User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2004
    Località
    Veneto/Padania
    Messaggi
    283
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Sovranita' Della Padania.

    LA SOVRANITA' DELLA PADANIA

    1° LA STRADA CULTURALE

    La cultura, dimensione essenziale del sentimento di appartenenza ad una collettività, rappresenta il primo strato di un popolo. Ella influenza i suoi pensieri, le sue parole, le sue azioni e il suo quotidiano vivere. La cultura padana coniuga queste realtà con l'imperativo eccezionale di affermare ed incoraggiare l'espressione della sua originalità in Europa.
    La Padania culturale è l'inizio della sovranità. La ns. cultura, come la ns. lingua, le ns. grandi conquiste commerciali, scientifiche e tecnologiche, sono gli elementi essenziali della ns. identità. In un mondo sempre più global è fondamentale da qui in avanti tenere conto delle particolari capacità del ns. popolo come il ruolo dell'educazione, delle comunicazioni e telecomunicazioni, la creazione e la diffusione dell'arte, l'accessibilità alle pubbliche istituzioni e con l'attività culturale alla memoria patrimoniale. Altri elementi come la dimensione regionale, l'influenza internazionale, la decentralizzazione, il paternariato e i finanziamenti necessitano di numerosi mezzi che assicurino lo statuto dello Stato Sovrano.
    In rapporto alla sua statura demografica, il popolo della Padania è uno dei più creativi al mondo. La Padania può andare fiera del suo bilancio culturale, avendo conseguito in migliaia di anni di storia risultati eccezionali indicativi dello sforzo dei padani nell'appoggio alla salvaguardia delle proprie radici culturali in tutte le sue forme.
    La visione italianizzata della ns. terra, imposta dai media e dalla scuola di regime, ha reso fragile la ns. identità, le ns. tradizioni e la ns. storia.
    Il cinismo e l'insensibilità dei governanti italiani hanno lasciato andare alla deriva una terra considerata tra le più belle e produttive del mondo. L'immigrazione clandestina e mussulmana sta intaccando, come un tumore maligno, tutte le parti vitali delle ns. città, il degrado la fa da padrone in ogni quartiere popolare, mentre il mondo contadino, quel mondo arcaico fatto di cose semplici e ricche di significato, sta lasciando il posto ad una mentalità superficiale. Un popolo forte e generoso, in passato temuto e rispettato, sta morendo piano piano, vittima della rassegnazione.
    E' di vitale importanza riscoprire i ns. valori partendo dalla famiglia e far riconoscere all'Europa intera e a tutti gli europei la diversità culturale della Padania nei confronti dell'espressione geografica chiamata italia. La Padania come Stato Sovrano, un popolo vivo che parla le sue lingue, ha una propria storia, una sua cultura e una millenaria tradizione, dev'essere riconosciuto dall'Europa senza se e senza ma. Tutto il mondo deve riconoscere questo.
    La comunicazione, sovente controllata dal regime, non da spazio e valore alle ns. iniziative, e questo è gravissimo per la ns. identità culòturale. La Padania ha bisogno di media senza filtri, che trasmettano in lingua locale trasmissioni ideate e prodotte dai padani.
    Perciò sarebbe fondamentale costituire (Albertoni, Serrajotto + altri) una commissione di controllo e di tutela dell'identità padana che regolamenti il flusso di informazioni relative allo Stato Padano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    >Perciò sarebbe fondamentale costituire
    >(Albertoni, Serrajotto + altri) una commissione
    >di controllo e di tutela dell'identità padana
    >che regolamenti il flusso di informazioni
    >relative allo Stato Padano

    Uno Stato che ha bisogno di una "commissione di controllo
    e di tutela della propria identita'", che "regolamenti il flusso di informazioni",
    sarebbe la prova lampante che tale identita' non esiste
    (e anche se esistesse, non vorrei vivere in tale Stato).

    Per fortuna non e' cosi', la cultura padana esiste senza bisogno
    delle tue commissioni di controllo e di tutela.

  3. #3
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e anche se esistesse, non vorrei vivere in tale Stato
    Concordo al 100 per cento. Se la Padania dovesse mai aver bisogno di leggi che puniscano il vilipendio del Sole delle Alpi o sciocchezze del genere, tanto vale tenerci lo schifo che abbiamo...!
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  4. #4
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    >Perciò sarebbe fondamentale costituire
    >(Albertoni, Serrajotto + altri) una commissione
    >di controllo e di tutela dell'identità padana
    >che regolamenti il flusso di informazioni
    >relative allo Stato Padano

    Uno Stato che ha bisogno di una "commissione di controllo
    e di tutela della propria identita'", che "regolamenti il flusso di informazioni",
    sarebbe la prova lampante che tale identita' non esiste
    (e anche se esistesse, non vorrei vivere in tale Stato).

