User Tag List

Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23
Risultati da 21 a 24 di 24
  1. #21
    Linux Surfer
    Data Registrazione
    12 Sep 2003
    Località
    Marsica Unite!
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non riesco ad essere felice.
    Al di la del fatto che la dx è disfatta dalla sconfitta di aznar e la sinistra è contenta perchè pensa abbiano vinto i socialisti, non riesco proprio ad essere felice, ma guardo solo il teatrino delle cose che succedono, col solito disgusto...
    Mi dispiace che gli spagnoli non siano partiti già con l'idea in testa di dare un calcione ad aznar ed alla sua politica... pensateci, sembrano come i babbuini che fino a quando non toccano i fili della corrente non si rendono conto che la politica "preventiva" è pericolosissima...
    Ed ora non sono assolutamente convinto che gli spagnoli od altri abbiano capito...
    Non si puo' negare che questo voto nasce dall'onda emotiva popolare... questo significa che non è un voto che nasce da una profonda elaborazione delle coscienze, non un sentire comune che dice che la democrazia non si esporta.... No!
    Ci hanno fatto male, ci hai mentito, quindi non ti rivotiamo!
    MA allora la crescita di un popolo (non me ne vogliano gli spagnoli, noi italiani siamo peggio) dov'e'?
    Servono 200 morti per capire? E poi siamo sicuri che hanno capito? E capito cosa?
    C'e' un altro motivo per cui non riesco ad essere felice... e sicuramente è innegabile:
    Quei bastardi di Al qaeda hanno segnato un punto. Hanno verificato che con le bombe possono influire sulla nostra politica, sul nostro voto.
    Cambiereste il vostro voto se vi puntassero una pistola alla tempia? Loro hanno sparato e la gente ha rovesciato previsioni che sembravano certe. Non dimentico che aznar ci ha messo molto del suo, ma anche se avesse ammesso subito che era al qaeda, secondo voi la gente non avrebbe cambiato voto lo stesso? Secondo me si.
    Per ultimo non riesco ad essere felice per il teatrino della nostra politica....
    La destra sembra sia solo dispiaciuta che abbia perso l'amico aznar, la sinistra sembra sia contenta che abbiano vinto i socialisti, come se fosse dovuto a loro, e non a una tragica "botta di culo" da 200 morti...
    Mi sembra la vittoria dell'Heysel.
    Saluti
    Nel nulla il potere si rassicura!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Cavaliere
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    5,062
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    C'è del condivisibile nell'analisi di BlockNum.
    Sarebbe stato molto meglio se i sondaggi avessero dato il PSOE vincitore anche prima degli attentati di Madrid. Invece sembra che il cambiamento di intenzioni di voto sia avvenuto dopo, il che getta un'ombra sul fatto che il terrorismo può essere un "buon" mezzo per influire sui risultati elettorali.
    Io resto dell'idea che buttare lì: "Al Qaida ha vinto" senza spiegare bene in che senso, è diffamatorio verso il PSOE che viene accostato agli stragisti quasi ne fosse alleato.
    Altra cosa se, come analisi seria del voto e delle conseguenze oggettive della strage sul voto stesso, si riflette sul fatto che AlQaida può avere voluto e saputo influire sull'esito delle elezioni spagnole per togliere un alleato a Bush.
    In quest'ultimo senso però, e sempre chiarendo che si parla di conseguenze oggettive, si potrebbe dire che lo stesso Aznar ha dato una mano con le menzogne sull'ETA.

