User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    PaleoLibertario Cattolico
    Data Registrazione
    13 Aug 2002
    Località
    Portici (Napoli)
    Messaggi
    726
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro

    LA LISTA BONINO ALLE EUROPEE: DUE POLTRONE PER QUATTRO
    da "L’Opinione", pag.2

    All’indomani della kermesse all’Ergife i Radicali si preparano alla campagna elettorale con liste militanti


    di Vittorio Pezzuto

    “Benvenuti al sesto congresso mensile del partito” ironizzava sabato scorso una militante bolognese della Lista Bonino. Ad appena un mese e mezzo dall’assemblea di Radicali Italiani andava infatti in scena il sesto congresso italiano del Prt - un’altro dei tanti lati mostrati dalla composita lanterna magica radicale - e la platea quasi deserta dell’Hotel Ergife non aiutava certo a confidare in un grande risultato alle prossime elezioni europee. Eppure diversi - e tutti abbastanza validi - sono i motivi che possono spiegare l’insuccesso di una kermesse che per molti si è trasformata in un vero e proprio autogol mediatico: la contemporanea militanza di molti iscritti nell’avviata campagna di raccolta delle firme sul referendum per l’abolizione della legge sulla fecondazione assistita; l’orario veramente infelice (9.30 del mattino di domenica) scelto per la commemorazione del trentennale della vittoria dei No al referendum sul divorzio; la prevista diserzione di quei leader politici che solo alcune settimane fa erano sfilati compunti per abbracciare Marco Pannella, promettergli una rinnovata attenzione alle sue battaglie e intanto tentare di sfilargli Emma Bonino; infine l’assenza dall’ordine del giorno del congresso di qualsivoglia votazione di mozioni o di nuovi organi dirigenti. Ai presenti è stato anche risparmiato il pathos che attraversa ogni partito alla vigilia della scelta dei candidati alle europee: le liste circoscrizionali della Lista Bonino - assolutamente ‘militanti’, del tutto prive di nomi esterni di rilievo - erano già state comunicate alcuni giorni prima online. Ed è bastato scorrerle per comprendere come in via di Torre Argentina anche stavolta abbiano previsto una rigidissima scaletta di priorità per quanto riguarda i futuri eletti al Parlamento di Strasburgo: subito dopo i nomi di Emma Bonino e di Marco Pannella compaiono infatti - come eventuali subentranti - quelli di Maurizio Turco (infaticabile e prezioso capogruppo uscente degli eurodeputati radicali) e Marco Cappato (neocoordinatore delle iniziative elettorali e referendarie). Gli altri deputati radicali ben difficilmente potranno quindi tornare a rioccupare il loro scranno. Ma se Gianfranco Dell’Alba ha terminato la sua seconda legislatura e se l’ex segretario radicale Olivier Dupuis è da tempo caduto in disgrazia (ormai si occupa soltanto della causa del popolo ceceno e sono mesi che appare completamente isolato nel partito), a colpire è stato invece il sostanziale accantonamento dell’economista Benedetto Della Vedova. Probabilmente, più dell’indubbio prestigio che è riuscito a guadagnarsi nel corso della legislatura in questa decisione ha pesato l’impostazione eterodossa della sua linea politica, volta a mantenere intatte le possibilità di un accordo con i settori più liberali della Casa delle Libertà. “Gli impediscono la rielezione per poter meglio criticare domani il suo passaggio in Forza Italia” commentava all’Ergife un militante lombardo. Fuori dai giochi appare anche il giovane e sanguigno segretario di Radicali Italiani Daniele Capezzone, che ha già annunciato l’intenzione di recarsi presto negli Stati Uniti per un anno sabbatico di studio.
    Sono state invece le gravi condizioni di salute a sconsigliare la candidatura del presidente Luca Coscioni, affetto da sclerosi laterale amiotrofica e costretto a esprimersi tramite un sintetizzatore vocale. “Il fatto di non essere candidato - ha detto al congresso - rappresenta per me un momento di crescita sofferta, ma necessaria. Ho riscoperto, così, anche il significato della militanza radicale semmai l’avessi mai persa”. Non saranno della partita neppure Platinette (che sembra sia solo interessata a correre alle prossime regionali in Emilia-Romagna) e gli attuali consiglieri radicali in Piemonte (Carmelo Palma e Bruno Mellano) e Lombardia (Lucio Bertè, Alessandro Litta Modignani e Giorgio Myallonier). Per questi ultimi l’esclusione sembra sia avvenuta per motivi essenzialmente sessuali: la loro contemporanea presenza in lista nella circoscrizione Nord-Ovest avrebbe infatti ridotto il numero delle candidate al di sotto di quella soglia minima del 30 per cento necessaria per non incorrere in una dolorosa riduzione del rimborso delle spese elettorali. Una tesi che non convince tutti: “Potevano allora candidare solo qualcuno” ci ha detto uno degli interessati. “Spero soltanto che non l’abbiano fatto per evitare che le preferenze di chi è più conosciuto sul territorio pregiudicassero l’ordine di uscita dei candidati già deciso a tavolino”.
    Anarcho-capitalist

