User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    423
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Organizzarsi politicamente per targets e NON per micro-partiti !

    Bisogna invertire il procedimento - passare dal soggetto all'obbiettivo-oggetto

    Procedimento che parte dal soggetto politico :

    si fanno dei micro-partiti , generalmente nascono per scissione uno dall'altro , e POI si individuano degli obbiettivi , generalmente condivisi anche da altri partitini dell'area autonomista/indipendentista - tuttavia per ragioni di "feeling" si va avanti in ordine sparso , ogni partitino si ritiene il DEPOSITARIO della lotta e vive il confronto con gli altri partitini della stessa area come un tradimento

    Procedimento che parte dall'OBBIETTIVO politico : si enuclea un obbiettivo , diciamo , tanto per iniziare , la concessione dello Statuto di Specialità per la Lombardia (o il Piemonte per chi sta in Piemonte , o il Veneto etc.) - POI si crea un comitato di coordinamento fra i tanti e piccoli soggetti politici dell'area autonomista e si va avanti con una propaganda in mezzo alla gente , sui fora , etc. . e fregandosene di destra/sinistra !

    Io ad esempio voterò alle prox amministrative il neo-nato movimento di Beppe Grillo .. ma per una battaglia che persegue lo Statuto di Specialità per le TUTTE le regioni del Nord sarei volentieri al fianco di un comitato che raccogliesse tanti piccoli movimenti , fra loro anche diversi ma uniti almeno su questo UNICO obbiettivo .

    Raggiunto questo obbiettivo , se ne penserà un altro .. il fine sarà la piena autonomia/indipendenza , ma occorre un passo per volta

    Altrimenti non se ne esce ...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    + calci - calcio
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    590
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Organizzarsi politicamente per targets e NON per micro-partiti !

    Primo obiettivo: la sopravvivenza fisica.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Organizzarsi politicamente per targets e NON per micro-partiti !

    Citazione Originariamente Scritto da cantone Nordovest Visualizza Messaggio
    Bisogna invertire il procedimento - passare dal soggetto all'obbiettivo-oggetto

    Procedimento che parte dal soggetto politico :

    si fanno dei micro-partiti , generalmente nascono per scissione uno dall'altro , e POI si individuano degli obbiettivi , generalmente condivisi anche da altri partitini dell'area autonomista/indipendentista - tuttavia per ragioni di "feeling" si va avanti in ordine sparso , ogni partitino si ritiene il DEPOSITARIO della lotta e vive il confronto con gli altri partitini della stessa area come un tradimento

    Procedimento che parte dall'OBBIETTIVO politico : si enuclea un obbiettivo , diciamo , tanto per iniziare , la concessione dello Statuto di Specialità per la Lombardia (o il Piemonte per chi sta in Piemonte , o il Veneto etc.) - POI si crea un comitato di coordinamento fra i tanti e piccoli soggetti politici dell'area autonomista e si va avanti con una propaganda in mezzo alla gente , sui fora , etc. . e fregandosene di destra/sinistra !

    Io ad esempio voterò alle prox amministrative il neo-nato movimento di Beppe Grillo .. ma per una battaglia che persegue lo Statuto di Specialità per le TUTTE le regioni del Nord sarei volentieri al fianco di un comitato che raccogliesse tanti piccoli movimenti , fra loro anche diversi ma uniti almeno su questo UNICO obbiettivo .

    Raggiunto questo obbiettivo , se ne penserà un altro .. il fine sarà la piena autonomia/indipendenza , ma occorre un passo per volta

    Altrimenti non se ne esce ...
    Penso che tu prenda spunto per il tuo intervento da quello che e' avvenuto recentemente in Lombardia.
    Effettivamente il percorso che tu indichi sarebbe l'ottimale, ma il problema e' che il sistema politico e' quasi totalmente inquinato ed e' difficilissimo creare delle aggregazioni.
    Nessuno vuole essere depositario della verita', ma abbiamo toccato con mano che non tutti i sedicenti autonomisti hanno a cuore realmente l'ideale.
    E' per questo che si e' creato un certo trambusto: tagliare i rapporti con chi pensava ad altro e riallacciarli con i veri autonomisti per ritentare forme di collaborazione.
    Solo con un reale pensiero comune si puo' andare avanti.
    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Organizzarsi politicamente per targets e NON per micro-partiti !

    Citazione Originariamente Scritto da cantone Nordovest Visualizza Messaggio
    Bisogna invertire il procedimento - passare dal soggetto all'obbiettivo-oggetto

    Procedimento che parte dal soggetto politico :

    si fanno dei micro-partiti , generalmente nascono per scissione uno dall'altro , e POI si individuano degli obbiettivi , generalmente condivisi anche da altri partitini dell'area autonomista/indipendentista - tuttavia per ragioni di "feeling" si va avanti in ordine sparso , ogni partitino si ritiene il DEPOSITARIO della lotta e vive il confronto con gli altri partitini della stessa area come un tradimento

    Procedimento che parte dall'OBBIETTIVO politico : si enuclea un obbiettivo , diciamo , tanto per iniziare , la concessione dello Statuto di Specialità per la Lombardia (o il Piemonte per chi sta in Piemonte , o il Veneto etc.) - POI si crea un comitato di coordinamento fra i tanti e piccoli soggetti politici dell'area autonomista e si va avanti con una propaganda in mezzo alla gente , sui fora , etc. . e fregandosene di destra/sinistra !

    Raggiunto questo obbiettivo , se ne penserà un altro .. il fine sarà la piena autonomia/indipendenza , ma occorre un passo per volta

    Altrimenti non se ne esce ...
    Hai perfettamente ragione,
    ma mi sa che occorre aspettare un ricambio generazionale
    per recepire l'istanza.
    Ora come ora stanno ancora predominando i politici
    che hanno caratterizzato il ventennio 1977-1997
    e quelli non sono capaci di creare nuove prospettive
    in grado di bypassare l'attuale momento di stallo.

 

 

Discussioni Simili

  1. Next BrahMos missile targets Mach 7
    Di Metabo nel forum Tecnologia militare
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-08-13, 15:10
  2. I reduci di AN tentano di organizzarsi
    Di ConteMax nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 08-07-13, 19:53
  3. Assemblea Costituente: come organizzarsi
    Di garulfo nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-04-09, 01:32
  4. New Israeli raid targets Nablus
    Di Breiner252 nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-03-07, 11:27
  5. Primo obiettivo: organizzarsi!
    Di Rodolfo (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-02-03, 01:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226