User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Che ci sta succedendo.....

    Raga, io è da quando il sito si chiamava ancora pol.com che lo frequento, allora il forum etno e padania erano tutt'uno, poi i più vecchi sapranno del perchè sia stato diviso....questa premessa per dire che non sono la prima arrivata, ma neppure proprio l'ultima.....ebbene ultimamente nel nostro forum Padania, mi pare di notare un'acredine tra di noi che una volta non c'era, la nostra rabbia era tutta esclusivamente rivolta contro i nostri nemici, ora invece leggo post maleducati e villani anche contro noi stessi, cosa c'è che non va tra di noi? d'accordo è stato più volte ribadito che questo non è il forum della lega, anche se ci scrivono tanti leghisti, io dal forum etno dopo un periodo che scrivevo, anche se a malincuore ho dovuto sloggiare....si... sloggiare sono stata invitata a farlo se non condividevo l'impostazione......e io non sempre la condividevo perchè andavo spesso e volentieri contro il nostro bossi, da allora tanta acqua sotto i ponti è passata, alla fine della fiera, anche chi mi ha"mandato fuori dai coglioni" testuale, riconosce che non tutto va per il verso giusto.
    Questa è una parentesi che ho fatto per dire che se ho scelto esclusivamente Padania come forum autonomista è perchè non ho mai avuto il benchè monomo problema di scrivere sempre quello che pensavo.....ultimamente invece non so come mai ma mi trovo a non doverlo più fare per il solo timore di sentirmi accusare di questo o di quello......ho avuto spesso e volentieri dibattiti accesi in passato, spesso volevo difendere ad ogni costo il movimento, non perchè non ne vedessi gli errori ma perchè l'amavo e l'amotutt'ora come ideale, certo non come dirigenza.....
    Ho notato in questo ultimo periodo che si è iscritta tanta nuova gente, almeno lo spero, non penso siano tutti dei cloni...la cosa mi ha fatto tanto piacero perchè l'ho vista come una crescita per questo forum anche perchè ribadire le stesse cose sempre a se stessi non è il massimo........questi ultimi arrivi non conoscono più di tanto come funzioni Padania e scrivono col cuore quello che si sentono di scrivere, a differenza della sottoscritta che invece qualche volta non lo scrive ben sapendo a cosa andrebbe incontro......allora mi chiedo e vi chiedo....siamo tutti forse un pò tesi per la situazione del nostro bossi....per la situazione governativa che fa schifo.....per tutto un insieme di cose che vanno all'opposto di quello che speravamo, ma facciamo a meno di essere così scontrosi e cercare per forza il litigio tra noi qui su Padania, cerchiamo di aprire gli occhi ai nuovi arrivati senza voler per questo essere noi assolutamente sicuri che tutta la verità sia dalla nostra parte.....noi crediamo di si, però anche gli altri pensano che la verità sia la loro....non scanniamoci inutilmente, e soprattutto quelli che appartengono a movimenti extra-lega per favore non cerchino a tutti i costi di seminare zizzania che gli errori che ha fatto e fa il movimento siamo capaci di vederli....
    Scusatemi per lo sfogo, ma ne avevo davvero bisogno....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensiero, su molte cose hai ragione; il fatto centrale è che bene o male oltre la Lega a livello politico cosa c'è ? Certo che se ci sono altri movimenti identitari e autonomisti fanno di tutto per rimanere nascosti...

    Poi sui forum effettivamente se ognuno sta sempre nel suo alla fine è inevitabile darsi ragione l'un con l'altro e parlarsi addosso.. io ad es come posizione globale mi sento + vicino all'etnonazionalismo, tuttavia loro hanno scelto di legarsi all'integralismo cattolico, cosa che io rifiuto assolutamente, ma cosa dovrei fare, farmi un forum su misura ? intervengo lo stesso e cerco di evitare quegli argomenti che so che finirebbero in polemica, o comunque su cui non ci può essere dialogo.
    Anche qui, spesso sono d'accordo su certe cose, ma altre tesi che qui vanno per la maggiore non piacciono, io cerco di dire la mia, più di tanto non è che si possa fare...
    ciao

  3. #3
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ehi, Pensiero...non farti influenzare da giornate storte o da momenti di preoccupazione...
    io non prendo il tuo thread come diretto a me...pur essendo nuovo, anche io mi succhio Pol da anni...sono entrato mosso da un'emotività specifica legata ad una battuta su Tataviet...ma ho cercato di entrare nel modo più smusso possibile proprio perchè troppe volte ho visto litigate furiose fini a se stesse, e devo dirti che sono felice di essere passato dai fratelli etno e di non esserne uscito a ossa rotte...

