User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Testimoni, non so di cosa, ma testimoni....


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ospite

    Predefinito

    Hai aperto un thread senza senso nel forum degli eretici sedevacantisti e lo replichi anche qui ...scusami ma non hai visto che l'immagine è stata uploadata da un utente nella sezione testimoni e che nulla centra direttamente con i santi? L'utente di Giovani.org ha lasciato anche questa bella scheda su Martin Luther King che ora riporto




    Atlanta, Georgia, 15 gennaio 1929 - Memphis, 4 aprile 1968



    Martin Luther King, Jr. nacque ad Atlanta in Georgia il 15 gennaio 1929. Suo padre era unpastore della chiesa battista di Ebenezer Baptist Church mentre sua madre era una maestra.
    I genitori lo educarono cercando di fargli capire quanto fosse importante rispettare tutte le persone, in un periodo non certo facile, dove il padre lottava appunto per cercare di far cadere le barriere razziali che dividevano i neri dai bianchi.
    Crescendo, M.L. King si accorgeva sempre più che le persone che lo circondavano non seguivano i principi che gli erano stati insegnati. Si accorse che le persone nere e quelle bianche erano trattate in maniera differente. Lui e i suoi amici bianchi non potevano bere dalla stessa fontana e non potevano nemmeno utilizzare lo stesso bagno. Fin da piccolo era stato abituato a giocare con i bambini del quartiere e il suo miglior amico era un bimbo bianco, ma quando iniziò le scuole elementari, le cose cambiarono. Fu escluso da tutti i giochi dei suoi amici vicini di casa bianchi e, addirittura, questi ebbero il severo divieto di parlare con lui.
    Per il piccolo Martin Luther questo fu un duro colpo e a nulla servirono le spiegazioni della madre su cosa significasse essere nero in America. Per lui era inconcepibile che ci fosse quella differenza, per quale motivo? Cosa c'era di diverso da un bambino bianco e uno nero? Perchè i neri venivano trattati così male?
    Quando fu pronto per andare al college, Martin Luther decise di seguire il padre e divenne anche lui pastore battista, decise così di frequantare il seminario di Crozer Theological in Pennsylvania. Fu proprio lì che conobbe Coretta Scott, una ragazza che studiava canto per diventare soprano, e che, come lui, aveva interesse a fare qualcosa di serio per la gente della sua stessa razza. I due si innamorarono e nel 1953 si sposarono nella città natale di Coretta a Marion, in seguito si trasferirono a Montgomery in Alabama dove era maggiore l'intolleranza razziale.
    Nel 1954 si laureò e accettò di lavorare come pastore della chiesa battista di Dexter Avenue a Montgomery in Alabama. Da questo momento in poi Martin Luther King, Jr. divenne "Dr. King". La lotta di Martin Luther King per i diritti civili iniziò con un fatto apparentemente banale: l'arresto il 1° dicembre del 1955 di Rosa Parks, un'operaia afro-americana, che al ritorno dal lavoro in autobus, si sedette in un posto riservato ai bianchi dato che quelli per i neri erano tutti occupati. Subito le fu imposto di alzarsi, ma lei si rifiutò perchè era molto stanca. Fu chiamata la polizia che la arrestò per essersi seduta su un posto riservato ai bianchi. Questo fatto fece scattare in Martin Luther King l'idea di una protesta. Convocò infatti i capi delle comunità afro-americane che oramai erano stanchi di subire questi soprusi e insieme decisero di boicottare la compagnia degli autobus: nessun nero sarebbe più salito su un autobus fino a quando non fossero stati tolti i sedili riservati ai soli bianchi e ai soli neri. Alla protesta aderirono anche i bianchi e per giorni gli autobus viaggiarono completamente vuoti. Le autorità non credevano ai loro occhi e non trovando una soluzione decisero di denunciare Martin Luther King per aver danneggiato l'azienda. Ma quando stava per avere inizio il processo, dopo 381 giorni di protesta, la Corte Suprema degli Stati Uniti dichiarò illegale quello che veniva fatto nello Stato e la suddivisione razziale all'interno degli autobus fu abolita.
    L'enorme vittoria riportata presentava però anche un rovescio della medaglia; delle persone contrarie alle sue azioni fecero esplodere davanti alla sua casa una carica di dinamite, fu spesso picchiato e arrestato per le sue manifestazioni di pace. Iniziò così il suo movimento a favore dei diritti umani tanto che nel settembre del 1957 il congresso degli Stati Uniti creò la Commissione per i Diritti Civili e la Divisione per i Diritti Civili del dipartimento della giustizia, un corpo ufficiale che doveva investigare sulle irregolarità. Nel 1959 i signori King si recarono in India dove incontrarono il Mahatma Ghandi, e il Dr King si impegnò nello studio dell'applicazione della lotta non violenta. Nell'agosto del 1963, a Washington, il Dr. King fu a capo di un'enorme manifestazione contro i soprusi razziali pronunciando il discorso che entrò nella storia: "I have a dream", io ho un sogno, dove univa i criteri della non violenza ai principi cristiani. Nell'anno seguente, 1964, gli fu assegnato il premio Nobel per la pace e fu ricevuto in Vaticano da Papa Paolo VI.
    Nell'aprile del 1968, a Memphis Tennessee, per aiutare degli spazzini sia bianchi che neri che erano in sciopero, mentre si fermava a parlare con i suoi collaboratori sul balcone della sua stanza d'albergo, vennero sparati dei colpi di pistola dall'edifcio di fronte. Il corpo di Martin Luther King cadde riverso sulla ringhiera. Erano le ore 19 del 4 aprile 1968. I funerali, ai quali parteciparono migliaia di persone, si svolsero pochi giorni dopo ad Atlanta, sua città natale. La persona che lo uccise, James Earl Ray, fu arrestato a Londra circa due mesi dopo. Fu processato e condannato a novantanove anni di reclusione, ma riuscì ad evadere dopo pochi anni. Catturato e arrestato nuovamente, rivelò di non essere stato lui ad uccidere Martin Luther King ma di conoscerne il nome. Purtroppo non potè mai rivelare quel nome perchè venne ucciso a coltellate nella sua cella la notte stessa. Ancora oggi il mistero sulla morte di Martin Luther King rimane insoluto, sta di fatto che ogni anno negli Stati Uniti si ricorda quest'uomo, simbolo dell'uguaglianza incontrastata di tutti gli uomini.

