User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Bossi ha in mente nuove tasse per i padani

    BOSSI: LA PROSSIMA BATTAGLIA SARA' SUI DAZI (E LA TURCHIA)
    (AGI) - Roma, 26 ott. - La Lega si prepara a rilanciare la battaglia sui dazi doganali contro la Cina, e ribadisce la sua contrarieta' all'ingresso della Turchia nell'Unione Europea. Lo afferma lo stesso Umberto Bossi in una intervista all'emittente svizzera "Teleticino". Una intervista rilasciata nei giorni scorsi e pubblicata all'interno di un servizio di "La Padania".
    "La mia prossima battaglia sara' sui dazi doganali", preannuncia l'ex ministro delle riforme dopo aver espresso la sua soddisfazione per quanto fatto sul federalismo, "bisogna fermare la concorrenza della Cina e dell'Oriente". Infatti "possiamo parlare di economia finche' il lavoratori pigliano lo stipendio e lo spendono: non dobbiamo lasciar chiudere le fabbriche".
    "Bisogna salvare le fabbriche, proteggere le piccole e medie aziende" prosegue, "ho gia' inviato un documento ai miei ministri". Altro fronte quello della Turchia: "secondo me bisogna fare un referendum, perche' e' una cosa che fa cambiare la natura stessa dell'Europa, che non puo' essere un miscuglio".(AGI) -
    261108 OTT 04
    COPYRIGHTS 2002-2003 AGI S.p.A.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    prendo in prestito il post di Beli.
    Un'altra grande idea padanista: mettere una nuova tassa sui prodotti importati (solo dalla cina?).
    Ottimo, i padani che già hanno meno soldi il portafoglio subiranno un aumento dei prezzi.
    Grande Bossi, un'altro passo verso la rovina di questo paese

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Stucchevole polemica dal sapore anarco-capitalista che con il padanismo, continuo a dire, c'entra come i cavoli a merenda. La realtà è che la Cina è una realtà culturalmente a noi lontanissima che sfrutta la sua estraneità al concetto di dignità della persona e del lavoratore per aggredire violentemente i nostri mercati. O ci difendiamo o rischiamo di venire schiacciati. O competiamo solo con chi accetta le nostre regole oppure prepariamoci alla sconfitta. La globalizzazione non è un destino, ma una minaccia che deve essere ripensata radicalmente (e quindi limitata, contestualizzata) perchè rappresenti un'opportunità. Quando ci si accorge, come ci stiamo accorgendo in tutti i modi, che tale processo provoca più danni che benefici, bisogna anche sapere ripensare i nostri stili di vita e quindi di consumo.
    Io sto con Bossi!

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è una guerra persa perchè pensare di concorrere con i cinesi (ma anche con i romeni) nella produzione di vestiti (per dirne una) è una follia demagogica.
    Se non avessero portato 3 milioni di immigrati dentro al sistema paese cioè con un mercato del lavoro chiuso, le cose sarebbero state molto diverse, con una naturale selezione verso l'alto delle imprese.
    Ci sarebbero salari più alti e meno disoccupazione e imprese "a più alto contenuto tecnologico" come va di moda dire adesso.
    Ma tant'è la situazione non è questa.
    A pagarne le conseguenze saranno i padani, due volte: prima con l'aumento delle tasse e infine con la perdita del posto di lavoro.

