User Tag List

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 48

Discussione: L'euro e la lira.

  1. #11
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,821
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Il settore energia rende davvero bene !

    In Origine Postato da Decima Regio
    Si è vero, l'ultimo bilancio Enel dichiara un fatturato di 30.000.000.000 €, costi per circa 23 mld €, quindi un margine operativo (lordo) del 25 % ..... quasi come il 43 % di General Electric, di cui parlammo in un'altra occasione. Ricchi utili nel settore elettricità, quasi come nel settore lattiero-caseario .... peccato però che ogni tanto manca la corrente !

    Secondo me ci sarà da ridere .... o forse no, perchè nell'affondamento del Titanic del capitalismo facciamo il bagno tutti e potrebbe passarci la voglia di ridere .... ma potremo consolarci contemplando qualche faccina sorpresa.
    Si, parlammo della GE e le indicai che il suo fantomatico 43% non era presente in nessun risultato publicato...
    Ma a parte cio', le ricordo che LG che e' la parte dei prodotti tangibili va molto bene, cosi come le altre unita' produttive di prodotti tangibili (GE non produce unicamente frigoriferi...).

    Se manca la corrente semmia e' segno che i consumi (la richiesta) di energia elettrica e' superiore alla capacita' produttiva, quindi ottimo segnale per ENEL tutto quello che viene prodotto e' venduto.
    Cmq, se non erro, dovrebbero aumentare la capacita' produttiva nei porsismi anni.

    Una cosa e' simpatica..... il consumo di energia elettrica aumenta sempre di piu'.. ma il paese non cresce...strano...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    email non funzionante
    Data Registrazione
    17 Feb 2004
    Messaggi
    5,102
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: L'EURO e la LIRA.

    In Origine Postato da Amati75
    Se lei la smette di scrivere con ironia forse potrebbe avere una discussione con un pochino piu' di sostanza...

    Il Dollaro e' sotto valutato, e lo si vede da tanti fattori, crescita economica, valore PPP (come indica anche l'index Big Mac dell' Economist) ecc.. pe rcontro pesano fattori critici, come la pace/guerra, deficit gemelli (anche se il problema per quelli e' molto relativo).

    Ad esempio come avevo pronosticato nell' ultima discussione alla quale ho avuto il piacere di discutere con lei, il dollaro s'e' mosso fra 1.22 e 1.19, ora ha raggiunto 1.23 per un dato "negativo" (e non per i tassi....) sulla creazione dei posti di lavoro, ovvero nel ultimo mese sono stati creati unicamente 120 mila posti di lavoro (sotto le aspettative).

    La sua stima di 9 USD per 1 Euro e', mi scusi se la metto in questi termini, ridicola, per il semplice motivo che se realmente l'USD andasse anche solo 2 a 1 (basya vedere gl'efetti che ha avuto l' Euro a quasi 1.3), l' Europa entrerebbe in recessione (e non stagnazione come in questi anni), e con un Europa in recessione l' Euro non avanzerebbe, calerebbe, e di brutto.
    Perchè l'azzeramento del valore del $ dovrebbe mandare in recessione l'Europa ? Non siamo mica più negli anni '80, quando lgli U$A pesavano per il 41 % del commercio mondiale ; o negli anni '50, quando esprimevano oltre la metà dela produzione manufatturiera mondiale. Oggi come oggi, secondo gli ultimi dati in mio possesso gli U$A pesano per il 12,3 % delle esportazioni mondiali (meno della sola Germania) e per il 18,9 % delle importazioni. Operatori marginali ... se finiscono fuori mercato, peggio per loro. Le Mercedes e le BMW. o gli aerei Airbus, o le prestazioni del sistema Galileo, non rimarranno inutilizzate (rammentate la buona vecchia leggedi Saw ?). I cinesi - e i russi - ricchi viaggeranno in Mercedes, e gli yankees andranno a piedi o in risciò .... la vita è na rota.

  3. #13
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,821
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: L'EURO e la LIRA.

    In Origine Postato da thematrix
    è vero che per gli usa lamaggior parte degli stock è in mano a stranieri?(così ho sentito)
    Si, sopratutti, Giapponesi e Cinesi.. per quello non rischiano nulla, dato che gl'USA per entrambi e' il primo mercato in assoluto, senza i i consumi USA andrebbero in bancarotta.
    Speci ei Cinesi, dato che la stragrnade magioranza degl'investimenti diretti in Cina sono di capitali USA, moltissime joint venture produttive sono fra lo stato Cinese ed aziende USA... insomma sono in simbiosi, la Cina ed Il Giappone finanziano gl'USA con i profitti dello scambio commerciale con gli stessi USA (generalizzando il discorso).

