User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Spagna:è un immigrato regolare marocchino il reasponsabile della strage

    Madrid, 11:01
    Spagna, radio: uno degli arrestati è esecutore materiale

    Secondo radio Cadena Ser, uno dei marocchini arrestati subito dopo le stragi di Madrid è uno "degli autori materiali" del massacro.
    Si tratta di Jamal Zougam. Secondo la polizia, i responsabili delle stragi di Madrid appartengono allo stesso gruppo fondamentalista che ha commesso gli attentati terroristici di Casablanca, il 16 maggio del 2003.


    Uno di quelli che vengono "per lavorare" e "integrarsi",uno di quelli che piacciono tanto ai sinistri e che qualcuno vorrebbe persino dare loro il diritto di voto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    04 Oct 2003
    Località
    ..
    Messaggi
    2,693
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Gia', ma che ci vuoi fare, poverini questi maroccini......

    La colpa e' nostra se hanno ammazzato 200 innocenti, e' colpa tutta dell'Occidente cattivo

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Sep 2003
    Messaggi
    3,056
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ma come il marocchino preso è gia colpevole

    autore e mandante che veloci che siete nel condannare
    solo per il vostro boss fate eccezione eh? per lui leggi commi regolamenti immunita' evia col campionario...finche' dura!!!

  4. #4
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    beh, lo avrà regolarizzato Aznar, o no? ......... come voi ne avete regolarizzati 700000, la più GRANDE sanatoria in Italia.

    BYE


    700 mila in lista d'attesa


    La legge della linea dura partorisce la sanatoria più generosa nella storia di questo paese. I dati, divulgati dal ministero degli Interni, sono rilevanti: sono 690.968 le domande di sanatoria presentate dagli extracomunitari a tutto il 13 novembre. Poco piu' della meta delle domande (336.925) sono state presentate da colf e badanti e il resto (354.043) da lavoratori subordinati. Il totale dei kit distribuiti e' di 2.583.228, dei quali 1.347.225 per colf e badanti e 1.236.003 per i lavoratori subordinati. In testa alla classifica la Lombardia con 159.168 domande (62.904 colf e 96.264 lavoratori), seguita dal Lazio con 123.314 domande (74.895 colf e 48.419 lavoratori).

    Se le domande saranno tutte accettate, raggiungeranno, per dimensioni, tutte le regolarizzazioni avvenute negli ultimi dodici anni (dalla legge Martelli del '90 alla Turco_Napolitano del '98) messe assieme. Prevalgono gli immigrati dipendenti delle imprese, che hanno presentato il 60% dei kit. Il restante 40% si divide tra colf e badanti.


    Poco pratici di numeri i pollastri....... di domande ne sono state respinte poco più di 30000.



    Voto agli stranieri, Fini gela Bossi e rilancia
    Il vicepremier: non ci fa paura, andiamo avanti comunque. Follini: insensato evocare le elezioni anticipate


