User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

Discussione: Giorgetti sul Corriere

  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Giorgetti sul Corriere



    GIORGETTI


    «Bossi dice che ci giochiamo tutto Non resteremo lì a scaldare sedie»


    MILANO - «Sì, ho parlato con Bossi. Il suo giudizio sulla situazione è che i prossimi due mesi saranno decisivi. A settembre la Lega valuterà se restare al governo oppure aprire la crisi. Tutto dipende dal federalismo. O a fine estate la Camera l’approva oppure se bisogna restare lì per scaldare le poltrone meglio rompere gli indugi e anticipare le elezioni politiche». Giancarlo Giorgetti, segretario della Lega Lombarda e presidente della commissione Bilancio a Montecitorio, domenica è stato con il segretario del Carroccio a Brissago dove il ministro è ricoverato per la riabilitazione e insieme hanno convenuto che con qualunque risultato la linea della Lega si sarebbe attestata su questa linea del Piave: disponibili a discutere sulla collegialità di governo, disponibili a ritoccare la squadra, disponibili ad ascoltare anche le ragioni di Fini purché la riforma costituzionale dello Stato non subisca alcun rallentamento nel suo cammino parlamentare e purché la richiesta di un coordinamento maggiore delle scelte di politica economica non nasconda «velleità o rigurgiti assistenzialisti».
    Onorevole Giorgetti, i ballottaggi sono stati un tracollo per la Casa delle Libertà. I voti leghisti non sono serviti a fermare l’emorragia. Anzi.
    «Distinguiamo fra realtà dei fatti e verità preconfezionate. La realtà dei fatti dice che la Lega ha aumentato i consensi alle Europee, ha confermato cinque sindaci uscenti su cinque, in Lombardia ha portato via alla sinistra due Comuni e conquistato alla grande una Provincia come Sondrio. Per noi un ottimo risultato».
    Però a Milano e a Bergamo un disastro: Ombretta Colli ko, Provincia di Bergamo al centrodestra senza apparentamento con la Lega, Comune di Bergamo al centrosinistra. Peggio di così.
    «Un voto negativo ma non per colpa nostra. Studiamo i flussi elettorali. In Provincia di Milano dove la Lega è forte la Colli ha vinto largamente. Un esempio? Biassono. Chi ha disertato, mi dia retta, non sono i leghisti. È l’elettorato moderato che è andato al mare. Purtroppo, e qui veniamo alle verità preconfezionate a cominciare dal suo giornale, si voleva trovare l’occasione per decretare la fine del cosiddetto asse del Nord e, per farlo, occorreva scaricare sulla Lega la responsabilità della sconfitta».
    I numeri sono numeri. La somma Lega più centrodestra non ha retto.
    «Per colpa di chi? Era una settimana che An e Udc teorizzavano la fine dell’asse del Nord e mettevano in carico alla Lega un eventuale insuccesso. Verità preconfezionata con il supporto dei giornali. Prendiamo Bergamo. In Provincia Bettoni non ha voluto i voti della Lega e i leghisti si sono astenuti, infatti le astensioni hanno superato il 30 per cento. In Comune, dove le astensioni si sono ridotte al 15 per cento, ha vinto il centrosinistra. Come si spiega questo scarto? I leghisti al seggio sono andati, si sono astenuti per Bettoni sul quale sono invece convenuti i voti dei democristiani del centrosinistra e hanno dato la preferenza per il candidato sindaco del centrodestra. Se i leghisti al seggio si sono presentati chi è che ha tradito?».
    Perse Novara, Biella Comune e Provincia, Lecco, Cremona, Lodi, Verbano-Cusio-Ossola, Piacenza, Belluno. Oltre a Milano e Bergamo una bella batosta.
    «Sarebbe stata una Caporetto se non ci fosse stata la Lega. Gli elettori hanno segnalato alla Casa delle Libertà un forte disagio. È come una influenza grave e se non si interviene in tempo degenera in malattie ben più gravi».
    L’asse del Nord esce indebolito.
    «Ha accusato qualche colpo ma si va avanti. E poi mi si spieghi: quale asse del Nord? Forse che il governo ha favorito il Nord? Magari con il decreto salvacalcio o con il caso Alitalia? Non mi pare proprio. Non mi pare che fino ad oggi il Sud sia stato penalizzato».
    Comincia la verifica nella maggioranza.
    «Nella verifica deve essere blindato il federalismo. Se ne discute in settimana: accordo sui contenuti della riforma e subito via per l’approvazione».
    Rimpasto?
    «Ci interessa relativamente. Chiediamo a Berlusconi un colpo di reni. È lui che deve portarci oltre l’ostacolo. Noi, Lega, rivendichiamo il federalismo. Altrimenti elezioni politiche anticipate».
    Sì o no ai ritocchi nella squadra di governo?
    «Siamo favorevoli a costruire un buon collettivo con qualche fuoriclasse che non sputa. E siamo favorevoli a una maggiore collegialità anche in materia economica a patto che ciò non si traduca nelle vecchie logiche della distribuzione di risorse. Qui più che distribuire risorse occorre pensare a distribuire i sacrifici».
    Favorevoli a un ministero per il Sud?
    «Se si tratta di distribuire i sacrifici discutiamo. Se significa regalare miliardi alla cieca fermi tutti».
    Lei vede spesso Bossi: come sta?
    «Migliora e tiene ben monitorata la situazione politica: abbiamo discusso domenica. Siamo in una fase delicata e occorre tenere duro. La nostra scommessa, fatta tre anni fa, resta valida. Ma i due prossimi mesi saranno decisivi. Ci giochiamo tutto. Questo è il giudizio di Bossi».
    Ha intenzione di dimettersi da ministro delle Riforme?
    «Non mi risulta. Anzi. Se Bossi vuole mandare un messaggio sa bene a chi mandarlo e come mandarlo».
    Bossi ha parlato con Berlusconi?
    «Non rispondo».

