User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Il Patriota
    Ospite

    Angry l'afroterrone storace offende il padano Castelli

    Storace contro Castelli: un pagliaccio padano
    di Giovanni Visone

    «Chi non salta un italiano è, è», cantavano mercoledì davanti a Montecitorio, i Giovani Padani, calati sulla capitale «come i Celti di Brenno». E il guardasigilli Roberto Castelli saltellava insieme a loro, con la faccia beata di un bambino finalmente libero di giocare. «Sono un cittadino libero, salto quanto mi pare», ha detto più tardi, cercando di giustificarsi. Ma é difficile pensare che un ministro della Repubblica non si rendesse conto che il suo gesto sarebbe apparso una provocazione oltre che una caduta di stile. E il giorno dopo le critiche gli sono piovute addosso da avversari e alleati.

    È stato uno spettacolo volgare, triste e ridicolo, ha detto il sindaco di Roma Walter Veltoni, che «ha toccato le vette del grottesco» quando il ministro della Giustizia si è messo a saltare. «Ancora una volta - ha aggiunto - è necessario ricordare che i ministri della Repubblica hanno giurato sulla Costituzione ed hanno quindi il preciso obbligo morale e giuridico di rispettare le istituzioni e la dignità dello Stato e della sua capitale. Se non lo fanno loro, chi ha la responsabilità del governo ha il preciso dovere di richiamarli agli obblighi della decenza».

    Da Palazzo Chigi, però, non arriva neanche un commento. Né dal premier, il che è ormai un’abitudine, né dai ministri. Tace il vicepresidente Gianfranco Fini, nonostante ieri sia stato salutato dalla gioventù leghista con ripetuti “vaffa” e insulti al suo partito. Tace Ignazio La Russa («la Russa terrone, torna in meridione», cantavano i ragazzi della Padania). Forza Italia non fiata. Gli unici che si prendono la briga di rispondere, usando anche parole molto dure, sono i soliti noti: il presidente del Lazio Storace, insieme a qualche esponente minore di An, e i vertici dell’Udc. Secondo Storace, Castelli «ieri ha fatto una cosa veramente grave». Il ministro, aggiunge il leader della Destra Sociale, «saltellando ci vuole convincere di non essere italiano. Penso che nemmeno se fa mille capriole ci convincerà di non essere un pagliaccio».

    Parole di fronte alle quali Castelli si è risentito: «Dandomi del pagliaccio - ha replicato - Storace si comporta veramente da maleducato. Mi dispiace per lui». Secca la nuova risposta di Storace: «Ha ragione il ministro Castelli: sono un maleducato. Sono pronto a chiedergli scusa un minuto dopo che avrà chiesto scusa agli italiani». Gli unici del suo partito dar man forte al governatore del Lazio sono i senatori Francesco Bevilacqua e Michele Bonatesta: «Castelli - afferma quest’ultimo - dovrebbe ringraziare i senatori di An per la compostezza dimostrata ieri nell'aula di Palazzo Madama, quando è entrato col capello scomposto per i suoi saltelli anti-italiani. E dovrebbe fare tesoro della maturità politica da loro dimostrata senza tirare ulteriormente la corda e alimentare una polemica che lo vede indifendibile».

    Duri anche i commenti dei centristi. Primo fra tutti il segretario Marco Follini: «Ho stima del ministro Castelli - ha detto - ma il fatto che si sia messo a saltare in piazza, lo trovo patetico». Anche per lui il guardiasigilli ha pronta una replica impermalosita: «Forse - ironizza - la sua è solo invidia perché, a giudicare dal fisico che ha, non mi pare sia in grado di saltellare». Ed è di fronte a questa dichiarazione che Luca Volonté, capogruppo dell’Udc alla Camera, commenta: «Il ministro della Giustizia Roberto Castelli era patetico ieri e lo conferma ampiamente anche oggi».

    La giornata difficile del ministro, che evidentemente mal digerisce le critiche, anche quando se le va a cercare, è proseguita nel pomeriggio. Nel corso della registrazione della trasmissione Telecamere (andrà in onda domenica) Castelli si è visto rimproverare anche dal segretario dei Comunisti italiani Oliviero Diliberto per i suoi saltelli spensierati. All’inizio la sua reazione è stata difensiva: «Ho saltato quando i Giovani Padani mi hanno invitato a farlo insieme a loro - ha detto - Ho manifestato gioiosamente, in modo civile. Non è una prerogativa dei girotondini, posso farlo anch'io come libero cittadino». Alla fine, però, è sbottato: «Meglio saltare con i giovani padani che mandare in giro la gente a sprangare come fai tu», ha detto a Diliberto. E poi, riferendosi a Silvia Baraldini: «A differenza di te, io non ho omaggiato con tutti gli onori una terrorista sottratta dal governo D'Alema, alla pena cui era stata condannata negli Stati Uniti». Dura la reazione del segretario del Pdci: «Ti querelo - ha risposto - e spero che stavolta non ti nasconderai dietro l'autorizzazione a procedere».
    Proteste contro il ministro della Giustizia arrivano infine anche dalla Uilpa penitenziari e dal Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    membro
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    Como Muggiò
    Messaggi
    6,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    con tutta la stima che provo per castelli, e la disitima che provo verso il miracolato storace...ammetterai che c'è un limite di buon gusto che un ministro non dovrebbe superare.
    In fin dei conti è ministro di tutti, non solo dei padani.

  3. #3
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Vassilij
    con tutta la stima che provo per castelli, e la disitima che provo verso il miracolato storace...ammetterai che c'è un limite di buon gusto che un ministro non dovrebbe superare.
    In fin dei conti è ministro di tutti, non solo dei padani.
    si , e siccome castelli e' una persona misurata se lo ha fatto ha le sue buone ragioni ...

    AD esempio puo' significare che ormai e' certo che il 25 dal senato non uscira' un bel cavolo di nulla e che quindi e ' ora che ognuno torni a zappare il proprio orto .

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 07-02-14, 15:28
  2. Esponete il triCULOre..lo dice Ignazio l'afroterrone
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-06-04, 19:48
  3. Castelli, padano permaloso, querela Zelig
    Di patatrac (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 29-03-04, 15:55
  4. Storace: Maggiore sobrietà da Castelli
    Di krentak the Arising! nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-03-04, 18:33
  5. Storace: Castelli si è rassegnato troppo in fretta
    Di krentak the Arising! nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-08-03, 11:13

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226