    Riguardo al clonismo...sono problemi in cui non so entrare...spero di aver seminato prove dirette e indirette di essere una persona singola, e magari anche in ottimi rapporti sia con il movimento che con gente che ne è uscita, alcuni bene, altri male, alcuni sono ancora paralleli, altri no, ma amen...
    Seminare zizzania è l'ideale per mandarci ancor più allo sbando...
    Però, se posso sottolineare qualche cosa che nel movimento non va, non ci trovo niente di male, lo faccio in senso costruttivo, e anche con un senso di impotenza, proprio perchè magari è nel movimento che si è persa l'atmosfera magica dei momenti passati...in cui realmente ci si affrontava con sorriso e collaborazione...
    Io non sono scrittore...se sono stato esterno per anni,non è che non avessi nulla da dire...ma mi bastava leggervi.
    Sono entrato perchè si toccava un mio amico.
    E rientrato perchè mi se ne toccava un altro...
    Per altro...che a volte anche Pol, sia Padania! che Etno, siano addirittura controproducenti...è vero, e tra le righe, ho sempre chiesto di non litigare...
    Se hai letto qualcosa che non va nei miei messaggi, scusami.

    P.S.: e scusa la mia coda paglierina...

  4. #4
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    quello che scriviamo, forse sbagliando ma in buona fede, è dettato dalla profonda delusione dovuta non alla mancanza di risultati concreti che nessuna persona con un minimo di cervello poteva aspettarsi dalla coalizione di governo, bensì dalla sensazione di aver preso una strada fatta solo di umiliazioni, di trattative al ribasso a prezzo della rinuncia dei propri ideali di liberta'.
    Anche nel linguaggio siamo passati dal secessionismo al federalismo, alla sussidiarietà al decentramento con una terminologia sempre più blanda.
    So che è stato tentato il possibile ed anche l'impossibile e quanto questo è costato in termini di voti e di salute per Bossi.
    Siamo con degli alleati che fanno della falsità la propria regola di vita.
    Probabilmente sarebbe così anche con la sinistra.
    Non credo assolutamente che il movimento muoia, credo che abbia necessità di trovare chiarezza e uomini decisi.
    Nei momenti difficili emergono le qualità migliori.
    Comunque animi saldi bando agli scoramenti .
    Celodurismo sempre.
    W La PADANIA
    TIOCH FAID AR LA'

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se ritornassimo alla richiesta diretta di indipendenza o progressiva con iniziale federalismo (fiscale, culturale, legislativo, insomma totale...)con possibilità di secedere per le regioni che lo richiedessero con voto democratico con chiarezza e determinazione, stando attenti a non farci strumentalizzare dai media con inutili volgarismi e insulti, puntando invece sull'amore per la nostra terra, torneremmo tutti insieme con grande entusiasmo, ne sono sicuro.... perchè fiducia o meno nella Lega prenderebbe visibilità il nostro grande obiettivo e tutti ci daremmo da fare, anche se servirebbe un minimo di democraticità interna....

  6. #6
    Sposo di Teodolinda
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria: futura terra deislaminizzata
    Messaggi
    1,321
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da eleichem
    quello che scriviamo, forse sbagliando ma in buona fede, è dettato dalla profonda delusione dovuta non alla mancanza di risultati concreti che nessuna persona con un minimo di cervello poteva aspettarsi dalla coalizione di governo, bensì dalla sensazione di aver preso una strada fatta solo di umiliazioni, di trattative al ribasso a prezzo della rinuncia dei propri ideali di liberta'.
    Anche nel linguaggio siamo passati dal secessionismo al federalismo, alla sussidiarietà al decentramento con una terminologia sempre più blanda.
    So che è stato tentato il possibile ed anche l'impossibile e quanto questo è costato in termini di voti e di salute per Bossi.
    Siamo con degli alleati che fanno della falsità la propria regola di vita.
    Probabilmente sarebbe così anche con la sinistra.
    Non credo assolutamente che il movimento muoia, credo che abbia necessità di trovare chiarezza e uomini decisi.
    Nei momenti difficili emergono le qualità migliori.
    Comunque animi saldi bando agli scoramenti .
    Celodurismo sempre.
    W La PADANIA
    Esattamente ciò che penso anch'io.
    E' proprio questo avvilimento dell'ideologia che porta qualcuno ad esaltarsi per Castelli che saltella con un gruppo di ragazzini. Convincendosi che sia il massimo, in termini di autonomismo, ottenibile stando al governo.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ragazzi, voglio essere sincero fino in fondo, come siete stati voi:

    1. Ho cominciato la mia vita politica nell' orbita della Socialdemocrazia tedesca.

    2. Nel 1996 mi sono trasferito a TS, mi sono accorto che non era piu' la citta' che avevo lasciato nel 1979, terronizzata, piena di mafie locali impenetrabili, caregari dappertutto...

