User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito 2° Riunione Congresso di POL: 7 Luglio 2004

    Mercoledì 7 Luglio 2004, Ore 20.00

    2° Riunione del Congresso di Pol
    Riunione Straordinaria
    (III° Legislatura)

    che avrà all'Ordine del Giorno:

    • 1) DDL COSTITUZIONALE N.1 "POTERI PRESIDENZIALI"
    • 2) DDL COSTITUZIONALE N.2 "RIFORMA LEGGE ELETTORALE E CORTE SUPREMA"
    • 3) DDL COSTITUZIONALE N.3 "IL SENATO DI POL"
    • 4) DDL N.1 "TRIBUNALE DI POL"
    • 5) DDL N.2 INTEGRAZIONE ARTICOLO 8 DEL CONGRESSO





    Le prime 72 ore sono dedicate alla discussione dell'ordine del giorno ed alla presentazione degli emendamenti. Potranno partecipare alla discussione ed alla proposizione degli emendamenti solamente i congressisti
    N.B. Questo non è il 3d deputato alla votazione.


    Al termine dei primi 3 giorni di dibattimento verranno riassunte le proposte originarie e gli emendamenti e si procederà mediante apertura di apposito thread alla votazione, che dura 72 ore dall'apertura. Il congressista può esprimere parere positivo, negativo o astensione espressa. Non sono ammesse deleghe. Sul thread della votazione possono essere espresse solo le intenzioni di voto.





    La seduta congressuale si realizzerà quindi con 2 3d

    3d del DIBATTIMENTO : DAL 7 AL 10 LUGLIO ORE 20.00
    3d della VOTAZIONE: DAL 10 LUGLIO ORE 22.01 AL 13 LUGLIO ORE 22.01



    Saluti
    Danny78
    Presidente del Congresso di Pol

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Elenco nel dettaglio i vari PDL

    [b]LEGGE COSTITUZIONALE N.1 "POTERI PRESIDENZIALI"[b]
    Relatore Danny78

    Art.9
    Il Presidente della Comunità di Pol è eletto a maggioranza dei voti espressi. In caso di parità di Voti delle Presidenziali si Procede alla elezione per anzianità anagrafica. Il Presidente di Pol è affiancato dalla figura del Vicepresidente che svolge la sue funzioni quando necessario
    Il Vicepresidente può essere nominato dal Presidente ma anche dal Governo senza ricorrere a voto Congressuale.


    Lo scrutinio è aperto su convocazione del Governo.
    L'elezione del nuovo Presidente ha luogo non meno di venti giorni e non più di trentacinque giorni prima dello spirare dei poteri del Presidente in carica.


    Nel caso di vacanza della Presidenza di Pol, cioè assenza del Presidente dal forum per più di 30 giorni consecutivi senza previo avviso; nel caso di dimissioni o d'impedimento constatato ad opera del Consiglio Costituzionale di Pol,
    le funzioni del presidente sono assunte in ordine di successione da:
    -Vicepresidente di Pol
    -Premier
    -Presidente Corte Suprema
    -Presidente Congresso
    -Congresso stesso con decisioni a 2/3 dei deputati

    Nel caso quindi di vacanza della Presidenza di pol, il facente funzioni convoca il Congresso in sessione straordinaria per la elezione del Nuovo Presidente.
    I candidati presidente devono ottenere i voti favorevoli di almeno 2/3 dei votanti a Congresso nelle prime due sedute, nelle successive è sufficiente la maggioranza semplice.
    Nel caso di elezione “parlamentare” del presidente, la durata del suo mandato copre il periodo mancante del mandato del presidente precedente.