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro

    Originally posted by Libertarian
    a colpire è stato invece il sostanziale accantonamento dell’economista Benedetto Della Vedova. Probabilmente, più dell’indubbio prestigio che è riuscito a guadagnarsi nel corso della legislatura in questa decisione ha pesato l’impostazione eterodossa della sua linea politica, volta a mantenere intatte le possibilità di un accordo con i settori più liberali della Casa delle Libertà.
    La solita storia, che dimostra ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, come ai radicali interessino molto le chiacchiere e poco i risultati.

  3. #3
    PaleoLibertario Cattolico
    Data Registrazione
    13 Aug 2002
    Località
    Portici (Napoli)
    Messaggi
    726
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Perfettamente d'accordo con te Ari
    Anarcho-capitalist

  4. #4
    Homo faber fortunae suae
    Data Registrazione
    03 Mar 2003
    Località
    Gussago
    Messaggi
    4,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: La Lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro

    Originally posted by ARI6
    La solita storia, che dimostra ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, come ai radicali interessino molto le chiacchiere e poco i risultati.
    è un po' diverso, ai radiculi interessano SOLO le chiacchiere, poichè vivono di esse..

  5. #5
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: La Lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro

    Originally posted by Elendil
    è un po' diverso, ai radiculi interessano SOLO le chiacchiere, poichè vivono di esse..
    Il grande problema per gli ideali liberali nel partito radicale è che essi cozzano contro il pensiero di molti militanti, ai quali la gestione liberista di Capezzone non piace per nulla. Figurarsi se azzardassero qualcosa di liberale davvero!

  6. #6
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Come mai giudichi "liberista" la gestione di Capezzone? A me pare invece che sotto di lui il partito si sia ulteriormente allontanato dall'influenza di Della Vedova, e sia tornato al chiacchiere "aborto & divorzio"...
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  7. #7
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Stonewall
    Come mai giudichi "liberista" la gestione di Capezzone?
    Se leggi bene non dico questo, tant'è che mi chiedo come reagirebbero i radicali a una gestione davvero liberale. Dico solo che come gestione liberista è percepita da molti militanti (lo si può vedere frequentando qualche mailing list radicale).

  8. #8
    PaleoLibertario Cattolico
    Data Registrazione
    13 Aug 2002
    Località
    Portici (Napoli)
    Messaggi
    726
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io sono stato per 1 anno e mezzo in comitato nazionale (eletto on-line) e per 5 mesi in direzione nazionale e credetemi la gestione Capezzone è tutt'altro che liberale....pensate che alcune volte durante i miei interventi la Bonino mi interrompeva per contestare il mio non-europeismo, i miei attacchi allo stato (loro sono difensori strenui dello " stato di diritto", che è poi una contraddizione in termini) come sono anche statalisti sulle questioni ambientali e di gestione delle risorse verdi (d'altra parte i primi a formare delle liste verdi sono stati proprio i radicali negli anni ottanta)...l'unico davvero in grado di portare i radicali su posizioni coerentemente liberali e anche libertarian è Della Vedova che purtroppo viene sistematicamente bloccato dallo stesso Pannella, ecco anche il motivo per cui purtroppo si è ritrovato in minoranza alle ultime elezioni congressuali che hanno visto la riconferma della linea "radical-socialista-dirittumanista" di Daniele Capezzone. E ora la situazione non è delle migliori.
    Anarcho-capitalist

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Domenica scorsa ero al pranzo LIFE di treviso.
    Tra gli altri ha tenuto un discorso il signor Cappato.

    Esiste un problema reale: se vado in giro (come del resto succede) a dire che sono secessionista la gente mi accomuna a Borghezio o a Gentilini (due personaggi che di secessionista hanno ben poco).
    Se vado a dire in giro che sono per il libertarismo, la gente pensa che faccio il tifo per bonino e soci.
    Tutto questo è altamente fastidioso ed irritante.


    L'altra settimana un conduttore di radio radicale si lamentava che rif.com. ha rubato le parole radicale e libertario ai radicali, snaturandole.
    Mi sembra invece che Bertinotti abbia visto giusto: se le idee dei radicali sono libertarie- avrà pensato - allora libertari lo siamo anche noi stalinisti.

 

 

Discussioni Simili

  1. La lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro
    Di Libertarian nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-05-08, 18:24
  2. La Lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro
    Di Libertarian nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 27-08-07, 15:59
  3. La Lista Bonino alle Europee: due poltrone per quattro
    Di Libertarian nel forum Repubblicani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-04, 02:31
  4. La Lista Bonino alle Europee: due poltrone pe quattro
    Di Libertarian nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-04, 02:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226