    Per fortuna non e' cosi', la cultura padana esiste senza bisogno
    delle tue commissioni di controllo e di tutela.
    Esiste ma ormai è debolissima, l'idea di organismi attivi in questo campo non è poi così male: ci sono aspetti della realtà per i quali lo spontaneismo non basta, ci vuole coordinazione e unità degli sforzi, specie quando si ha a che fare con ostacoli molto grossi.

    Del resto affidarsi allo spontaneismo rasenta l'utopia quando la maggioranza della popolazione è lobotomizzata come adesso e pensa solo al Milan e al Grande Fratello...

  5. #5
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Concordo al 100 per cento. Se la Padania dovesse mai aver bisogno di leggi che puniscano il vilipendio del Sole delle Alpi o sciocchezze del genere, tanto vale tenerci lo schifo che abbiamo...!
    Non sei un buon padanista: meglio una Padania che colpisce il vilipendio che la dominazione itaglionica !!!

  6. #6
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non sei un buon padanista: meglio una Padania che colpisce il vilipendio che la dominazione itaglionica
    Una Padania all'italiana? Tienitela...
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scusa ma se siamo favorevoli all'abolizione del codice rocco, non è che cambiandogli nome in Codice Umberto la sostanza cambi più di tanto.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  8. #8
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Una Padania all'italiana? Tienitela...
    Eh già, tu invece ti tieni direttamente l'itaglia:

    In origine postato da Stonewall
    tanto vale tenerci lo schifo che abbiamo...!



    dal che si capisce fino a che limiti può arrivare il tuo "padanismo"

  9. #9
    AUTODIFESA ETNICA TOTALE!
    Data Registrazione
    20 Oct 2003
    Località
    "Noi vogliamo solo essere liberi e continuare a vivere come sempre, conservando ciò ch'è nostro senza dover obbedire a signori stranieri" Il Signore degli Anelli, pg. 530
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Shaytan
    Scusa ma se siamo favorevoli all'abolizione del codice rocco, non è che cambiandogli nome in Codice Umberto la sostanza cambi più di tanto.
    Ma io infatti non ho detto di punire chiunque non esponga il Sole delle Alpi per "mancanza di spirito identitario". Ho detto semplicemente che se devo scegliere tra una Padania che promuove e valorizza le proprie tradizioni (anche con organismi appositi)

    e

    l'imposizione dell'itaglia e delle "loro" tradizioni

    preferisco a priori la prima.

    Mi sembra che qui sfugga un piccolo particolare, e cioè che siamo in tempi di profonda crisi, per cui quello che sarebbe normale ed ideale ha scarse probabilità di realizzazione. É ovvio che il cittadino padano ideale non avrebbe bisogno di alcun "indirizzo" o "riferimento", ma purtroppo persone così ce ne sono pochissime.

    Anche perchè se fossero la maggioranza non avremmo bisogno di allearci con nessuno... mi pare evidente...

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2004
    Località
    Veneto/Padania
    Messaggi
    283
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    >Perciò sarebbe fondamentale costituire
    >(Albertoni, Serrajotto + altri) una commissione
    >di controllo e di tutela dell'identità padana
    >che regolamenti il flusso di informazioni
    >relative allo Stato Padano

    Uno Stato che ha bisogno di una "commissione di controllo
    e di tutela della propria identita'", che "regolamenti il flusso di informazioni",
    sarebbe la prova lampante che tale identita' non esiste
    (e anche se esistesse, non vorrei vivere in tale Stato).

    Per fortuna non e' cosi', la cultura padana esiste senza bisogno
    delle tue commissioni di controllo e di tutela.

    Esiste eccome.....ma purtroppo non ha respiro, tu, che hai la fortuna di essere stato baciato dal risveglio, devi considerare quanti ancora, soggiogati dai media di regime e dalla quotidiana falsificazione della storia, non hanno ancora capito. Se come dici tutto esiste allora che senso ha batterci per il riconoscimento della Padania.

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-07-15, 22:05
  2. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 03-03-13, 09:37
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-10, 19:45
  4. I Confini Mobili Della Sovranità Lo Stato Della Globalizzazione -
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-11-08, 19:41
  5. Sovranità Monetaria - Sovranità Nazionale Milano 27/10/2007
    Di Harm Wulf nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-10-07, 18:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226