User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito "Uno sporco conflitto per il petrolio" (La Padania)

    Se lo dice La Padania deve essere vero. La Padania non sbaglia e soprattutto non si contraddice.
    (Dedicato agli "anarchici" che pensano con la propria testa...)



    --------------------
    "Uno sporco conflitto per il petrolio"
    Crescono le reazioni negative all'aggressione americana contro l'Iraq dopo il quarto attacco missilistico. E a farsi interprete della preoccupazione di molti parlamentari italiani per gli sviluppo della situazione è il leghista Oreste Rossi, che nei giorni scorsi si era offerto di andare a Baghdad come "scudo umano", per proteggere la popolazione civile. «Ancora una volta- denuncia Rossi - le presunte bombe intelligenti hanno colpito, e non per errore, obiettivi civili, come la centrale di estrazione di petrolio di Bassora. Bisogna ricordare che l'Onu, con l'Oil for Food, aveva autorizzato l'Iraq a vendere piccole quantità di petrolio in cambio di cibo e medicine. L'azione contro l'Iraq conferma che Usa e Gran Bretagna hanno intenzione di diventare gli unici detentori del petrolio».
    (20 dic 1998)

    Che voi sappiate, Oreste e' ancora la' a Baghdad o e' gia' tornato a casa?

    Leghisti ferraresi: andiamo in Iraq
    «Condanniamo il sopruso mondialista che sta avvenendo sotto gli occhi di una comunità internazionale succube del più forte e ci poniamo a completa disposizione dei deputati Cavaliere e Rossi per le iniziative che vorranno compiere in Iraq». Lo hanno detto Diego Binelli e Stefano Buosi, militanti della Lega Nord di Ferrara, i quali hanno sottolineato come «quel crogiuolo di alta finanza, multinazionali e lobby mondialiste che si concentrano nell'entità politica denominata Stati Uniti d'America esigono la demonizzazione di chi contrasta il loro disegno di dominio su tutte le zone strategiche del globo».
    (20/12/98)

    [...]Ci preme dare invece una notizia. I missili con testata all'uranio lanciati nel sud dell'Iraq, dove non c'erano fondamentali obiettivi militari, hanno inquinanto e reso radiottivo il sottosuolo della zona, già provato dai missili del '91
    (22/12/98)

    Si tratta della regione in cui si trovano i soldati italiani
    adesso, tanto per ricordarlo.... forse non tutto il male viene per nuocere


    L'evidenza dei fatti non chiarisce tuttavia i motivi che li hanno determinati. Perché Clinton ha attaccato Baghdad, una risposta così dura a una minaccia così labile? [...]si ha l'impressione che ci sia qualcosa che ci sfugge, una «ragione vera» per cui Clinton cercava solo un pretesto per attaccare e distruggere. Ma distruggere cosa? Forse le prove di qualche malefatta americana che Saddam custodisce? Quel che è certo, è che l'America se ne infischia dell'Onu, della Nato, dell'Europa. Ritiene di non aver bisogno di «permessi»; la «protezione» che offre al mondo, anche quando non è richiesta, la fa pagare in termini di potere e di arroganza: una sorta di «pizzo» che il pianeta deve versargli. Kofi Annan, il segretario generale dell'Onu, ha fatto la figura del suo usciere, l'Europa, divisa e discorde, è uno stuoino. Sorprende Blair, che si mostra più oltranzista della Tatcher. Forse spera di dividersi le armi di Achille: il potere, anche economico.
    (18/12/98)

    Ambasciatore Hamad, lei accusa gli Usa di aver cercato un pretesto per bombardare Baghdad, magari sotto le sollecitazioni di Israele?
    «Soltanto i ciechi o i collaborazionisti degli americani possono negare questa realtà. L'amministrazione statunitense da mesi dichiara di avere come obiettivo primario la caduta di Saddam Hussein. La ricerca di armi atomiche e chimiche eventualmente in possesso dell'Iraq non ha prodotto nessun risultato, quello che importa all'America e ad Israele è di far fuori Saddam. Siamo di fronte ad un'ingerenza negli affari interni di un Paese sovrano da parte di chi pensa di essere una specie di polizia mondiale».
    L'Onu, la Nato, l'Unione Europea non contano quindi niente?
    «Meno di zero, secondo la visione del mondo americana. Ormai l'Onu ha fatto la fine della vecchia Società delle nazioni, che tra la prima e la seconda guerra mondiale venne scavalcata dagli interessi particolari di Gran Bretagna, Stati Uniti e Francia e in certi casi anche pilotata da queste potenze. Ricordate le sanzioni contro l'Italia per la guerra di Etiopia? Inglesi e francesi avevano un regime coloniale ben più ampio e duro che non quello italiano, eppure le sanzioni vennero comminate soltanto contro gli italiani, perché andavano a fare "concorrenza" a coloro che desideravano dominare il Mediterraneo, come sempre».
    Da tempo Umberto Bossi segnala la volontà in atto da parte di una potente Cupola dell'alta finanza mondialista di scavalcare la volontà democratica dei popoli. Lei concorda?
    «Concordo in pieno con quanto espresso dal segretario federale della Lega Nord. Vige la legge della giungla e quelli che credono di essere i più forti agiscono di conseguenza. L'Onu, comunque, ha già dimostrato la sua debolezza più volte. Noi palestinesi aspettiamo da anni che la risoluzione delle Nazioni Unite, che obbliga Israele a ritirare il suo esercito dalla Cisgiordania, venga applicata. Gli americani hanno sempre posto il veto, nel Consiglio di Sicurezza dell'Onu, per proteggere Israele. Oggi più che mai, visto che due importanti Ministri americani, Cohen e Albright, sono ebrei».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' chiaro che con queste dichiarazioni i 2 parlamentari si mettono contro la linea politica della Lega Nord, altri anarchici nel nostro club
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  3. #3
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    bè finalmente qualche leghista che ha il coraggio di dire le cose come veramente stanno smarcardosi dal solito atlantismo.

