User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: La lega al 6%

  1. #1
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La lega al 6%

    Ormai non si parla piu'di sondaggi elettorali od intenzioni di voto.
    Sembra che sia un'attivita' da carboneria!
    Pero' sporadicamente trapelano dei dati .

    Oggi da parte di tal fonte "crespino clandestino" dove ritengo ci sia dietro l'ottimo sondaggista Crespi, si annuncia di una recente valutazione eseguita su un campione di 1000 persone.

    La lega passa al 6%, ponendosi come quarto partito dopo FI, AN, Olivo-Margherita-asinelli, insomma quella cosa li', ed a pari merito con i rifondaroli.

    La lega Nord che piaccia o no e'un marchio che vende ancora sembrerebbe.
    Prima di rottamarla bisogna riflettere. Rifare un logo o ricostituire un marchio costa tempo e denaro.
    Ed in Padania ne abbiamo ormai poco di tutti e due.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da celtic
    se fosse così sarebbe un incremento notevole rispetto al 5% di pochi mesi fa, però 1000 persone sono troppo poche secondo me
    Il Crespi , se c'e'lui dietro al sondaggio, sa el so mester!
    Il dato mi sembra ragionevole, anche se un po' miracoloso a dire il vero.
    Significa che ci sono ancora 2-3 milioni di Padani in giro e forse altrettanti, che magari sfiduciati, distratti o piu' disillusi aspettano silenziosi per il momento qualche segnale.

    Forse lo sarebbe il ricreare un modo di fare politica da parte di una risorta Lega o di qualcun altro.

    Per chi ha idee il forum Osservatorio sulla devolution e Miglio, sono sempre aperti per dibattiti a tutto campo!

  3. #3
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    22 Oct 2004
    Messaggi
    26
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    nel declino generale della casa delle libertà, non sarebbe davvero male incrementare anche di un punot percentuale, ma per sfondare ci vorrebbe il ritorno di Bossi a tutto campo e magari un idea nuova per catturare i voti di molti delusi della CDL (Tremonti?)
    Bandiera di stato e stendardo dei Medici, adottata in forma stabile a partire dall'istituzione del granducato e durata sino all'avvento dei Lorena. Lo scudo dei Medici, la cui origine si perde nella leggenda, reca le palle rosse in campo d'oro e, in capo, una sesta palla azzurra con tre gigli di Francia, concessa dal re Luigi XI a Piero dei Medici nel 1466. Sulla bandiera illustrata lo scudo appare circondato dal collare del Toson d'Oro (aggiunto nel 1548) e con la croce dell'Ordine di Santo Stefano accollata (presente dal 1562, anno di fondazione dell'Ordine). La corona è quella fiorentina a rebbi e porta al centro il giglio rosso, antico simbolo di Firenze (1251). L'origine dello scudo mediceo si perde nella leggenda.


  4. #4
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    all'ex sondaggista del nano rispondiamo con il sondaggio fatto domenica scorsa.
    Sarei contento se fosse vero persino con i dirigenti attuali.
    Sarei contento di sbagliare tutte le previsioni.
    Ma credo più a quello che vedo che ai sondaggi berlusconiani.
    TIOCH FAID AR LA'

  5. #5
    Iscritto
    Data Registrazione
    25 Oct 2004
    Località
    Repubblica di Siena
    Messaggi
    92
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito 1,5 in Toscana (sondaggio D.S.)

    Oggi la Nazione cronaca TOSCANA ha riportato un sondaggio D.S. (di solito i nazisti rossi ci sottovalutano nei sondaggi) che dà il Carroccio toscano a livello regionale all'1.5%, a testimonianza di una sostanziale crescita leghista in tutta la Padania Stato.

    Raggiungere in Toscana la quota dell'1.5%, se il 16 novembre dovesse essere dato il via libera allo sciagurato nuovo Statuto della Toscana (quello che riconosce le coppie gay, il voto agli immigrati, abolisce il voto di preferenza, aumenta il numero dei parlamentari regionali, ecc...), per assurdo vorrebbe dire per la LN della terra di Dante arrivare ad avere, per la prima volta nella sua storia, un parlamentare regionale, ovviamente a condizione che decida di schierarsi all'interno della CDL.

