User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Thank you, al Qaida

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Thank you, al Qaida

    Osama bin Laden e la sua al-Qaida non ci hanno mai convinto. Innanzitutto perché il saudita è stato in affari con la famiglia Bush fino alla vigilia dell’11 settembre, perché la sua organizzazione è stata finanziata e coccolata dagli Usa in Afghanistan in chiave anti russa, ma soprattutto perché le azioni della formazione terroristica sono sempre state “troppo tempestive” ed hanno sempre coinciso proprio con gli interessi atlantici. Anche questa volta è stato così. Il mondo intero era inorridito dalle foto delle torture perpetrate dai “liberatori” a danno degli iracheni, finalmente l’opinione pubblica mondiale (tardivamente e solo emotivamente) cominciava a premere sui governi per il disimpegno da una guerra ingiusta ed ecco arrivare l’azione shock di al.Qaida.

    Il ruolo di al Qaida nella resistenza irachena è certamente ambiguo e comunque marginale, perché la spina dorsale dell’esercito di liberazione nazionale è composta dal partito Ba’ath, una formazione socialista panaraba laica, che non ha mai gradito commistioni con ogni fanatismo religioso. La resistenza ha poi mostrato di conoscere bene la realtà politica occidentale e di sapersi muovere anche sul piano comunicazionale, ovviamente con le difficoltà che l’embargo delle informazioni attuato dai media addomesticati produce. Invece, improvvisamente e fuori da ogni logica politica e comunicazionale, proprio al Qaida ha diffuso, tramite internet, un filmato che sposta nuovamente l’orrore dell’opinione pubblica dalla parte degli invasori.
    La decapitazione di Nick Berg è stata un’azione inutilmente violenta ed il collegamento, apertamente dichiarato nel filmato, con le torture della prigione di Abu Ghraib fa apparire quegli atti barbari un po’ meno barbari. La faccina sorridente della soldatessa americana che dileggia i prigionieri iracheni nudi, che ha fatto il giro del mondo e stava per diventare l’immagine simbolo di questa sporca impresa atlantica, sarà spazzata via da quella testa sanguinante mostrata come un trofeo.

    Il filmato di al Qaida possiede tutti gli elementi che stanno a cuore alla Casa Bianca per giustificare l’ingiustificabile, compreso il fanatismo religioso, la minaccia integralista islamica che dovrebbe giustificare la guerra di religione e di civiltà scatenata da Bush. Insomma sembra quasi un filmato con una regia americana, che certamente avrà buon gioco nel ricompattare l’opinione pubblica interna agli Usa e per spiazzare i vari pacifinti che, in tutto il mondo non attendevano altro per riproporre i loro strumentali “se” e “ma”.

    Nessuno si domanderà più quanto barbaro sia stato uccidere i prigionieri iracheni a furia di calci sui testicoli, per non parlare di quanto barbari siano stati i bombardamenti e dodici anni di embargo: resterà solo quella testa tagliata e su quella Bush costruirà il proseguimento della guerra. Dallo studio ovale avrà trionfalmente esclamato: thank you al Qaida.

    Paolo Emiliani
    Fonte:www.rinascitanazionale.com
    12.05.04
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Nel momento in cui Bush è alle corde per l'affaire delle torture, eccoti che arriva Zirqawi il vice-osama che taglia la testa in diretta a Nick Berg e da' una mano a George.
    Se al Qaeda non esistesse bisognerebbe inventarla...

 

 

Discussioni Simili

  1. Chi c'é dietro Al Qaida?
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-10-10, 00:18
  2. Al Qaida e Al Jaazera
    Di Luca_liberale nel forum Politica Estera
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-09-05, 15:43
  3. Ancora Al Qaida.....
    Di Lampo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-03-05, 12:37
  4. La rivendicazione di Al-Qaida
    Di Otto Rahn nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-03-04, 01:44
  5. «ceceni Complici Di Al Qaida»
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-10-02, 20:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226