La Donna del mare

Avvolta dall’azzurro cielo
sugli scogli controvento
spicca la fulgida “siluette”
che sfida le tempeste
da pietra di luna…
Con i vivi capelli
che “danzano” col mare…
E nel palmo socchiuso
una perla di vita
scalda il suo cuore…
I suoi occhi “marini”
brillano d’argento…
La mente spazia
nel ricordo dell’Amore
che nei giorni di corallo
cavalcava le onde…
Il mare è vivo
prende e da…
Lei,
nella sua Fierezza
bacia la Perla
che brilla nell’infinito cielo…

Il Poeta
18/06/04