User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Usa, William Safire: Kerry E' L'ultimo Neocon

    USA 2004/ WILLIAM SAFIRE: KERRY E' L'ULTIMO NEOCON (N.Y.TIMES)
    04/10/2004 - 115
    Il democratico è il vero falco, neo-paladino dell'unilateralismo

    Roma, 4 ott. (Apcom) - Tutti a dibattere sull'ars oratoria di John Kerry, sull'efficacia del suo body language e le inattese tecniche di comunicazione politica impiegate nel primo faccia a faccia televisivo con l'avversario repubblicano. Nessuno, lamenta oggi William Safire sul New York Times, si è reso conto che "l'ultimo dei neoconservatori si è spostato più a destra di Bush, sia dal punto di vista delle tattiche militari che della strategia globale".

    Il battesimo della "svolta" neocon del senatore democratico del Massachussetts viene celebrato niente meno che dal più conservatore degli editorialisti del quotidiano della Grande Mela che si sofferma, innanzi tutto, sulle affermazioni di Kerry in materia di Iraq. "Quello che voglio fare è cambiare le dinamiche sul terreno, si è offerto volontario Kerry. E bisogna farlo iniziando a non retrocedere da Fallujah e altri luoghi. Così daremmo il messaggio sbagliato ai terroristi. Bisogna dimostrargli la nostra serietà". Avanti così John!, plaude Safire.

    Poco conta, secondo lui, che poi Kerry abbia "ammorbidito" il suo intervento con la consueta affermazione che è necessario "condividere i rischi" con "il resto del mondo". Il candidato democratico ha presentato, secondo il politologo, una "politica militare drasticamente rivista: sterminare la resistenza nelle roccaforti terroriste come Fallujah, cosa che richiede agli americani di infliggere e accettare altre perdite".

    Ma il cambio di rotta del candidato democratico è riscontrabile anche sul piano della 'grand strategy', la strategia globale. Quando il moderatore del dibattito televisivo della serata di giovedì Jim Lehrer gli ha chiesto un parere sulla guerra preventiva, Kerry ha risposto: "Il presidente ha sempre il diritto e ha sempre avuto il diritto di sferrare attacchi preventivi".

    Il titolare della Casa Bianca non dovrebbe cedere "il diritto ad attaccare preventivamente in qualsiasi modo necessario" a proteggere l'America, secondo il candidato democratico. E non è tutto, fa notare Safire, "Kerry ha sentito anche il bisogno di aggiungere: 'E' stata una grande dottrina nella Guerra fredda. Ed è stata una delle cose su cui abbiamo polemizzato nei riguardi del controllo degli armamenti".

    Al di là del fatto che la guerra preventiva non è mai stata la "grande dottrina" degli Stati Uniti nel confronto con i Sovietici, dove si è passati dalla "rappresaglia massiccia" alla "mutua distruzione assicurata", le parole di Kerry - a detta di Safire - dovrebbero fare riflettere. Non basta, insomma, la sua "assicurazione che il suo concetto di 'pre-emption', di attacco preventivo debba 'superare il test della comunità internazionale' per legittimarlo".

    Sulla Corea del Nord, Kerry arriva poi addirittura a superare il suo multilateralismo "deridendo i colloqui a sei promossi dall'amministrazione Bush; perché l'America deve andare avanti gloriosamente da sola". Stessa linea sull'interventismo nel Darfur, che "arriva ad abbracciare l'idealismo wilsoniano". Insomma, "il partito abbandonato del 'no alla guerra' se ne sta lì a celebrare il cambiamento di personalità di Kerry - avverte l'editorialista del New York Times - I suoi seguaci hanno chiuso gli occhi di fronte all'epifania politica pre-elettorale del loro candidato: oltranzista, conservatrice e decisamente unilaterale".
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Obama for president
    Data Registrazione
    10 Apr 2003
    Località
    Venezia
    Messaggi
    29,096
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    semmai è new liberal non new conservative spiegherò la differenza in altra sede sarebbe una storia lunga comunque kerry non è un new liberal

  3. #3
    ardimentoso
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da benfy
    semmai è new liberal non new conservative spiegherò la differenza in altra sede sarebbe una storia lunga comunque kerry non è un new liberal
    io direi new likud

  4. #4
    Socialismo e Nazione
    Data Registrazione
    06 Nov 2003
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,399
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non stanno facendo altro che riproporre le teorie interventiste del secolo scorso. Il problema è che (per ora) non hanno nessuno che sbarri la strada alle loro follie.
    Sono seduti su una montagna di ossa, e la cosa non gli crea nessun disagio.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Cyborg nazzysta teleguidato da Casaleggio
    Messaggi
    26,848
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Devo dire con grande tristezza che quando ho seguito il dibattito televisivo tra lui e Bush ho avuto la stessa impressione di Safire.

    Due deficienti che giocano a Risiko dicendosi l'un l'altro (io attacco la Corea del Nord con tre armate ed ho il tris di omini) e l'altro (Io attacco il Sudan con due armate ed ho tre cannoni e l'Afghanistan).

    Assolutamente desolante.
    Vuoi una soluzione VERA alla Crisi Finanziaria ed al Debito Pubblico?

    NUOVA VERSIONE COMPLETATA :
    http://lukell.altervista.org/Unasolu...risiEsiste.pdf




  6. #6
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da benfy
    semmai è new liberal non new conservative spiegherò la differenza in altra sede sarebbe una storia lunga comunque kerry non è un new liberal
    è uno skull 'n' bones. Come Bush.
    Stessa razza.

  7. #7
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da ardimentoso
    io direi new likud

 

 

Discussioni Simili

  1. Bush/kerry, ultimo giorno di corsa, bush a + 1(come 4 anni fa)
    Di Zefram_Cochrane nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-11-04, 15:22
  2. Kerry vince anche l'ultimo dibattito
    Di Zefram_Cochrane nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-10-04, 08:59
  3. Cameron Kerry; il fratello ebreo di John Kerry
    Di ardimentoso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-09-04, 10:43
  4. Cameron Kerry; il fratello ebreo di John Kerry
    Di ardimentoso nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-09-04, 12:59
  5. Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 11-08-04, 14:14

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226