    3. Schifato da cio' ( ed impossibilitato dalla disoccupazione tedesca a ritornare in Germania), ho prima aderito a "Trieste Mitteleuropea", poi ho fondato "Province Storiche Giuliane - Popolo d' Europa", vicino a VRFP e poi, credendo di aver trovato un valido appoggio politico per la causa del Federalismo (e dell' Irredentismo), mi sono avvicinato alla Lega.

    Ho sempre creduto che la Lega fosse entrata in questa funesta alleanza con gente di cui non condivido il barlume di un' idea (neo-capitalismo: mi fa vomitare! Fascismo rinnegato a parole: peggio) per poter cambiare almeno qualcosa, dato che, stando all' opposizione, la cosa e' piu' difficile. Ho ingoiato brutti rospi, sempre sognando Teodolinda, solo quella, verde, rossa o nera, indifferente. Una volta in Padania, mi sarei iscritto al Partito Socialdemocratico Padano. Ora aspetto con ansia l' Assemblea Federale di BG per vedere se finalmente la Lega decidera' di essere coerente, uscendo da una coalizione con gente che difende solo mafiosi e calciatori o se progetta di allearsi, o, peggio, unirsi, con i miei nemici naturali, Forza Italia e AN.

    Comunque vadano le cose, devo dire che in Lega ho conosciuto molta gente valida, intelligente, aperta, che ne conserverei un buon ricordo e che mi onorerei dell' amicizia di chi vi ho conosciuto.
    Ho solo il timore che la momentanea assenza di Bossi, anima, cervello e coscienza della Lega, porti ad un appiattimento su posizioni neo-liberistiche, che non potrei mai condividere. soprattutto se sono a scapito dell' idea "teodolindiana", almeno Federalista, che mi ha spinto ad entrare in Lega.

    In ogni caso continuero' a scrivere su questo Forum, in cui ho avuto molto da imparare e che e' molto piu' democratico di quanto certa gente vada a scrivere in giro. Se c'e' una discussione interessante sull' "other place", non vedo perche' non vi dovrei partecipare: pur sapendo che non condivido certe loro idee, con me hanno sempre avuto un dialogo da persone civili, che, ai nostri giorni, e' gia' molto.

    Saluti Padani e Mitteleuropei

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Mar 2002
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Credo che uno dei maggiori pregi di questo forum sia stato quello, in tempi lontani, di dar voce a chi "dissentiva" all' interno della Lega o che, quantomeno, iniziava a rendersi conto che la linea la stavano cambiando sotto il nostro naso e senza chiederci nulla. Nelle difficoltá dell' ormai partito Lega l' ortodossia bossiana o semplicemente "ufficiale" da spontanea e quasi animata dalla sola grandissima fede nel capo si é trasformata in ideologia senza idee. Le posizioni diventavano valide solo perché dette dal/dai capi e da lui/loro piegate alla meno peggio. Intorno a tale posizione ci si é ricamato una vita: bisognava difendersi da Roma, dal sistema, dai sinistri, dai destrorsi...al lato pratico la Lega é a Roma e governa con la destra. E cosí altra sequela di nuove impostazioni: difendersi dai sinistri, da Roma comunista, dai democristiani...qute parole perse. Sprecate. Perché se poi il capo diceva "pazienza" tutti, piú o meno, "mmmh...dai un po' di pazienza". Pensiero dice che le cose ciascuno é in grado di capirle e rendersi conto di cosa va e cosa no nel partito. E allora? Meglio per lui/loro!
    Evitare lo scontro dialettico sul forum per non incorrere in ulteriori divisioni é una stupidaggine. Personalmente ho il massimo rispetto per chi lotta oggi con il cuore dalle file della truppa leghista. Ma non posso considerare intelligente chi mi vuole convincere che sta Lega in fondo é sempre la vecchia Lega. Chi lo vuole credere faccia ma non lo asseconderó sul forum affinché non lo colpisca lo scoramento. Come ha detto Frá la lega é sulla via di non ritorno e dovrebbe chiudere al piú presto questa fase inguardabile della sua storia. Fare quadrato intorno a ció che rimane del partito per salvare che? Deputati che secessione non sanno neppure come si scrive? Qui non si parla di avere l' M-16 in mano, si parla di idee, attitudini, onestá intellettuale, coerenza, serietá come uomini e come politici, etica personale. Neppure per un solo giorno la Lega intesa come dirigenza e Umberto Bossi hanno fatto un minimo di autocritica. Vi ricordo che ad un elezione siamo arrivati (uso il plurale...) al massimo del delirio di onniscenza accusando i padani di non averci votato perché incapaci di "capire"...ci rendiamo conto? Neppure in una dittatura dello Swaziland...
    Alla fine non si tratta di scannarci ma piuttosto di continuare quel processo di autocoscienza ,che, il migliore dei vari Bossi visti nel corso degli anni, aveva iniziato nel '96 a Venezia. Il padanismo come guida, la padania come obbiettivo. Fratelli su libero suol. Noi fratelli non ci siamo divisi, ci hanno divisi. Non da fuori, da dentro. E lo hanno fatto in maniera premeditata, per ordini ricevuti, per interessi di bottega. Per incapacitá, per ignavia. Esistevano ed esistono OGGI ombre che devono essere diradate. Se e quando avverrá potrebbe cadere gran parte del palco...o di quel che rimane. Ma questo terrorizza, come se fosse una struttura e 4 paersonaggi a significare la nostra battaglia...che tristezza. Su questi argomenti dovremmo riflettere, romperci la testa e discutere. Sarebbe tornare ad evangelizzare e non perder tempo a difendere l' indifendibile. Altrimenti crepata l' ultima generazione di padanisti che avremmo da lasciare come legato ai nuovi? La nostra iconografia? L' agiografia(storia dei santi) di uno o 10 leader?


