User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il mulo padano stile 1997, della serie... "come pensavamo"

    A parte il fatto che io continuo a pensarla come nel 1997, voglio raccontarvi qualche piacevole ricordo.
    Nella primavera di quell'anno ricevetti da uno sconosciuto, per posta, la figura del mulo padano colorata con semplici evidenziatori e pennarelli vari.
    Il disegno mi piaque immensamente perchè sintetizzava, con estrema evidenza, uno dei problemi più sentiti in quel tempo: il problema fiscale.
    le anomalie fiscali evidenziate nella figura non sono affatto state risolte, anzi sono via via peggiorate.
    La recente destituzione del ministro Tremonti e la conseguente "resurrezione" di Fazio garantiranno il perdurare e peggiorare della situazione della vignetta. Fazio è l'uomo che "non si è mai accorto" che le grandi banche del nord hanno incorporato (non per convenienza economica, ma per ragioni politiche) le grandi banche del sud, semplicemente per ripianare i loro immensi buchi con i loro immensi utili ricavati dai nostri risparmi. Fazio non si è mai accorto che (sempre per ragioni politiche o peggio) le banche finanziavano immense macchine mangiasoldi quali Cirio e Parmalat (e chissà quante altre non pubblicizzate).
    Uno dei maggiori rimproveri che Tremonti faceva a Fazio era proprio quello di non tutelare l'interesse dei risparmiatori.
    Conosco anziani che, su consiglio delle stesse banche, hanno investito tutti i loro risparmi con Cirio e Parmalat ed ora sono rimasti completamente in bolletta.
    PADANI, RIBELLATEVI A QUESTI CIALTRONI!


    Ecco il mulo padano:



    Quest'altra immagine, salvata senza modifiche, si può stampare in formato quasi A4:


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L'anticipo del 98% delle imposte.

    Come sapete, ogni anno, i lavoratori autonomi e le aziende sono costretti a versare, entro il 30 novembre, il 98% delle tasse relative al guadagno di tutto l'anno (pena multe enormi per eventuali erronee denuncie in difetto), pur non conoscendo affatto il guadagno che potranno avere in dicembre. A parte poi il fatto che gran parte delle aziende ha bisogno di un certo tempo per poter calcolare il proprio imponibile, tanto è vero che il bilancio definitivo può essere presentato solo alcuni mesi dopo la chiusura dell'esercizio, con tanto di inventario ecc. ecc.

    Premesso quanto sopra....... intorno al 20 novembre del 1997 inviai, per fax, al socio di un'azienda amica il disegno del "mulo padano".
    Dopo circa un'ora ricevetti da lui un fax con il seguente disegno e con sovrastante la scritta che forse potete leggere: "IL 30/11/1997 E' VICINO! (LA PIETRA).

    Godetevela (anche questa salvabile e stampabile in formato A4):



  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    681
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito RIBELLIONE

    SONO COMPLETAMENTE D'ACCORDO CON VOI.

    LO STATO CENTRALISTA STA DISTRUGGENDO LA PARTE PIU' SANA DEL PAESE.

    IL PROBLEMA E' CHE C'E' META' PAESE CHE DEVE ESSERE FORAGGIATO....

    E LA LEGA AL NORD PRENDE ANCORA TROPPO POCHI VOTI, MA LA RESA E' PIU' VICINA DI QUELLA CHE PENSATE.

    LA STORIA RISERVA SEMPRE DELLE GRANDI SORPRESE.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Caro Grande Roberto, la Lega prende pochi voti perche'
    la gente non si fida dei vertici del movimento, troppe sparate,
    tanti passi falsi e diversi cambiamenti di fronte rispetto
    a determinate istanze, se va avanti cosi' a far una brutta fine
    sara' nientemeno che la semplice SPERANZA di cambiar qualcosa!

  5. #5
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie, caro Orso, per averci ricordato quello che siamo.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  6. #6
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Grazie, caro Orso, per averci ricordato quello che siamo.
    Purtroppo, i padani si sono così ben abituati a fare i muli che ritengono quella essere una condizione normale.
    Chissà se si sveglieranno prima di morire!

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Orso, conservo con cura la fotocopia che mi hai dato a Desenzano, bei tempi andati
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  8. #8
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il mulo padano stile 1997, della serie... "come pensavamo"

    In origine postato da Orso Brrrrr
    A parte il fatto che io continuo a pensarla come nel 1997, voglio raccontarvi qualche piacevole ricordo.
    Nella primavera di quell'anno ricevetti da uno sconosciuto, per posta, la figura del mulo padano colorata con semplici evidenziatori e pennarelli vari.
    Il disegno mi piaque immensamente perchè sintetizzava, con estrema evidenza, uno dei problemi più sentiti in quel tempo: il problema fiscale.
    le anomalie fiscali evidenziate nella figura non sono affatto state risolte, anzi sono via via peggiorate.
    La recente destituzione del ministro Tremonti e la conseguente "resurrezione" di Fazio garantiranno il perdurare e peggiorare della situazione della vignetta. Fazio è l'uomo che "non si è mai accorto" che le grandi banche del nord hanno incorporato (non per convenienza economica, ma per ragioni politiche) le grandi banche del sud, semplicemente per ripianare i loro immensi buchi con i loro immensi utili ricavati dai nostri risparmi. Fazio non si è mai accorto che (sempre per ragioni politiche o peggio) le banche finanziavano immense macchine mangiasoldi quali Cirio e Parmalat (e chissà quante altre non pubblicizzate).
    Uno dei maggiori rimproveri che Tremonti faceva a Fazio era proprio quello di non tutelare l'interesse dei risparmiatori.
    Conosco anziani che, su consiglio delle stesse banche, hanno investito tutti i loro risparmi con Cirio e Parmalat ed ora sono rimasti completamente in bolletta.
    PADANI, RIBELLATEVI A QUESTI CIALTRONI!


    Ecco il mulo padano:


    Per chi non riuscisse a leggere le scritte piccole sulle targhe tricolorute poste sul muro di fronte al mulo sbigottito:
    - Su quella più in alto sta scritto: GOVERNO
    - Su quella più in basso sta scritto: OFFICINA RIPARATRICE DI ITALIE

    Le altre scritte ritengo siano chiaramente leggibili e lo diventano maggiormente se stampate la seconda figura del primo post su un foglio A4.

  9. #9
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Shaytan
    Orso, conservo con cura la fotocopia che mi hai dato a Desenzano, bei tempi andati
    Hahahah... non lo ricordavo più.

    A suo tempo ne ho diffuso migliaia di fotocopie in bianco e nero, ma hanno un impatto inferiore rispetto a quelle colorate.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10-11-13, 21:49
  2. Lo stile della "ggente" laziale...
    Di Rodolfo (POL) nel forum AS Roma
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-03-06, 00:58
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-10-04, 13:40
  4. In attesa della solita velina della serie "Sono stato frainteso"....
    Di Guido Di Tacco nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-06-03, 04:37
  5. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 23-04-03, 11:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226