    Art.13
    Il Presidente di Pol promulga le leggi entro 7 giorni dalla trasmissione al Governo della legge definitivamente approvata. In sua assenza, provvede il Vicepresidente o comunque si procede come da articolo 9 comma 3.
    Il Presidente di pol può rimandare fino a due volte consecutive la stessa legge al Congresso, esprimendo tramite dichiarazione i punti della legge che non ritiene corretti e le necessarie modifiche. Il Presidente deve firmare la legge alla terza riproposizione da parte del Congresso nel caso in cui almeno 1 punto di quelli “rimandati” siano stati modificati nel senso voluto dal Presidente.


    Art.16

    Il Presidente di Pol firma le ordinanze e i decreti deliberati in Consiglio dei ministri. In sua assenza supplisce il Vicepresidente o comunque secondo l’articolo 9 comma 3.

    Art.19
    II Primo Ministro dirige l'azione del Governo. È responsabile della difesa della comunità di Pol. Assicura l'esecuzione delle leggi.
    Il Presidente di Pol nomina il Primo Ministro e ne revoca la nomina se il Governo all’unanimità ne chiede le dimissioni.
    Il Governo è composto, dal Primo Ministro e dai Ministri degli Affari Interni, della Giurisprudenza, delle Pari Opportunità, dei Rapporti Istituzionali e delle Riforme.
    Il Premier può nominare altri due ministeri con relativi ministri.
    Ogni Ministro potrà essere affiancato da Un Viceministro. Le deleghe del Viceministro sono a discrezione del Premier e del Ministro competente.
    LEGGE COSTITUZIONALE N.2 "RIFORMA LEGGE ELETTORALE E CORTE SUPREMA"
    Relatore: Danny78

    Art.8
    II Presidente di Pol è eletto per sei mesi a suffragio universale diretto da tutti i forumisti aventi diritto. Possono essere eletti presidente i Forumisti che abbiano al loro attivo almeno 2000 messaggi postati. Non può essere rimosso dal suo incarico tranne che per gravi violazioni della presente Costituzione: a giudicare sulla Costituzionalità delle azioni del Presidente di POL saranno i componenti laici del Consiglio Costituzionale e il Presidente del Congresso riuniti in Alta Corte di Giustizia. Qualora sia riconosciuto colpevole di violazione della Costituzione, il Presidente dovrà dimettersi.

    Art.21
    Il Parlamento di Pol è bicamerale. La Camera dei deputati è chiamata Congresso di Pol. Esiste poi il Senato di Pol che ha solo potere consultivo e non legislativo.
    La legge elettorale del Parlamento di POL è riportata nell'Articolo 23, Comma Primo, e viene considerata, ai fini della revisione delle norme Costituzionali, come articolo di legge Costituzionale


    Art.22
    La Durata del Congresso è di 6mesi, il Numero di Congressisti è fissato a 19 unità, compreso il Presidente di PoL. I congressisti esercitano le loro prerogative senza vincolo di mandato.
    Il Congresso di pol può trasferire alcuni PDL al Senato per un consulto.
    Il trasferimento è consentito al Presidente del Congresso o al relatore della legge in esame.

    Art.23
    Il voto sarà palese e potranno votare solo i forumisti che abbiano raggiunto i 500 posts all’attivo al momento della “indizione” delle elezioni. I cloni sono esclusi dalla votazione.
    I candidati al congresso dovranno avere minimo 1000 posts all’attivo al momento della indizione delle elezioni.
    Le votazioni si svolgeranno su due 3d distinti, uno per la elezione del Presidente di Pol, l’altro per la elezione dei componenti del Congresso di Pol. Nel primo i forumisti dovranno indicare la preferenza per uno dei candidati alla presidenza, nel secondo esprimeranno il voto per uno dei partiti che si presentano alla competizione elettorale. L'edit del voto è ammesso solo per correggere l'espressione non regolamentare, cioè espressa in maniera diversa da come previsto nella Costituzione, interpretata in maniera espansiva, della volontà dell'elettore.
    L'edit del voto non è consentito per correggere un voto già espresso regolarmente a norma di Costituzione.
    L'editazione del voto deve essere fatta mandando un post di correzione, e non editando quello precedentemente sbagliato.
    Le elezioni per il rinnovo del Congresso si svolgono ogni 6 mesi.
    Art. 23 comma 1
    La legge elettorale del Congresso di Pol è il Sistema proporzionale corretto con Premio di Maggioranza secondo i seguenti casi.

