User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    04 Oct 2003
    Località
    ..
    Messaggi
    2,693
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    Roma, 13:29
    Iraq, Prodi: no a ritiro immediato, ci sono doveri missione

    "Non voglio dire che le truppe debbano essere ritirate immediatamente dall'Iraq. Ma una cosa è partire e una cosa è rientrare. E ci sono anche i doveri di una missione": Lo ha detto il presidente della Commissione europea Romano Prodi all'assemblea della Confcooperative.
    .................................................. ..


    Adesso attendiamo con fiducia le arrampicate sugli specchi dei compagnucci, onde giustificare il pensiero del loro neo padrone

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2002
    Località
    ESILIO
    Messaggi
    13,519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da Michele S-
    Roma, 13:29
    Iraq, Prodi: no a ritiro immediato, ci sono doveri missione

    "Non voglio dire che le truppe debbano essere ritirate immediatamente dall'Iraq. Ma una cosa è partire e una cosa è rientrare. E ci sono anche i doveri di una missione": Lo ha detto il presidente della Commissione europea Romano Prodi all'assemblea della Confcooperative.
    .................................................. ..


    Adesso attendiamo con fiducia le arrampicate sugli specchi dei compagnucci, onde giustificare il pensiero del loro neo padrone

    Dovranno contraddirsi come sempre, fino a ieri fassino sbraitava tanto per dire che era stato il primo a portare la posizione di zapatero in italia ora voglio farmi proprio due risate

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jan 2004
    Messaggi
    1,764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da Michele S-
    Roma, 13:29
    Iraq, Prodi: no a ritiro immediato, ci sono doveri missione

    "Non voglio dire che le truppe debbano essere ritirate immediatamente dall'Iraq. Ma una cosa è partire e una cosa è rientrare. E ci sono anche i doveri di una missione": Lo ha detto il presidente della Commissione europea Romano Prodi all'assemblea della Confcooperative.
    .................................................. ..


    Adesso attendiamo con fiducia le arrampicate sugli specchi dei compagnucci, onde giustificare il pensiero del loro neo padrone
    C'è anche qualcun'altro a sx che la pensa così......per fortuna.
    NON SONO TUTTI OTTENEBRATI

    Pasquino e Cacciari due persone di sinistra che ragionano senza isterismi e ideologie preconcette.

    Da "lettere a Mieli", il Corriere della Sera, Mercoledì 17/3/2004

    Gli annunci di Zapatero e la sbornia della sinistra

    Ci risiamo con lo «scontro di civiltà». Vorrei ricordare che Samuel P. Huntington non auspica affatto uno scontro fra civiltà; ha, invece, intelligentemente indicato il pericolo dello scontro fra la civiltà occidentale e la civiltà dell'Islam. È innegabile che, non voluto dall'Occidente il quale pure ha fatto molti errori, lo scontro sia desiderato e perseguito quanto meno dai terroristi che si richiamano ad Al Quaeda e dai suoi moltissimi fiancheggiatori che odiano l'Occidente perché è modernità, prosperità, democrazia. Non pensa, caro Mieli, che soltanto avendo consapevolezza del pericolo di questo terrorismo, che è ideologico e religioso, il prodotto di un vero e proprio progetto, e abbandonando la falsa concezione di terroristi che nascono e crescono nel disagio e nella povertà, sarà possibile approntare una strategia? È imperativo, a mio avviso, sostenere, con le idee e con la propaganda, con l'intelligence e con la prevenzione, ma anche, in ultima, estrema istanza, con le armi, tutti coloro che nel mondo arabo si battono per sistemi politici laici, moderni e, dunque, potenzialmente democratici.

