User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Benvenuto nel mondo reale
    Data Registrazione
    26 Nov 2002
    Località
    COLLI DI FIRENZE
    Messaggi
    1,608
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riflessione del dopo Spagna

    Analizziamo un attimo gli ultimi eventi spagnoli. Cerchiamo di analizzarli da una pura angolazione apartitica e per quanto sia possibile, indipendente.
    Mettiamo che gli attentati in Spagna siano opera di AQ. Cosa è avvenuto ?

    1) Ci siamo resi conto che siamo in guerra e l'Italia, grazie al cagnolino di Bush, sembra essere la prima della lista come prossimo obbiettivo. (Per Italia intendo anche te, lettore ed eventuali cari, di qualunque partito o credo tu faccia parte.)

    2) I terroristi pare, abbiano vinto le elezioni in Spagna. Tanto che il nuovo primo ministro ha coerentemente confermato il ritiro delle truppe spagnole dal conflitto, a partire dalla fine di giugno. Questo propone l'Italia come prossimo obbiettivo, visto l'efficacia delle bembe e visto che il 90% della popolazione era contrario all'intervento in Iraq. Intervento inutile ed illegittimo.

    3) Non si sono visti cortei di moderati islamici, condannare l'attentato nei confronti dell'europa. E questo potrebbe indurre a pensare.

    4) E' la sconfitta del modello multirazziale ?
    lo stesso governicchio berlusconiano, ne ha favorito l'immigrazione credendo di riuscire facilmente a rendere persone dedite ad una religione ed una filosofia, dei consumisti sazi e rimbecilliti come noi ed a manipolarli.
    Non resta che dare in pasto ai mussulmani il grande fratello per rimbecillirli totalmente.

    5) E' la sconfitta stessa dell'uomo, uomo che, diviso da bandiere e religioni, si rende partecipe ad ogni deficenza, grazie sopratutto a dei governanti poco illuminati, che abbagliati dal liquido nero, pensavano che la depredazione fosse indolore.

    6) E' parso chiaro, che questa gara di solidarietà nei confronti dei morti spagnoli è palesemente di parte. Se è vero che i mussulmani non hanno manifestato condannando l'atto terroristico, è anche vero che noi non abbiamo mai solidarizzato con i mussulmani quando questi morivano a centinaia sotto le bombe anglo-americane della prima e seconda guerra del golfo.

    7) E' indubbio che adesso, il problema principale di tutto questo (ossia la posizione di israele nel mediooriente, deve essere "SISTEMATA" una volta per sempre)

    Questi sono i fatti... adesso vediamo i risultati...
    Che vuol dire reale? Dammi una definizione di reale. Se ti riferisci a quello che percepiamo, a quello che possiamo odorare, toccare e vedere, quel reale sono semplici segnali elettrici interpretati dal cervello.

    Lo leggo nei tuoi occhi: hai lo sguardo di un uomo che accetta quello che vede solo perché aspetta di risvegliarsi. E curiosamente non sei lontano dalla verità.

    è ovunque, è intorno a noi, anche adesso nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai al lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo dinanzi agli occhi, per nasconderti la verità.


    tu sei uno schiavo. Come tutti gli altri sei nato in catene, sei nato in una prigione che non ha sbarre, che non ha mura, che non ha odore, una prigione per la tua mente. Nessuno di noi è in grado purtroppo di descrivere Matrix agli altri. Dovrai scoprire con i tuoi occhi che cos'è. È la tua ultima occasione: se rinunci, non ne avrai altre. Pillola azzurra: fine della storia. Domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quanto è profonda la tana del Bianconiglio. Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più.



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Cyborg nazzysta teleguidato da Casaleggio
    Messaggi
    26,844
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Riflessione del dopo Spagna

    In Origine Postato da bluemax
    Analizziamo un attimo gli ultimi eventi spagnoli. Cerchiamo di analizzarli da una pura angolazione apartitica e per quanto sia possibile, indipendente.
    Mettiamo che gli attentati in Spagna siano opera di AQ. Cosa è avvenuto ?

    1) Ci siamo resi conto che siamo in guerra e l'Italia, grazie al cagnolino di Bush, sembra essere la prima della lista come prossimo obbiettivo. (Per Italia intendo anche te, lettore ed eventuali cari, di qualunque partito o credo tu faccia parte.)

    2) I terroristi pare, abbiano vinto le elezioni in Spagna. Tanto che il nuovo primo ministro ha coerentemente confermato il ritiro delle truppe spagnole dal conflitto, a partire dalla fine di giugno. Questo propone l'Italia come prossimo obbiettivo, visto l'efficacia delle bembe e visto che il 90% della popolazione era contrario all'intervento in Iraq. Intervento inutile ed illegittimo.