    Paolo

  9. #9
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'analisi di Wotan non fa una grinza: l'attuale Lega, così com'è, ha ben poco da salvare. Cosa può salvare infatti un partito che si definisce federalista e, al tempo stesso, condivide un programma di governo con partiti assolutamente centralisti?
    Sappiamo tutti come sono questi partiti:
    - FI, un programma nel nome e nel simbolo tricoloruto.
    - CCD e CDU, ex democristiani che mai hanno rinnegato il passato e, anzi, tengono in vita il filo della continuità della DC attraverso le sempre presenti vecchie cariatidi del partito e quelle dei vescovoni alla Ruini, che hanno sempre manifestato un odio profondo nei confronti della Lega e di qualsiasi forma di federalismo.
    - AN, partito ex estremista, oggi speculare ma ambiguamente anche vicino ai DS (anche loro ex estremisti): tanto è vero che, per il centralismo romano ex fascistoide e per altre iniziative, trova talvolta più interlocutori tra i DS che non tra i seguaci della stessa FI (vedi, ad esempio, la proposta di legge sul voto agli immigrati).

    Comunque, io penso che, in questo momento particolare, al di là di tutte le analisi, delle divergenze e delle polemiche talvolta aspre, noi padani dobbiamo far quadrato intorno alla Lega per evitare che la stessa si sfaldi, imploda per l'assenza del Condottiero o esploda a causa delle beghe interne provocate dalla lotta per il potere da parte dei colonnelli.

    Non riesco ancora immaginare uno scenario senza la Lega che, pur decimata, umiliata, inginocchiata dinnanzi all'odiato potere centrale, costituisce pur sempre un spada di Damocle mai abbassata del tutto.

    Purtroppo, Umberto Bossi è molto malato e, pur augurandogli ogni bene, esprimendo anche il più grande rispetto per lui e la famiglia, temo proprio che non ce la farà a ristabilirsi in tempo per partecipare alla prossima campagna elettorale.
    Proprio per questo motivo, io, che non ho votato per nessuno alle ultime elezioni politiche, avevo pensato di votare Lega alle prossime amministrative, non fosse altro che per riconoscenza al grande Capitano in difficoltà di salute.

    Mi domando: "Sapranno i colonnelli capire lo stato d'animo di tutti i padani, compresi quelli più incazzati, e riuscire a dimostrare che loro non sono dei venduti, visto la Padania tutta vuole che la Lega non muoia"?

 

 

Discussioni Simili

  1. Ma che sta succedendo?
    Di Defender nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-06-10, 12:40
  2. che sta succedendo nel pd
    Di ginospinella nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 27-11-08, 11:54
  3. ma che sta succedendo ?
    Di lupo della sila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-12-07, 22:16
  4. Ma che sta succedendo ??
    Di Marshall nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-07-02, 23:12
  5. Che sta succedendo?
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-06-02, 12:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226