    Gianfranco Pasquino ,


    --------------------------------------------------------------------------------
    Caro Pasquino, mi auguro che le sue sintetiche e sagge considerazioni siano, in queste giornate di sbornia spagnola, un contravveleno per la nostra sinistra. Al momento lei ben rappresenta quella solitudine del riformista di cui recentemente si è discusso su questo giornale: l'isolamento - spero apparente - dell'intellettuale che nei momenti di euforia sente il dovere di assumersi l'ingrato compito di ricondurre la sua parte politica alla realtà. Diciamo le cose come stanno: le incertezze e le mezze bugie di Aznar nonché dei suoi ministri dopo gli attentati ai treni hanno ricevuto una meritata punizione, José-Luis Rodriguez Zapatero ha meritatamente vinto le elezioni e io che, di questo giovane leader, già da tempo su queste colonne avevo segnalato l'andamento del montanaro che è di quei pochi «passisti» della miglior sinistra europea (anche italiana) non posso che compiacermene. Ma sono perfettamente d'accordo con Massimo Cacciari quando ha definito poco saggio e ancor meno prudente l'annuncio di Zapatero di un prossimo ritiro - a giugno - dei soldati spagnoli dall'Iraq. Non perché sia sbagliato tener fede alle promesse elettorali, anzi. Dirò di più: il punto non è neanche se quei militari resteranno o meno in terra mesopotamica. Ma è un fatto che - per seguire la traccia di Cacciari - dire (come ha detto Zapatero all'indomani delle elezioni) proprio quello che gli attentatori si aspettavano che dicesse, provoca effetti di disarmo generalizzato che vanno ben al di là di quel che era il contenuto dell'annuncio.
    E qui vengo a lei, caro Pasquino. E' da oltre un anno che, criticato l'intervento militare contro Saddam, sostengo la necessità che a Bagdad si passi la mano all'Onu; ma in questo momento avverto l'obbligo morale di aggiungere che presentare questo passaggio di sovranità alle Nazioni Unite come una soluzione o anche solo un inizio di soluzione del problema è un inganno bello e buono. Va fatto (e lo si sta facendo) quel passo in direzione dell'Onu; ma aggiungere quell'«altrimenti tra tre mesi ce ne andiamo» suona come un annuncio di diserzione da quei compiti che lei, caro Pasquino, assegna all'Occidente nelle sacrosante righe conclusive della sua lettera. I terroristi hanno colpito l'Occidente per primi l'11 settembre del 2001; dopo la guerra in Afghanistan - la «nostra» guerra, combattuta sotto le insegne dell'Onu, o no? - hanno annunciato (e messo in atto) nuove stragi; adesso colpiscono la Spagna per essere stata al fianco degli Stati Uniti in Iraq ma anche in Afghanistan. Proprio così: citano anche l'Afghanistan, non solo l'Iraq. Temo che a prendere la via della fuga pretestuosa e alla chetichella da un fronte dove la guerra è contro chi (noi) sta faticosamente provando a costruire la pace, oltre ad essere disonorevole possa rivelarsi infruttuoso sotto il profilo della sicurezza. E credo altresì che il momento in cui il centrosinistra pensa legittimamente a una possibile vittoria sia quello giusto per essere coerenti, responsabili e chiari. Spero perciò che di qui a qualche giorno si riesca a intravedere qualcun altro nel nostro centrosinistra, oltre a Pasquino e a Cacciari, disposto a smaltire in fretta gli effetti della sbronza spagnola.

  4. #4
    Superpol
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    30,113
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da Michele S-
    Roma, 13:29
    Iraq, Prodi: no a ritiro immediato, ci sono doveri missione

    "Non voglio dire che le truppe debbano essere ritirate immediatamente dall'Iraq. Ma una cosa è partire e una cosa è rientrare. E ci sono anche i doveri di una missione": Lo ha detto il presidente della Commissione europea Romano Prodi all'assemblea della Confcooperative.
    .................................................. ..


    Adesso attendiamo con fiducia le arrampicate sugli specchi dei compagnucci, onde giustificare il pensiero del loro neo padrone
    Caro michelino bentornato sul forum. Speravo pero' avessi almeno risolto un po' i tuoi profondi problemi di comprensione del testo.

