User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59

Discussione: Un'osservazione...

  1. #1
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Un'osservazione...

    Ho notato un'altro tratto distintivo tra questo forum e il forum etno: nel forum etno si discute molto ampiamente di politica estera, mentre invece mi pare che su Padania l'argomento sia un po' trascurato. Questo secondo me è un peccato, perchè in realtà ci sarebbe molto da dire e molto su cui discutere, specialmente in un momento delicato come questo. Non sarebbe secondo me fuori luogo, quindi, stimolare più discussioni sugli eventi relativi alla guerra in Iraq e alla situazione geopolitica internazionale anche qui sul nostro forum.

    Che ne dite?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Un'osservazione...

    In origine postato da il merovingio
    Ho notato un'altro tratto distintivo tra questo forum e il forum etno: nel forum etno si discute molto ampiamente di politica estera, mentre invece mi pare che su Padania l'argomento sia un po' trascurato. Questo secondo me è un peccato, perchè in realtà ci sarebbe molto da dire e molto su cui discutere, specialmente in un momento delicato come questo. Non sarebbe secondo me fuori luogo, quindi, stimolare più discussioni sugli eventi relativi alla guerra in Iraq e alla situazione geopolitica internazionale anche qui sul nostro forum.

    Che ne dite?

    ma se oramai non parliamo neanche della nostra Padania, forum che dovrebbe servire principalmente a quello, cosa vuoi, che ci impantaniamo anche a parlare di politica estera? tanto tra padanisti e leghisti ci sono diversità di vedute in proposito...da na parte odio feroce nei confronti dell'america e di israele, dall'altra difesa, e dall'altra ancora, come nel mio caso...idee super-confuse

  3. #3
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un'osservazione...

    In origine postato da il merovingio
    Ho notato un'altro tratto distintivo tra questo forum e il forum etno: nel forum etno si discute molto ampiamente di politica estera, mentre invece mi pare che su Padania l'argomento sia un po' trascurato. Questo secondo me è un peccato, perchè in realtà ci sarebbe molto da dire e molto su cui discutere, specialmente in un momento delicato come questo. Non sarebbe secondo me fuori luogo, quindi, stimolare più discussioni sugli eventi relativi alla guerra in Iraq e alla situazione geopolitica internazionale anche qui sul nostro forum.

    Che ne dite?
    Beh parliamo del presunto eroe ucciso in Iraq. Si può chiamare eroe uno così? Spero che quella di Frattini sia stata un'esternazione "a caldo" ancora sconvolto dalla visione del video, se no siamo proprio alla follia. E i suoi familiari hanno anche il coraggio di dire che lo Schtato dovrebbe tutelare di più i suoi cittadini e garantire uno stipendio perchè se no sono costretti ad andare a rischiare la vita all'estero.
    Andava a mungere le vacche e vedevate che adesso era ancora vivo...

  4. #4
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un'osservazione...

    In origine postato da il merovingio
    Ho notato un'altro tratto distintivo tra questo forum e il forum etno: nel forum etno si discute molto ampiamente di politica estera, mentre invece mi pare che su Padania l'argomento sia un po' trascurato. Questo secondo me è un peccato, perchè in realtà ci sarebbe molto da dire e molto su cui discutere, specialmente in un momento delicato come questo. Non sarebbe secondo me fuori luogo, quindi, stimolare più discussioni sugli eventi relativi alla guerra in Iraq e alla situazione geopolitica internazionale anche qui sul nostro forum.

    Che ne dite?
    Beh,comincia a farlo te aprendo post dedicati alla politica estera.
    Basta che non si trattino di migliaia di post con fantastiche capriole e contorsioni fantapolitiche per cercare in ogni modo di accusare gli usa,ebrei,massoneria di qualsiasi cosa,dall'albero che cade nel tuo giardino al terremoto in iran...e cose simili.
    Meglio parlare solo di Padania che di pseudofantapolitica.
    Saluti Padani

  5. #5
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Un'osservazione...

    In origine postato da Wyatt Earp
    Beh,comincia a farlo te aprendo post dedicati alla politica estera.
    Basta che non si trattino di migliaia di post con fantastiche capriole e contorsioni fantapolitiche per cercare in ogni modo di accusare gli usa,ebrei,massoneria di qualsiasi cosa,dall'albero che cade nel tuo giardino al terremoto in iran...e cose simili.
    Meglio parlare solo di Padania che di pseudofantapolitica.
    Saluti Padani
    Hehe credo di sapere a chi ti riferisci...
    Comunque ok, vedrò ogni tanto di stimolare delle discussioni su temi di politica estera a partire da articoli il + possibile generici e neutri.

