User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Americanismo ed antiamericanismo

    Senza voler scendere nei particolari, ho notato da sempre un certo fervore anti-americano in una parte della Lega.

    In passato mi sono turato naso ed orecchie non sempre condividendo le posizioni sulla guerra alla Serbia di Milosevic (vi ricordo che la frase "caro amico Milosevic" ha fatto perdere nel giro di una settimana i 2/3 dei consensi al movimento), tuttavia ho sempre pensato che i fini ultimi del movimento fossero altri! Il contesto della guerra alla Serbia era un altro, poi è arrivato l'11/9...

    Mi ritrovo oggi ad essere un sostenitore accanito della lotta al terrorismo di matrice islamica, e approvo le iniziative della lega in questo senso, come quando regala in piazza i libri della fallaci e si batte contro l'espansione dell'Islam radicale ed integralista nelle nostre regioni.

    Nessuno ha mai detto che questa guerra fosse facile, ne è prova la situazione irachena, ma se noi abbandonassimo gli americani come Zapatero, dovremmo rinnegare queste lotte e magari abbracciare la bandiera dell'internazionale comunista. Non dico che gli Stati Uniti non abbiamo difetti (tra l'altro il loro modello federale è uno dei più avanzati al mondo a mio parere), io ci sono stato per tre volte e devo dire che preferisco condividere i valori occidentali, piuttosto che quelli islamici...

    Ho semplificato al massimo il discorso semplicemente per far nascere un dibattito all'interno dei più o meno leghisti che si aggirano per questo forum. A voi la parola !

    ps. consiglio un libro: Lo scontro delle civiltà di Samuel Huntinton edito da Garzanti

    mandi
    Marco

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Americanismo ed antiamericanismo

    Ok a lottare contro il terrorismo, usando metodi democratici e rigorosi, ma non facendo la guerra, attaccando e colonizzando tutti i paese islamici per farli diventare di stampo"occidentale", ciò sarebbe impossibile per la diversità di mentalità tra la nostra e quella islamica, e soprattutto controproducente, inasprendo ancora maggiormente il rischio di attentati e aumentando le file dei cosiddetti "martiri" pronti a sacrificarsi...

    La strage nelle stazioni spagnole è la conferma che questa strategia non paga, e chi ha voluto forzare la mano spero pagherà politicamente molto duramente, mentre sono d'accordo a fermare o limitare al massimo l'espansione dell'islam all'interno dell'Europa, poichè la convivenza tra le due religioni e culture a volte è molto pericolosa...

    Non è vero che chi ripudia la guerra è un comunista, il valore della pace è universale e trasversale, gravissima la responsabilità politica di chi vuole rappresentare la pace come una cosa di "sinistra"... e quindi cercare di creare due fronti contrapposti, la politica di Bush è assolutamente folle e irresponsabile, appoggiarla significa rendersi corresponsabile di barbarie ingiustificabili (torture comprese) proprio come i terroristi che si dice di combattere...

    Noi per esempio ci riempiamo la bocca di belle frasi... vogliamo essere "padroni a casa nostra", e poi facciamo i padroni a casa altrui bombardando popolazioni inermi e cercando di imporre la cosiddetta "democrazia" e "libertà" che non sono altro che il culto del Dio denaro... dove invece altri sono i valori, condivisibili o meno che siano da tutti noi... un esempio di grande coerenza politica ideologica, la Lega e i suoi dirigenti soprattutto su questo dovrebbe solo vergognarsi...

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    07 Mar 2004
    Messaggi
    42,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Americanismo ed antiamericanismo

    In origine postato da Bryger
    Ok a lottare contro il terrorismo, usando metodi democratici e rigorosi, ma non facendo la guerra, attaccando e colonizzando tutti i paese islamici per farli diventare di stampo"occidentale", ciò sarebbe impossibile per la diversità di mentalità tra la nostra e quella islamica, e soprattutto controproducente, inasprendo ancora maggiormente il rischio di attentati e aumentando le file dei cosiddetti "martiri" pronti a sacrificarsi...

    La strage nelle stazioni spagnole è la conferma che questa strategia non paga, e chi ha voluto forzare la mano spero pagherà politicamente molto duramente, mentre sono d'accordo a fermare o limitare al massimo l'espansione dell'islam all'interno dell'Europa, poichè la convivenza tra le due religioni e culture a volte è molto pericolosa...