    Vedo che non e' cosi'.
    Sarebbe inoltre il caso tu postassi l'intero testo


    (ASCA) - Roma, 17 mar - ''Le truppe italiane non devono ritirarsi immediatamente dall'Iraq. Ci sono dei doveri che si accumulano con lo svilupparsi della missione. Quello che pero' serve e' un rapporto sempre piu' stretto con l'Onu''. E' quanto afferma il presidente della Commissione europea, Romano Prodi, intervenendo telefonicamente all'assemblea della Confcooperative.



    Inoltre sarebbe anche il caso che smettessi di postare come se scrivessi su Libero, cioe' il titolo del post deve riassumere il senso dell'intervento, non inventarsene uno

  5. #5
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da MetaPapero
    Caro michelino bentornato sul forum. Speravo pero' avessi almeno risolto un po' i tuoi profondi problemi di comprensione del testo.

    Vedo che non e' cosi'.
    Sarebbe inoltre il caso tu postassi l'intero testo


    (ASCA) - Roma, 17 mar - ''Le truppe italiane non devono ritirarsi immediatamente dall'Iraq. Ci sono dei doveri che si accumulano con lo svilupparsi della missione. Quello che pero' serve e' un rapporto sempre piu' stretto con l'Onu''. E' quanto afferma il presidente della Commissione europea, Romano Prodi, intervenendo telefonicamente all'assemblea della Confcooperative.



    Inoltre sarebbe anche il caso che smettessi di postare come se scrivessi su Libero, cioe' il titolo del post deve riassumere il senso dell'intervento, non inventarsene uno
    gli è troppo difficile comprendere che è la posizione espressa in parlamento e che aha portato a non partecipare al voto anzichè votare no.

    E' la stessa posizione di zapatero che fissa un limite e senza novità se ne và.

    poi michelino non ha la minima idea di quello che sta preparando Prodi in sede Ue e le sue attività (con francia e germania) per riportare il Tutto in sede ONU. se così non fosse la prossima volta non averebbero neanche il non voto.

    Il tutto serve a isolare ancora di più Berlusconi in Europa con la sua sudditanza INCONDIZIONATA agli USA ...........ora chè il suo amichetto Aznar non c'è più, il CAVOLIERE è rimasto solo.

    E' questo che teme, mica le urla di Casarini e Caruso.

    BYE
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jan 2004
    Messaggi
    1,764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da ossoduro
    gli è troppo difficile comprendere che è la posizione espressa in parlamento e che aha portato a non partecipare al voto anzichè votare no.

    E' la stessa posizione di zapatero che fissa un limite e senza novità se ne và.

    poi michelino non ha la minima idea di quello che sta preparando Prodi in sede Ue e le sue attività (con francia e germania) per riportare il Tutto in sede ONU. se così non fosse la prossima volta non averebbero neanche il non voto.

    Il tutto serve a isolare ancora di più Berlusconi in Europa con la sua sudditanza INCONDIZIONATA agli USA ...........ora chè il suo amichetto Aznar non c'è più, il CAVOLIERE è rimasto solo.

    E' questo che teme, mica le urla di Casarini e Caruso.

    BYE
    Il CAVOLIERE DELLE PUGLIE?????


    Perchè Blair non è Europeo?

  7. #7
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da Luca_liberale
    Il CAVOLIERE DELLE PUGLIE?????


    Perchè Blair non è Europeo?
    guarda che Blair sta peggio del cavoliere.

    Forse ti dimentichi che fu il ns. con Aznar a rompere il fronte UE prima dello scoppio della guerra ..... per le manie di "grandezza" che ha ................... e per fare il servetto di Bush, impedendo la prosecuzione delle ispezioni che avrebbero ( ma già da allora avevano) dimostrato che le ADM non c'erano.


    Forse ora il problema dei ns. militari non ci sarebbe ...... come si sarebbe potuta scongiurare la guerra, inpedire la recrudescenza del terrorismo e, magari, combatterlo in maniera più appropriata.


    BYE
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Grosseto
    Messaggi
    2,502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da ossoduro
    guarda che Blair sta peggio del cavoliere.

