User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Aug 2002
    Località
    riviera ligure di levante
    Messaggi
    1,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Poliziotto In Carcere Brusca Fuori : Grazie Itaglia

    CONDANNA DEFINITIVA PER IVAN LIGGI, POLIZIOTTO DELLA POLIZIA STRADALE: 9 ANNI E 5 MESI PER AVER SPARATO E UCCISO UN GIOVANE DOPO UN LUNGO INSEGUIMENTO A UN POSTO DI BLOCCO.

    VA IN GALERA NEGLI STESSI GIORNI IN CUI GIOVANNI BRUSCA AUTORE DI OLTRE 100 OMICIDI E LO SCIOGLIMENTO NELL'ACIDO DI UN BAMBINO STA PER USCIRE CON PERMESSI PREMIO.

    L'ITALIA ORA SI SENTIRA' PIU' SICURA, PIU' TRANQUILLA, PIU' GIUSTA.

    Era il 24 febbraio ’97: Ivan Liggi, agente all’epoca 27enne della Polizia Stradale di Rimini, fa fuoco per fermare l’auto su cui corre Giovanni Pascale, riccionese 33enne, che si era dato alla fuga dopo aver saltato un posto di blocco e un inseguimento durato, secondo informazioni di stampa, circa un'ora. Il proiettile spacca il lunotto posteriore e colpisce alla testa il conducente incensurato, l'uccide.

    La quinta sezione della Cassazione, il 15 ottobre scorso, in una giornata fredda e uggiosa come quel 24 febbraio del '97, conferma la seconda condanna della Corte d’Assise d’appello di Bologna: 9 anni e 5 mesi di reclusione perché l'agente, secondo i giudici della Suprema corte, ha fatto fuoco volontariamente ad altezza uomo. Nove anni e 5 mesi che Liggi ha iniziato a scontare in una cella del carcere di Forlì in attesa di essere trasferito in uno dei carceri militari di Peschiera del Garda o Santa Maria Capua Vetere. Vogliamo anche ricordare che Liggi dopo 5 anni di sospensione è stato reintegrato presso la Polfer di Pesaro. Anzi in questi anni in attesa del giudizio definitivo si è distinto anche per due episodi per i quali è stato proposto per una premiazione per interventi particolarmente rischiosi effettuati fuori servizio.

    L'ipotesi è quella del dolo. La sentenza del 15 ottobre è il quinto grado di giudizio. In primo grado l'agente Liggi era stato condannato dalla Corte d'Assise di Rimini a 4 anni per omicidio colposo e per falso. Il procuratore generale di Bologna però impugna la sentenza e qui comincia un vero calvario. L'accusa si trasforma in omicidio volontario dalla Corte d'Appello di Bologna nel 2000. La Cassazione il 3 luglio del 2001 aveva però annullato questa sentenza e aveva rinviato ad una nuova sezione della Corte d'appello di Bologna. Segue condanna a nove anno e 5 mesi per omicidio volontario (si sarebbe piegato sulle gambe mentre sparava). Intanto anche la Corte dei Conti presenta il suo "conto" e condanna Liggi a risarcire al Ministero dell'Interno 130.000 euro, pari alla somma anticipata alle due sorelle del giovane ucciso. Per 5 anni Liggi viene sospeso dal servizio. Le sorelle di Pascale intanto perdonano. Ivelise Pascale aveva lanciato un appello: "Perdono il ragazzo che ha ucciso mio fratello. Salvatelo perché non ci sia un'altra vittima in questa tragedia".

    Il 15 ottobre la sentenza della Cassazione mette la parola fine alla triste vicenda e la parola fine forse ad un altra vita.

    Non entriamo nel merito dei fatti che neppure conosciamo nei dettagli. Abbiamo sempre sostenuto e sosteniamo il lavoro della nostra magistratura. Però ci riesce difficile pensare che Ivan Liggi abbia sparato per uccidere, ha certamente sbagliato, ma non crediamo che avesse la volontà di eliminare quel povero ragazzo. Se fosse così sarebbe molto grave, anche perché la Polizia di Stato non si sarebbe accorta al momento dell'arruolamento di aver assunto non un poliziotto ma un giustiziere della notte.

    Non sappiamo se Ivan se ne farà una ragione, sappiamo con certezza che questo triste episodio con questa condanna così dura sarà un monito pesante per tutti coloro che, con qualsiasi divisa, operano sulla strada e spesso ci lasciano la vita perché hanno sparato prima gli altri e loro non hanno fatto in tempo ad essere processati...

    Amareggia molto anche constatare che mentre l'agente Ivan Liggi, poliziotto della Polizia Stradale, va dietro le sbarre a scontare 9 anni e 5 mesi per aver sparato durante un inseguimento, un mafioso di nome Giovanni Brusca, colpevole di oltre 100 omicidi, e di aver sciolto il corpo di un bambino nell'acido e aver poi collaborato con la giustizia, ottiene permessi ogni 45 giorni per uscire dal carcere.

    Almeno se Ivan si fosse chiamato Liggio anziché Liggi avrebbe potuto sperare in un errore o una omonimia.

    Oggi l'Italia con Liggi dentro e Brusca fuori si sentirà però più sicura, più tranquilla, più giusta!



    Giordano Biserni

    Presidente Asaps

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2004
    Località
    iperuranio
    Messaggi
    472
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito il problema è che ..........

    siamo troppo garantisti!!!

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    20 Dec 2002
    Località
    S.MargheritaL.
    Messaggi
    3,126
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito per fortuna ........

    ...hanno già rimediato

 

 

Discussioni Simili

  1. Bozen è già fuori dall'Itaglia?
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 03-07-09, 15:18
  2. Sen.Poretti (Radicali-PD): subito fuori i bimbi dal carcere
    Di il Gengis nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-09-08, 16:09
  3. Omar ed Erica fuori dal carcere?
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 17-01-05, 10:24
  4. Itaglia fuori dagli europei!!
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 28-06-04, 20:25
  5. itaglia fuori
    Di PINOCCHIO (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-06-02, 13:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226