ALLA PRESENZA DEL COORDINATORE NAZIONALE D.C. ANGELO SANDRI LA DEMOCRAZIA CRISTIANA SI RIORGANIZZA MERANO (BZ)


Estata ricostituita a Merano (BZ) una nuova sezione della Democrazia Cristiana che verrà intitolata alla figura di Flaminio Piccoli.

Hanno già aderito alla D.C. una quarantina di iscritti ed il Coordinamento politico della sezione è stato affidato al Cav. Amelio Merlini, di lunga militanza democristiana, con alle spalle una vasta esperienza politico-amministrativa.

Era presente allincontro svoltosi a Merano anche il Coordinatore nazionale della Democrazia Cristiana Angelo Sandri, accompagnato dal Vice-Segretario organizzativo nazionale Tonino Casari Bariani, dal Coordinatore regionale Massimiliano Agostini Novello e dal Segretario organizzativo regionale del Friuli Venezia Giulia Michele Cannatella.

La Democrazia Cristiana dunque riorganizza la sua presenza politica in quel di Merano, con lintento di favorire una ripresa delle forze politiche moderate e di centro che, ispirandosi ai valori della Dottrina sociale della Chiesa, vogliono anche interpretare le istanze dei ceti sociali più deboli ed indifesi.

Al termine dell'incontro ci si è dati appuntamento per gli inizi di ottobre, per una manifestazione pubblica di presentazione della riorganizzata D.C., alla quale farà seguito la proiezione del filmato: "De Gasperi, la coerenza di un cristiano", in occasione del cinquantesimo anniversario della scomparsa dello statista trentino.