User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito giovani coppie e stipendi

    2943. NON AVREMO MAI DEI FIGLI
    convivo da 10 annicon la mia ragazza disoccupata mentre io guadagno 900 euro ,avevamo in progetto di fare un figlio a 30 anni quando ci sistemavamo,oggi riusciamo a far quadrare i conti ma solo con tutte le rinunce possibili, tra cui quella di avere un figlio.noi non avremo mai un figlio perche'so che gli daremo solo miseria e dolore se nasce.la colpa?di chi sia a questo punto me ne frego,non avro'generazioni e quindi non m'importa piu'niente della fine che fara'il mondo
    di marco gessi - 35 - bologna - operaio


    vi riporto questo messaggio preso dalla repubblica perchè mi ha fatto pensare ad una cosa.

    non è possibile chiedere a dei giovani di diventare genitori irresponsabilmente , senza avere la forza finanziaria per allevare i bambini, non dico con la sicurezza, ma almeno con un po' di speranza nel futuro.


    e allora: perchè non creare una fondazione che aiuti i padani Doc ad avere bambini? L'idea sarebbe quella di una fondazione cui la gente che tiene davvero alla crescita della nostra società versi dei fondi da destinare poi a quelle coppie padane che vorrebbero figli, ma non possono a verne a causa dei problemi economici.

    Una rendita per ogni figlio per ogni famiglia padana che sia sotto un determinato reddito.... che ne pensate?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking

    Meraviglioso..ma scusa..non paghiamo già abbastanza tasse? Milano dà a Roma 100 e tornano 8 lire. Noi dobbiamo lottare perchè questo vergognoso sfruttamento del nord cessi. I WANT MY MONEY, diceva la sciora Thatcher..mi sembra giusto e corretto..Poi Controllo delle nascite per TUTTI i paesi. Noi non mettiamo al mondo figli se non possiamo mantenerli..i mezzi ci sono..Anche la chiesa diceva "procreazione responsabile". i figli ..non sono pacchetti..devono crescere con la famiglia, la casa, ecc. E gli altri cosa fanno? Allora.CONTROLLO DELLE NASCITE..Altrimenti niente aiuti a nessuno. Allora Federalismo, autonomia..diritti e doveri per tutti..Non "SOMARO PADANO LAVORA, PAGA e TACI.! Dai è tardi..andèmm a dormì. A presto

  3. #3
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    armida

    una fondazione non esige tasse, ma è un ente benefico. Versa chi vuole versare, non tutti. e distribuisce secondo il proprio statuto.


    Magari il versamento può essere esente da tasse, ma rimane comunque una liberalità

    ora vado a dormire anche io che è tardissimo... ciao

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Che senza figli non ci sia futuro è un dato di fatto. Viviamo in un'epoca dagli equilibri sottili, dove il carico fiscale è l'ultimo problema che dovrebbe preoccuparci. Stiamo scomparendo demograficamente, stiamo assistendo a una pauperizzazione progressiva del ceto medio-basso, stiamo vivendo in una società pienamente decadente, senza futuro perchè senza etica, senso della comunità e dell'interdipendenza sociale. Se la famiglia è il primo luogo di socialità, la sua crisi non può che generare metastasi pericolose destinate a compromettere il tessuto etno-culturale. Per questo, oggi che i figli non sono più una risorsa ma un costo, pur rimanendo insostituibili ai fini di propagazione delle comunità padane, non può apparire eretico pensare a una previdenza a vantaggio delle famiglie meno abbienti che hanno difficoltà a garantire alla prole in età scolastica standard di vita essenziali. Certo, se vi fosse la Padania non si porrebbero le controindicazioni che ben si possono immaginare, ma a livello generale un "welfare" potenziato e razionalizzato come i popoli nordici insegnano, credo possa andare nella direzione del bene comune e dell'interesse generale. L'idea di un fondo benefico è buona, ma subisce sempre i limiti dell'azione volontaria, privata, incapace di elaborare un progetto politico, di ampio respiro e certo negli esiti. La previdenza integrativa è comunque competenza anche regionale, l'importante è che non sia la sinistra a gestirla, in quanto non la finalizzerebbe etnicamente o comunque nell'ottica di garantire futuro alle comunità demograficamente deboli.

