(ANSA)-ROMA, 14 MAG- Una piccola telecamera scatta la foto, un lettore ottico prende le impronte digitali e in pochi minuti il premier ottiene il nuovo passaporto. Non quello vero: la simulazione e' stata fatta in uno degli stand allestiti a piazza del Popolo per la festa della polizia. Al termine della cerimonia di stamane, infatti, Berlusconi, insieme al presidente del Senato Pera e al ministro Pisanu, ha visitato gli stand che mostrano gli strumenti tecnologici a disposizione della Polizia.
2004-05-14 - 14:03:00