  4. #14
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: L'EURO e la LIRA.

    In Origine Postato da Amati75
    Si, sopratutti, Giapponesi e Cinesi.. per quello non rischiano nulla, dato che gl'USA per entrambi e' il primo mercato in assoluto, senza i i consumi USA andrebbero in bancarotta.
    Speci ei Cinesi, dato che la stragrnade magioranza degl'investimenti diretti in Cina sono di capitali USA, moltissime joint venture produttive sono fra lo stato Cinese ed aziende USA... insomma sono in simbiosi, la Cina ed Il Giappone finanziano gl'USA con i profitti dello scambio commerciale con gli stessi USA (generalizzando il discorso).
    i cinesi andrebbero in bancarotta? ma come se hanno un avanzo positivo (altro che deficit) di non si sa quanto.loro potranno creare deficit per altri 2 decenni più o meno tanto per come stanno messi...loro sono come noi negli anni 60 credo..io più che altro credevo cheicinesi fossero un m,ercato importantissimo per gli usa...insomma se la ina vuole puo preferire mercati russi e europei a quelli cinesi, ma gli usa non hanno possibilità di scelta perchè se perdono un mercato importante come la cina..insomma il già enorme deficit si fa incredibile...
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

  5. #15
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,821
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: L'EURO e la LIRA.

    In Origine Postato da Decima Regio
    Perchè l'azzeramento del valore del $ dovrebbe mandare in recessione l'Europa ? Non siamo mica più negli anni '80, quando lgli U$A pesavano per il 41 % del commercio mondiale ; o negli anni '50, quando esprimevano oltre la metà dela produzione manufatturiera mondiale. Oggi come oggi, secondo gli ultimi dati in mio possesso gli U$A pesano per il 12,3 % delle esportazioni mondiali (meno della sola Germania) e per il 18,9 % delle importazioni. Operatori marginali ... se finiscono fuori mercato, peggio per loro. Le Mercedes e le BMW. o gli aerei Airbus, o le prestazioni del sistema Galileo, non rimarranno inutilizzate (rammentate la buona vecchia leggedi Saw ?). I cinesi - e i russi - ricchi viaggeranno in Mercedes, e gli yankees andranno a piedi o in risciò .... la vita è na rota.

    Il suo probblema (e per questo le sue stime utopiche e la sua domanda sopra) e' che ragiona con una mentalita' mercantilista.

    Ovvero che solo il prodotto tangibile ha un valore.... ovvero falso.

    E poi, abbiamo l'evidenza, ma si nega di vederla, basta vedere con l' Euro a 1.3 che danno hanno subito le nostre esportazioni, e non solo Italiane, ma della Euro zona nel suo complesso.. con inclusa la BCE ha mandare messaggi ai mercati...

    A parte poi che le cifre da lei poste non sono reali, quel 12.3% per il semplice motivo che non prende in considerazione la produzione di beni USA al di fuori dei confini USA, come le migliaia di Maquilladoras in Messico ed in Cina.
    Come le ho indicato molte volte, gl'USA producono all'estero, ma il controlo, la rtecnologia, le risorse finanziarie, restano pur sempre sotto controllo USA, ed in molti casi, anche il canale di movimenti delle risorse finanziarie.
    Basta pensare a IBM, piu' della meta' del suo fatturato non e' negl'USA.

    A questo poi si devono agigungere i servizzi ed i movimenti di capitali.

    Per farle notare quanto siano in fine dei conti marginali le percentuali da lei esposte, dei 1.3 trillioni di dollari che al giorno cambiano paese , solo meno del 10% rappresenta un reale pagamento di merci.

    Inoltre se gl'USA farebbero la fine che lei auspica, non ci saarebber ne Cinesi ne Russi ricchi per poter vendere Mercedes e BMW.

  6. #16
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,821
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: L'EURO e la LIRA.