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito IL POTERE MIRA A CREARE FIGURE COME QUESTA!


    Leggete la didascalia in grassetto, soprattutto le ultime tre righe.
    Certo, se poi le figure esempio che ci propina il potere sono queste....

    E' molto pesante ciò che dico, ma occorre rifletterci su...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: IL POTERE MIRA A CREARE FIGURE COME QUESTA!

    Si tratta, a mio avviso, di egoismo puro, trasgressione culturale inaccettabile. Mi chiedo se certe persone , partendo da questi presupposti, possano davvero educare un bambino. E' aberrante che la figura del padre, centrale e decisiva non meno di quella materna, venga sic et simpliceter misconosciuta, negata in ruolo e valore. Eppure è il padre a comunicare principi, a strutturare il carattere, a conferire forma e personalità laddove la madre rappresenta il sereno ed equilibrato filtro verso la realtà esterna. E' vero che in tanti, per diverse ragioni, crescono senza figura paterna, ma ciò dovrebbe essere percepito come tragica fatalità, come eccezione che mai dovrebbe essere regola, come situazione scomoda che pone problemi e non fornisce certo per sé stessa soluzioni educative. Invece il declino della famiglia, il declino di tutti quei presupposti che concorrono, dalla primigeneità dell'unione fra uomo e donna, a formare tessuti sociali normali e non endemicamente patologici, stanno portando alla fine di ogni possibile senso della comunità. Anche (e soprattutto) padana, ovviamente. Ma i segni di tutto ciò sono già racchiusi nella legislazione sul divorzio che sostanzialmente priva il padre e più generalmente l'uomo di diritti: è la traccia prima di una società che non riesce più a garantire spazio espressivo alle qualità maschili senza le quali, volenti o nolenti, l' umanità è monca e destinata alla rovina. Con essa, per effetto domino, anche la femminilità, che aspira a superare la propria radice, ne esce deturpata.

    P.S: da visitare è il bel sito dei maschi selvatici

  7. #7
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: giovani coppie e stipendi

    In origine postato da ilariamaria
    2943. NON AVREMO MAI DEI FIGLI
    convivo da 10 annicon la mia ragazza disoccupata mentre io guadagno 900 euro ,avevamo in progetto di fare un figlio a 30 anni quando ci sistemavamo,oggi riusciamo a far quadrare i conti ma solo con tutte le rinunce possibili, tra cui quella di avere un figlio.noi non avremo mai un figlio perche'so che gli daremo solo miseria e dolore se nasce.la colpa?di chi sia a questo punto me ne frego,non avro'generazioni e quindi non m'importa piu'niente della fine che fara'il mondo
    di marco gessi - 35 - bologna - operaio


    vi riporto questo messaggio preso dalla repubblica perchè mi ha fatto pensare ad una cosa.

    non è possibile chiedere a dei giovani di diventare genitori irresponsabilmente , senza avere la forza finanziaria per allevare i bambini, non dico con la sicurezza, ma almeno con un po' di speranza nel futuro.


    e allora: perchè non creare una fondazione che aiuti i padani Doc ad avere bambini? L'idea sarebbe quella di una fondazione cui la gente che tiene davvero alla crescita della nostra società versi dei fondi da destinare poi a quelle coppie padane che vorrebbero figli, ma non possono a verne a causa dei problemi economici.

    Una rendita per ogni figlio per ogni famiglia padana che sia sotto un determinato reddito.... che ne pensate?
    Mmm e i soldi a questa fondazione li da chi paga 900 euro una persona con famiglia?

    Il sistema, Ilariamaria, si basa proprio sul fatto che esiste uno strato di popolazione povera. Se non ci fossero i poveri, chi lavorerebbe a qualsiasi condizione?