    Caso 1:
    Se la coalizione del presidente vincitore ottiene MENO del 40% dei voti..si distribuisce in Proporzionale Puro.(senza Premio)
    Caso 2:
    Se la coalizione del presidente vincitore ottiene tra il 40%+1dei voti al 45% si da un premio alla suddetta coalizione per raggiungere 10 seggi su 19 (Con Premio)
    Caso 3:
    Se la coalizione del presidente vincitore ottiene tra il 45%+1dei voti al 60% si da un premio alla suddetta coalizione per raggiungere 11 seggi su 19 (Con Premio)
    Caso 4:
    Se la coalizione del presidente vincitore ottiene più del 60% dei voti si distribuisce in proporzionale puro (senza Premio)

    Nel Caso 1, il governo dovrà ottenere la fiducia in Congresso entro un mese dalle elezioni congressuali, in caso contrario il congresso viene sciolto e si torna alle urne.

    Le elezioni per il rinnovo del Congresso si svolgono ogni 6 mesi.

    Art.24
    L’ultimo mese della Legislatura è detto MESE ELETTORALE, nella prima settimana vengono presentate le liste, nei successivi 15 giorni viene svolta la campagna elettorale.
    L’ultima settimana è così divisa, 5 giorni sono riservati al voto, il sesto giorno il Consiglio Costituente proclama i Vincitori ed il settimo giorno il Presidente eletto nomina il Primo Ministro che propone la lista dei ministri del suo Governo. La lista dei ministri deve essere fornita entro la prima settimana dalla nomina del Primo Ministro.
    Il Mese elettorale può subire variazioni qualora l’amministrazione lo ritenga necessario. Variazione che comunque deve essere autorizzata in via definitiva dalla Corte Suprema.


    Art.26
    II Presidente del Congresso è eletto per la durata della legislatura.
    Può essere affiancato da un vicepresidente che fa le veci in sua assenza.


    Art.30
    L'iniziativa delle leggi appartiene al Presidente di Pol ,al Primo Ministro ed ai membri del Parlamento e da almeno cinque forumisti che abbiano superato i 500 post


    Art.35
    Viene istituita La Corte Suprema di Pol che comprende cinque membri, il cui mandato dura per l’intera legislatura.
    I componenti della Corte Suprema sono 5; uno è il componente laico deciso dalla amministrazione, gli altri quattro nominati Dal Congresso ed il Senato in seduta congiunta con la maggioranza dei 2/3 senza possibilità di abbassamento del quorum.
    Le sue sedute devono tenersi in uno spirito di libertà e democrazia.
    Il Presidente della Corte Suprema è eletto alla prima riunione convocata su apposito thread dal Presidente di Pol o da chi ne fa le veci.
    LEGGE COSTITUZIONALE N.3 "IL SENATO DI POL"

    Propongo l'inserimento del seguente articolo
    relatore: Danny78
    Art. 23BIS

    Viene creato il Senato di Pol.

    Il Senato si compone di 5 Unità, 3 alla maggioranza e 2 alla opposizione
    Nel Senato di pol sono eletti tra i candidati della Camera che non hanno ottenuto seggi in Congresso .La maggioranza indica chi tra i suoi non eletti diverrà senatore. Le opposizioni indicano congiuntamente i 2 Senatori tra i loro non eletti.
    Nel caso in cui non ci siano abbastanza candidati non eletti per far parte del Senato, La maggioranza e l’opposizione nominano i mancanti tra forumisti della loro parte politica “votanti” alle congressuali .

