User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy Al federalismo c'è un limite?

    Dal Corriere in merito al ricorso alla Corte Costituzionale contro la Regione Toscana ed il comune di Genova da parte del Governo:

    " Devolution sì, ma senza esagerare. Perché altrimenti si rischia di far passare dalla porta stretta del federalismo - parola di Federico Bricolo, vicepresidente alla Camera del gruppo leghista"

    Io ovviamente non sono d'accordo non si può pretendere di creare uno stato federale se poi si impone la propria linea politica alla periferia. Sono contrario, anzi contrarissimo, alle iniziative della regione Toscana e del comune di Genova, ma, riguardo in particolare la prima (si può discutere infatti sul diritto dei comuni di far legge...), tuttavia sono perplesso riguardo la totale mancanza da parte della Lega di un disegno politico federalista che si basi su un qualsiasi modello storico (Svizzara, Stati Uniti, ecc..) o di nuova concezione. Sembra che la devolution sia un provvedimento fatto sul momento ad uso e consumo della politica...
    Se già ero dubbioso sulle capacità di Calderoli di impersonare un "nuovo Cattaneo" adesso sono sempre più convinto che in queste condizioni la Lega non produrrà che un cadavere!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E io che pensavo che la cosidetta costituzione itagliana dovevamo farla a pezzi, mah
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  3. #3
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Al federalismo c'è un limite?

    In origine postato da Friend
    Dal Corriere in merito al ricorso alla Corte Costituzionale contro la Regione Toscana ed il comune di Genova da parte del Governo:

    " Devolution sì, ma senza esagerare. Perché altrimenti si rischia di far passare dalla porta stretta del federalismo - parola di Federico Bricolo, vicepresidente alla Camera del gruppo leghista"

    Io ovviamente non sono d'accordo non si può pretendere di creare uno stato federale se poi si impone la propria linea politica alla periferia. Sono contrario, anzi contrarissimo, alle iniziative della regione Toscana e del comune di Genova, ma, riguardo in particolare la prima (si può discutere infatti sul diritto dei comuni di far legge...), tuttavia sono perplesso riguardo la totale mancanza da parte della Lega di un disegno politico federalista che si basi su un qualsiasi modello storico (Svizzara, Stati Uniti, ecc..) o di nuova concezione. Sembra che la devolution sia un provvedimento fatto sul momento ad uso e consumo della politica...
    Se già ero dubbioso sulle capacità di Calderoli di impersonare un "nuovo Cattaneo" adesso sono sempre più convinto che in queste condizioni la Lega non produrrà che un cadavere!
    Intanto caro amico, notizia di oggi la sicila ha deliberato una nuova legge elettorale con sbarramento al 5%.
    Risulta che promulga leggi ed i suoi dipendenti vandano in pensione dopo 15-20 anni.
    Alla faccia dell'unitarieta' del tabaccaio del colle ed alla faccia della porcata della legge sulle pensioni.(Maroni si vergogni)

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Al federalismo c'è un limite?

    In origine postato da green
    Intanto caro amico, notizia di oggi la sicila ha deliberato una nuova legge elettorale con sbarramento al 5%.
    Risulta che promulga leggi ed i suoi dipendenti vandano in pensione dopo 15-20 anni.
    Alla faccia dell'unitarieta' del tabaccaio del colle ed alla faccia della porcata della legge sulle pensioni.(Maroni si vergogni)
    Caro green, sbaglierò in qualcosa , ma risulta che la siciglia abbia uno statuto speciale "ecquiparato " a quello italiano. In poche parole può leggiferare.
    Mi chiedo "QUANDO NOI CONTINENTALI" LI MANDEREMO A CAGARE.
    Trattengono il 100% del gettito fiscale e pretendono anche di attingere al pozzo di altri.

  5. #5
    Friûl libar
    Data Registrazione
    03 May 2004
    Località
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Al federalismo c'è un limite?

