User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Se è vero che dietro ogni grande uomo c'è una grande donna...

    è probabilmente auspicabile che la soluzione ventilata da quel servo del potere che è il "Corriere della..." possa essere quella che li costringe a riportare in cantina le bottiglie...
    Forza Manuela!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Se è vero che dietro ogni grande uomo c'è una grande donna...

    In origine postato da ildott
    è probabilmente auspicabile che la soluzione ventilata da quel servo del potere che è il "Corriere della..." possa essere quella che li costringe a riportare in cantina le bottiglie...
    Forza Manuela!
    Io conosco molto poco la moglie del nostro segretario, anzi direi per niente, potresti parlarci un pò di lei? son sicura che tu la conosci bene......

  3. #3
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    No...
    :-)
    So cosa penso delle donne in ognuna delle nostre famiglie, e della fortuna che ha avuto lei nel convivere gli intensi minuti che condivide con lui...sono convinto che Umberto, che spesso noi siamo convinti abbia sbagliato scelte con le persone con cui si è circondato...con Manuela, che era la scelta più importante, non possa avere sbagliato...
    E quindi, Dio voglia che sia vero che la lascino essere determinante in questo periodo, grazie anche a tutte le cose che già sa sul movimento, da una posizione che più interna non può essere...
    Più che altro mi ha colpito, venerdì, il commento del mio ottimo amico itagliano che, tra altri, lo segue a Varese...che ha scoperto che Manuela è una persona splendida, e me lo ha riferito tra lo stupito e l'invidioso...

    Tu pensa che nel turbinio di questi giorni l'unico che io trovavo come il vero individuo che poteva rappresentarci era Aurelio...Lui sì, che è una persona pulita ed è cresciuto alla scuola giusta, a Manuela non pensavo, e temevo l'atterraggio dei colonnelli...facile che con Manuela possano sbattere contro uno scoglio, e...che sia vero!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Forza Manuela, stai vicino all'Umberto!

  5. #5
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    infatti vedi che me ne sto molto sulle mie...e per altro mi diverto con le illazioni dei media e le affermazioni dei vari "politici"...e molto si può interpretare anche dalle falsità dei giornalisti...
    ma questo, giustamente, ora deve essere un argomento del quale non parlare...

    Mi ha sorpreso l'articolo del sinistro Cavalera di stamani, un sinistro certamente più abile e attento di Stella e Merlo, in quanto non si è ancora svergognato al loro livello... specie dopo il commento diretto che ho raccolto sulla figura di Manuela, che prescinde dal contesto attuale...

    Tanto che mi sono sentito sollevato, in questa precarietà, e mi sono permesso una facezia su Aurelio...che mi piacerebbe proprio come fra'tello...

    La presenza di Manuela mi rinfranca, spero di non sbagliare, e questo thread con il silenzio stampa ha poco a che vedere, ha a che vedere con la persona e con un concetto di famiglia che ci è proprio...una famiglia celta che vede la moglie come esclusiva proprietaria della storia e dei destini, e non con il ruolo eternamente subalterno proprio della cultura arabo-itagliota...

    Fosse un millesimo vero l'articolo del subdolo Cavalera...che da noi venga una speranza, una conferma, e un supporto all'investitura.

    Per qualunque temporaneità, se lei è la donna che potrebbe essere, mi sento tutelato.

  6. #6
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ildott
    infatti vedi che me ne sto molto sulle mie...e per altro mi diverto con le illazioni dei media e le affermazioni dei vari "politici"...e molto si può interpretare anche dalle falsità dei giornalisti...
    ma questo, giustamente, ora deve essere un argomento del quale non parlare...

    Mi ha sorpreso l'articolo del sinistro Cavalera di stamani, un sinistro certamente più abile e attento di Stella e Merlo, in quanto non si è ancora svergognato al loro livello... specie dopo il commento diretto che ho raccolto sulla figura di Manuela, che prescinde dal contesto attuale...

    Due cose...la prima è che mi hai battuto sul tempo,volevo aprire giusto un post sulla Manuela,per ringraziarla e per dirle che le sono,anzi,posso dire le siamo vicini!

    La seconda è...cos'è questo articolo?Cisa c'era scritto?Grazie
    Saluti Padani

  7. #7
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    E’ lei il punto di equilibrio fra spinte diverse. «Nulla cambia: collegialità»