  6. #6
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Un'osservazione...

    In origine postato da Beli Mawyr
    Ma cara pensiera ma te le chiarisco io le idee ... anzi costituiamo l'ennesima scatolina dell'associazionismo padano dedicata al chiarimento dei padani confusi, pensa che record di iscritti


  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    07 Mar 2004
    Messaggi
    42,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'ostaggio ucciso era del sud. Come erano gente del sud i morti di Nassirya, come sono meridionali nove soldati su dieci. Dove sono i figli della grande padania? Dove sono i torinesi, i veneti, i lumbàrd? Sono a casa? Beh certo... hanno da fare nelle ricche imprese del nord, hanno dei business da portare avanti.. proprio gli stessi business procurati e difesi da quei terroni costretti a farsi il mazzo al posto loro in molte imprese. E' morto un italiano? non credo proprio. Io credo che sia morto un uomo che non aveva alternativa, un uomo che è stato mandato a morire dal suo stesso paese, un paese incapace di dargli un lavoro a casa sua,perchè i soldati per questo vanno in Iraq,perchè sono perlopiù figli di persone umili,proletari in cerca di lavoro ai quali viene fatta credere la stronzata che vanno in Iraq per difendere la patria,perchè il patriottismo è lo strumento preferito del Potere che obnubila le coscienze e strumentalizza persino i militari morti a Nassirya,per nascondere dietro una bandiera italiana la scelta di assoluta subalternità del governo agli interessi americani.Ma non disperate, presto ce ne dimenticheremo, ci saranno altri morti, ammazzeranno anche quegli altri tre e poi ancora altri e ancora in futuro, altri terroni da aggiungere alla lista degli "eroi"che sarebbero caduti per la patria, per la democrazia, per la libertà. Ma meglio così no? Meglio morti come eroi italiani che come mafiosi disoccupati meridionali. Come darvi torto, vi hanno fatto il lavaggio del cervello: questo è il sud, così era così sarà, amen. Gente di razza scadente, sfaticati, pensano solo a mangiare, a rubare... Poi quando muoiono vengono promossi a "eroi" nazionali. La guerra ce l'hanno a casa questi figli del popolo,ed è la guerra della ricerca del lavoro e della precarietà e ce la mandano a fare in iraq, ma questo non importa ai vari berlusconi, etc, tanto loro vivono al sicuro, al sud ci vengono solo per promettere che nel 2012 si materializzerà il ponte sullo stretto.E non importa neanche a voi leghisti che in compenso avete votato a favore delle guerra mandando questi terroni a morire in Iraq per una barbara invasione americana.
    Bel paese l'Italia , complimenti anche a voi che ne siete pienamente parte integrante nonostante le sparate folkloristiche sulla Padania..
    Senza offesa,ma molto incazzato..

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ecco ci mancava che il solito buffone triculurizzato venisse a farci la predicozza in stile pelasgico-badrioddardo ...senti probabilmente noi Padani abbiamo più dignità, preferiamo piuttosto un lavore umile in fonderia a 800 € al mese piuttosto che vestire le stellette e rispondere "si signore" al comandante Catozzo di turno......quindi evita di dire cianciate e buffonate, oltretutto chi ora è in Iraq come forza occupante triculurizzata o è volontario ( e quindi conscio del pericolo, naturalmente a fine mese lauto stipendio) oppure mercenario (idem come patate)! piuttosto i veri "eroi" per il mio modesto pensiero, è chi veramente è in Iraq ad aiutare la popolazione, portando medicine, aiuti umanitari, prestando le cure in improvvisati ospedali da campo...ma questi "eroi" non percepiscono una lira, e chissà perche provengono per la maggior parte dalla Padania!
    Salucc

