User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Milano: il nuovo quartiere fieristico

    Milano, nasceranno 3 grattacieli «come le 3 caravelle» e un parco
    Fiera, vince l’architetto di Ground Zero
    La cordata CityLife si è aggiudicata la gara internazionale per la riqualificazione del quartiere. Offerta di 523 milioni di euro

    MILANO - La cordata CityLife, composta dai gruppi Generali, Ras, Progestim e dagli architetti Daniel Libeskind (quello che sta ricostruendo Ground Zero), Arata Isozaki, Zaha Hadid e Pier Paolo Maggiora si è aggiudicata la gara internazionale per la riqualificazione dello storico quartiere della Fiera Campionaria. Dal 2005, infatti, la Fiera di Milano si trasferirà nella nuova sede di Rho-Pero. L’offerta che ha permesso a CityLife di aggiudicarsi la gara è di 523 milioni di euro, superiore dell’8% rispetto alla seconda offerta (la base d’asta era 300 milioni).
    Il progetto per l'area della Fiera clicca su una foto

    Gli altri due raggruppamenti rimasti in gara erano Pirelli Real-Estate con Renzo Piano e Risanamento con Norman Foster. Più o meno altrettanti milioni di euro serviranno ora alla cordata per realizzare il progetto. L’area d’intervento è di 255 mila metri quadrati (dei 440 mila di Fiera), ed è stata destinata il 50% a parco (come da bando) mentre sul resto sorgeranno residenze e tre grattacieli che diventeranno le tre «caravelle» di Milano: saranno alti 218, 185 e 170 metri; quasi il doppio del Pirelli e della Madonnina del Duomo.

    Sono tre volumi in ferro e vetro di cui uno è un parallelepipedo perfetto (il più alto), uno è ritorto su se stesso e il terzo è curvo a forma di vela. Nel parco sorgerà anche il Museo del design, che libererà così la Triennale dall’incombenza di realizzarlo al proprio interno (purché si coordino), mentre lo storico padiglione 3 della Fiera sarà conservato e utilizzato per servizi destinati a giovani e anziani. Le residenze sono per 5mila persone; altrettante persone possono ospitare i tre grattacieli destinati al terziario. Raggiunto in Polonia, Libeskind ha dichiarato che si è trattato «di un lavoro di gruppo il cui obiettivo è stato conferire una nuova opportunità per Milano basata su qualità e bellezza e anche attenzione ecologica nella progettazione del grande Central Park della città».

    E ha aggiunto che dopo aver iniziato il 4 luglio i lavori di costruzione della Freedom tower a Ground Zero, spera di essere presto a Miano, dove ha vissuto tra il 1986 e l’89. Entusiastiche le valutazioni del presidente della Fiera, Luigi Roth, del presidente della Regione, Roberto Formigoni e del sindaco Gabriele Albertini, con una vena critica sul parco «che poteva essere ancora più grande». La selezione dei progetti era stata effettuata dalla Fiera con una commissione di esperti e la Lazard. Il 30 luglio verrà firmato il contratto preliminare di compravendita dell’area, che verrà consegnata al vincitore nel primo trimestre 2006. L’intervento dovrebbe essere realizzato per il 2014.

    Questo progetto esalta il ridisegno della Milano post 2010, che vedrà nascere una downtown di funghi verticali, con poli il nuovo palazzo della Regione Lombardia di I.M.Pei (160 metri), la Città della moda di Cesar Pelli (140 metri) e questo intervento. Era dalla fine degli anni Cinquanta, con la Torre Velasca dei BBPR e il Pirellone di Gio Ponti, che Milano non costruiva con questa intensità e qualità in altezza. E lunedì otterrà il lasciapassare in Comune anche il progetto Montecity firmato da Norman Foster, «una città nella città» su un milione e 200 mila metri quadrati di proprietà di Luigi Zunino, la più grande area dismessa d’Europa interessata a risanamento.

    Pierluigi Panza

    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tre lapidi intestate ai milanesi, per marocchini, peruviani e senegalesi...

  3. #3
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da el_felixian
    Liebeskind è ebreo (come il 90% dei 'maestri' del movimento moderno) e l'architettura ebrea è così, non c'è niente di nuovo. Quelle forme distorte, atroci, allucinate esprimono benissimo la perversione dell'immaginario semitico.
    Impareggiabile. Dategli un premio, almen na medaia da giazz...