    La moglie di Bossi fa da guida alla Lega


    MILANO - Che fare? «Tegn dur». Lo slogan per i manifesti della campagna elettorale lumbard lo ha scritto Umberto Bossi prima che il suo cuore si indebolisse e lo portasse in rianimazione. «Tegn dur» ha chiesto in buona sostanza venerdì, nel tardo pomeriggio, Manuela, la moglie del Senatur, ai parlamentari e ai ministri del Carroccio. «Tegn dur» ha poi titolato la Padania . La Lega è un po' stordita, un po' frastornata, giù di corda. Si comprende: movimento popolare, fuori dagli schemi tradizionali della vita politica, passionale, totalmente identificato nel suo leader carismatico.
    CONTINUA A PAGINA 13
    A pagina 13 Dal Fior
    Gli umori crescono e sfumano facilmente. È il momento più difficile e delicato della sua storia ventennale.
    Allora, che fare? Bossi ha sempre governato le anime più moderate e più estremiste. Ha frenato gli istinti di chi - anche nella Lega - pensa alla poltrona e alla carriera. Ha dosato premi e frustate. Nessuno lo ha mai ostacolato nel costruire e nel demolire. Ora che lui è fermo in molti si chiedono che ne sarà nelle prossime settimane del Carroccio. Chi lo guiderà? Come lo guiderà? Come si comporranno le rivalità? Fioccano così le ipotesi: dal direttorio di cinque o sei dirigenti, al portavoce unico, alla segreteria allargata. Esercizio inutile. «Nulla cambia» avevano già spiegato la sera del ricovero sia Roberto Maroni sia Roberto Calderoni. «Nulla cambia» ha ripetuto Giancarlo Giorgetti al direttivo leghista di Bergamo e al comizio di Alzano Lombardo. E il «nulla cambia» lo ha suggerito pure Manuela Bossi. Senza tanti giri di parole, come è nel suo costume. Tanto più in queste circostanze.
    Il Carroccio aspetta notizie del suo leader con il «cuore stanco» ma tenta di capire come affrontare il presente e guardare il futuro: la politica non ha le generosità di fermarsi. Vabbé comprensione. Vabbé tutto. Però si va avanti. Dunque: chi comanda? Chi decide? Domanda di molti: interessati e no. Ecco due voci dall’interno del Carroccio: «Vuole sapere chi in questo momento ci sta aiutando di più? Chi sta dando i suggerimenti più importanti per non perdere la coesione e per controllare le emozioni? No. Non è un colonnello come a voi giornalisti piace chiamarli, i capi leghisti. È Manuela, la moglie di Umberto. Lei, grazie al cielo, ha il pallino in mano, è il punto di equilibrio fra spinte diverse». Un altro dirigente: «Non mi ricordavo che Manuela fosse così determinata».
    Ex maestra, donna schiva e riservata, leghista delle origini, gelosissima del privato: la famiglia, i figli, le amiche. Rigorosa nella sua classifica delle simpatie e delle antipatie, a Manuela Bossi, moglie di Umberto, sono sufficienti due occhiate per mettere a posto, ma sempre in modo gentile, chi proprio non le va a genio o le risulta sgradito o le sembra invadente. Non le è mai piaciuto apparire. Non le è mai piaciuto intervenire in pubblico. E tanto meno le è mai piaciuto che i giornali (compresi quelli leghisti) parlassero di lei e che le televisioni tentassero di avvicinarla. Le piacerà ancora meno questa volta. Però il ruolo che oggi ha, un ruolo ben lontano da ogni ribalta, è delicato, importante, di attenzione e di compensazione per un movimento che vive molto di sentimenti: ha chiesto il rispetto della sua privacy e del suo dolore, ha chiesto pure alla Lega di non mollare.
    «Tegn dur», come lo slogan. «Nulla cambia». «Manuela è stata grande», ha confidato Maroni.
    Testimone silenziosa della linea politica messa a punto dal marito l’ha discretamente richiamata ai dirigenti del Carroccio. E così una scelta che era già nell'aria ha trovato il carburante per la conferma: ogni «colonnello» ha già una posizione, una visibilità, e quella deve ricoprire, non è necessario modificare organigrammi. Collegialità. Fino a quando la situazione non si sarà chiarita. La Lega manterrà ferma la decisione di presentarsi da sola alle elezioni amministrative di giugno e chiederà agli alleati di rispettare gli impegni sulle riforme e sulla approvazione prevista per il 25 del disegno di legge in materia di federalismo. Poi il 28 si riunirà l’Assemblea federale a Bergamo, terra di fedelissimi. E il Carroccio partirà in campagna elettorale con quello slogan che Umberto Bossi ha preparato e lasciato sulla scrivania di via Bellerio.

    di FABIO CAVALERA

  8. #8
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    grazie, Pensiero!

    Cribbio! sei troppo rapida...io non sapevo dove andarlo a cercare sul web e me l'ero battuto a tastiera...

    Devo proprio essere vecchio!
    :-)

    Non fidarti!
    :-P

    Comunque ho aggiunto: e Manuela ha anche già affascinato l'Ospedale...
    :-)



    P.S.: Ti ho mandato una e-mail attraverso l'amministrazione, spero ti arrivi.

  9. #9
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ildott
    grazie, Pensiero!

    Cribbio! sei troppo rapida...io non sapevo dove andarlo a cercare sul web e me l'ero battuto a tastiera...

    Devo proprio essere vecchio!
    :-)

    Non fidarti!
    :-P

    Comunque ho aggiunto: e Manuela ha anche già affascinato l'Ospedale...
    :-)



    P.S.: Ti ho mandato una e-mail attraverso l'amministrazione, spero ti arrivi.
    ascolta una cosa, visto che sei inesperto del forum, per trovare il messaggio che ti ho mandato, vai in alto di questa pagina, dove ci sono tutte le sezioni entri dove c'è scritto controllo ti si apre una finestra, dove c'è anche la sezione messaggi privati, entra e lì puoi leggere il messaggio che ti ho inviato...chiedi se hai bisogno di info

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 23-02-11, 08:05
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-02-11, 09:52
  3. Un Vero Uomo, un grande Uomo!
    Di Volodate nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-05-04, 16:03
  4. grande discorso di tony blair (un vero uomo di sinistra con palle)
    Di benfy nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-03-04, 22:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226