    dal Corriere - 5 novembre 2003

    ROMA - Gianfranco Fini sceglie con cura le parole. Umberto Bossi pone quattro condizioni per non andare al voto anticipato? E lui gli replica. «Non ci agita né ci intimorisce». Il senatur non vuole proprio concedere agli immigrati il diritto di voto? «An la sua proposta la porterà avanti, comunque. Siamo aperti al confronto con tutti, ma con le idee molto chiare». E poi riferendosi esplicitamente all’intervista del leader leghista al Corriere , il vicepremier la liquida così: «E’ sbagliato dare per scontata e definitiva una posizione legata all’ultima intervista, non ci vedo nulla di particolarmente nuovo». Non solo. Fini esclude che sia in previsione un vertice tra i leader della maggioranza per discutere di Finanziaria e pensioni, ora all’esame del Senato. «E’ chiaro - osserva - che a Palazzo Madama la Casa delle libertà si riunisce in ogni momento. Ma oggi (ieri, ndr ) non ho avuto da Berlusconi la richiesta di essere libero e disponibile». Fini, insomma, si mostra sereno e per nulla turbato dall’ultimatum lanciato da Bossi, che proprio ieri sera è tornato a tuonare contro il mandato di cattura europeo («è il colpo di coda dell’illuminismo sconfitto, da noi non passerà perché è incostituzionale»). Una reazione quella del vicepremier che indispettisce il capo dei deputati del Carroccio, Alessandro Cé. «E’ un eccesso di protagonismo», è l’accusa che gli muove. «Le questioni poste da Bossi - prosegue - erano per il presidente del Consiglio, che è il garante della coalizione». Conclusione di Cé: «Fini avrebbe fatto bene ad aspettare perché è Berlusconi che deve fare la sintesi».
    Ben altro, ovviamente, il commento di Marco Follini, leader dell’Udc, che assieme al ministro Rocco Buttiglione, anch’egli centrista, è stato colpito dal sarcasmo bossiano: se non vogliono stare al governo, escano, ma niente appoggi esterni, solo elezioni. Follini dapprima celia: «Ho letto attentamente il Corriere fino a pagina 14...». Lasciando intendere di non essere arrivato alla pagina 15, quella che conteneva l’intervista Bossi. Poi cambia registro e commenta con durezza: «Trovo insensato parlare di elezioni anticipate. Ed è doppiamente insensato che a farlo sia uno che non ha la potestà di indirle».
    Nella replica al senatur, Buttiglione si addentra nei dettagli, chiarendo subito che «se l’offerta di Bossi è quella di qualche poltrona la risposta inequivocabile è un "no grazie". Noi poniamo una questione politica». Sul mandato di cattura europeo, il ministro per le politiche comunitarie è drastico: «S’ha da fare. Lo chiede l’Europa, lo dice Ciampi. E se Bossi non lo vota si pone in contrasto con il premier Berlusconi che ha preso un impegno proprio in sede europea». Tutto questo serve a Buttiglione per chiarire che «se la Lega usasse la propria autonomia, come altre volte ha fatto, votando contro questo provvedimento, non saremmo certo noi dell’Udc a chiedere il voto anticipato». Gli ultimatum, aggiunge Buttiglione, «non alimentano il clima di collaborazione che ci deve essere tra alleati, se c’è disaccordo su una questione meglio sedersi attorno a un tavolo e discuterne». Il ministro centrista difende Fini e la sua iniziativa sul voto agli immigrati. «Nessuno può impedirgli di avanzarla», commenta. Il vicepremier, conclude Buttiglione, «pone un problema di principio: l’integrazione deve avvenire garantendo pari diritti, evitando cioè che si creino cittadini di serie A e cittadini di serie B».
    A differenza di An e Udc, Forza Italia, per bocca del coordinatore Sandro Bondi, apprezza invece l’appello di Bossi. «Le sue - dice - sono parole in buona fede». Il senatur «ricorda che il suo unico interesse e obiettivo politico è quello di fare le riforme» e richiama al «rispetto degli impegni assunti davanti agli elettori». Bondi conferma così, ancora una volta, l’esistenza di un rapporto privilegiato tra Lega e Forza Italia. E lo si capisce chiaramente quando loda «lo spirito che anima l’intervista di Bossi, uno spirito che dovrebbe essere apprezzato da tutti».
    I contrasti ci sono, eccome. Ma non impensieriscono più di tanto un altro esponente centrista, il ministro per i rapporti con il Parlamento, Carlo Giovanardi, il quale anzi professa ottimismo confidando nel suo ruolo di paciere. E’ vero, nota con realismo, «i contrasti ci sono e rimarranno sino alla fine della legislatura». Tuttavia questo non deve scoraggiare. «Il problema è trovare una sintesi, il mio mestiere è quello di fare convivere tutte le anime della maggioranza e quindi anche di fare sedere allo stesso tavolo Bossi e Fini». Ed ecco infine una nota per rassicurare il sospettosissimo Bossi che per il federalismo chiedeva proprio un primo sì del Parlamento entro la fine dell’anno. «Dobbiamo trovare un punto di equilibrio tra posizioni diverse, così riusciremo ad arrivare a gennaio con le riforme approvate in prima lettura».
    Lorenzo Fuccaro

    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  5. #5
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    122,056
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    563 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Spagna:è un immigrato regolare marocchino il reasponsabile della strage

    In Origine Postato da Dragonball
    Madrid, 11:01
    Spagna, radio: uno degli arrestati è esecutore materiale

    Secondo radio Cadena Ser, uno dei marocchini arrestati subito dopo le stragi di Madrid è uno "degli autori materiali" del massacro.
    Si tratta di Jamal Zougam. Secondo la polizia, i responsabili delle stragi di Madrid appartengono allo stesso gruppo fondamentalista che ha commesso gli attentati terroristici di Casablanca, il 16 maggio del 2003.