    Qui al nord ci siamo emancipati, ma per il fatto che il sistema funziona così (problema globale) ci vogliono immigrati. I quali, allevano volentieri dei figli anche in povertà. Sarà perchè li amano?

    Non lo so. E' una riflessione che faccio...

    E' un problema che sento anch'io come te, visto che prima o poi toccherà pure a me

  8. #8
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    no yuri, non li allevano in povertà perchè li amano. Li allevano in povertà perchè imbrogliano, non pagano le tasse,.e perchè sanno che tanto qualcuno ci penserà. in genere la caritas e i comuni..

  9. #9
    EALA QUORTHON!!!!
    Data Registrazione
    08 Jan 2004
    Località
    Arripalis Levantis
    Messaggi
    68
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come si suol dire "si stava meglio quando si stava peggio"...

    quanto caro l'abbiamo pagato questo "progresso"???

    lavorare 60 anni per poi fare cosa...
    per morire vecchio e malato dai tumori che produce l'inquinamento?
    per vedere il mio popolo morire?
    per vedere troie e "donne in carriera" che adottano bambini extra?

    no, meglio morire a 50 avendo prodotto discendenza e con la spada in pugno!!!
    ma i tempi sono cambiati...
    En grusom dod venter hver en mann
    Oppi fjellet, oppi fjellet
    Som ikke hyller vart faderland
    Oppi fjellet, oppi fjellet

    Na mòrta urenda la ciaparà
    inséma i mònt, insèma i mònt
    chi chi tradésan la nostra tèra
    inséma i mònt, inséma i mònt

    www.ravendark.firenze.net
    PADANIAN CELTIC WAR METAL

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Condivido appieno il pensiero di Fedrick Mc.Beli.
    A parte il problema economico (ingigantito a tavolino da chi ha interesse che i nostri popoli muoiano) che affligge molte coppie, c'è anche il fatto che alcuni genitori benestanti credono che fare un figlio solo e straviziarlo dandogli tutto sia una forma d'affetto e che il piccolo cresca felice. Ma è davvero così? Assolutamente no. Meglio due o tre figli, e distribuire l'affetto e l'amore equamente a tutti.
    Conosco una coppia di giovani ragazzi padanissimi (lui emiliano, lei ligure), rispettivamente di 36 e 32 anni, che hanno avuto quattro bambini, due maschi e due femmine, di età compresa tra i 4 e i 12 anni (il primo lei l'ha avuto a 20 anni: lei ha sempre avuto la fissa dei figli e del diventare madre). Ebbene, lui di mestiere fa il commesso al supermercato e lei lavora mezza giornata come commessa in una panetteria. La figlia piu' piccola di mattina, quando la mamma è al lavoro, la tiene la nonna materna, presso cui la coppia vive come una grande famiglia. Gli altri tre stanno a scuola o all'asilo. E alla fine, pur con i loro due stipendi non eccezionali (lui guadagna 1.700.000 lire al mese, lei 600.000, piu' 1.000.000 al mese della pensione della nonna), riescono a tirare avanti. Certo, niente vacanze estive in Sardegna, niente settimana bianca, niente vestiti firmati, niente macchinone, niente cellulare ipertecnologico, ma alla fine ce la fanno, e sono felici. E i bambini? Vestono tutti bene, anche se di vestiti non griffati ma magari comperati al mercato, e niente valanghe di giocattoli o roba del genere....e mi sembrano piu' allegri di molti altri loro coetanei...
    Pura fantascienza: no, l'ho visto con i miei occhi...
    <p><center>Europa Dei Popoli!
    http://www.slowplayers.org/SBSP/images/Animated_Scots_Flag.gif<p><center>

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Napoli: buon inizio per registro coppie di fatto e coppie gay
    Di l'inquirente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 04-12-11, 04:04
  2. Otam E Giovani Coppie
    Di SANCHO PANZA nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 14-01-08, 03:05
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-05-05, 13:16
  4. Aiuti per le giovani coppie!
    Di Libero (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-11-02, 11:36
  5. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 21-05-02, 19:23

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226