User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2002
    Località
    ESILIO
    Messaggi
    13,519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La secessione ecologica (e rossa)

    La secessione ecologica (e rossa)

    Si afferma che la lega Nord che si batte per la devolution, attenta, con questa legge, all'unità nazionale: vuole la scissione della Padania. Ma è la Toscana, la regione più rossa di Italia, che, in concreto, avvalendosi di norme della Comunità europea di dubbia interpretazione, si prepara alla scissione in un settore particolarmente importante, quello dell'ambiente........

    La Toscana vende all'estero i propri crediti in materia di inquinamento
    Si afferma che la lega Nord che si batte per la devolution, attenta, con questa legge, all'unità nazionale: vuole la scissione della Padania. Ma è la Toscana, la regione più rossa di Italia, che, in concreto, avvalendosi di norme della Comunità europea di dubbia interpretazione, si prepara alla scissione in un settore particolarmente importante, quello dell'ambiente, in cui dovrebbero prevalere principi di unità nazionale, essendo questo un bene di tutti i cittadini.
    L'Italia, in base al protocollo di Kyoto, è impegnata a ridurre le emissioni inquinanti del 6,5 per cento entro il 2012, un compito difficile considerando che la nostra quota di partenza di consumi energetici era bassa (nel 1998 era di 4 tonnellate di carbone pro capite contro 5,7 di Francia, Germania e Gran Bretagna e 10 degli Usa). Ma il presidente della regione Toscana, Claudio Martini, mediante la direttiva europea n. 2993 del 1987, che consente appunto il commercio dei buoni energetici, cioè dei disinquinamenti, fra regioni della Comunità, si prepara a vendere il disinquinamento. Questo verrà attuato da vari enti toscani per regioni di altri paesi della comunità europea, per i quali questo compito è meno gradevole: come Catalogna, Paesi Baschi, le Fiandre, Londra, interessati a comprare titoli di disinquinamento anziché a compierlo.
    L'introito dell'operazione potrebbe essere di dieci milioni di euro, per 550 tonnellate di anidride carbonica in meno emesse nell'aria e certificate dai tecnici dell'ambiente.
    La Toscana incasserebbe questo denaro in cambio della libertà di inquinare acquistata da catalani, baschi, fiamminghi o inglesi, sulla base di un principio strettamente capitalistico, per cui si può fare commercio anche di valori etici, come i danni ambientali.
    Ma l'Italia dovrebbe accrescere, in altre regioni, il proprio sforzo per rientrare nei parametri di Kyoto. E se tutte le nostre regioni vendessero all'estero i loro buoni-inquinamento, lo Stato italiano sarebbe nei guai. Per farcela a rispettare i parametri di Kyoto - più difficoltosi di quelli di Maastricht - dovrebbe comprare, a sua volta, buoni sul mercato internazionale. Meglio rossi che schiavi dell'unità nazionale.

    di Giuliano Ferrara
    Il Foglio (16/07/2004)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Jun 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Leggendo l'articolo cresceva in me il disappunto

    Poi ho visto la firma e mi sono tranquillizzato...

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2002
    Località
    ESILIO
    Messaggi
    13,519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Delaware
    Leggendo l'articolo cresceva in me il disappunto

    Poi ho visto la firma e mi sono tranquillizzato...


  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    995
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Però, pensandoci bene, non capisco perché vogliamo che le risorse prodotte in Padania non siano spalmate su tutta itaglia, mentre i vantaggi derivanti dallo scarso inquinamento della Toscana dovrebbero servire agli itagliani tutti...

 

 

Discussioni Simili

  1. kossovo:secessione nella secessione?
    Di sinistra_polliana nel forum Politica Estera
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 03-04-08, 16:33
  2. La secessione ecologica (e rossa)
    Di S.P.Q.R. nel forum Toscana
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-08-04, 19:39
  3. La secessione ecologica
    Di S.P.Q.R. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-07-04, 20:30
  4. L'urgenza ecologica
    Di Davide (POL) nel forum ZooPOL
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-12-03, 09:09
  5. Ricchezza ecologica
    Di Davide (POL) nel forum ZooPOL
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-07-03, 18:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226