User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Interessante articolo sulla sentenza della Corte Costituzionale

    dalla Padania di oggi posto questo articolo, ma è mai possibile che i nostri parlamentari non decidano di impugnare quanto sostiene questo personaggio?.....noi liberi cittadini si potrebbe intentare una causa nei confronti della Corte C.? mi rompe un pò perchè purtroppo si tratta di difendere la costituzione itagliana, ma cazzo se è per salvaguardare la mia gente potrei chiudere un occhio

    IMMIGRATI - Intervento di un “padre della Patria” sulle decisioni che anche la Consulta ha emesso contro la legge Bossi
    «Bisogna essere in malafede...»
    E’ assurdo che i magistrati inventino norme sugli stranieri clandestini

    LUIGI PRETI
    --------------------------------------------------------------------------------
    Gli attuali dirigenti politici dovrebbero conoscere come me la Costituzione della Repubblica e non ignorare che la parte relativa ai rapporti civili si intitola: «Diritti e doveri dei cittadini».
    Ripeto: dei cittadini, ossia degli italiani e non dei cittadini di tutto il mondo, perché la Costituzione è fatta per l’Italia. L’art. 43 stabilisce: certe norme, che voi conoscete, anche se non ripete la parola “cittadini”. L’art. 16 stabilisce pure altre norme e ripete due volte la parola “cittadino”.
    Bisogna essere in malafede o mancare del tutto di intelligenza o di intuito politico per dichiarare, come ha fatto la Consulta, che queste norme riguardano anche gli extracomunitari clandestini, che cercano di venire o vengono in Italia per trasferirsi da noi.
    Ho scritto al Capo dello Stato, che è il supremo tutore della Repubblica, che io, conoscendo bene la Costituzione e avendola approvata, dico con estrema sicurezza che la sentenza della Consulta, preparata dal Consigliere Neppi Modona, è palesemente contraria alla Costituzione e quindi non è assolutamente valida.
    Il fatto che fin dallo scorso aprile questa decisione è rimasta in frigorifero ed è stata pubblicata solamente ora per certe insistenze, dimostra che anche nella consulta vi erano dubbi sulla opportunità di pubblicare una sentenza che palesemente va aldilà della costituzione. Io scrissi due volte al Presidente della Consulta, spiegando la mia opinione, ed egli mi diede una risposta gentile e generica, senza spiegare che quella norma, non ancora pubblicata (e pubblicata solo in questi giorni) era costituzionale.
    La verità è che anche un giovane che studi giurisprudenza capisce l’erroneità di questa sentenza, la quale non ha nulla a che fare con le norme che riguardano i cittadini italiani. È assurdo che alcuni magistrati della Consulta possano avere il potere di inventare norme che riguarderebbero gli stranieri clandestini.
    Questa cosiddetta sentenza colpisce non solamente la cosiddetta Legge Bossi-Fini, ma anche la precedente Legge Napolitano. Non è pertanto questione di destra o di sinistra. Le norme della legge Bossi-Fini sono costituzionalissime, e lo dico io, che non sono certamente un leghista, perché mi sono sempre battuto e mi batto contro il grosso errore della cosiddetta devoluzione voluta da Bossi.
    Nessuno è infallibile, e io mi chiedo a chi tocca dichiarare che quella sentenza della Consulta non è valida e non può cambiare la legge vigente approvata dal Parlamento. Non crederei che la dichiarazione di invalidità tocchi al Capo dello Stato, il quale però è il garante della Repubblica italiana. Tocca, a mio parere, al Parlamento eletto dal popolo sovrano, che esso rappresenta. Qui non si tratta di cambiare le norme dell’attuale legge, come proporrebbe il Ministro degli Interni Pisanu; si tratta di dichiarare che le sentenze della Consulta è invalida, perché inventa norme inesistenti, attribuiscono ai clandestini extracomunitari diritti che la costituzione attribuisce solo ai cittadini italiani. La Consulta non ha il compito di creare nuove norme costituzionali, ma di interpretare quelle che esistono nella Costituzione, la quale non ha affatto esteso certi diritti agli stranieri e in particolare ai clandestini che sbarcano nel nostro Paese.
    La decisione della consulta impedirebbe al Governo di difendersi da qualsiasi intuizione di stranieri che vogliono entrare in Italia, e ciò ci ricorda la caduta dell’impero romano, che non sempre seppe difendersi da coloro che a quei tempi si chiamavano barbari, con le conseguenze che tutti sappiamo.
    Io non difendo in particolare l’attuale Governo. Difendo, come cittadino italiano, anche il Governo che sarà eletto nel 2006 e che, secondo i più, sarà un Governo di centro-sinistra. Troppe persone non si rendono conto che, se si applicassero le norme che avrebbe deciso la Consulta, su insistenza del Consigliere Neppi Modona, l’Italia non potrebbe più difendersi dall’invasione afro-asiatica, tanto che (lo dico per un’ipotesi che spero assurda) anche un gruppo organizzato di centinaia o migliaia di extracomunitari potrebbero sbarcare e insediarsi in Sicilia, senza che il Governo avesse la capacità di cacciarli a meno di una sentenza della magistratura, alla quale essi ricorrerebbero fino ad arrivare in Cassazione. Così, col passare del tempo, l’invasione sarebbe ratificata, perché tutti conoscono la lentezza del nostro sistema giudiziario.
    Io ho combattuto il fascismo, ho votato e lottato per la Repubblica e non voglio morire in un’Italia, dove il sig. Neppi Modona e altri membri della Consulta intendono permettere ai clandestini di stabilirsi. In nessun Paese democratico dell’Europa vi sono norme così permissive. Se io fossi il Ministro degli Interni dichiarerei che non intendo applicare una sentenza della Consulta, che non è un’interpretazione della Costituzione, ma la creazione di nuove norme, cosa che non tocca alla Consulta medesima, ma solamente al Parlamento, sempre ammettendo che esso le trovi giuste.


