User Tag List

Pagina 6 di 15 PrimaPrima ... 567 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 143
  1. #51
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da beppe2
    Peccato che all'epoca nessuno ebbe niente da dire sul prezzo di vendita della SME. Anzi era opinione generale degli osservatori che la privatizzazione della SME fosse un fatto positivo per l'economia del paese e che quella di Craxi fosse un'indebita ingerenza politica. Ma c'è chi ricostruisce i fatti a proprio uso e consumo (come nel caso del "golpe giudiziario" di Mani pulite, golpe di cui allora nessuno ebbe il minimo sentore...)

    Sei molto disinformato. Un magistrato fu persino trasferito. Eppoi Tonino Di Pietro è stato esplicito,a suo tempo.

    " Da: Paolo Mieli sul Corriere della Sera
    Data: 1/10/2002



    Commenti
    DA LE LETTERE AL CORRIERE

    Di Pietro? Rendere a Craxi quel che è di Craxi

    Sabato scorso ho fatto un balzo sulla sedia nel leggere sul Corriere l’intervista di Francesco Alberti ad Antonio di Pietro sull’affare Sme. «Craxi aveva ragione di incaz... (mi scusi, ma non voglio scrivere per esteso un verbo che considero volgarissimo)», avrebbe detto l’ex pm di Mani pulite. Il giorno successivo ho sfogliato il giornale per vedere se Di Pietro avesse rettificato. Niente.

    Così mi è rimasta impressa quella frase: «Craxi aveva ragione». Pronunciata, oltretutto, a proposito del più importante processo del momento che vede sul banco degli imputati Silvio Berlusconi e Cesare Previti. Ma cosa sta capitando a Di Pietro?

    Giovanna Calamai

    ---------------------------

    Cara signora Calamai,

    nell’intervista a cui lei fa riferimento, Antonio Di Pietro è stato durissimo con Silvio Berlusconi, oltreché con il ministro Roberto Castelli. Non è dunque per fare un favore al Presidente del Consiglio che ha parlato bene di Craxi. Più semplicemente, secondo lui, Bettino Craxi (a quei tempi, nel 1985, capo del governo) era dalla parte della ragione allorché si mise di traverso alla «svendita» della finanziaria alimentare dell’Iri a Carlo De Benedetti. Ma anch’io, come lei, mi son fatto l’idea che l’ex magistrato stia gradualmente rivalutando alcuni aspetti della figura di Craxi. E non solo dopo aver letto questa intervista.

    In questa occasione, però, credo che Di Pietro abbia semplicemente voluto rendere a Craxi quel che è di Craxi. Nel ’93 da pm, ebbe occasione di interrogare Romano Prodi, all’epoca presidente dell’Iri: «Non ho ancora capito se l’hanno fatta fesso o se lei sta facendo il fesso», gli disse. E, dalle risposte di Prodi, si confermò nell’idea che in quel tentativo di vendere la Sme a De Benedetti ci fosse stato qualcosa di «poco accorto» o «addirittura clientelare».

    Effettivamente il prezzo con il quale Romano Prodi, buon amico dell’allora segretario dc Ciriaco De Mita, si accingeva a vendere la Sme, non era altissimo. Anzi. Tant’è che qualche anno dopo la stessa azienda fu dismessa per un importo cinque volte più grande come mi fa ancor oggi notare una lettera dell’avvocato Giacomantonio Russo Walti. Capita. Probabilmente per ingenuità, Prodi non si rese conto che la Sme valeva molto di più di 497 miliardi di lire (da riscuotere, oltretutto, superdilazionati). E De Benedetti, che ha il senso degli affari, ne approfittò. O, meglio, cercò di approfittarne. Ma il sospettosissimo Craxi (assieme a Giuliano Amato) - lui sì che, letti alcuni articoli sul Manifesto , aveva capito quanto valesse la Sme - si mise di traverso alla realizzazione di quell’affare. Anche perché, malfidato, pensò che dietro le quinte ci potesse essere qualche vantaggio per De Mita. Così fece mettere in piedi una cordata alternativa (alla quale, assieme a Pietro Barilla, Michele Ferrero e le cooperative, partecipava Silvio Berlusconi) e lo mandò a monte. In una piega di questa vicenda furono corrotti alcuni giudici? Ce lo dirà la sentenza definitiva del processo che si sta svolgendo a Milano. Ma non è di quest’ultimo dettaglio che voleva parlare di Di Pietro. L’ex pm si è limitato a dire che, per come era impostata la compravendita, Craxi fece bene a bloccare quel primo tentativo di privatizzazione. «Delle due l’una», ha sintetizzato, «o chi voleva l’accordo con la Buitoni (di De Benedetti, ndr.) era poco accorto, oppure aveva un rapporto clientelare tutt’altro che trasparente». E qui l’allusione alle amicizie politiche di Prodi è invece del tutto trasparente.