  3. #23
    God, Gold & Guns
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare a colazione. La libertà è un agnello ben armato che contesta il voto. (Benjamin Franlink)
    Messaggi
    14,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da BlocNum
    Non riesco ad essere felice.
    Al di la del fatto che la dx è disfatta dalla sconfitta di aznar e la sinistra è contenta perchè pensa abbiano vinto i socialisti, non riesco proprio ad essere felice, ma guardo solo il teatrino delle cose che succedono, col solito disgusto...
    Mi dispiace che gli spagnoli non siano partiti già con l'idea in testa di dare un calcione ad aznar ed alla sua politica... pensateci, sembrano come i babbuini che fino a quando non toccano i fili della corrente non si rendono conto che la politica "preventiva" è pericolosissima...
    Ed ora non sono assolutamente convinto che gli spagnoli od altri abbiano capito...
    Non si puo' negare che questo voto nasce dall'onda emotiva popolare... questo significa che non è un voto che nasce da una profonda elaborazione delle coscienze, non un sentire comune che dice che la democrazia non si esporta.... No!
    Ci hanno fatto male, ci hai mentito, quindi non ti rivotiamo!
    MA allora la crescita di un popolo (non me ne vogliano gli spagnoli, noi italiani siamo peggio) dov'e'?
    Servono 200 morti per capire? E poi siamo sicuri che hanno capito? E capito cosa?
    C'e' un altro motivo per cui non riesco ad essere felice... e sicuramente è innegabile:
    Quei bastardi di Al qaeda hanno segnato un punto. Hanno verificato che con le bombe possono influire sulla nostra politica, sul nostro voto.
    Cambiereste il vostro voto se vi puntassero una pistola alla tempia? Loro hanno sparato e la gente ha rovesciato previsioni che sembravano certe. Non dimentico che aznar ci ha messo molto del suo, ma anche se avesse ammesso subito che era al qaeda, secondo voi la gente non avrebbe cambiato voto lo stesso? Secondo me si.
    Per ultimo non riesco ad essere felice per il teatrino della nostra politica....
    La destra sembra sia solo dispiaciuta che abbia perso l'amico aznar, la sinistra sembra sia contenta che abbiano vinto i socialisti, come se fosse dovuto a loro, e non a una tragica "botta di culo" da 200 morti...
    Mi sembra la vittoria dell'Heysel.
    Saluti
    E' il primo post di un sinistro estremo, almeno fra quelli che ho letto, che non e' dominato dalla menzogna e dall'ipocrisia

  4. #24
    Moderatore
    Data Registrazione
    17 Jul 2002
    Località
    terra de Sardigna
    Messaggi
    11,935
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da BlocNum
    Non riesco ad essere felice.
    Al di la del fatto che la dx è disfatta dalla sconfitta di aznar e la sinistra è contenta perchè pensa abbiano vinto i socialisti, non riesco proprio ad essere felice, ma guardo solo il teatrino delle cose che succedono, col solito disgusto...
    Mi dispiace che gli spagnoli non siano partiti già con l'idea in testa di dare un calcione ad aznar ed alla sua politica... pensateci, sembrano come i babbuini che fino a quando non toccano i fili della corrente non si rendono conto che la politica "preventiva" è pericolosissima...
    Ed ora non sono assolutamente convinto che gli spagnoli od altri abbiano capito...
    Non si puo' negare che questo voto nasce dall'onda emotiva popolare... questo significa che non è un voto che nasce da una profonda elaborazione delle coscienze, non un sentire comune che dice che la democrazia non si esporta.... No!
    Ci hanno fatto male, ci hai mentito, quindi non ti rivotiamo!
    MA allora la crescita di un popolo (non me ne vogliano gli spagnoli, noi italiani siamo peggio) dov'e'?
    Servono 200 morti per capire? E poi siamo sicuri che hanno capito? E capito cosa?
    C'e' un altro motivo per cui non riesco ad essere felice... e sicuramente è innegabile:
    Quei bastardi di Al qaeda hanno segnato un punto. Hanno verificato che con le bombe possono influire sulla nostra politica, sul nostro voto.
    Cambiereste il vostro voto se vi puntassero una pistola alla tempia? Loro hanno sparato e la gente ha rovesciato previsioni che sembravano certe. Non dimentico che aznar ci ha messo molto del suo, ma anche se avesse ammesso subito che era al qaeda, secondo voi la gente non avrebbe cambiato voto lo stesso? Secondo me si.
    Per ultimo non riesco ad essere felice per il teatrino della nostra politica....
    La destra sembra sia solo dispiaciuta che abbia perso l'amico aznar, la sinistra sembra sia contenta che abbiano vinto i socialisti, come se fosse dovuto a loro, e non a una tragica "botta di culo" da 200 morti...
    Mi sembra la vittoria dell'Heysel.
    Saluti
    Questa specie di "autocritica", proveniente da una "buona" e "credula" persona appartenente all'area di sinistra dello schiramnto politico, soffre di molte, troppe ingenuità.