    In origine postato da green
    Intanto caro amico, notizia di oggi la sicila ha deliberato una nuova legge elettorale con sbarramento al 5%.
    Risulta che promulga leggi ed i suoi dipendenti vandano in pensione dopo 15-20 anni.
    Alla faccia dell'unitarieta' del tabaccaio del colle ed alla faccia della porcata della legge sulle pensioni.(Maroni si vergogni)
    Se la Sicilia può fare certe cose non è perchè è solo una regione a statuto speciale ma perchè da sempre ciuccia il latte a roma e roma si fotte la lombardia...

    sta sicuro che se i siciliani avessero solo i loro soldi a disposizione e non quelli della Padania (alla faccia del principio della sussidiarietà) dovrebbero lavorare 95 anni prima di andare in pensione

  6. #6
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Al federalismo c'è un limite?

    In origine postato da Friend
    Se la Sicilia può fare certe cose non è perchè è solo una regione a statuto speciale ma perchè da sempre ciuccia il latte a roma e roma si fotte la lombardia...

    sta sicuro che se i siciliani avessero solo i loro soldi a disposizione e non quelli della Padania (alla faccia del principio della sussidiarietà) dovrebbero lavorare 95 anni prima di andare in pensione
    Per fare un esempio su come l itaglia non sia una ed indivisibile, ma sia gia' secessa dato che la trinacria fa quello che vuole, cito le normative sull'estrazione dei greggi, dei quali la sicilia e'sufficentemente ricca, (ma 'la Padania e la lucania lo sono infinitamente di piu).
    Per queste due aree esiste il corpo delle miniere nazionale con sede a ...roma.
    Per la Sicilia tutto passa dai loro uffici e rilasciano le concessioni di sfruttamento quando e come pare a loro.
    La devolution quelli l'hanno gia' fatta coi nostri soldi, come giustamente dite.
    Quell'aborto di federalismo che stanno incubando, che ci portera?
    Se e 'la liberta' di poter sceglier il colore della visiera dei vigili allora ribadisco SECESSIONE e ritorna Umberto perche'qui hanno perso tutti la retta via.

  7. #7
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Infatti una delle mosse più intelligenti della Lega, alcuni anni fa, fu proprio la richiesta di applicare alle regioni ordinarie lo statuto sicialiano, che concede larghissime maglie di autonomia. Ovviamente, a questo deve fare da cotnraltare una riduzione dei trasferimenti fiscali verso Roma, altrimenti il gioco non sta più in piedi e l'autonomia è solo fittizia.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  8. #8
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Infatti una delle mosse più intelligenti della Lega, alcuni anni fa, fu proprio la richiesta di applicare alle regioni ordinarie lo statuto sicialiano, che concede larghissime maglie di autonomia. Ovviamente, a questo deve fare da cotnraltare una riduzione dei trasferimenti fiscali verso Roma, altrimenti il gioco non sta più in piedi e l'autonomia è solo fittizia.
    Non capisco perche' guardiamo lontano quando abbiamo gia'vive realta' autonome ampiamente sperimentate.
    Piu'che autonomie regionali io vedrei piu'gestibili province autonome a maggiore garanzia di identita' locali.
    Vedo poco in comune infatti tra una Mantova e Sondrio oppure tra Piacenza e Rimini e chi piu' ne ha ne metta.
    Ribadisco che questa devolution mi sembra un paliativo all'impossibilita' di fare qualcosa di concreto e poi un modo per indorarci la riforma Maroni, la mancata applicazione della Bossi & Bossi, la mancata diminuzione delle tasse.
    Ma la lega non aveva abbandonato il governo 10 anni fa per difendere le pensioni?..quanta acqua putrida e' scorsa da allora nel sacro Po benedetto dalle nostre genti nel 96.
    Mi sembra passata un'eternita'!

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fortunatamente per le regioni a statuto speciale tra le quali quella dove vivo con questa devolution non cambierà nulla, visto che ce l'abbiamo da 50 anni.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  10. #10
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Shaytan
    Fortunatamente per le regioni a statuto speciale tra le quali quella dove vivo con questa devolution non cambierà nulla, visto che ce l'abbiamo da 50 anni.
    E sei soddisfatto di questa devolution 'ante litteram' (scusa ma con il romanesco arcaico non ci azzecco).

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-01-11, 08:12
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-08-10, 13:34
  3. Non C'e' Limite...
    Di prolife nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 20-07-06, 09:14
  4. Non C'e' Limite
    Di cameratamarco nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-01-05, 19:20
  5. Non c'è limite......
    Di T34 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-08-03, 01:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226