User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Palla di lardo

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Apr 2010
    Messaggi
    3,210
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Palla di lardo

    E' la vicenda di una giovane prostituta francese alquanto paffutella, da qui il soprannome, durante la guerra franco-prussiana del 1870.
    Fugge dal fronte su di una diligenza in compagnia di un paio di religiose e alcuni grassi borghesi.
    Però manco la guerra fa perdere a Palla di lardo la sua generosità ed esuberanza. Durante il tragitto prima prova a conversare con i compagni di viaggio, offrendo poi loro parte delle provviste che reca con sé.
    Ma conoscendola, conoscendo come si guadagna da vivere, tutti la snobbano.
    Sul far della sera la carrozza si ferma ad una locanda di posta ove alcuni soldati prussiani sono alloggiati.
    Un ufficiale, non conoscendo il suo mestiere, s' invaghisce della giovane ma lei lo rifiuta. Puttana si, ma puttana patriottica. E dunque mai con i prussiani, invasori della Francia.
    Ma l' ufficiale non ammette rifiuti e ordina che nessuno riparta finché Palla di lardo non avrà acconsentito a cedergli.
    Udendolo, i compagni di viaggio della ragazza l' accerchiano supplicandola "Ma su dai, che ti costa. Dopotutto è il tuo lavoro"
    "Te ne saremo riconoscenti, la Francia te ne sarà riconoscente" "Solo tu puoi salvarci" E giù con lusinghe e lodi sperticate alla sua bellezza e generosità.
    Alla fine la giovane acconsente.
    Se si tratta di salvare dei francesi lei certo non si tirerà indietro. Farà il suo dovere, da buona patriota.
    All' indomani, ottenuto il lasciapassare dall' ufficiale, la comitiva si rimette in viaggio.
    Ma le religiose e i grassi borghesi, lungi dal mostrar riconoscenza verso Palla di lardo che si è sacrificata per loro, tornano a trattarla con sommo disprezzo.

    Questo bellissimo racconto, e molti altri, lo troverete in questi giorni sul libro allegato a Repubblica: "I racconti" di Guy de Maupassant

    G

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    lsu
    lsu è offline
    ora ltd poi lti
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Siamo vivi. Siamo il popolo, la gente, che sopravvive a tutto. Nessuno può distruggerci. Nessuno può fermarci. Noi andiamo sempre avanti.
    Messaggi
    4,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Palla di lardo

    Originally posted by gianni g.
    ...
    Un ufficiale, non conoscendo il suo mestiere, s' invaghisce della giovane ...

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-11-13, 11:33
  2. Lardo al mirto
    Di Gerri nel forum Fondoscala
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21-03-08, 22:32
  3. Zuppa di lardo razzista - Clamorosi sviluppi
    Di Laurence (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 26-01-06, 13:20
  4. Zuppa di lardo razzista
    Di Laurence (POL) nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-12-05, 07:46
  5. Tanto va la gatta al lardo........
    Di Zingano nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-08-02, 00:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226