    Fabio Cavalera






    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Della serie pariamoci il culo... bravo Giorgetti ad intervenire tardivamente sul Corriere, ormai il danno è fatto...siamo caduti nel tranello ed ora An e Udc se la ridono.

    C'è qualcuno che crede alla minaccia di uscire dal Governo?

    C'è qualcuno che crede veramente che questo Governo porti fino in fondo le riforme?

    C'è qualcuno che crede che il referendum sulla Riforma costituzionale di Bossi abbia la minima speranza di passare?

    Io vedo nero... e ieri mi hanno comunicato che inizieranno a chiudere diverse sedi della Lega in Friuli per mancanza di fondi... (tra le quali quella del mio paese). Io mi prendo un anno sabbatico e rinuncio all'ennesima proroga della infausta carica di segretario di sezione, 6 anni mi hanno saturato...

  3. #3
    Fino all'Indipendenza
    Data Registrazione
    29 Apr 2004
    Messaggi
    70
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Friend
    Della serie pariamoci il culo... bravo Giorgetti ad intervenire tardivamente sul Corriere, ormai il danno è fatto...siamo caduti nel tranello ed ora An e Udc se la ridono.

    C'è qualcuno che crede alla minaccia di uscire dal Governo?

    C'è qualcuno che crede veramente che questo Governo porti fino in fondo le riforme?

    C'è qualcuno che crede che il referendum sulla Riforma costituzionale di Bossi abbia la minima speranza di passare?

    Io vedo nero... e ieri mi hanno comunicato che inizieranno a chiudere diverse sedi della Lega in Friuli per mancanza di fondi... (tra le quali quella del mio paese). Io mi prendo un anno sabbatico e rinuncio all'ennesima proroga della infausta carica di segretario di sezione, 6 anni mi hanno saturato...

    Beh certo che se incominciamo a non crederci neppure noi militanti smettiamo di fare politica e andiamo tutti al mare. E' un comportamento che non ci fa certo onore a noi leghisti, da sempre pronti alla lotta anche contro i nostri dirigenti locali molto spesso allettati da quello poltrone che noi tanto detestiamo.

    Non saprei dirti sinceramente se la riforma federale passerà e in quali termini, oppure se altri partiti extra-meridionali ci ridono dietro, il nostro compito rimane sempre quello di portare alto il nome del nostro Movimento e i suoi ideali, anche per chi incomincia sempre meno a credere in essi.
    Spero tuttavia che questo non sia il tuo caso...


    Ora e sempre fino all'Indipendenza

  4. #4
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da bobonoel
    Beh certo che se incominciamo a non crederci neppure noi militanti smettiamo di fare politica e andiamo tutti al mare.
    Ora e sempre fino all'Indipendenza
    Hai pienamente ragione...
    il mio era uno sfogo...
    ogni tanto serve...