    HA DETTO

    La vera scelta non e' tra nonviolenza e violenza ma tra nonviolenza e non esistenza...
    Se non riusciremo a vivere come fratelli moriremo tutti come stolti.
    Non ho paura delle parole dei violenti, ma del silenzio degli onesti.



    Fonte:
    Giovani.org

  3. #3
    Ospite

    Predefinito

    Naturalmente gli eretici sedevacantisti che ammirano gli inquisitori criminali del passato non hanno potuto che lasciare il loro commentino idiota su Martin Luter King e Ghandi definendoli "tipi loschi" dimenticando che nulla centrano con la Chiesa ma sono state persone di altissimo ed indiscusso spessore morale che con le loro azioni si sono meritate il nobel per la pace, Paolo Sesto come riportato dalla scheda ha incontrato Martin Luther King nel 1964 riconoscendone i meriti.

  4. #4
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Manuel
    Naturalmente gli eretici sedevacantisti che ammirano gli inquisitori crimanali del passato non hanno potuto che lasciare il loro commentino idiota su Martin Luter King e Ghandi definendoli "tipi loschi" dimenticando che nulla centrano con la Chiesa ma sono state persone di altissimo ed indiscusso spessore morale che con le loro azioni si sono meritate il nobel per la pace, Paolo Sesto come riportato dalla scheda ha incontrato Martin Luther King nel 1964 riconoscendone i meriti.
    Vissero fuori dalla Chiesa, uno nemmeno era Cristiano,
    quindi non sono santi, nè testimoni, visto che da testimoniare è la FEDE CATTOLICA.

    Fai meno lo sbruffoncello, quella sezione sui testimoni è di pessimo gusto, un deciso errore, spero che i redatori del sito la eliminino, visto che il resto del sito è molto interessante.

    saluti

  5. #5
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    da notare l'autorevolissima fonte giovani ...mah....

