User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito progetto ln per le europee

    ELEZIONI EUROPEE

    SI
    • Difesa della sovranità dei popoli
    • Referendum popolare sulla
    costituzione europea
    • Riconoscimento delle nostre
    radici cristiane
    • Difesa dei nostri prodotti e produttori


    • NO all'invasione islamica
    • NO ai burocrati di Prodi
    • NO alle manette europee
    • NO alle adozioni omosessuali
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    legio_taurinensis
    Ospite

    Predefinito

    .

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 May 2009
    Messaggi
    1,477
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: progetto ln per le europee

    Originally posted by Der Wehrwolf
    ELEZIONI EUROPEE

    SI
    • Difesa della sovranità dei popoli
    • Referendum popolare sulla
    costituzione europea
    • Riconoscimento delle nostre
    radici cristiane
    • Difesa dei nostri prodotti e produttori


    • NO all'invasione islamica
    • NO ai burocrati di Prodi
    • NO alle manette europee
    • NO alle adozioni omosessuali
    Caro Der Wehrwolf manca uno dei punti più importanti:

    No all'ingresso della Turchia e di Israele nell'Unione Europea.

    Saluti.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: progetto ln per le europee

    Originally posted by Nevsky
    Caro Der Wehrwolf manca uno dei punti più importanti:

    No all'ingresso della Turchia e di Israele nell'Unione Europea.

    Saluti.

    Con certi pseudo-dirigenti che abbiamo è logico che non vi siano tali punti...
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 May 2009
    Messaggi
    1,477
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: progetto ln per le europee

    Originally posted by Der Wehrwolf
    Con certi pseudo-dirigenti che abbiamo è logico che non vi siano tali punti...
    E anche con certi militonti

    Sai che non mi riferisco nè a te nè a Totila

  6. #6
    ANTIMASSONE
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    BRESCIA
    Messaggi
    4,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ....................NO e poi NO !

    No all'ingresso della Turchia e di Israele nell'Unione Europea.

    Padus 996 - Brescia
    La massoneria il vero nemico!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..dillo alla terza C....
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  8. #8
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la posizione della lega nord sull'ingresso della turchia in europa è nota e chiarissima da tempo.

    NO ALLA TURCHIA IN EUROPA


    piuttosto...cosa dicono in merito la mussolini e i vostri di militonti da sempre filo-islamici??

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: progetto ln per le europee

    Originally posted by Der Wehrwolf
    ELEZIONI EUROPEE

    SI
    • Difesa della sovranità dei popoli
    • Referendum popolare sulla
    costituzione europea
    • Riconoscimento delle nostre
    radici cristiane
    • Difesa dei nostri prodotti e produttori


    • NO all'invasione islamica
    • NO ai burocrati di Prodi
    • NO alle manette europee
    • NO alle adozioni omosessuali
    Precisiamo cosa significa difesa della sovranità dei popoli: io credo una sovranità diffusa che metta finalmente ai margini il ruolo degli Stati nazionali, soprattutto laddove regna una cultura giacobina. Sarebbe anzi opportuno introdurre fra i parametri dell'ingresso in Europa l'ordinamento federale e sussidiario, lo sviluppo quindi di forte autonomie che non lascino lettera morta l'idea euro-regionalista. Quanto al semplice referendum popolare sulla costituzione, mi sembra riduttivo: nessuna costituzione si può scrivere senza che venga eletta un'assemblea costituente: la Costituzione non è l'atto di un governo che si da delle regole, ma l'atto di un popolo che istituisce un governo. Capitolo delle radici cristiane: fondamentale se l'Europa vuole essere la patria della bioetica, del rispetto della natura e dei principi sociali che tradizionalmente garantiscono il sentimento comunitario. Sulla difesa dei nostri prodotti, direi piuttosto che è necessario tutelare il principio secondo cui per ottenere plus-valore è necessario prima creare valore. Federalismo significa anche equa redistribuzione delle risorse fra i popoli confederati e riconoscimento dei diritti dei popoli altrui, oggi offesi dal WTO e dal FMI, prono agli interessi americani e causa concomitante degli attuali flussi migratori. Ritengo che le frontiere debbano essere chiuse con la coscienza pulita, ossia sapendo che non sono le nostre politiche proditoriamente responsabili della fame che spinge intere masse di persone a sradicarsi. In questo senso è necessario trovare il coraggio di essere coerentemente "no-global", e di fare anche pressione perchè vengano stipulati nuovi accordi in difesa del nostro eco-sistema. In linea generale credo sia necessario restituire alla politica ruolo, poteri e funzioni, una politica nuova non più radicata nelle Capitali degli Stati, ma pluralista, post-statale, post-nazionale, post-societaria. E ritengo opportuno diventare coerentemente europeisti, a meno che non si voglia involvere verso forme piccolo-statuali, come sostengono i libertari che ovviamente nutrono la speranza di una sovranità pericolosa, quella del libero mercato. Oggi queste formazioni non sarebbero in grado di durare lo spazio di una generazione: chi è piccolo e modesto cerca naturalmente un protettore, e quindi o si segue il principio confederale della protezione reciproca, e si istituisce a questo fine un vero "luogo" deputato, o ci si accoda agli Stati Uniti. E' per questo che serve un'Europa politica, costruita sul modello elvetico. Ricapitolando, direi che un partito come la Lega Nord dovrebbe sposare i seguenti punti:

    - Formazione di un'Europa delle regioni, politica e sovrana, organizzata confederalmente e capace di superare definitivamente l'epoca degli Stati nazionali, troppo macchinosi e goffi per gestire la complessità sociale ed etno-culturale, troppo piccoli per affrontare le sfide globali.
    - Nomina di un'assemblea costituente, su base regionale, che ne rediga la Costituzione.
    - Federalismo economico interno a tale confederazione.
    - Opposizione alla tirannia economica liberista, fondata sullo sfruttamento umano, ambientale e generatrice d'immigrazione.
    - Rilancio dell'idea di una nuova "societas christiana", che discrimini eticamente il cosiddetto progresso e non svilisca faustianamente il senso dell' umano.