    3) Non si sono visti cortei di moderati islamici, condannare l'attentato nei confronti dell'europa. E questo potrebbe indurre a pensare.

    4) E' la sconfitta del modello multirazziale ?
    lo stesso governicchio berlusconiano, ne ha favorito l'immigrazione credendo di riuscire facilmente a rendere persone dedite ad una religione ed una filosofia, dei consumisti sazi e rimbecilliti come noi ed a manipolarli.
    Non resta che dare in pasto ai mussulmani il grande fratello per rimbecillirli totalmente.

    5) E' la sconfitta stessa dell'uomo, uomo che, diviso da bandiere e religioni, si rende partecipe ad ogni deficenza, grazie sopratutto a dei governanti poco illuminati, che abbagliati dal liquido nero, pensavano che la depredazione fosse indolore.

    6) E' parso chiaro, che questa gara di solidarietà nei confronti dei morti spagnoli è palesemente di parte. Se è vero che i mussulmani non hanno manifestato condannando l'atto terroristico, è anche vero che noi non abbiamo mai solidarizzato con i mussulmani quando questi morivano a centinaia sotto le bombe anglo-americane della prima e seconda guerra del golfo.

    7) E' indubbio che adesso, il problema principale di tutto questo (ossia la posizione di israele nel mediooriente, deve essere "SISTEMATA" una volta per sempre)

    Questi sono i fatti... adesso vediamo i risultati...
    1) Concordo.

    2) Direi che ha vinto il popolo spagnolo, mica i terroristi.

    3) Ripeto quanto gia' espresso in altro post. Abbiamo fatto l'impossibile in questi anni per dare ragione ai radicali islamici e far apparire i moderati come dei poveri pirla.

    4) Il modello multirazziale non ha problemi di vittorie o di sconfitte. Semplicemente è inevitabile. In quanto al problema culturale, dovresti capire che sono molti di piu' gli islamici in Europa a preoccuparsi che la figlia non vada seminuda in discoteca che i "cristiani" che si inginocchino improvvisamente verso La Mecca o pensino al martirio in nome dell'Islam.

    5) Concordo. Chi è responsabile del suo mal pianga se' stesso.

    6) Concordo.

    7) Verissimo e difficilissimo da risolvere fin quando l'asse USA-Israele sara' cosi' forte e fin quando qualche kippadotato continuerà a pensare che i palestinesi son tutti terroristi.

    In quanto ai risultati, per l'Italia la vedo bruttissima, grazie al nostro Presidente Soldato, Economista e Riformatore.
    Vuoi una soluzione VERA alla Crisi Finanziaria ed al Debito Pubblico?

    NUOVA VERSIONE COMPLETATA :
    http://lukell.altervista.org/Unasolu...risiEsiste.pdf




  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jan 2004
    Messaggi
    1,764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Riflessione del dopo Spagna

    [QUOTE]In Origine Postato da bluemax
    [B]Analizziamo un attimo gli ultimi eventi spagnoli. Cerchiamo di analizzarli da una pura angolazione apartitica e per quanto sia possibile, indipendente.
    Mettiamo che gli attentati in Spagna siano opera di AQ. Cosa è avvenuto ?

    1) Ci siamo resi conto che siamo in guerra e l'Italia, grazie al cagnolino di Bush, sembra essere la prima della lista come prossimo obbiettivo. (Per Italia intendo anche te, lettore ed eventuali cari, di qualunque partito o credo tu faccia parte.)

    2) I terroristi pare, abbiano vinto le elezioni in Spagna. Tanto che il nuovo primo ministro ha coerentemente confermato il ritiro delle truppe spagnole dal conflitto, a partire dalla fine di giugno. Questo propone l'Italia come prossimo obbiettivo, visto l'efficacia delle bembe e visto che il 90% della popolazione era contrario all'intervento in Iraq. Intervento inutile ed illegittimo.

    3) Non si sono visti cortei di moderati islamici, condannare l'attentato nei confronti dell'europa. E questo potrebbe indurre a pensare.

    4) E' la sconfitta del modello multirazziale ?
    lo stesso governicchio berlusconiano, ne ha favorito l'immigrazione credendo di riuscire facilmente a rendere persone dedite ad una religione ed una filosofia, dei consumisti sazi e rimbecilliti come noi ed a manipolarli.
    Non resta che dare in pasto ai mussulmani il grande fratello per rimbecillirli totalmente.

    5) E' la sconfitta stessa dell'uomo, uomo che, diviso da bandiere e religioni, si rende partecipe ad ogni deficenza, grazie sopratutto a dei governanti poco illuminati, che abbagliati dal liquido nero, pensavano che la depredazione fosse indolore.