  9. #9
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da blob21
    L'ostaggio ucciso era del sud. Come erano gente del sud i morti di Nassirya, come sono meridionali nove soldati su dieci. Dove sono i figli della grande padania? Dove sono i torinesi, i veneti, i lumbàrd? Sono a casa? Beh certo... hanno da fare nelle ricche imprese del nord, hanno dei business da portare avanti.. proprio gli stessi business procurati e difesi da quei terroni costretti a farsi il mazzo al posto loro in molte imprese. E' morto un italiano? non credo proprio. Io credo che sia morto un uomo che non aveva alternativa, un uomo che è stato mandato a morire dal suo stesso paese, un paese incapace di dargli un lavoro a casa sua,perchè i soldati per questo vanno in Iraq,perchè sono perlopiù figli di persone umili,proletari in cerca di lavoro ai quali viene fatta credere la stronzata che vanno in Iraq per difendere la patria,perchè il patriottismo è lo strumento preferito del Potere che obnubila le coscienze e strumentalizza persino i militari morti a Nassirya,per nascondere dietro una bandiera italiana la scelta di assoluta subalternità del governo agli interessi americani.Ma non disperate, presto ce ne dimenticheremo, ci saranno altri morti, ammazzeranno anche quegli altri tre e poi ancora altri e ancora in futuro, altri terroni da aggiungere alla lista degli "eroi"che sarebbero caduti per la patria, per la democrazia, per la libertà. Ma meglio così no? Meglio morti come eroi italiani che come mafiosi disoccupati meridionali. Come darvi torto, vi hanno fatto il lavaggio del cervello: questo è il sud, così era così sarà, amen. Gente di razza scadente, sfaticati, pensano solo a mangiare, a rubare... Poi quando muoiono vengono promossi a "eroi" nazionali. La guerra ce l'hanno a casa questi figli del popolo,ed è la guerra della ricerca del lavoro e della precarietà e ce la mandano a fare in iraq, ma questo non importa ai vari berlusconi, etc, tanto loro vivono al sicuro, al sud ci vengono solo per promettere che nel 2012 si materializzerà il ponte sullo stretto.E non importa neanche a voi leghisti che in compenso avete votato a favore delle guerra mandando questi terroni a morire in Iraq per una barbara invasione americana.
    Bel paese l'Italia , complimenti anche a voi che ne siete pienamente parte integrante nonostante le sparate folkloristiche sulla Padania..
    Senza offesa,ma molto incazzato..

    Non mi dire.. uno che era cintura nera di karate, che aveva una panetteria lasciatagli dal padre non trovava lavoro nemmeno portando le pizze a domicilio?

    Ti faccio notare che oltre al rischio di essere uccisi in Iraq data la situazione c'era anche l'altissima probabilità di dover uccidere, cosa che noi Padani non siamo abbituati a fare.

    Con i soldi si sarebbe comptato la casa per sposarsi..
    bene, a parte che qui in Padania non siamo tutti ricchi, io ad esempio per lavorare dato che non trovavo nienete di niente, ho fatto volantinaggio, e altri mille lavori "umili" poi con mio padre (negli anni 80) ho comprato dei computer e ancora adesso ci lavoro.. nessun lavoro statale, niente 10000 euro al giorno, niente casa di proprietà...Solo lavoro e tasse pagate alla vostra amata capitale romana.

    però non vado a fare il rambo in un paese straniero a differenza dei vostri eroi italiani.

  10. #10
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Gianluca J
    Non mi dire.. uno che era cintura nera di karate, che aveva una panetteria lasciatagli dal padre non trovava lavoro nemmeno portando le pizze a domicilio?

    Ti faccio notare che oltre al rischio di essere uccisi in Iraq data la situazione c'era anche l'altissima probabilità di dover uccidere, cosa che noi Padani non siamo abbituati a fare.

    Con i soldi si sarebbe comptato la casa per sposarsi..
    bene, a parte che qui in Padania non siamo tutti ricchi, io ad esempio per lavorare dato che non trovavo nienete di niente, ho fatto volantinaggio, e altri mille lavori "umili" poi con mio padre (negli anni 80) ho comprato dei computer e ancora adesso ci lavoro.. nessun lavoro statale, niente 10000 euro al giorno, niente casa di proprietà...Solo lavoro e tasse pagate alla vostra amata capitale romana.

    però non vado a fare il rambo in un paese straniero a differenza dei vostri eroi italiani.

    Perfetto, condivido.
    --------------
    The Warrior

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Osservazione del monopolo magnetico
    Di Venom nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-02-14, 14:12
  2. Una modesta osservazione
    Di Patriota Rosso nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-08-12, 17:38
  3. Piccola osservazione
    Di _Italiano_ nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 01:23
  4. Giusta osservazione di Castelli
    Di Roberto Mime nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 19-09-05, 16:25
  5. Osservazione del tempo
    Di Alessandra nel forum Toscana
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-12-02, 23:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226