    [Data pubblicazione: 27/08/2004]

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Interessante articolo sulla sentenza della Corte Costituzionale

    [
    [B]IMMIGRATI - Intervento di un “padre della Patria” sulle decisioni che anche la Consulta ha emesso contro la legge Bossi
    «Bisogna essere in malafede...»
    E’ assurdo che i magistrati inventino norme sugli stranieri clandestini

    LUIGI PRETI
    --------------------------------------------------------------------------------
    Non e'solo il popolo incolto, razzista, frequentatore di osterie(per dirla alla Biagi) che freme per quanto sta accadendo nel bel paese.
    I danni di quanto stanno creando si ritorceranno anche su chi vuole queta invasione(chiesa, industriali, imprenditori ed affittacamere).
    Quando di biada non ce ne sara'piu' al nord, dove si attaccheranno i magna-magna italiani ...e talora anche padani ..eh?

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jun 2004
    Messaggi
    3,190
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Interessante articolo sulla sentenza della Corte Costituzionale

    In origine postato da green
    [B][
    IMMIGRATI - Intervento di un “padre della Patria” sulle decisioni che anche la Consulta ha emesso contro la legge Bossi
    «Bisogna essere in malafede...»
    E’ assurdo che i magistrati inventino norme sugli stranieri clandestini

    LUIGI PRETI
    --------------------------------------------------------------------------------
    Non e'solo il popolo incolto, razzista, frequentatore di osterie(per dirla alla Biagi) che freme per quanto sta accadendo nel bel paese.
    I danni di quanto stanno creando si ritorceranno anche su chi vuole queta invasione(chiesa, industriali, imprenditori ed affittacamere).
    Quando di biada non ce ne sara'piu' al nord, dove si attaccheranno i magna-magna italiani ...e talora anche padani ..eh?
    bravo nel caos ci si marcia.
    Regole precise, umane ma precise, no al caos, fuori i calndestini.

 

 

Discussioni Simili

  1. Legge 40 - sentenza della corte costituzionale
    Di Frankie D. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-05-09, 14:27
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-10-07, 10:30
  3. una sentenza della Corte Costituzionale
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-09-07, 23:59
  4. Una sentenza ... deludente della Corte costituzionale
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 30-04-05, 19:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226