    Non è vero che chi ripudia la guerra è un comunista, il valore della pace è universale e trasversale, gravissima la responsabilità politica di chi vuole rappresentare la pace come una cosa di "sinistra"... e quindi cercare di creare due fronti contrapposti, la politica di Bush è assolutamente folle e irresponsabile, appoggiarla significa rendersi corresponsabile di barbarie ingiustificabili (torture comprese) proprio come i terroristi che si dice di combattere...

    Noi per esempio ci riempiamo la bocca di belle frasi... vogliamo essere "padroni a casa nostra", e poi facciamo i padroni a casa altrui bombardando popolazioni inermi e cercando di imporre la cosiddetta "democrazia" e "libertà" che non sono altro che il culto del Dio denaro... dove invece altri sono i valori, condivisibili o meno che siano da tutti noi... un esempio di grande coerenza politica ideologica, la Lega e i suoi dirigenti soprattutto su questo dovrebbe solo vergognarsi...
    complimenti,il tuo post è pienamente condivisibile..a questo punto sarebbe bene però se facessi questo discorso anche a Calderoli,Cè etc...

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Si può essere contrari alla politica estera americana senza per questo essere antiamericani.
    amo l'america e gli americani, ma quelli che restano a casa loro.
    w l'isolazionismo

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Americanismo ed antiamericanismo

    In origine postato da Friend
    Senza voler scendere nei particolari, ho notato da sempre un certo fervore anti-americano in una parte della Lega.

    In passato mi sono turato naso ed orecchie non sempre condividendo le posizioni sulla guerra alla Serbia di Milosevic (vi ricordo che la frase "caro amico Milosevic" ha fatto perdere nel giro di una settimana i 2/3 dei consensi al movimento), tuttavia ho sempre pensato che i fini ultimi del movimento fossero altri! Il contesto della guerra alla Serbia era un altro, poi è arrivato l'11/9...

    Mi ritrovo oggi ad essere un sostenitore accanito della lotta al terrorismo di matrice islamica, e approvo le iniziative della lega in questo senso, come quando regala in piazza i libri della fallaci e si batte contro l'espansione dell'Islam radicale ed integralista nelle nostre regioni.

    Nessuno ha mai detto che questa guerra fosse facile, ne è prova la situazione irachena, ma se noi abbandonassimo gli americani come Zapatero, dovremmo rinnegare queste lotte e magari abbracciare la bandiera dell'internazionale comunista. Non dico che gli Stati Uniti non abbiamo difetti (tra l'altro il loro modello federale è uno dei più avanzati al mondo a mio parere), io ci sono stato per tre volte e devo dire che preferisco condividere i valori occidentali, piuttosto che quelli islamici...

    Ho semplificato al massimo il discorso semplicemente per far nascere un dibattito all'interno dei più o meno leghisti che si aggirano per questo forum. A voi la parola !

    ps. consiglio un libro: Lo scontro delle civiltà di Samuel Huntinton edito da Garzanti

    mandi
    Marco
    Il problema è che il terrorismo di matrice islamica con la guerra in Irak non c'entra nulla. Ci siamo affiancati a uno Stato che ne ha aggredito preventivamente un altro senza riguardo alle Nazioni Unite e con il chiaro scopo di gestirne le risorse petrolifere. Uno stato, tra l'altro, che non ha mai prodotto immigrazione, che ha subito un decennio di embargo, che ha degli equilibri etno-religiosi tanto delicati da rendere assurdo il tentativo di esportarvi una democrazia. Nessuno si sente apparentato ai valori islamici, ma tutti dovremmo sentirci radicati in una civiltà europea diversa da quella occidentale. Perchè è l'occidentalismo che genera, ad esempio, il problema dell'immigrazione, che relativizza l'accento posto sulle identità culturali, che postula un modello non fondato sul legame, tradizionale e virtuoso, fra uomo e terra, ma sul "nomadismo" selvaggio dei capitali, delle merci, degli uomini, degli usi e costumi. La lega a mio avviso cerca di tenere il piede in due scarpe: da un lato ad esempio, si accorge che l'attuale economia a traino statunitense compromette la vitalità delle economie locali, non tutela i piccoli risparmi, non soddisfa i valori, i bisogni reali, la domanda di qualità proveniente dalle nostre terre. Dall'altro, volendo rispondere a certo "perbenismo", pone in essere l'equazione: no all'Islam= crociata dell'occidente contro gli Stati-canaglia, così come afferma no ai centri sociali= si all'apologia dell'ordine e della forza italiana, la cui virulenza poi si abbatte spesso anche sul padanismo. E' così che invece di un movimento davvero territoriale, legato alle ragioni anti-ideologiche della società padana ci ritroviamo con un partito che cerca di captare i più contraddittori moti emozionali rinunciando a una coerenza di fondo. E prima o poi è questo che gli elettori faranno pagare...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da PINOCCHIO
    Si può essere contrari alla politica estera americana senza per questo essere antiamericani.
    amo l'america e gli americani, ma quelli che restano a casa loro.
    w l'isolazionismo
    L'antiamericanismo per quanto mi riguarda significa il ripudio della politica estera di aggressione militare che contraddistingue gli Usa oggi, per il resto si può condividere o meno la mentalità americana e la cultura dei loro popoli, ma odiare un americano in quanto tale è da ignoranti, senza dimenticare però che per me tutti coloro che daranno l'appoggio a Bush, votandolo ancora, dopo tutto quello che ha combinato, saranno corresponsabili delle sue follie passate e future...