    Comunque c'è necessità di non aspettare che passi il cadavere sul fiume (cadavere=federalismo), ma c'è bisogno, proprio dopo il buon successo delle europee, di un rilancio del movimento sul territorio.

    Bisogna trovare menti fresche e nuove, non chiudersi a riccio e soprattutto radicare il movimento partendo dal livello più basso e coinvolgere più gente possibile.

    Il problema che io sollevo da anni è proprio la mancanza di cervelli, perchè di idee la Lega ne ha molte, ma poi si finisce per favorire gli amici degli amici o i soliti noti o i vari borghezio. Negli ultimi 5/6 anni la lega non ha investito risorse nella ricerca di nuovo "capitale umano", probabilmente perchè una certa dirigenza ha ancora paura di essere sostituita!

  5. #5
    Fino all'Indipendenza
    Data Registrazione
    29 Apr 2004
    Messaggi
    70
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Friend
    Hai pienamente ragione...
    il mio era uno sfogo...
    ogni tanto serve...

    Comunque c'è necessità di non aspettare che passi il cadavere sul fiume (cadavere=federalismo), ma c'è bisogno, proprio dopo il buon successo delle europee, di un rilancio del movimento sul territorio.

    Bisogna trovare menti fresche e nuove, non chiudersi a riccio e soprattutto radicare il movimento partendo dal livello più basso e coinvolgere più gente possibile.

    Il problema che io sollevo da anni è proprio la mancanza di cervelli, perchè di idee la Lega ne ha molte, ma poi si finisce per favorire gli amici degli amici o i soliti noti o i vari borghezio. Negli ultimi 5/6 anni la lega non ha investito risorse nella ricerca di nuovo "capitale umano", probabilmente perchè una certa dirigenza ha ancora paura di essere sostituita!

    Non sai quanto hai ragione, e quello che hai detto è una situazione che purtroppo sembra si stia verificando in molte provincie, soprattutto qua in Piemonte e noi di Alessandria ne sappiamo qualcosa...
    Giusto sottolineare come occorre mandare avanti le persone che lavorano con passione e senza biechi interessi personali, concetto questo che ha sempre sostenuto il nostro Capo Federale.
    Prima di puntare in alto (vedi federalismo) dobbiamo si esultare sull'ottimo risultato conseguito alle europee, ma occorre giocoforza rinnovare i nostri organigrammi interni, a partire anche da quelle provincie e comuni che stanno un pò perdendo "la retta via" del vero ideale leghista per darle un forte rinnovamento.

    Solo in questo modo, con una base forte alle spalle, si può gridare con più forza alla creazione di quelle riforme per cui noi tanto ci battiamo.

  6. #6
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Friend
    Della serie pariamoci il culo... bravo Giorgetti ad intervenire tardivamente sul Corriere, ormai il danno è fatto...siamo caduti nel tranello ed ora An e Udc se la ridono.

    mi tocca ancora ricordarti che
    1) il corriere faceva parte della congiura..e quindi tirera' sempre la volata ad alleanza meridionale ...La tardiva intervista a giogette serve appunto a " parare il culo" alla supposta autorevolezza di quel foglio padronale ..

    2) tu e molti altri qua sopra avete caldeggiato l' astenzionismo leghista quindi avete indirettamente favorito il trappolone e non potere dare giudizi in merito su chi doveva prevederlo e aggirarlo,..
    Tanto piu che le indicazioni della dirigenza erano state chiare : VOTARE SEMPRE IL SIMBOLO DELLA LEGA.

  7. #7
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da larth
    mi tocca ancora ricordarti che


    2) tu e molti altri qua sopra avete caldeggiato l' astenzionismo leghista quindi avete indirettamente favorito il trappolone e non potere dare giudizi in merito su chi doveva prevederlo e aggirarlo,..
    Tu continui a non capire nulla!

    Io non predico l'astensionismo, io critica l'apparentamento con il polo ad ogni costo anche dove il canidadato di FI non dava alcuna fiducia ai leghisti... non si può pretendere di avere la botte piena e la moglie ubriaca...

    Io critico le scelte della dirigenza sui casi (i più ecclatanti) di milano provincia e bergamo (comune e provincia).

    A pordenone, ad esempio, la lega ha scelto l'apparentamento perchè comunque il candidato di fi ed ex presidente era ben conosciuto. La lega infatti aveva governato assieme a lui nella passata legislatura.

  8. #8
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Friend
    Tu continui a non capire nulla!