    Uno di quelli che vengono "per lavorare" e "integrarsi",uno di quelli che piacciono tanto ai sinistri e che qualcuno vorrebbe persino dare loro il diritto di voto.

    Hey, li hanno regolarizzati Bossi-Fini 700.000 potenziali terroristi, in Italia.

    Ma ci sei o ci fai, quando spari queste cazzate?

  6. #6
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Spagna:è un immigrato regolare marocchino il reasponsabile della strage

    In Origine Postato da brunik
    Hey, li hanno regolarizzati Bossi-Fini 700.000 potenziali terroristi, in Italia.

    Ma ci sei o ci fai, quando spari queste cazzate?
    Non solo hanno fatto la sanatoria più grande nella storia d' Italia, ma con il loro appoggio INCONDIZIONATO alla guerra di Bush ........... hanno fornito anche il pretesto per arruolarli nel terrorismo.

    mica lo azionano il cervello prima di scrivere.

    BYE
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  7. #7
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La ridicolaggine dei sinistri è qualcosa di spassoso

    Accusano il governo di aver fatto una mega sanatoria,quando proprio loro durante la discussione della Bossi Fini la chiamavano legge razzista perchè non ne regolarizzava abbastanza(!).

    Fosse per i sinistri avremmo avuto 7 MILIONI di regolarizzati, e non 700 mila!

    Patetici.

  8. #8
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Dragonball
    La ridicolaggine dei sinistri è qualcosa di spassoso

    Accusano il governo di aver fatto una mega sanatoria,quando proprio loro durante la discussione della Bossi Fini la chiamavano legge razzista perchè non ne regolarizzava abbastanza(!).

    Fosse per i sinistri avremmo avuto 7 MILIONI di regolarizzati, e non 700 mila!

    Patetici.
    drago sei comico. ancora non hai capito che sgovernate da tre anni e che il pretesto a quelli che tu consideri potenziali terroristi glielo avete fornito voi con l' appoggio alla guerra di Bush.

    lascia stare, ormai non avete più argomenti, è tutto evaporato .... come la padagna.


    prima almeno potevano fare qualche furto, ora rischiamo che ci fanno saltare in aria.

    CITTA' PIU' SICURE: FATTO.
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  9. #9
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    122,056
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    563 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Dragonball
    La ridicolaggine dei sinistri è qualcosa di spassoso

    Accusano il governo di aver fatto una mega sanatoria,quando proprio loro durante la discussione della Bossi Fini la chiamavano legge razzista perchè non ne regolarizzava abbastanza(!).

    Fosse per i sinistri avremmo avuto 7 MILIONI di regolarizzati, e non 700 mila!

    Patetici.
    Urka, sei forte, Drago. Prima inveisci contro il marocchino regolare e noi, che ne abbiamo regolarizzato 700.000 grazie a Bossi, dovremmo star zitti.

    Ti ricordi un anno fa che si diceva che bisognava fare la guierra a Saddam perchè aveva armi di distruzione di massa, perchè solo cosi' si sconfigge il terrorismo e perchè comunque è un dittatore e noi siamo contro i dittatori per la democrazia?

    erano palle


    NOI COME OCCIDENTE NON ABBIAMO NULLA CONTRO I DITTATORI, ANZI GLI FACCIAMO GIOCARE I FIGLI IN SERIE A

 

 

Discussioni Simili

  1. Strage ciclisti: pm chiede condanna marocchino a 10 anni
    Di Marximiliano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-10-11, 15:22
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-08, 12:46
  3. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 07-05-08, 13:53
  4. Il cognato marocchino? È strage!
    Di Naitmer nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-03-06, 23:31

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226