  4. #4
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    >bè finalmente qualche leghista che ha il
    >coraggio di dire le cose come veramente
    >stanno smarcardosi dal solito atlantismo.

    gia', peccato si tratti di articoli del dicembre 1998.....

  5. #5
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    >bè finalmente qualche leghista che ha il
    >coraggio di dire le cose come veramente
    >stanno smarcardosi dal solito atlantismo.

    gia', peccato si tratti di articoli del dicembre 1998.....
    appunto la " linea " e' cambiata .. nel 1998 si poteva ancora dire pubblicamente qualcosa contro il padrone amerikano ...

    adesso bisogna solo servirlo per evitare il peggio ...

    .... naturalmente lo facciamo "in nome della liberta' e della democrazia" ... Non ci sono contrasti con la Vera Linea Padanista dettata dalle colonne di Libero ..


    .. il giornale del tricolore ..

  6. #6
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    >bè finalmente qualche leghista che ha il
    >coraggio di dire le cose come veramente
    >stanno smarcardosi dal solito atlantismo.

    gia', peccato si tratti di articoli del dicembre 1998.....
    ah ecco...non avevo letto le date...mi pareva troppo bello

  7. #7
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    larth, non capisco il tuo intervento

    Non ho mai letto Libero, e non so neanche se sia pro- o contro la guerra.

    Facevo solo notare la contraddizione fra la Lega del 98 e quella di oggi.
    Non so chi avesse ragione, so solo che voltafaccia cosi' fanno perdere
    credibilita' e voti presso i padani--visto che tu dici sempre che e' colpa
    dei padani che non votano lega. Forse un motivo per cui non la votano piu'
    c'e', purtroppo...

    Perche' oggi non sarebbe piu' possibile criticare Bush? Germania, Francia,
    Scandinavia e adesso anche la Spagna se ne sono fregati di Bush, e non mi risulta
    che siano state rase al suolo da un bombardamento nucleare.
    Gli indipendentisti scozzesi, gallesi e baschi si opponevano all'invio di truppe
    e non sono stati deportati a Guantanamo. E quando a novembre gli stessi americani
    manderanno Bush fuori a calci?

    E allora cosa intendi per "bisogna servire il padrone per evitare il peggio?"

    E il padrone da seguire sarebbe Bush o Berlusconi?

  8. #8
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    larth, non capisco il tuo intervento

    Non ho mai letto Libero, e non so neanche se sia pro- o contro la guerra.

    Facevo solo notare la contraddizione fra la Lega del 98 e quella di oggi.
    Non so chi avesse ragione, so solo che voltafaccia cosi' fanno perdere
    credibilita' e voti presso i padani--visto che tu dici sempre che e' colpa
    dei padani che non votano lega. Forse un motivo per cui non la votano piu'
    c'e', purtroppo...

    Perche' oggi non sarebbe piu' possibile criticare Bush? Germania, Francia,
    Scandinavia e adesso anche la Spagna se ne sono fregati di Bush, e non mi risulta
    che siano state rase al suolo da un bombardamento nucleare.
    Gli indipendentisti scozzesi, gallesi e baschi si opponevano all'invio di truppe
    e non sono stati deportati a Guantanamo. E quando a novembre gli stessi americani
    manderanno Bush fuori a calci?

    E allora cosa intendi per "bisogna servire il padrone per evitare il peggio?"

    E il padrone da seguire sarebbe Bush o Berlusconi?

    invece il concetto dovrebbe essere chiaro .. Tra il 1998 e oggi sono venute le elezioni europee del '99 in cui meta' dell' elettorato leghista se ne ando ' in FORZA ITALIA e nel partito radicale ITALIANO grazie ad una violenta campagna mediatica contro la " lega alleata del boia milosevic" in quanto "nemica " dei libertadores yankee.

    Ne allora ne dopo , non ci fu di nessuno aiuto il fatto che avevamo ragione noi . Che cioe' l'attocco alla serbia fosse solo un attacco dell' imperialismo americano con la scusa fasulla di una pulizia etnica che non c' era , ma che poi e' avvenuta all' incontrario sotto la protezione delle truppe nato .

    Da quella disgrazia e' venuto tutto il resto .Compreso l' alleanza " devolutiva" con il nano di arcore e la nostra attuale acquescenza formale alle direttive del padrone americano .

    E in tutto questo, libero , il " giornale dei veri padani" , c' entra perfettamente in quanto e' la punta ideologica di una certo atlamtismo mondialista " padano" che lavora esclusivamente alla fine del leghismo politico .

    E sono anche pressoche' sicuro che dopo tanti acquisti fatti a questo scopo dalla direzione di libero ( cioe' chi ci mette i danee' ..) all' interno di certo " padanismo" ( da marchi , mingardi farina fino al " cattolico" stagnaro...) alla fine anche tu avrai la tua "collaborazione da londra" ...

 

 

Discussioni Simili

  1. India: Santoni In Corteo,"gange Troppo Sporco Per Immergersi"
    Di Pisittu nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-01-07, 20:28
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-06-06, 00:44
  3. Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 18-03-06, 20:48
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-02, 19:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226