User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Ostellino sul Corsera

  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    995
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ostellino sul Corsera

    Sul Sud la Lega ha ragione
    di PIERO OSTELLINO

    Al Sud, la disoccupazione è intorno al 25% per cento. Al Nord, a causa della cronica carenza di manodopera nazionale, gli imprenditori assumono nelle loro aziende immigrati di ogni provenienza, dai vicini sloveni ai lontani senegalesi, spesso incentivandoli con l’offerta di servizi come l’abitazione, la scuola per i figli, la costruzione di centri commerciali vicini al posto di lavoro. Di tali contraddizioni vive e prospera il capitalismo nelle società aperte, flessibili, dinamiche, individualistiche, liberali come quella americana, dove la maggioranza dei tassisti, ad esempio, è ormai costituita da immigrati di colore al cui ingresso nella professione i locali non hanno evidentemente opposto chiusure corporative.
    Ma di queste contraddizioni può anche morire una società chiusa, anelastica, statica, collettivistica, dirigistica come la nostra, che alle rigidità delle burocrazie pubbliche associa quelle delle corporazioni private protette dallo Stato.
    Ha evidentemente qualcosa che non funziona un Paese in cui l’immigrazione è già una fonte di ricchezza - come rivela la ricerca della Western Union, molto opportunamente citata da Magdi Allam su queste stesse colonne (Corriere, 11 agosto) - mentre la forte disoccupazione meridionale, soprattutto giovanile, continua a rappresentarne una causa di distruzione. Innanzitutto, c’è qualcosa che non funziona nei meccanismi di redistribuzione del reddito. In secondo luogo, nella psicologia collettiva.
    Al Sud, lo Stato, attraverso la vecchia Cassa per il Mezzogiorno, ha destinato migliaia e migliaia di miliardi di vecchie lire e altri ne destina oggi con gli incentivi alle imprese, senza che la situazione, sul piano occupazionale, sia migliorata o inclini a migliorare. Forse, un approccio diverso sarebbe opportuno sia da parte dello Stato, sia da parte delle stesse organizzazioni imprenditoriali private, come la Confindustria, che, di fronte a tanto disastroso fallimento, sembrano limitarsi a continuare a invocare nuovi sussidi il cui contributo alla soluzione del problema rimane chiaramente nullo.
    A questo punto, o si riconosce, traendone tutte le conseguenze, che al Sud, in fondo, un reddito, per quanto basso - fra assistenzialismo, pensioni di invalidità false, altri sussidi elargiti in varia misura e con criteri politici e clientelari, contrabbando, corruzione, lavoro nero, criminalità -, un reddito tale da disincentivare l’accoglimento di opportunità di lavoro lontano da casa anche se accompagnate dalla concomitante offerta di servizi sociali pubblici e privati, c’è per tutti; oppure, si riconosce, traendone anche qui tutte le conseguenze, che è radicalmente cambiato l’approccio al lavoro da parte delle nuove generazioni meridionali rispetto a quelle che, nell’immediato dopoguerra, tanto hanno contribuito al boom economico e alla rinascita del Paese, invadendo Torino e le altre città industriali del Nord, per cercare lavoro, prima nell’edilizia, poi alla Fiat, malgrado la carenza di strutture di accoglienza, dalle case alle scuole agli ambulatori medici, e una certa ostilità di parte della popolazione locale.
    Fatto sta che la perpetuazione di una società meridionale che si autocommisera, reggendosi su una sorta di capitalismo selvaggio, senza regole, illegale, spesso criminoso, analogo a quello della Russia post-comunista, e che contemporaneamente confida sullo sperpero di denaro pubblico, non solo non ha alcun senso, ma non porta da nessuna parte. Diciamo le cose come stanno. La Lega, che accusa «Roma ladrona», non fa, come si vuole far credere, del razzismo antimeridionalista. Denuncia solo un dato di fatto.

    Corriere della sera, 14 agosto 2004

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    ma che periodo è questo? delle conversioni?
    --------------
    The Warrior

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vuol dire, purtroppo, che certe rivendicazioni non fanno più paura...se anche il corriere della serca le "ammette"...

  4. #4
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per la verità, Ostellino queste cose le ha sempre dette. Solo che è un radicale, o quasi, e i radicali non van bene perchè sono radicali, quindi è meglio cantarcela e suonarcela da sola, al ritmo della ramazza di ferro...
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Per la verità, Ostellino queste cose le ha sempre dette. Solo che è un radicale, o quasi, e i radicali non van bene perchè sono radicali, quindi è meglio cantarcela e suonarcela da sola, al ritmo della ramazza di ferro...
    bè vuoi mettere con un maitre-a-penser come il blondaro? lui sì che è interprete del padanismo

  6. #6
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quindi i comunisti non andranno mai bene perchè son comunisti...ma come mai i fasci van bene? perchè son fasci?
    --------------
    The Warrior

 

 

Discussioni Simili

  1. Ostellino: una penna un perchè...
    Di Nikalte nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 205
    Ultimo Messaggio: 29-10-13, 23:36
  2. i limiti di Ostellino
    Di rossopietro nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 25-11-08, 14:25
  3. Ostellino
    Di pacatamente (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-02-08, 12:47
  4. Ostellino pg. 11 Corsera 28 maggio
    Di Bigas nel forum Padania!
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-05-05, 18:47
  5. «Sul Sud la Lega ha ragione» di P.Ostellino
    Di padus996 (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-08-04, 03:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226