User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry In Trentino avanzano legioni di piccoli allogeni

    SCUOLA - Arrivano dalla Romania, dalla Macedonia dal Marocco.



    Jacopo Tomasi

    L'esperienza della terza e delle Manzoni dove la diversità è ricchezza

    TRENTO. Mihai ha 14 anni. Crestina alla moda, sguardo timido e sorriso gentile. È arrivato tre anni fa dalla Romania, quando suo padre aveva perso il lavoro ed è venuto a cercare fortuna in Italia. Catapultato in un mondo nuovo, all'inizio ha dovuto superare ostacoli e pregiudizi. «Vivevo a Spormaggiore - racconta in un italiano perfetto - e andavo a scuola in paese. Molti compagni di classe erano razzisti, non mi accettavano. E io più mi sentivo emarginato più mi chiudevo in me stesso. Non mi hanno mai fatto del male fisicamente perché erano dei fifoni ed avevano anche paura di me. Non so perché...». I compagni di classe ora ridono. Tutto è cambiato. «Come si può avere paura di Mihai? - chiede Marika - Mihai è normale», dice con semplicità.
    Mihai adesso frequenta la terza E alle medie Manzoni di Trento in corso Buonarroti. Su 20 studenti, 8 sono di origine straniera: il 40%. L'anno scorso la percentuale arrivava al 50%. Romania, Albania, Ucraina, Macedonia, Tunisia, Marocco, Pakistan le nazionalità principali. Ma la terza E delle Manzoni non è un'eccezione, ma lo specchio della realtà trentina. Gli studenti stranieri, infatti, sono 7.000, oltre il 10% del totale. Un problema? No, se ci si organizza. E la professoressa di italiano, Sandra Tanfi, spiega come si affronta una classe con così tanti studenti stranieri cercando di trasformare l'integrazione da un concetto astratto a un fatto concreto. «Sfruttiamo i mediatori culturali, ma anche gli educatori e le compresenze. A volte dividiamo la classe in gruppi in base al livello dei ragazzi e affrontiamo lo stesso argomento in modi diversi». E Matteo Calliari, educatore di Progetto 92, assicura che «una volta superato l'ostacolo della lingua, i ragazzi si riescono ad integrare alla perfezione». Parole confermate da Mary, 13 anni, arrivata a Trento nel 2005 dalla Macedonia. «All'inizio non parlavo italiano e non uscivo di casa perché non riuscivo a comunicare. Volevo tornarmene in Macedonia. Poi, ho imparato la lingua e tutto è cambiato. Ho stretto amicizie e ora, quando vado in Macedonia, mi manca Trento perché qui ho la mia vita».
    Yevhen arriva dall'Ucraina e qualcuno lo chiama addirittura Eugenio «anche se il nome non mi piace», ammette. L'italiano per lui non è un problema ormai, e la sua materia preferita è la matematica. Poi c'è Michelle: è nata a Trento, ma i suoi genitori sono albanesi. «Alle elementari - racconta - molti mi prendevano in giro, ma adesso tutto è cambiato. Qua ho trovato la vera accoglienza».
    E la diversità diventa un valore aggiunto, un'occasione di confronto. In classe ci sono studenti musulmani, come Michelle, Rayane e Abdelali che arrivano dal Marocco, altri ortodossi, come Mary. Non è una barriera, ma un arricchimento. Sonia ha il padre tunisino di fede musulmana. Con la semplicità che è unica dei ragazzi racconta. «La mattina si sveglia all'alba, s'inginocchia sul tappeto, e prega. Poi va al lavoro». I compagni ascoltano interessati: qui in ogni istante si scopre qualcosa di nuovo e si assiste ad una piccola lezione di vita.
    (06 ottobre 2009)Torna indietro
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,336
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: In Trentino avanzano legioni di piccoli allogeni

    Citazione Originariamente Scritto da Der Wehrwolf Visualizza Messaggio
    I compagni ascoltano interessati: qui in ogni istante si scopre qualcosa di nuovo e si assiste ad una piccola lezione di vita.
    (06 ottobre 2009)Torna indietro
    Dubito che questi saranno in grado di opporsi alla dittatura globale in futuro :mmm: , forse diverranno esseri contenti di finire macellati :giagia:

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    8,434
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: In Trentino avanzano legioni di piccoli allogeni

    --quello che ha scritto l'art. sembra non sapere che a quella età i ragazzi fraternizzano perchè hanno lo sguardo "corto";ora li unisce una lingua di cerniera che non è nemmeno loro ma fra qualche anno saranno ostili perchè scopriranno che non hanno una comunità e una storia comune alle spalle,forse solo una famiglia e a volte nemmeno quella.
    Poi ci sarà la lotta per un lavoro(nemmeno un posto al sole) che non troveranno se non saranno dell'etnia giusta ed allora odieranno ancora di più coloro che descrivevano loro un mondo che li avrebbe accolti per arricchirsi dei loro talenti: Scopriranno che siamo troppi in un mondo che soffre il Numero dei suoi abitanti.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-01-14, 01:50
  2. legioni
    Di carter nel forum Res Publica di POL
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-12-08, 15:38
  3. Mostra: armamento delle legioni romane
    Di -RAS- nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-04-08, 11:04
  4. perchè le legioni romane vinsero
    Di Gundam nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 02-09-06, 17:17
  5. Le Legioni Romane
    Di navarrone nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-08-02, 03:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226