del 2000 e annuncia la performance che il Pil italiano non solo manterrà, ma addirittura riuscirà a migliorare. Il 20 giugno l'allora presidente del Consiglio Giuliano Amato commenta il dato appena giunto: il Pil ha una crescita congiunturale (cioè rispetto all'ultimo trimestre dell'anno prima) del 3%, un risultato che mancava dal 1997. Amato dichiara che i posti di lavoro sono cresciuti di 250 mila unità e può permettersi di prefigurare anche lo scenario più fosco: anche con una crescita zero si chiuderebbe l'anno a +2%. Risultato ottimo rispetto al 1999 (+1,7%) e 1998 (+1,8).

    Il boom
    A dispetto delle stime che fino a quel momento parlavano di una crescita tra lo 0,5 e lo 0,8%, l'Italia sembra aver inserito la quarta. A trainare la crescita sono i servizi, ma anche l'industria mantiene un +0,5. Aumentano le importazioni, la domanda e gli invetimenit tutti nell'ordine dell'1,2%. L'export rispetto all'anno prima fa boom: +11,3%, l'import segue con +5,4, le famiglie spendono. Anche la Bce è ottimista. A fine il Pil italiano segnerà +3,1%.


    ... sapete una cosa? L'Unto si lamenta del fatto che non riesce a comunicare ai cittadini i successi che il Governo ha ottenuto (e gia qui uno normale penserebbe che 1: o è scemo visto che non sa comunicare con tutti i mezzi che ha o 2; ci sta prendendo per il culo). Comunque, credo che sia l'unica cosa che ancora lo salva. Questi grafici (il rapporto col dow.... prima sotto.. poi sopra.. poi sotto) parlano in modo chiarissimo (manca quello della lotta alla disoccupazione..con la curva che sale a partire dal 99, raggiunge il massimo al 2001 e poi comincia a scendere....).

    La domanda è: ma vuoi vedere che è stato l'Ulivo a non saper comunicare? Vi ricordate i tg della prima parte del 2001? Ogni giorno uno sbarco, un assassinato et altro. Sembrava che ogni italiano dovesse aspettarsi un "negro" con la pistola in mano da un momento all'altro. E oggi? Oggi, tanto per fare un esempio, il caro Corriere apre col titolo "Carabiniere ferito a Nassyria".

    Per inciso: prognosi 2 settimane.



  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e nessun cdl rispose...
    Se hai un po di tempo da perdere fai un salto qui:
    www.candidonews.wordpress.com
    Un blog in cui parlare di Politica, Informazione, Televisione, Cinema e tanto altro...

 

 

Discussioni Simili

  1. La prova del fallimento di questo welfare
    Di gigionaz nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-12-12, 00:36
  2. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 16-02-05, 18:40
  3. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-03-04, 21:34
  4. IL Fallimento di questo Governo in 5 PUNTI...
    Di Danny nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 17-03-04, 15:48
  5. Il Fallimento di questo Governo in 5 Punti ( e altro ancora..)
    Di Danny nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-03-04, 23:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226