    Io non predico l'astensionismo, io critica l'apparentamento con il polo ad ogni costo anche dove il canidadato di FI non dava alcuna fiducia ai leghisti... non si può pretendere di avere la botte piena e la moglie ubriaca...

    Io critico le scelte della dirigenza sui casi (i più ecclatanti) di milano provincia e bergamo (comune e provincia).

    A pordenone, ad esempio, la lega ha scelto l'apparentamento perchè comunque il candidato di fi ed ex presidente era ben conosciuto. La lega infatti aveva governato assieme a lui nella passata legislatura.
    sei tu che continui a non capire che essendoci una trappola per dare alla lega la colpa della disfatta del polo , rifiutare gli apparentamenti o anche appoggiarli in maniera tiepida e selettiva ...era cascarci dentro "con tutte le scarpe" .

  9. #9
    Sposo di Teodolinda
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria: futura terra deislaminizzata
    Messaggi
    1,321
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'errore di fondo che ha portato a fare della Lega Nord il capro espiatorio dell'ultima tornata elettorale va ricercato da un'altra parte.
    Non nell'astensionismo dei leghisti che, si sa ormai perfettamente, sono refrattari a votare candidati che non siano espressione diretta del partito o a eseguire ordini che non provengano da Bossi in persona.
    Neanche nella stampa "di regime" e tantomeno dai commenti che vengono fatti su questo o altri forum similari.
    L'errore è nella dirigenza che, per la prima volta senza la guida di Bossi, ha sbagliato grossolanamente la strategia cadendo nel trappolone tesogli dagli alleati. D'altra parte dal "materiale umano" disponibile non ci si poteva aspettare di più.
    Sono convinto che l'indicazione data da Bossi di andare da solo prima della sua malattia non era compiuta. Ci sarebbe sicuramente stata un'evoluzione. Magari avrebbe alzato il prezzo fino all'ultimo per poi rientrare nei ranghi in extremis, oppure si sarebbe inventato qualcosa d'altro che solo la sua genialità politica poteva concepire.
    L'atteggiamento del prima da soli e poi uniti non paga. Disorienta gli elettori. Li allontana ulteriormente dalla politica. Toglie credibilità.
    O andavano da soli fino in fondo o correvano insieme dall'inizio.
    Io rimango convinto che questa alleanza sia altamente deleteria per la Lega e per il progetto indipendentista. Quelli a cui abbiamo assistito sono i primi risultati, ce ne saranno degli altri e dubito che potranno essere positivi.
    Purtroppo ormai credo che sia tardi per porvi rimedio e che il danno sia fatto. Sia che la Lega rimanga fino alla fine sia che esca non si salverà da una futura batosta.
    Se mollasse oggi l'alleanza avrebbe ottenuto, in tre anni e dopo tante promesse, uno zero assoluto. Perderebbe la sua credibilità e la fiducia da parte degli elettori.
    Se aspetterà la fine della legislatura affonderà insieme al nano di arcore e al suo partito di plastica a cui è legata a doppio filo (il famoso asse). Sarà nuovamente il capro espiatorio di una sconfitta del centro destra (perchè così sarà) ancora più pesante di quella a cui abbiamo assistito recentemente.
    Ormai il berlusca è bollito, gli stanno scavando la fossa, ma nella sua megalomania non se ne rende neanche conto, e gli alleati sono già pronti a raccoglierne l'eredità tagliando fuori la Lega.
    L'unica speranza ora è una profonda rivoluzione interna del partito e un ritorno ai temi e ai modi del passato. Su tutto questo pesa l'incognita Bossi. Tornerà? E se tornerà sarà ancora in grado di tenere in pugno la situazione? Intanto il tempo passa.....

    Larth non commentare scrivendo che poi presenteremo il conto e che avremo gioco facile a incolparli di non aver fatto le riforme perchè, sono pronto a scommetterci fin d'ora, non sarà così. Gli alleati della Cdl sono molto più furbi dell'attuale dirigenza leghista e lo hanno appena dimostrato.

  10. #10
    il fondatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Forse oltre a sperare nel pronto ritorno in sella del Segretario è credere in un "colpo di genio" del Berlusca.

    Ma è come credere a Babbo Natale?

    Eppure quando si tratta dei suoi affari alla fine riesce sempre a far uscire il coniglio dal cilindro, vuoi dire che la polverina magica gli è proprio finita?

    Fratelli su libero suol. Uniti in Lega!
    Fratelli su libero suol. Uniti in LEGA!

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226