  7. #7
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Prima dell' 11 settembre non c'è stata nessuna guerra... tuttavia l'estremismo islamico ha colpito lo stesso.

    Gli Alleati non hanno usato metodi "democratici" nella seconda guerra mondiale per affrontare il nazi-fascismo.

    Secondo me è un problema di sopravvivenza e non solo di scontro. Noi siamo abituati alla democrazia, molti musulmani no. I membri di AL-Qaeda, Hamas, ed anche alcune elites come i Fratelli Musulmani abbracciano una loro interpretazione del corano, del termine jihad che poco ha a che fare con i metodi democratici.

    >Ok a lottare contro il terrorismo, usando metodi democratici e rigorosi,

    cioè????? Spero che tu non mi citi la legge Bossi-Fini come esempio....

    >non facendo la guerra, attaccando e colonizzando tutti i paese islamici per farli diventare di stampo"occidentale",

    Su questo, io stesso ho dei dubbi... mi spego:
    i neocon utilizzano un termine affascinante al posto di colonizzazione, ossia "esportare la democrazia", io ho dei dubbi che possa funzionare... se non altro per evidenti esempi di fallimento. Mi chiedo tuttavia se dobbiamo aspettare che l'Iran ci punti le testate atomiche sulla testa prima di intervenire (leggere dichiarazioni di AL-Baradei). Quindi, mi spiace ma il detto tutto latino mors tua vita mea... ha ancora un significato per me, saro macchiavellico, ma l'idea del "colpisci prima che ti colpiscano loro non è del tutto sbagliata"

    Ovviamente, possiamo anche chiuderci in casa ed aspettare il prossimo 11/9...

    La strage nelle stazioni spagnole è la conferma che questa strategia non paga

    > mentre sono d'accordo a fermare o limitare al massimo l'espansione dell'islam all'interno dell'Europa, poichè la convivenza tra le due religioni e culture a volte è molto pericolosa...

    su questo punto concordo perfettamente

    >Non è vero che chi ripudia la guerra è un comunista, il valore della pace è universale e trasversale,

    Ammetto, hai ragione, la pace è un valore pieno zeppo di ipocrisia

    >(torture comprese)

    Non credo, visto anche le conseguenze, che l'Amministrazione americana abbia favorito o assecondato le torture... mi spaventano molto di più i video dell'antennista decapitato e quello dell'imam di carmagnola... lì si che c'è un disegno politico

    Ovviamente non condivido una virgola della tua conclusione

    mandi
    Marco

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anti-americanismo significa: opposizione all'economia finanziaria e alla deregolarizzazione che anima la delocalizzazione produttiva; opposizione al melting pot; opposizione all'idea di "pax americana"; opposizione alle lobbies del petrolio; opposizione all'idea che l'ambiente sia risorsa da sfruttare, da modificare geneticamente e non valore; opposizione allo stile di vita americano moderno, fondato sul consumo veloce, sulla riduzione della cultura a entertaiment, sull'inflazione mass-mediatica e quindi fondamentalmente sulla PSICO-PATOLOGIA.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Friend


    Ovviamente non condivido una virgola della tua conclusione

    Sarei interessato a sapere il perchè... credo tu ti riferisca al concetto di "padroni a casa nostra" che reputo incoerente con l'aggredire un paese straniero e interferire sul suo futuro e destino.

    Grazie.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sulla definizione di antiamericanismo concordo con Pinocchio
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226