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb Milano Liberty

    Cari amis, la caratteristica di Milano è il Liberty.Milano, el nost bellissim Milàn è un tripudio di Liberty. Me raccomandi..tirate su el coo e guardatevi in giro . Dappertutto e non solo in via Mozart, Donizzetti, Vivaio, Mascagni, via Durini, c.so Venezia, via Dante, Conciliazione, via M. Pagano, via Pallavicino, via Telesio, via Washington,..p.zza Aquileja..in via Porpora, c.so Buenos Aires, via Morgagni., via Ausonio, via Torino, ecc, ecc,.ma proprio dappertutto..balconi , portoni con decorazioni di amorini, frutti, edera, fiori, ferri battuti ornatissimi...comignoli pieni di ornamenti..leoni,,animali magici..cà di ciapp..volti di donne affascinanti. Ripeto :guardatevi in giro. Io probabilmente avevo le fette di salame sugli occhi..oppure correvo sempre..oppure hanno ripulito molti edifici..mi so no..adesso, ovunque io vada, vedo facciate in stile Liberty..ieri ero in fondo a via Novara, estrema periferia milanese e ho visto una bellissima casa piena di decorazioni..Alora, quell che voeuri dì è che Milano è splendido (Milàn l'è mas'c) e non lo dicono...adesso parlano dei grattacieli..ma sì che vengano anche loro..l'important l'è che numm fèmm vedè orgoglios el nost bellissim Milàn. Difendiamo la nostra città..e spanteghiamo orgogliosamente l'arte che abbiamo.
    Voo pù avanti. Sti ròbb chì j hoo gian'mò dii.

  5. #5
    più arcipreti, meno arcigay
    Data Registrazione
    03 Jun 2004
    Località
    Tra la verità e l'errore non c'è nessuna via di mezzo, tra questi due poli opposti non c'è che un immenso vuoto. Colui che si pone in questo vuoto è altrettanto lontano dalla verità di colui che è nell'errore (J. Donoso Cortes)
    Messaggi
    19,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Milano Liberty

    In origine postato da armida
    Cari amis, la caratteristica di Milano è il Liberty.Milano, el nost bellissim Milàn è un tripudio di Liberty. Me raccomandi..tirate su el coo e guardatevi in giro . Dappertutto e non solo in via Mozart, Donizzetti, Vivaio, Mascagni, via Durini, c.so Venezia, via Dante, Conciliazione, via M. Pagano, via Pallavicino, via Telesio, via Washington,..p.zza Aquileja..in via Porpora, c.so Buenos Aires, via Morgagni., via Ausonio, via Torino, ecc, ecc,.ma proprio dappertutto..balconi , portoni con decorazioni di amorini, frutti, edera, fiori, ferri battuti ornatissimi...comignoli pieni di ornamenti..leoni,,animali magici..cà di ciapp..volti di donne affascinanti. Ripeto :guardatevi in giro. Io probabilmente avevo le fette di salame sugli occhi..oppure correvo sempre..oppure hanno ripulito molti edifici..mi so no..adesso, ovunque io vada, vedo facciate in stile Liberty..ieri ero in fondo a via Novara, estrema periferia milanese e ho visto una bellissima casa piena di decorazioni..Alora, quell che voeuri dì è che Milano è splendido (Milàn l'è mas'c) e non lo dicono...adesso parlano dei grattacieli..ma sì che vengano anche loro..l'important l'è che numm fèmm vedè orgoglios el nost bellissim Milàn. Difendiamo la nostra città..e spanteghiamo orgogliosamente l'arte che abbiamo.
    Voo pù avanti. Sti ròbb chì j hoo gian'mò dii.
    Parole sante!

    ..."Canten tucc 'lontan de Napoli se moeur'...ma Milan l'è un gran Milan!..."

  6. #6
    Ospite

    Predefinito



    che bale , ma quand'è che la finiranno con queste ridicole e obbrobbriose architetture postmoderne??!!

    ma almeno non hanno costruito il grattacielo a forma di pene gigante che hanno edificato a Londra

  7. #7
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ...ce ne vuole a vederci un pene in questo coso dai.....
    --------------
    The Warrior

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da naglfar
    ...ce ne vuole a vederci un pene in questo coso dai.....
    Direi una mega supposta
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  9. #9
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Shaytan
    Direi una mega supposta

    ....appunto....
    --------------
    The Warrior

  10. #10
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da naglfar
    ...ce ne vuole a vederci un pene in questo coso dai.....
    vabè , un vibratore , una supposta , se ti piace dimmelo subito , intanto andiamo a esprimere le nostre perplessità sul foro del corriere QUA

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sono stato nel quartiere arabo di Milano.....
    Di Airbus nel forum Fondoscala
    Risposte: 177
    Ultimo Messaggio: 03-10-12, 11:54
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-11-11, 21:51
  3. La secessione del quartiere Corvetto a Milano
    Di Razionalista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 122
    Ultimo Messaggio: 26-08-10, 13:59
  4. Milano: una moschea in ogni quartiere
    Di Marco123 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 155
    Ultimo Messaggio: 09-12-08, 12:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226