    In Origine Postato da thematrix
    i cinesi andrebbero in bancarotta? ma come se hanno un avanzo positivo (altro che deficit) di non si sa quanto.loro potranno creare deficit per altri 2 decenni più o meno tanto per come stanno messi...loro sono come noi negli anni 60 credo..io più che altro credevo cheicinesi fossero un m,ercato importantissimo per gli usa...insomma se la ina vuole puo preferire mercati russi e europei a quelli cinesi, ma gli usa non hanno possibilità di scelta perchè se perdono un mercato importante come la cina..insomma il già enorme deficit si fa incredibile...
    Veramente i Cinesi hanno un surplus commerciale con gl'USA ma hanno un grosso Deficit con i paesi vicini (Giappone in testa), e ti ripeto, senza il mercato USA (PRIMO in assoluto per i prodotti Cinesi) la Cina va in bancarotta uno perche' gli verrebbero meno i consumi USA, due una grossa devaluazione del USD avrebbe effetti devastanti per le riserve Cinesi, dato che sono fra i primi due paesi detentori di titoli di Stato USA (e come se tu avessi dei risparmi ed il giorno dopo ti ritrovi che valgono il 50% in meno..).
    Verrebbe meno la principale fonte di capitali esteri per investimenti in Cina, quindi valuta pregiata che non entrerebbe piu'.
    Inoltre, altra conseguenza sarebbe anche la riduzione d'investimenti Giapponesi (il n.2 per investimenti in Cina), dato che avrebbe gli stessi probblemi per i buoni del tesoro della Cina e di meno mercato per i propi prodotti.
    Le JV con le aziende USA si vedrebbero seriamente ridimensionate con le conseguenti falle nell' economia Cinese (disoccupazione, sovracapacita' produttiva ecc...).
    Se la Cina vive in simbiosi con gl'USA.. se gl'USA vengono meno, la Cina crepa.

    Inoltre il surplus del governo si vedrebbe cancellato dato che gl'enormi debiti accomulati dalle aziende statali, ora passati alle banche Cinesi non potrebbero piu' essere finanziati.

  7. #17
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: L'EURO e la LIRA.

    In Origine Postato da Amati75
    Veramente i Cinesi hanno un surplus commerciale con gl'USA ma hanno un grosso Deficit con i paesi vicini (Giappone in testa), e ti ripeto, senza il mercato USA (PRIMO in assoluto per i prodotti Cinesi) la Cina va in bancarotta uno perche' gli verrebbero meno i consumi USA, due una grossa devaluazione del USD avrebbe effetti devastanti per le riserve Cinesi, dato che sono fra i primi due paesi detentori di titoli di Stato USA (e come se tu avessi dei risparmi ed il giorno dopo ti ritrovi che valgono il 50% in meno..).
    Verrebbe meno la principale fonte di capitali esteri per investimenti in Cina, quindi valuta pregiata che non entrerebbe piu'.
    Inoltre, altra conseguenza sarebbe anche la riduzione d'investimenti Giapponesi (il n.2 per investimenti in Cina), dato che avrebbe gli stessi probblemi per i buoni del tesoro della Cina e di meno mercato per i propi prodotti.
    Le JV con le aziende USA si vedrebbero seriamente ridimensionate con le conseguenti falle nell' economia Cinese (disoccupazione, sovracapacita' produttiva ecc...).
    Se la Cina vive in simbiosi con gl'USA.. se gl'USA vengono meno, la Cina crepa.

    Inoltre il surplus del governo si vedrebbe cancellato dato che gl'enormi debiti accomulati dalle aziende statali, ora passati alle banche Cinesi non potrebbero piu' essere finanziati.
    quindi mantenere il mercato piu aperto possibile conviene a entrembi: orami spieghi xche bush ha messo i dazi?
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

  8. #18
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    In Origine Postato da damps
    La solita analisi del tubo contestabile
    DATI ALLA MANO.

    Naturalmente mi sarà contrapposta una serie
    di offese e di "non capisci niente"
    tipiche del personaggino incompetente
    di economia e di politica

    Le anomalie per la venuta dell'euro
    sono SOLO tipicamente italiane.

    Queste anomalie sono date INCREDIBILMENTE
    da un'alta inflazione e da una bassa crescita,
    tipica di Paesi gestiti da un potere
    centrale privo di capacità regolative.

    La cosa COMICA ulteriore è detta
    quando si parla di un adeguamento dei prezzi
    verso l'alto IN TUTTA EUROPA... quando questo
    fenomeno è solo italiano e di qualche altro
    residuale piccolo paese un po' arretrato
    come la Grecia.