  6. #6
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Thomas Aquinas
    Vissero fuori dalla Chiesa, uno nemmeno era Cristiano,
    quindi non sono santi, nè testimoni, visto che da testimoniare è la FEDE CATTOLICA.

    Fai meno lo sbruffoncello, quella sezione sui testimoni è di pessimo gusto, un deciso errore, spero che i redatori del sito la eliminino, visto che il resto del sito è molto interessante.

    saluti
    Testimoni di umanità di indiscusso spessore morale, la loro storia lo dimostra ampiamente, piuttosto sei tu a non aver capito che la santità non centrava nulla e hai aperto un thread con l'inganno in un forum sedevacantista alla ricerca della solita stupida polemica sui siti cattolici presenti in internet riportandolo poi anche qui dove non ho potuto far a meno che risponderti.

  7. #7
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Manuel
    Testimoni di umanità di indiscusso spessore morale, la loro storia lo dimostra ampiamente, piuttosto sei tu a non aver capito che la santità non centrava nulla e hai aperto un thread con l'inganno in un forum sedevacantista alla ricerca della solita stupida polemica sui siti cattolici presenti in internet riportandolo poi anche qui dove non ho potuto far ameno che risponderti.

    E allora vengano messi sui siti "umanitari" e non sui siti cattolici con le aureole..

    Dei testimoni, messi insieme ai santi, insomma:
    dei modelli di vita...


    poi ti invito a smetterla con la polemica nei confronti dei sedevacantisti, visto che nemmeno tu mi sembri così in regola col Magistero.

    Mi hai decisamente stufato.

  8. #8
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Thomas Aquinas
    E allora vengano messi sui siti "umanitari" e non sui siti cattolici con le aureole..

    Dei testimoni, messi insieme ai santi, insomma:
    dei modelli di vita...


    poi ti invito a smetterla con la polemica nei confronti dei sedevacantisti, visto che nemmeno tu mi sembri così in regola col Magistero.

    Mi hai decisamente stufato.
    E no caro mio tu vuoi aprire la polemica con chi ti pare andando a riprendere in maniera altamente idiota quello che fanno sugli altri siti internet, ora è la volta di Santi e Beati.. poi vedremo c'è ne sono a migliaia che possono contenere spunti polemici e poi pensi che sia disdicevole il mio modo di contestare i tradizionalisti per le loro idee?

  9. #9
    Cattolico Resiliente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Avete il novo e ’l vecchio Testamento, e ’l pastor de la Chiesa che vi guida; questo vi basti a vostro salvamento. Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che ’l Giudeo di voi tra voi non rida! (Dante: Paradiso Canto V)
    Messaggi
    6,174
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sembra che il compagno libero muratore non abbia di meglio da fare che spendere ogni giorno due parole amorevoli su di noi...
    In merito alla questione. Vorrei tanto sapere se il libero muratore ritiene che agli occhi e alla bilancia di Dio, queste pretese "testimonianze d'umanità" possano pesare alqunchè.

  10. #10
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Bellarmino
    Sembra che il compagno libero muratore non abbia di meglio da fare che spendere ogni giorno due parole amorevoli su di noi...
    In merito alla questione. Vorrei tanto sapere se il libero muratore ritiene che agli occhi e alla bilancia di Dio, queste pretese "testimonianze d'umanità" possano pesare alqunchè.
    Dio li giudicherà, intanto dagli uomini sono stati giudicati nella maniera più positiva, a loro sono stati meritatamente assegnati i nobel della pace per la loro iniziativa in favore del prossimo.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Gli altri testimoni
    Di AgnusDei nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-09-13, 22:11
  2. I testimoni
    Di epixx nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06-05-13, 15:45
  3. Testimoni di Geova
    Di gerty80 nel forum Cattolici
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12-03-11, 15:42
  4. Cosa ne pensate dei TESTIMONI DI GEOVA?
    Di TrulloNero nel forum Destra Radicale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 12-08-08, 12:03
  5. Testimoni
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 127
    Ultimo Messaggio: 17-07-05, 21:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226