    Il Senato ha potere consultivo e può intervenire per:

    -Redigere PDL che verranno poi votate dalla Camera di Pol.
    I PDL saranno proponibili alla Camera solo se avranno il sostegno di tutti i Senatori presenti nella seduta del Senato che approverà la versione definitiva da Proporre alla Camera.

    -Esprimere parere consultivo su eventuali PDL “trasferiti” al Senato dalla Camera di Pol per approfondimenti.
    In Questo caso per la approvazione basta la maggioranza semplice

    - Redigere “Risoluzioni” con puro valore simbolico su temi storici e di attualità.

    In Questo caso per la approvazione basta la maggioranza semplice

    -Elezione dei componenti della Corte Suprema , congiuntamente con il Congresso.

    La Presidenza del Senato viene eletta nella I seduta del Senato stesso tra i suoi componenti.
    DDL N.1 TRIBUNALE DI POL

    Relatore: Italianuova2


    Art 1
    Il tribunale di Pol viene istituito ed ha funzione di controllo sulla vita politica virtuale.
    Esso si attiene alla costituzione ed ogni sua decisione ne rispetta gli articoli ed i principii.
    Ne risulta un organismo democratico, apartitico con funzione giuridica.
    Art 2
    I giudici giurano totale ubbidienza alla Costituzione e alle Leggi che si impegneranno a rispettare e a far rispettare.
    Art 3
    Il tribunale di Pol non dipenderà in nessun modo dal Governo, a differenza della corte Suprema ed è quindi un organo Super Partes completamente libero ed indipendente.
    Art 4
    Il tribunale di Pol non svolge attività di controllo diretto, ma entra in funzione se interpellato o convocato.

    I GIUDICI, MODALITA’ DI NOMINA:

    Art 1
    Può essere nominato giudice solo chi non è deputato al Congresso e/o chi non è stato candidato al congresso, anche se non è stato eletto, nelle ultime elezioni.
    Art 2
    Può essere nominato Giudice solo chi ha più di 150 post
    Art 3
    I giudici che costituiscono il tribunale sono 3
    Art 4
    Il primo giudice è nominato dal Ministro della Giustizia in rispetto degli articoli precedenti.
    Art 5
    Gli altri due giudici vengono proposti dai congressisti ed devono essere eletti ad una unanimità

    TRIBUNALE FUNZIONI

    Art 1
    Al tribunale ci si può appellare in caso di giudizio sfavorevole della Corte Suprema e/o per denunciare forumisti e/o partiti virtuali.
    Art 2
    Il caso viene passato ad uno dei tre giudici, il quale porterà avanti la causa fino al termine.
    Art 3
    In caso di giudizio sfavorevole il forumista interessato può andare in Appello dove il giudice sarà diverso da quello che ha seguito il caso in precedenza.
    DDL N.2 INTEGRAZIONE ARTICOLO 8 REGOLAMENTO DEL CONGRESSO
    Relatore : danny78

    Modificare il seguente comma:

    La maggioranza qualificata, necessaria in ogni votazione, sarà ottenuta dividendo il numero dei voti validi per due aggiungendone uno.

    In:

    La maggioranza qualificata, necessaria in ogni votazione, sarà ottenuta dividendo il numero dei voti validi per due aggiungendone uno, arrotondando per eccesso al numero più vicino se il totale della divisione non è un numero intero.

  3. #3
    moderatore di bachelite
    Data Registrazione
    12 Aug 2002
    Località
    Germania
    Messaggi
    44,146
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    per il Congresso di POL: il numero va bene a un numero tondo più il presidente, dimodoché non ci sia mai parità di seggi fra maggioranza ed opposizione. Propongo di abbassare il numero dei congressisti a 10+1 (il presidente), di cui 6+1 alla maggioranza e 4 all'opposizione, di cui un seggio spetti di diritto al candidato presidente sconfitto.

    Per il Senato di Pol va bene tutto tranne i senatori "di diritto". Il criterio di merito per nominarli tali è estremamente aleatorio.