    La comicità aumenta quando si parla
    dell'euro come causa di TUTTE LE SCIAGURE
    e che riesce (cosa impossibile) a determinarsi
    come moneta penalizzante nell'export
    e penalizzante anche nell'import e nei costi
    di materie prime o di prodotti indispensabili
    alla nostra economia priva di materie prime
    e di risorse energetiche.

    Un cumulo di sciocchezze che culmina
    in un'analisi di un'Italia senza euro...
    che, secondo il nostro valente (nel caxxeggio) forumista,
    se la sarebbe cavata egregiamente come al solito.

    E già... un ana-lista (scarso) del secolo scorso
    rimasto alla svalutazione competitiva della lira...

    Ah... che peccato... che l'Italia sia nell'Euro.

    Quante sciocchezze tutte insieme.
    aspè damps, gli aumenti dei prezzi ci sono stati dovunque, solo che l'italia è dove gli aumenti sono stati più alti...
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

  9. #19
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    In Origine Postato da damps
    E io che dicevo?

    Perché prima dell'euro in Europa
    l'inflazione era una parola sconosciuta?

    Solo che negli altri Paesi SERI
    si è mantenuta stabile.
    bè se avessimo la lira un inflazione come questa ce la sogneremmo...
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

  10. #20
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,821
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da damps
    La solita analisi del tubo contestabile
    DATI ALLA MANO.

    Naturalmente mi sarà contrapposta una serie
    di offese e di "non capisci niente"
    tipiche del personaggino incompetente
    di economia e di politica

    Le anomalie per la venuta dell'euro
    sono SOLO tipicamente italiane.

    Queste anomalie sono date INCREDIBILMENTE
    da un'alta inflazione e da una bassa crescita,
    tipica di Paesi gestiti da un potere
    centrale privo di capacità regolative.

    La cosa COMICA ulteriore è detta
    quando si parla di un adeguamento dei prezzi
    verso l'alto IN TUTTA EUROPA... quando questo
    fenomeno è solo italiano e di qualche altro
    residuale piccolo paese un po' arretrato
    come la Grecia.

    La comicità aumenta quando si parla
    dell'euro come causa di TUTTE LE SCIAGURE
    e che riesce (cosa impossibile) a determinarsi
    come moneta penalizzante nell'export
    e penalizzante anche nell'import e nei costi
    di materie prime o di prodotti indispensabili
    alla nostra economia priva di materie prime
    e di risorse energetiche.

    Un cumulo di sciocchezze che culmina
    in un'analisi di un'Italia senza euro...
    che, secondo il nostro valente (nel caxxeggio) forumista,
    se la sarebbe cavata egregiamente come al solito.

    E già... un ana-lista (scarso) del secolo scorso
    rimasto alla svalutazione competitiva della lira...

    Ah... che peccato... che l'Italia sia nell'Euro.

    Quante sciocchezze tutte insieme.

    DAMPS.. siccome discutere con te e' eprdere tempo, per il semplcie fatto che se ti mostro dove sbalgi inizzi subito a cambaire disocrso, ti indico solo due cosette.
    Prima, sul fatto che solo da noi ed in Grecia l' Euro ha aumentato i prezzi.. sei SPUTTANATO da Eurobarometro.. sai cos'e'?

    Seocndo.. dov'e' che avrei dettato come l' Euro sia stata la causa dellle nostre sciagure?
    SAI LEGGERE?

    "Se da un alto l’ Euro ha dato stabilita’ al nostro sistema Finanziario, ha creato problemi al nostro sistema produttivo, dato che non era minimamente pronto per una concorrenza nella quale il fattore concorrenziale di una moneta debole era un perno portante. Che il nostro sistema non fosse pronto lo dimostra il fatto che le nostre quote nel mercato globale dal 1995 in avanti non hanno fatto altro che calare, quindi prima dell’ entrata in vigore dell’ Euro."

    La vedi la differenza, o ti devo fare uno schemino?

    Quindi CHIEDI SCUSA per mettermi le tue deliranti parole in bocca mia.

    E ora.. va a cuccia...

 

 
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Euro o Lira?
    Di Cattivo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 24-07-13, 13:47
  2. Euro o Lira?
    Di Cattivo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-05-12, 18:14
  3. Euro o Lira?
    Di Cattivo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 24-09-11, 18:51
  4. Cambio Lira-Euro
    Di vinzi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-01-06, 02:17
  5. Euro /lira .
    Di ilgiardiniere nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 13-01-06, 15:31

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226