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ZENA
    Stucchevole polemica dal sapore anarco-capitalista che con il padanismo, continuo a dire, c'entra come i cavoli a merenda. La realtà è che la Cina è una realtà culturalmente a noi lontanissima che sfrutta la sua estraneità al concetto di dignità della persona e del lavoratore per aggredire violentemente i nostri mercati. O ci difendiamo o rischiamo di venire schiacciati. O competiamo solo con chi accetta le nostre regole oppure prepariamoci alla sconfitta. La globalizzazione non è un destino, ma una minaccia che deve essere ripensata radicalmente (e quindi limitata, contestualizzata) perchè rappresenti un'opportunità. Quando ci si accorge, come ci stiamo accorgendo in tutti i modi, che tale processo provoca più danni che benefici, bisogna anche sapere ripensare i nostri stili di vita e quindi di consumo.
    Io sto con Bossi!
    Il ragionamento lo condivido, sonop perplesso sulla realizazione , di un eventuale progetto di legge.
    Conoscendo chi ci gira attorno.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da PINOCCHIO
    è una guerra persa perchè pensare di concorrere con i cinesi (ma anche con i romeni) nella produzione di vestiti (per dirne una) è una follia demagogica.
    Se non avessero portato 3 milioni di immigrati dentro al sistema paese cioè con un mercato del lavoro chiuso, le cose sarebbero state molto diverse, con una naturale selezione verso l'alto delle imprese.
    Ci sarebbero salari più alti e meno disoccupazione e imprese "a più alto contenuto tecnologico" come va di moda dire adesso.
    Ma tant'è la situazione non è questa.
    A pagarne le conseguenze saranno i padani, due volte: prima con l'aumento delle tasse e infine con la perdita del posto di lavoro.
    Oggi i vestiti, domani le macchine, infine l'high tech. O pensiamo che la Cina s'accontenterà di farci i jeans? Domanda: che ne sarà di noi?

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non ne ho idea.
    Con questo stato sulla groppa non vedo grandi prospettive.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da PINOCCHIO
    non ne ho idea.
    Con questo stato sulla groppa non vedo grandi prospettive.
    GIA'.
    Se non bastasse quanto sopra considerato
    e' sufficente considerare che l'ancora di salvezza,
    il movimento federalista, e' rappresentato da un
    partito che ha un tasso di credibilita' piu' vicino
    allo zero che all'8%.

  9. #9
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Bossi ha in mente nuove tasse per i padani

    In origine postato da PINOCCHIO
    BOSSI: LA PROSSIMA BATTAGLIA SARA' SUI DAZI (E LA TURCHIA)
    (AGI) - Roma, 26 ott. - La Lega si prepara a rilanciare la battaglia sui dazi doganali contro la Cina, e ribadisce la sua contrarieta' all'ingresso della Turchia nell'Unione Europea. Lo afferma lo stesso Umberto Bossi in una intervista all'emittente svizzera "Teleticino". Una intervista rilasciata nei giorni scorsi e pubblicata all'interno di un servizio di "La Padania".
    "La mia prossima battaglia sara' sui dazi doganali", preannuncia l'ex ministro delle riforme dopo aver espresso la sua soddisfazione per quanto fatto sul federalismo, "bisogna fermare la concorrenza della Cina e dell'Oriente". Infatti "possiamo parlare di economia finche' il lavoratori pigliano lo stipendio e lo spendono: non dobbiamo lasciar chiudere le fabbriche".
    "Bisogna salvare le fabbriche, proteggere le piccole e medie aziende" prosegue, "ho gia' inviato un documento ai miei ministri". Altro fronte quello della Turchia: "secondo me bisogna fare un referendum, perche' e' una cosa che fa cambiare la natura stessa dell'Europa, che non puo' essere un miscuglio".(AGI) -
    261108 OTT 04
    COPYRIGHTS 2002-2003 AGI S.p.A.

    grande Bossi!!
    ancora una volta dimostra che senza di lui alla guida non è la stessa cosa per la Lega

  10. #10
    Sposo di Teodolinda
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria: futura terra deislaminizzata
    Messaggi
    1,321
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Bossi ha in mente nuove tasse per i padani

    In origine postato da Celtic Pride
    grande Bossi!!
    ancora una volta dimostra che senza di lui alla guida non è la stessa cosa per la Lega
    Probabilmente hai ragione ma non hai calcolato un particolare..... Bossi non è eterno (e lo ha già ampiamente dimostrato)

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Bossi: 'Nuove tasse? Fucili si fanno al Nord...'
    Di mirkevicius nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-07-12, 11:03
  2. Le 21 nuove tasse di Bossi e Berlusconi
    Di stefaboy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 129
    Ultimo Messaggio: 15-02-11, 14:32
  3. Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 30-06-10, 22:29
  4. Padani, non avere paura.Giù le tasse.
    Di jotsecondo nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-06-07, 10:51
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-03-05, 20:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226