User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    MY WAY!
    Data Registrazione
    10 Dec 2003
    Località
    Hooligans:nobody likes us? WE DON'T CARE!
    Messaggi
    2,701
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Ma guardate un pò..."Il Rosso e il Nero"

    Sta uscendo un nuovo RPG basato sulla guerra civile italiana '43-'45...a quanto pare non sanno proprio più cosa inventarsi...ecco la recensione da Ludostore:

    Il Rosso e il Nero è un gioco multiplayer dotato di un livello single player per l’addestramento al comportamento delle armi (vd. Addestramento). Il gioco si svolge lungo undici livelli, graficamente accattivanti ed estremamente differenziati, fedele ricostruzione del momento storico conosciuto ai libri come “guerra civile italiana” o “guerra di liberazione”.
    La collocazione storica è quella degli anni 1943-1945.
    Il giocatore può impersonare due tipi di squadre, quella Rossa e quella Nera.
    Rosso e Nero sono qui sinonimi di Comunisti e Fascisti.
    Per ognuna delle squadre il giocatore può scegliere tra sei personaggi differenti, quattro uomini e due donne, per un totale di dodici personaggi differenti.

    - TEMA POLITICO mai trattato prima: non c’è video gioco precedente che parli di comunisti contro fascisti.
    - FPS giocabile in versione ARCADE o REALISM: è possibile regolare il livello di verosimiglianza delle prestazioni delle armi, in modo da passare da un gioco tattico ad un gioco meno impegnativo.
    - FEED-BACK realistico: i movimenti dei personaggi e delle armi, in prima e in terza persona, sono così verosimili da consentire di anticipare le mosse degli avversari.
    - Nuove modalità di gioco: come la DOMINAZIONE, dove la vittoria è assegnata in base alla percentuale di tempo di permanenza in un obiettivo o in base al numero di obiettivi conquistati, durante la partita.
    - SCATTO: il personaggio può correre ad una velocità superiore, ma, come nella realtà, è costretto a metter via l’arma e quindi a non poter sparare.
    - RICOSTRUZIONE storica fedele: i 12 personaggi, le uniformi, le 13 armi, i 12 livelli di gioco e l’ambientazione sono stati ricostruiti sulla base di fotografie e documenti storici dell’epoca.
    MANUALE E GIOCO IN ITALIANO.

    Mi sa che un pensierino ce lo faccio...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,307
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ma guardate un pò..."Il Rosso e il Nero"

    In Origine Postato da Vikkk
    Sta uscendo un nuovo RPG basato sulla guerra civile italiana '43-'45...a quanto pare non sanno proprio più cosa inventarsi...ecco la recensione da Ludostore:

    Il Rosso e il Nero è un gioco multiplayer dotato di un livello single player per l’addestramento al comportamento delle armi (vd. Addestramento). Il gioco si svolge lungo undici livelli, graficamente accattivanti ed estremamente differenziati, fedele ricostruzione del momento storico conosciuto ai libri come “guerra civile italiana” o “guerra di liberazione”.
    La collocazione storica è quella degli anni 1943-1945.
    Il giocatore può impersonare due tipi di squadre, quella Rossa e quella Nera.
    Rosso e Nero sono qui sinonimi di Comunisti e Fascisti.
    Per ognuna delle squadre il giocatore può scegliere tra sei personaggi differenti, quattro uomini e due donne, per un totale di dodici personaggi differenti.

    - TEMA POLITICO mai trattato prima: non c’è video gioco precedente che parli di comunisti contro fascisti.
    - FPS giocabile in versione ARCADE o REALISM: è possibile regolare il livello di verosimiglianza delle prestazioni delle armi, in modo da passare da un gioco tattico ad un gioco meno impegnativo.
    - FEED-BACK realistico: i movimenti dei personaggi e delle armi, in prima e in terza persona, sono così verosimili da consentire di anticipare le mosse degli avversari.
    - Nuove modalità di gioco: come la DOMINAZIONE, dove la vittoria è assegnata in base alla percentuale di tempo di permanenza in un obiettivo o in base al numero di obiettivi conquistati, durante la partita.
    - SCATTO: il personaggio può correre ad una velocità superiore, ma, come nella realtà, è costretto a metter via l’arma e quindi a non poter sparare.
    - RICOSTRUZIONE storica fedele: i 12 personaggi, le uniformi, le 13 armi, i 12 livelli di gioco e l’ambientazione sono stati ricostruiti sulla base di fotografie e documenti storici dell’epoca.
    MANUALE E GIOCO IN ITALIANO.

    Mi sa che un pensierino ce lo faccio...
    che bella idea; se si può giocare online sarebbe bello fare una battaglia tra "compagni" e "camerati" di POL; sarebbe divertente
    non è bello ciò che è bellico, ma è bello ciò che è pace

  3. #3
    Makeru ga, katta
    Data Registrazione
    07 Sep 2002
    Località
    Before you all die ghastly, horrible deaths, let me take the hour to describe my latest plan for world domination! Uhauhauha!
    Messaggi
    35,439
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    C'è già un thread su questo gioco.

    Che tra l'altro, è sul modello di Battlefields '42.
    _______________________
    Gli zeri, per valere qualcosa,
    devono stare a destra.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    io e shaytan avevamo scaricato il demo ma era ingiocabile, tra l'altro non sembrava nemmeno granchè come cura dei dettagli...

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2002
    Messaggi
    20,283
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Nanths
    io e shaytan avevamo scaricato il demo ma era ingiocabile, tra l'altro non sembrava nemmeno granchè come cura dei dettagli...
    Quante storie...solo perche' alla fine vincono i komunisti

  6. #6
    Makeru ga, katta
    Data Registrazione
    07 Sep 2002
    Località
    Before you all die ghastly, horrible deaths, let me take the hour to describe my latest plan for world domination! Uhauhauha!
    Messaggi
    35,439
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Turambar
    Quante storie...solo perche' alla fine vincono i komunisti

    _______________________
    Gli zeri, per valere qualcosa,
    devono stare a destra.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-10-10, 13:08
  2. Santoro, soccorso rosso al "compagno nero"
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-09-10, 15:59
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-09-08, 17:29
  4. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 23-11-07, 13:49
  5. "il Rosso E Il Nero" Gioco
    Di cameratamarco nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-06-04, 02:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226