    Il tribunale di italianuova2 è una minchiata.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    beh..ma il numero di frequentatori del forum aumenta...nn possiamo ridurre il num. dei congressisti...


    Per il Senato, che proponi per "nominarli"?

  5. #5
    moderatore di bachelite
    Data Registrazione
    12 Aug 2002
    Località
    Germania
    Messaggi
    44,146
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine postato da danny78
    beh..ma il numero di frequentatori del forum aumenta...nn possiamo ridurre il num. dei congressisti...


    Per il Senato, che proponi per "nominarli"?
    potremmo portare il Congresso a 20+1.

    Per il Senato, tutti elettivi. Vive la République.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine postato da DrugoLebowsky
    potremmo portare il Congresso a 20+1.

    Per il Senato, tutti elettivi. Vive la République.
    per il Congresso va bene...

    per il Senato..però ci sarebbe la incompatibilità immagino

    chi si candida alla camera non puo al senato...

    cosi però si creeerebbe una ulteriore mole di lavoro per chi gestisce le elezioni ( amministrazione) e confusione per chi vota (ad esemp magari qualcuno potrebbe votare al senato candidati della camera e vicev...)

    ecco perche avevo impostato la nomina dei senatori cosi..per evitare confusioni e lentezze...

  7. #7
    moderatore di bachelite
    Data Registrazione
    12 Aug 2002
    Località
    Germania
    Messaggi
    44,146
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine postato da danny78


    per il Senato..però ci sarebbe la incompatibilità immagino

    chi si candida alla camera non puo al senato...
    resta inteso. ovviamente.

  8. #8
    Silvioleo
    Ospite

    Predefinito

    In Origine postato da DrugoLebowsky
    potremmo portare il Congresso a 20+1.

    Per il Senato, tutti elettivi. Vive la République.
    concordo con lei ministro....spero questo non sia fonte di preoccupazione x lei....

  9. #9
    Silvioleo
    Ospite

    Predefinito

    perche'non è previsto un presidente del senato?
    e cmq i poteri del senato mi sembrano veramente pochini....se venisse eletto penso potrebbero essergli riservate almeno alcune competenze....

    x i poteri presidenziali non ho chiaro una cosa...secondo la proposta se va in vacanza(assenza x piu di 30 gg)il sostituto convoca il congresso e si vota un nuovo presidente...se invece si dimette o è impedito si va a nuove elezioni....e fino alle elezioni il presidente lo fa il sostituto del caso...è cosi?
    e x la figura del vicepresidente non sarebbe meglio indicarla assieme a quella del presidente?grazie x l'attenzione

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine postato da silvioleo
    perche'non è previsto un presidente del senato?
    e cmq i poteri del senato mi sembrano veramente pochini....se venisse eletto penso potrebbero essergli riservate almeno alcune competenze....

    x i poteri presidenziali non ho chiaro una cosa...secondo la proposta se va in vacanza(assenza x piu di 30 gg)il sostituto convoca il congresso e si vota un nuovo presidente...se invece si dimette o è impedito si va a nuove elezioni....e fino alle elezioni il presidente lo fa il sostituto del caso...è cosi?
    e x la figura del vicepresidente non sarebbe meglio indicarla assieme a quella del presidente?grazie x l'attenzione
    hai ragione sul presidente del senato, aggiornerò il post

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 7°Riunione Congresso: 3 Ottobre 2004
    Di Danny nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 05-10-04, 19:21
  2. 6°Riunione Congresso di POL: 24 Settembre 2004
    Di Danny nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 29-09-04, 18:49
  3. 3° Riunione Congresso di POL: 21 Luglio 2004
    Di Danny nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 29-07-04, 18:50
  4. 4°Riunione del Congresso: 17 Febbraio 2004
    Di Danny nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 20-02-04, 20:15
  5. 3° Riunione Congresso di Pol: 5 Febbraio 2004
    Di Danny nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 06-02-04, 00:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226