User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Invasione terronica? Ecco chi dobbiamo ringraziare...

    Anche se ormai nessuno sembra farci più tanto caso, l'immigrazione di massa dal meridione verso la Padania è un fenomeno tutt'altro che esaurito, e tutt'altro che relegato alle prime immigrazioni di massa degli anni 50-60: è un fenomeno che continua e che aumenta ogni anno.
    Oggi mi trovavo all'Università Cattolica di Piacenza per il "career day", una giornata di seminari e di incontri tra aziende e studenti laureandi o neolaureati. Tra i seminari che ho seguito, ce n'era anche uno in cui un'agenzia di lavoro temporaneo si presentava e illustrava la sua organizzazione e le possibilità di carriera che offre. Non faccio il nome di questa agenzia, dico solo che fa parte del gruppo FIAT ( ). Ebbene, durante la presentazione, la relatrice ha proiettato una slide che rappresentava l'intera nazione italiana, con delle belle frecce lunghe lunghe che dal profondo sud salivano verso il nord. Nel mezzo della figura un bel numero: 600.000. Ricordo le testuali parole della relatrice: "Si stima che dal 1998 al 2004 più di 600.000 persone si sono trasferite dal sud al nord. Uno dei nostri compiti è di prendere manodopera da Sicilia, Campania, Calabria, Puglia e portarla qui". Io sono rabbrividito. In pratica, questi ammettono, se non addirittura si vantano, di essere complici e artefici di una vera e propria operazione pianificata di meridionalizzazione di massa del tessuto sociale padano!!!
    Mi sono sentito male...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Totila
    Ospite

    Predefinito Re: Invasione terronica? Ecco chi dobbiamo ringraziare...

    In origine postato da il merovingio
    Anche se ormai nessuno sembra farci più tanto caso, l'immigrazione di massa dal meridione verso la Padania è un fenomeno tutt'altro che esaurito, e tutt'altro che relegato alle prime immigrazioni di massa degli anni 50-60: è un fenomeno che continua e che aumenta ogni anno.
    Oggi mi trovavo all'Università Cattolica di Piacenza per il "career day", una giornata di seminari e di incontri tra aziende e studenti laureandi o neolaureati. Tra i seminari che ho seguito, ce n'era anche uno in cui un'agenzia di lavoro temporaneo si presentava e illustrava la sua organizzazione e le possibilità di carriera che offre. Non faccio il nome di questa agenzia, dico solo che fa parte del gruppo FIAT ( ). Ebbene, durante la presentazione, la relatrice ha proiettato una slide che rappresentava l'intera nazione italiana, con delle belle frecce lunghe lunghe che dal profondo sud salivano verso il nord. Nel mezzo della figura un bel numero: 600.000. Ricordo le testuali parole della relatrice: "Si stima che dal 1998 al 2004 più di 600.000 persone si sono trasferite dal sud al nord. Uno dei nostri compiti è di prendere manodopera da Sicilia, Campania, Calabria, Puglia e portarla qui". Io sono rabbrividito. In pratica, questi ammettono, se non addirittura si vantano, di essere complici e artefici di una vera e propria operazione pianificata di meridionalizzazione di massa del tessuto sociale padano!!!
    Mi sono sentito male...
    Ringraziamo i padani: Vittorio EmanueleII, Camillo Benso Conte di Cavour, Giuseppe Mazzini e Joseph Garibaldi.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Aug 2004
    Località
    zevio
    Messaggi
    425
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    se vengono al nord devono lavorare nel settore privato visto che negli ultimi tre anni sono state bloccate le assunzioni nel pubblico impiego.

    dalle mie parti me ne sono accorto..è pieno di terroni, però, piuttosto dei musulmani....

    NO ALL'INGRESSO DELLA TURCHIA IN EUROPA.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Aug 2004
    Località
    zevio
    Messaggi
    425
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I PADANI CHE HAI RINGRAZIATO SU DI SOPRA ERANO MASSONI

    GARIBALDI: GRAN MAESTRO DEL GRANDE ORIENTE D'ITALIA

    MAZZINI : FONDO' LA GIOVINE ITALIA E LA GIOVINE EUROPA (CHE SI STA FACENDO COME L'AVEVA VOLUTA LUI: LAICA E CENTRALISTA)

    CAVOUR ERA MASSONE E FINANZIO' L'IMPRESA DEI MILLE COI SOLDI DEI CONTRIBUENTI PIEMONTESI

    CARLO ALBERTO E VITTORIO EMANUELE II SONO STATI GLI STRUMENTI...ERANO ENTRAMBI MASSONI, DELLA STESSA LOGGIA DI CAVOUR.

    A FINANZIARE TUTTA L'UNITA' D'ITALIA FU L'INGHILTERRA TRAMITE I SAVOIA...

    ... AD AGEVOLARE LO SBARCO DI GARBALDI CI PENSO' LA MARINA INGLESE CHE PRESENTE NEI PRESSI DI MESSINA, ATTACCO' ALLE SPALLE LA MARINA BORBONICA E CANNONNEGGIO' DALLE COSTE LA SICILIA.

    GARIBALDI, COME GLI AMERICANI NEL 1945 EBBE L'APPOGGIO DEI BRIGANTI (MAFIOSI) SICILIANI.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    20 Oct 2004
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Invasione terronica? Ecco chi dobbiamo ringraziare...

    In origine postato da Totila
    Ringraziamo i padani: Vittorio EmanueleII, Camillo Benso Conte di Cavour, Giuseppe Mazzini e Joseph Garibaldi.

    Non dimenticate gli Agnelli, I Falck, I Pirelli, I Lucchini, I Marzotto... ne dimentico qualcuno??
    Non credo fossero originari della trinacria...

    psst... date anche un'occhiata qui


    Il biossido d’azoto fotografato dal satellite Envisat sulla Val Padana e sulle altre regioni industriali dell’Europa ha comuni origini legate ai prodotti della combustione derivati da centrali termoelettriche, riscaldamento, attività industriale e traffico. Però l’intensità maggiore sulla Val Padana deriva da una situazione ambientale ben diversa: qui la condizione climatica è più stagnante a causa dell’orografia rispetto ad altre regioni europee e ciò causa un aggravamento dei valori inquinanti perché persistono più a lungo.

    Che sia giunto il momento di fare un pò di serena autocritica invece di prendervela sempre e solo coi poveracci?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02-04-11, 21:39
  2. Sinceramente, dobbiamo tutti ringraziare Veltroni
    Di natolibero (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 10:54
  3. Jozy bannato. Chi dobbiamo ringraziare ?
    Di teschio rosso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-10-06, 16:36
  4. Chi dobbiamo ringraziare?...
    Di Fecia di Cossato nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 04-10-03, 16:01
  5. non dobbiamo ringraziare la sinistra....
    Di T34 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 17-04-03, 15:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226