    6) E' parso chiaro, che questa gara di solidarietà nei confronti dei morti spagnoli è palesemente di parte. Se è vero che i mussulmani non hanno manifestato condannando l'atto terroristico, è anche vero che noi non abbiamo mai solidarizzato con i mussulmani quando questi morivano a centinaia sotto le bombe anglo-americane della prima e seconda guerra del golfo.

    7) E' indubbio che adesso, il problema principale di tutto questo (ossia la posizione di israele nel mediooriente, deve essere "SISTEMATA" una volta per sempre)



    1) Ci siamo resi conto che siamo in guerra e l'Italia, grazie al cagnolino di Bush, sembra essere la prima della lista come prossimo obbiettivo. (Per Italia intendo anche te, lettore ed eventuali cari, di qualunque partito o credo tu faccia parte.)


    LA GUERRA ERA GIA' COMINCIATA.....ANCORA PRIMA DELL'11 SETTEMBRE

    2) I terroristi pare, abbiano vinto le elezioni in Spagna.

    APPUNTO

    3) Non si sono visti cortei di moderati islamici, condannare l'attentato nei confronti dell'europa. E questo potrebbe indurre a pensare.

    HANNO PAURA......DEL RESTO UNA PARTE DELL'OCCIDENTE SI CACA ADDOSSO, E' NORMALE CHE ABBIANO PAURA ANCHE LORO

    7) E' indubbio che adesso, il problema principale di tutto questo (ossia la posizione di israele nel mediooriente, deve essere "SISTEMATA" una volta per sempre)

    SAI COSA GLIENE FREGA A BIN LADEN DEI PALESTINESI.....MA PER FAVORE

  4. #4
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Riflessione del dopo Spagna

    In Origine Postato da Fuori_schema
    4) Il modello multirazziale non ha problemi di vittorie o di sconfitte. Semplicemente è inevitabile.


    L'unica cosa inevitabile è la vostra continua,subdola e menzognera propaganda sinistra.

  5. #5
    Benvenuto nel mondo reale
    Data Registrazione
    26 Nov 2002
    Località
    COLLI DI FIRENZE
    Messaggi
    1,608
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Riflessione del dopo Spagna

    In Origine Postato da Dragonball


    L'unica cosa inevitabile è la vostra continua,subdola e menzognera propaganda sinistra.
    comunque non vedo i motivi per cui:

    1) si debba Evitarlo
    2) si possa Evitarlo

    ricordiamoci che l'uomo è uomo. Al limite è la cultura differente. E la nostra non è detto che sia migliore...
    Che vuol dire reale? Dammi una definizione di reale. Se ti riferisci a quello che percepiamo, a quello che possiamo odorare, toccare e vedere, quel reale sono semplici segnali elettrici interpretati dal cervello.

    Lo leggo nei tuoi occhi: hai lo sguardo di un uomo che accetta quello che vede solo perché aspetta di risvegliarsi. E curiosamente non sei lontano dalla verità.

    è ovunque, è intorno a noi, anche adesso nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai al lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo dinanzi agli occhi, per nasconderti la verità.


    tu sei uno schiavo. Come tutti gli altri sei nato in catene, sei nato in una prigione che non ha sbarre, che non ha mura, che non ha odore, una prigione per la tua mente. Nessuno di noi è in grado purtroppo di descrivere Matrix agli altri. Dovrai scoprire con i tuoi occhi che cos'è. È la tua ultima occasione: se rinunci, non ne avrai altre. Pillola azzurra: fine della storia. Domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quanto è profonda la tana del Bianconiglio. Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più.



  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Cyborg nazzysta teleguidato da Casaleggio
    Messaggi
    26,844
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Riflessione del dopo Spagna

    In Origine Postato da Dragonball


    L'unica cosa inevitabile è la vostra continua,subdola e menzognera propaganda sinistra.
    Tu non hai capito. Io sono molto razzista.

    Ma non per pelle o religione ma per i cervelli scarsi.

    E tu sei un extracomunitario al cervello..pussa via, scio'
    Vuoi una soluzione VERA alla Crisi Finanziaria ed al Debito Pubblico?

    NUOVA VERSIONE COMPLETATA :
    http://lukell.altervista.org/Unasolu...risiEsiste.pdf




 

 

Discussioni Simili

  1. Una riflessione dopo il referendum...
    Di Gualerz nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-06-11, 01:03
  2. Riflessione dopo Blob.
    Di Gregor Avio nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 31-10-08, 21:26
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-10-08, 10:57
  4. Dopo lunga e attenta riflessione…
    Di cal451 nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 116
    Ultimo Messaggio: 31-05-08, 10:50
  5. Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 16-11-07, 18:38

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226