    Forse ti dimentichi che fu il ns. con Aznar a rompere il fronte UE prima dello scoppio della guerra ..... per le manie di "grandezza" che ha ................... e per fare il servetto di Bush, impedendo la prosecuzione delle ispezioni che avrebbero ( ma già da allora avevano) dimostrato che le ADM non c'erano.


    Forse ora il problema dei ns. militari non ci sarebbe ...... come si sarebbe potuta scongiurare la guerra, inpedire la recrudescenza del terrorismo e, magari, combatterlo in maniera più appropriata.


    BYE
    Quale sarebbe la mainera più appropriata?
    Saddam era o no un dittatore che finanziava il terrorismo?
    I Talebani erano o no un oligarchia che finanziava il terrorismo?
    In una democrazia la partecipazione alla vita politica, al di là delle oggettive capacità, deve essere garantita a tutti. Rutelli è la garanzia che l'Italia è davvero una gran bella democrazia"
    The Times

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jan 2004
    Messaggi
    1,764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da ossoduro
    guarda che Blair sta peggio del cavoliere.

    Forse ti dimentichi che fu il ns. con Aznar a rompere il fronte UE prima dello scoppio della guerra ..... per le manie di "grandezza" che ha ................... e per fare il servetto di Bush, impedendo la prosecuzione delle ispezioni che avrebbero ( ma già da allora avevano) dimostrato che le ADM non c'erano.


    Forse ora il problema dei ns. militari non ci sarebbe ...... come si sarebbe potuta scongiurare la guerra, inpedire la recrudescenza del terrorismo e, magari, combatterlo in maniera più appropriata.


    BYE
    VISTA LA COSA DA UN'ALTRA PROSPETTIVA FURONO FRANCIA E GERMANIA (come sempre)

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jan 2004
    Messaggi
    1,764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Prodi "Sono contrario al ritiro delle truppe dell'Iraq"

    In Origine Postato da ossoduro
    guarda che Blair sta peggio del cavoliere.

    Forse ti dimentichi che fu il ns. con Aznar a rompere il fronte UE prima dello scoppio della guerra ..... per le manie di "grandezza" che ha ................... e per fare il servetto di Bush, impedendo la prosecuzione delle ispezioni che avrebbero ( ma già da allora avevano) dimostrato che le ADM non c'erano.


    Forse ora il problema dei ns. militari non ci sarebbe ...... come si sarebbe potuta scongiurare la guerra, inpedire la recrudescenza del terrorismo e, magari, combatterlo in maniera più appropriata.


    BYE
    VISTA DA UN'ALTRA PROSPETTIVA FURONO FRANCIA E GERMANIA (come sempre) A ROMPERE L'UNITA' EUROPEA.
    MA QUESTO A ME NON INTERESSA GRANCHE', COSI' COME NON ME NE FREGA NIENTE DELLA VOSTRA OSSESSIONE PREFERITA: BERLUSCONI.

    COSI' COME E' UN FALSO PROBLEMA QUELLO DELLE ADM.
    LA GUERRA IN IRAQ E' UNA RISPOSTA ALLA GUERRA DICHIARATA DAGLI ISLAMISTI A TUTTO L'OCCIDENTE.
    A VOI CHE LEGATE IL TERRORISMO ALLA GUERRA IN IRAQ FACCIO UNA DOMANDA:
    COME SPIEGATE GLI ATTENTATI IN TURCHIA, IN ARABIA SAUDITA E IN INDONESIA?????
    E LO STESSO ATTENTATO ALLE TWIN TOWERS?

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. IRAQ LIBERO - Manifestazione per il ritiro delle truppe
    Di ygh_psa nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 28-06-06, 11:46
  2. Anche l'IRAQ chiede il ritiro delle truppe
    Di Progressista62 nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-05-06, 19:40
  3. L'unione sbugiardata sul ritiro delle truppe dal'Iraq
    Di Max64 (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 14-11-05, 12:15
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-02-05, 11:08
  5. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-09-04, 16:53

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226