    La CDL in Toscana è molto divisa, con AN che risente non poco del dualismo Migliori - Matteoli, senza dimenticarci, poi, della Destra Sociale, Forza i-taglia in mano ad ex socialisti ed ex democristiani venduti, vendibili e conniventi. Alla LN toscana conviene "sacrificarsi" ed andare con questa gente per ottenere un parlamentare regionale che potrebbe veramente dire molto per tutto il Movimento (per esempio nella mia Provincia, Siena, ci sarebbero problematiche importanti quali la SR Cassia, la SR 429 Poggibonsi - Certaldo, la geotermia sul Monte Amiata, le nomine alla Fondazione MPS, decise anche dalla Regione Toscana) od, invece, andare da sola, sapendo che, sì, guadagnerà più voti, ma non riuscirà mai a trovare quel titolo di Consigliere Regionale che, per molti elettori, potrebbe risultare un punto di riferimento concreto nel quale poter dare finalmente sfogo alle loro preoccupazioni, alla loro rabbia, alle loro idee circa la gestione del territorio?

    Che ne pensate?

    Apro il dibattito!

    Padania libera

  6. #6
    The Kount
    Ospite

    Predefinito

    La penso che l'occasione di fare mambassa di voti alle prossime politiche ci sarà, poichè potremo veramente dire di essere l'unica alternativa a dx e sx, che ha dimostrato di saper governare con coerenza e capacità.
    Ma ho paura che saremo, per l'ennesima volta, ingenui e sprovveduti.

  7. #7
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da eleichem
    all'ex sondaggista del nano rispondiamo con il sondaggio fatto domenica scorsa.
    Sarei contento se fosse vero persino con i dirigenti attuali.
    Sarei contento di sbagliare tutte le previsioni.
    Ma credo più a quello che vedo che ai sondaggi berlusconiani.
    Il sondaggio elettorale, e lo sai bene, non fa testo.
    E comunque i voti presi a Milano dal candidato leghista, se solo riferiti ad elettori del movimento, e solo loro, superano alla lunga il 6%.

    Questo fa comunque ben sperare che , a fronte di una politica appiattita sul berlusca e su continui compromessi della LN, esita comunque una base di cittadini che vogliono, in qualche modo il cambiamento, che la votano , ed e'probabile che ne esistano tanti altri, in continuo aumento, che non aspettano altro di vedere qualcosa di significativo che non e'senz' altro la riforma maroni o lo straccetto della devolution!

  8. #8
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    22 Oct 2004
    Messaggi
    26
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 1,5 in Toscana (sondaggio D.S.)

    In origine postato da aldobrandino
    Oggi la Nazione cronaca TOSCANA ha riportato un sondaggio D.S. (di solito i nazisti rossi ci sottovalutano nei sondaggi) che dà il Carroccio toscano a livello regionale all'1.5%, a testimonianza di una sostanziale crescita leghista in tutta la Padania Stato.

    Raggiungere in Toscana la quota dell'1.5%, se il 16 novembre dovesse essere dato il via libera allo sciagurato nuovo Statuto della Toscana (quello che riconosce le coppie gay, il voto agli immigrati, abolisce il voto di preferenza, aumenta il numero dei parlamentari regionali, ecc...), per assurdo vorrebbe dire per la LN della terra di Dante arrivare ad avere, per la prima volta nella sua storia, un parlamentare regionale, ovviamente a condizione che decida di schierarsi all'interno della CDL.

    La CDL in Toscana è molto divisa, con AN che risente non poco del dualismo Migliori - Matteoli, senza dimenticarci, poi, della Destra Sociale, Forza i-taglia in mano ad ex socialisti ed ex democristiani venduti, vendibili e conniventi. Alla LN toscana conviene "sacrificarsi" ed andare con questa gente per ottenere un parlamentare regionale che potrebbe veramente dire molto per tutto il Movimento (per esempio nella mia Provincia, Siena, ci sarebbero problematiche importanti quali la SR Cassia, la SR 429 Poggibonsi - Certaldo, la geotermia sul Monte Amiata, le nomine alla Fondazione MPS, decise anche dalla Regione Toscana) od, invece, andare da sola, sapendo che, sì, guadagnerà più voti, ma non riuscirà mai a trovare quel titolo di Consigliere Regionale che, per molti elettori, potrebbe risultare un punto di riferimento concreto nel quale poter dare finalmente sfogo alle loro preoccupazioni, alla loro rabbia, alle loro idee circa la gestione del territorio?