    Innanzi tutto parte dal presupposto che il governo del fascista Aznar stesse per essere riconfermato, però nessuno ce lo assicura. Intanto perché i suoi metodi, diciamo così "autoritari" possono essere rimasti sgraditi ad una parte dei suoi elettori, ma soprattutto perché gli spagnoli si erano pronunciati contro l'intervento spagnolo in Iraq ed egli se ne era bellamente fregato. Quindi, non è detto che gli spagnoli siano stati come i babbuini e che ci sia voluta una scossa da 200 morti per fargli apprendere la lezione. Qualora però ciò possa corrispondere a verità, meglio aver toccato oggi dolorosamente con mano quanto sia costato al popolo spagnolo il sostegno dato da Aznar a Bush nella sua guerra di aggressione, piuttosto che, rinnovandogli il mandato, il prezzo da pagare si facesse troppo alto.

    La seconda ingenuità consiste nel credere che i politici si comportino, nell'alternarsi al potere, in modo intellettualmente onesto e pulito. Ciò non è affatto vero, perché, pur di prevalere, essi fanno trucchi e si fanno sgambetti di ogni genere. America docet e Italia, da allieva coscienziosa, docet nel suo piccolo. Poiché la propaganda gioca un ruolo determinante in queste partite, figuriamoci se Aznar non avrebbe tentato di approfittare dell'"evento favorevole"! Malauguratamente per lui lo ha fatto in modo troppo spregiudicato, infangando tutto un popolo, colpevole solo di essere costretto ad essere spagnolo per forza ed oltre tutto usando poca accortezza e prudenza. Insomma si è smascherato da solo per quello che è: un vile bugiardo senza scrupoli. Mi sembra giusto che un individuo simile, per sua colpa, non sia tornato al governo della Spagna.

    Per quanto riguarda "il teatrino" della nostra politica, nulla di nuovo sotto il sole, anche se gli uomini di una volta (e mi riferisco alla prima repubblica prima di Craxi) non erano così gaglioffi. La destra evidentemente avverte che al cedimento di Aznar potrebbe corrispondere un analogo cedimento del Nano di Arcore e pertanto accusa la sinistra di aver prevalso grazie all'aiuto di Al Qaeda, la sinistra dovrebbe forse ammettere di aver avuto "una botta di culo" da 200 morti? Nessuno si augurerebbe mai che una cosa del genere succeda anche in Italia, ma teniamo presente che anche lItalia è in guerra insieme con Bush. E se la causa della (sperata, invocata, mai tardiva) caduta di Berlusconi dal governo fosse questa guerra, noi la chiameremmo una "botta di culo? O non diremmo piuttosto che è per colpa sua se è successo, che se l'è andata a cercare?

 

 
Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23

Discussioni Simili

  1. Un "giudice imparziale e sereno"
    Di trilex nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 83
    Ultimo Messaggio: 19-02-11, 16:42
  2. "Berlusconi: Sono sereno l'opposizione è giustizialista"
    Di Kronos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 06-07-08, 08:30
  3. L'EZLN verso "un'altra cosa": Sesta Dichiarazione della Selva Lacandona
    Di Paddy Garcia (POL) nel forum Politica Estera
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-07-05, 04:18
  4. L'EZLN verso "un'altra cosa": Sesta Dichiarazione della Selva Lacandona
    Di Paddy Garcia (POL) nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-07-05, 03:55
  5. Berlusconi "bacchettato" anche da Romiti e Selva
    Di carlo rosselli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-04-02, 02:49

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226