    Capitolo manette europee: è necessario affermare il principio della territorialità giurisprudenziale e della derivazione democratica del potere giudiziario, per cui magistrati e giudici vengono eletti dai popoli, se devono poi inquisire e giudicare in nome loro. Bisognerebbe, d'altronde, riscrivere un codice penale che istituisca un tribunale federale deputato a reati di carattere internazionale o in ogni caso rivolti contro gli interessi comuni all'Europa, lasciando la giurisprudenza restante ai singoli "cantoni".

  10. #10
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito Re: Re: progetto ln per le europee

    Originally posted by ZENA
    Precisiamo cosa significa difesa della sovranità dei popoli: io credo una sovranità diffusa che metta finalmente ai margini il ruolo degli Stati nazionali, soprattutto laddove regna una cultura giacobina. Sarebbe anzi opportuno introdurre fra i parametri dell'ingresso in Europa l'ordinamento federale e sussidiario, lo sviluppo quindi di forte autonomie che non lascino lettera morta l'idea euro-regionalista. Quanto al semplice referendum popolare sulla costituzione, mi sembra riduttivo: nessuna costituzione si può scrivere senza che venga eletta un'assemblea costituente: la Costituzione non è l'atto di un governo che si da delle regole, ma l'atto di un popolo che istituisce un governo. Capitolo delle radici cristiane: fondamentale se l'Europa vuole essere la patria della bioetica, del rispetto della natura e dei principi sociali che tradizionalmente garantiscono il sentimento comunitario. Sulla difesa dei nostri prodotti, direi piuttosto che è necessario tutelare il principio secondo cui per ottenere plus-valore è necessario prima creare valore. Federalismo significa anche equa redistribuzione delle risorse fra i popoli confederati e riconoscimento dei diritti dei popoli altrui, oggi offesi dal WTO e dal FMI, prono agli interessi americani e causa concomitante degli attuali flussi migratori. Ritengo che le frontiere debbano essere chiuse con la coscienza pulita, ossia sapendo che non sono le nostre politiche proditoriamente responsabili della fame che spinge intere masse di persone a sradicarsi. In questo senso è necessario trovare il coraggio di essere coerentemente "no-global", e di fare anche pressione perchè vengano stipulati nuovi accordi in difesa del nostro eco-sistema. In linea generale credo sia necessario restituire alla politica ruolo, poteri e funzioni, una politica nuova non più radicata nelle Capitali degli Stati, ma pluralista, post-statale, post-nazionale, post-societaria. E ritengo opportuno diventare coerentemente europeisti, a meno che non si voglia involvere verso forme piccolo-statuali, come sostengono i libertari che ovviamente nutrono la speranza di una sovranità pericolosa, quella del libero mercato. Oggi queste formazioni non sarebbero in grado di durare lo spazio di una generazione: chi è piccolo e modesto cerca naturalmente un protettore, e quindi o si segue il principio confederale della protezione reciproca, e si istituisce a questo fine un vero "luogo" deputato, o ci si accoda agli Stati Uniti. E' per questo che serve un'Europa politica, costruita sul modello elvetico. Ricapitolando, direi che un partito come la Lega Nord dovrebbe sposare i seguenti punti:

    - Formazione di un'Europa delle regioni, politica e sovrana, organizzata confederalmente e capace di superare definitivamente l'epoca degli Stati nazionali, troppo macchinosi e goffi per gestire la complessità sociale ed etno-culturale, troppo piccoli per affrontare le sfide globali.
    - Nomina di un'assemblea costituente, su base regionale, che ne rediga la Costituzione.
    - Federalismo economico interno a tale confederazione.
    - Opposizione alla tirannia economica liberista, fondata sullo sfruttamento umano, ambientale e generatrice d'immigrazione.
    - Rilancio dell'idea di una nuova "societas christiana", che discrimini eticamente il cosiddetto progresso e non svilisca faustianamente il senso dell' umano.

    Capitolo manette europee: è necessario affermare il principio della territorialità giurisprudenziale e della derivazione democratica del potere giudiziario, per cui magistrati e giudici vengono eletti dai popoli, se devono poi inquisire e giudicare in nome loro. Bisognerebbe, d'altronde, riscrivere un codice penale che istituisca un tribunale federale deputato a reati di carattere internazionale o in ogni caso rivolti contro gli interessi comuni all'Europa, lasciando la giurisprudenza restante ai singoli "cantoni".
    condivido tutto!!!
    LEGA SVEGLIA!!!!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 19-12-09, 01:18
  2. [PROGETTO]Tabella Riassuntiva Sondaggi Post-Elezioni 2008 (Europee 2009)
    Di Silvissimo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-09-08, 21:32
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-08, 14:33
  4. Europee
    Di S.P.Q.R. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27-02-04, 15:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226