    Che ne pensate?

    Apro il dibattito!

    Padania libera
    Credo che raggiungere l'obiettivo di avere un parlamentare regionale nella nostra regione sarebbe un bel risultato.
    Qui in Toscana c'è poco da fare gli schizzinosi, bisogna iniziare a contare qualcosa anche per avere maggiore visibilità e poter avere una voce nel parlamento regionale.
    L'1,5% però temo che sia una previsione troppo ottimistica, partiamo dallo 0,8%, quindi vorrebbe dire raddoppiare quasi i voti...magari!
    Bandiera di stato e stendardo dei Medici, adottata in forma stabile a partire dall'istituzione del granducato e durata sino all'avvento dei Lorena. Lo scudo dei Medici, la cui origine si perde nella leggenda, reca le palle rosse in campo d'oro e, in capo, una sesta palla azzurra con tre gigli di Francia, concessa dal re Luigi XI a Piero dei Medici nel 1466. Sulla bandiera illustrata lo scudo appare circondato dal collare del Toson d'Oro (aggiunto nel 1548) e con la croce dell'Ordine di Santo Stefano accollata (presente dal 1562, anno di fondazione dell'Ordine). La corona è quella fiorentina a rebbi e porta al centro il giglio rosso, antico simbolo di Firenze (1251). L'origine dello scudo mediceo si perde nella leggenda.


  9. #9
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: 1,5 in Toscana (sondaggio D.S.)

    In origine postato da Toscoleghista
    Credo che raggiungere l'obiettivo di avere un parlamentare regionale nella nostra regione sarebbe un bel risultato.
    Qui in Toscana c'è poco da fare gli schizzinosi, bisogna iniziare a contare qualcosa anche per avere maggiore visibilità e poter avere una voce nel parlamento regionale.
    L'1,5% però temo che sia una previsione troppo ottimistica, partiamo dallo 0,8%, quindi vorrebbe dire raddoppiare quasi i voti...magari!

    idem in romagna...noi non siamo ne il veneto ne la lombardia ne il piemonte...quando c'è da fare un consigliere comunale, provinciale o regionale che sia, va benissimo anche fare alleanze.
    il cuore dice sempre da soli certo, però la politica si fa con i numeri e le persone all'interno delle istituzioni

  10. #10
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    22 Oct 2004
    Messaggi
    26
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: 1,5 in Toscana (sondaggio D.S.)

    In origine postato da Celtic Pride
    idem in romagna...noi non siamo ne il veneto ne la lombardia ne il piemonte...quando c'è da fare un consigliere comunale, provinciale o regionale che sia, va benissimo anche fare alleanze.
    il cuore dice sempre da soli certo, però la politica si fa con i numeri e le persone all'interno delle istituzioni
    Perfettamente d'accordo
    Bandiera di stato e stendardo dei Medici, adottata in forma stabile a partire dall'istituzione del granducato e durata sino all'avvento dei Lorena. Lo scudo dei Medici, la cui origine si perde nella leggenda, reca le palle rosse in campo d'oro e, in capo, una sesta palla azzurra con tre gigli di Francia, concessa dal re Luigi XI a Piero dei Medici nel 1466. Sulla bandiera illustrata lo scudo appare circondato dal collare del Toson d'Oro (aggiunto nel 1548) e con la croce dell'Ordine di Santo Stefano accollata (presente dal 1562, anno di fondazione dell'Ordine). La corona è quella fiorentina a rebbi e porta al centro il giglio rosso, antico simbolo di Firenze (1251). L'origine dello scudo mediceo si perde nella leggenda.


 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 15-04-12, 19:39
  2. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 09-03-12, 08:45
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-03-06, 09:36
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 03-02-06, 12:58
  5. Lega Nord + Lega Centro e Lega Sud al 15%!!
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 31-07-05, 21:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226