Coordinamento Associazioni Venete
Vicolo Basilicata 9
30030 Fossò Venezia
www.culturaveneta.org
tel. Cell. Patrik 349-85.81.558
fax 041/416.58.56
www.raixevenete.net
A tutti i Mass Media del Veneto
Invito

E per conoscenza:

Assessori provinciali alla cultura
Assessore all’istruzione e alla
cultura e identità veneta della
Regione Veneto Ermanno Serrajotto




OGGETTO: Conferenza stampa di presentazione per
la Festa dei Veneti 5 settembre 2004 a Cittadella (PD)

Salve a tutti,
Vi informiamo che è stata organizzata per giovedì 2 settembre alle ore 11.00 a Cittadella presso la sala conferenze del Palazzo Pretorio, in centro città, la conferenza stampa di presentazione della Festa dei Veneti.
La manifestazione, che si terrà domenica 5 Settembre a Cittadella, sarà una giornata dedicata alla cultura e alla lingua veneta. L’evento, a cura dell’Associazione Veneto Nostro, ha ricevuto il patrocinio della Giunta Regionale del Veneto, dalle province di Padova, Rovigo, Belluno, Vicenza, e Verona e dal Comune e dalla Proloco di Cittadella.

L’associazione Veneto Nostro ha come scopo la valorizzazione e la diffusione della cultura della storia e della lingua veneta, attraverso l’organizzazione di convegni e di incontri culturali, la pubblicazione e la diffusione di periodici, testi, libri, gadgets, la realizzazione di prodotti informativi, la collaborazione sinergica con altre associazioni aventi scopi analoghi a Veneto Nostro per scambi culturali e di supporto reciproco, per l’organizzazione di eventi culturali quali mostre e feste esaltanti le tradizioni, il folclore e la musica.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con il “Coordinamento Associazioni Venete”, organismo informale ed apolitico operante dal 16 Marzo 2003 e nato dall'esigenza di trovare una sinergia fra tutte le realtà associazionistiche che operano in Veneto, e non solo, per la diffusione, la valorizzazione e la tutela della Cultura Veneta. Tale organismo raccoglie al momento 37 associazioni, circoli culturali e gruppi musicali che operano in Veneto e tra gli emigranti veneti nell’ambito della cultura veneta; eventuali ulteriori informazioni potrà trovarle sul sito web: www.culturaveneta.org


Il programma della manifestazione è il seguente:

VENERDI 3 SETTEMBRE 2004
-ore 21.00 convegno pubblico “Veneto, 3000 anni di storia”presso la sala Torre di Malta a Cittadella sulla storia dei veneti dall’antichità ai giorni nostri.

Dottor Gianni Bassi. I primi veneti. Dalle origini all'impero romano.

Dottor Mirco Valerio. La serenissima, con particolare riferimento al sistema economico della Repubblica Serenissima, e ai rapporti commerciali con l’Oriente e più in generale con gli stati del mediterraneo.

Professor Giampaolo Borsetto. Rapporti conflittuali tra la repubblica Serenissima e le civiltà del mediterraneo orientale, con particolare riferimento al periodo storico e ai fatti della Battaglia di Lepanto;
Dottor Daniele Marcuglia. I veneti e l'emigrazione.

DOMENICA 5 SETTEMBRE 2004

-ore 10.00 Apertura della “Festa dei veneti” nel centro di Cittadella.
Nel perimetro della piazza saranno allestiti 30 gazebo che saranno messi a disposizione di associazioni culturali, di produttori di prodotti tipici veneti e di artigiani ed artisti locali che desiderano far conoscere il loro lavoro e le loro attività.

Sarà allestito un palco in piazza G.Marconi, per l’esibizione dalle ore 15.00 di musicisti, poeti, attori e cabarettisti.
Hanno aderito tra gli altri le Bronse Querte, Andrea Bordin, Walter Basso, i Calicanto e Herman Medrano.
Nel perimetro della piazza saranno allestiti 30 gazebo che saranno messi a disposizione di associazioni culturali, di produttori di prodotti tipici veneti e di artigiani ed artisti locali che desiderano far conoscere il loro lavoro e le loro attività.
-ore 15.30 sfilata popolare attorno alle mura della Città di Cittadella, aperta dai gruppi storici La Faida e Milizia Veneta in abito d’epoca (tamburini, sbandieratori e compagnie d’arme), a seguire le varie associazioni culturali insieme alla gente comune. Il tema del corteo è la rivendicazione dell’importanza fondamentale della cultura e della lingua veneta all’interno della nostra società.
-ore 16.30 arrivo del corteo in piazza G.Marconi. Presentazione del tema della giornata e delle associazioni aderenti alla manifestazione.
-ore 17:00 spettacolo in piazza con sbandieratori e tamburini
-ore 17.30 inizio spettacoli e concerti, fino alle ore 24.00. All’interno di questo si esibiranno tra gli altri attori, poeti, cantanti solisti veneti, cabarettisti e un gruppo teatrale.
-ore 20.00 Concerto de I Calicanto, musica etnica e tradizionale veneta.
-ore 21.00 chiusura manifestazione.

Augurandoci che tale nostra iniziativa possa trovare la Vostra disponibilità, restiamo a disposizione per qualsiasi informazione.

cordiali saluti
Associazione Veneto Nostro Patrik Riondato