    Forse Di Pietro voleva anche dire che tra tutte le ipotesi accusatorie contro Berlusconi, quella relativa all’affare Sme gli appare come la più stravagante. Ma questa è una mia libera interpretazione. Lui non l’ha detto.
    "

    Ma qui si parla di un premio dato da una giunta Ulivista a degli sfasciavetrine e sfasciateste. Degli estremisti della peggior specie. Qualsiasi cosa ne dicano i picciotti vostri.

    Saluti liberali

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #52
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Jun 2004
    Messaggi
    16,607
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da cciappas
    come nel caso del "golpe giudiziario" di Mani pulite, golpe di cui allora nessuno ebbe il minimo sentore...)
    =====

    ahahahahha
    GOLPE????
    perchè scoprirono un po di onorevoli e onorevoliNI con le mani nel sacco??
    e il popolo italiano è riuscitio finalmente a mandarne un po a fare in culo??
    potete ringraziare i complici e i killer che avete nei giornali e nelle televisioni se non ne hanno scoperto di più..
    ma ditemi che si prova nella coscienza a fare i sostenitori dei banditi e dei mafiosi di governo???
    cercate di essere un minimo obbiettivi; nel 92/93 la quasi totalita' degli italiani inneggiava a Mani Pulite; negli anni a sostenere Di Pietro, Bocassini, Davigo etc. sono rimasti i sinistri. Perche'? Parlo della gente, non dei politici o dei partiti. Molti hanno visto che si e' semplicemente abbattuto l'intero arco moderato dei partiti, chiaro che a voi andava benissimo, ma capirai che per chi la sinistra NON la cosa e' sembrata ALQUANTO sospetta

  3. #53
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da antonio
    ecco vede.
    io difendo i magistrati.
    sempre fatto.
    lei , pertanto, non ha titoli per rifarsi a una sentenza di quella stessa Magistratura che considera alla stregua di una corporazione da smantellare.
    io non sono amico suo..e non potrei esserlo non essendo io un picciotto.

    Lei difende solo chi accusa il suo nemico. Come i picciotti. E sta dalla parte della Giunta che premia degli estremsti pregiudicati. E parla d'altro per coprire con la cortina fumogena della sua connivenza......lo squallore di una sinistretta illiberale, giacobina, e che disprezza la legalità democratica. E pur di guadagnare qualche voto fra i fiancheggiatori della lotta rivoluzionaria....

    Saluti liberali

  4. #54
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Jun 2004
    Messaggi
    16,607
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Pieffebi
    [B]Sei molto disinformato. Un magistrato fu persino trasferito. Eppoi Tonino Di Pietro è stato esplicito,a suo tempo.

    " Da: Paolo Mieli sul Corriere della Sera
    Data: 1/10/2002



    Commenti
    DA LE LETTERE AL CORRIERE

    Di Pietro? Rendere a Craxi quel che è di Craxi



    Saluti liberali
    moooolto interessante, non l'avevo letto! sono curioso di vedere cosa possono replicare al loro stesso idolo i sinistri...

  5. #55
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono dei carotas, e che parlino del 3d che delle loro idiozie c'è già il boja che spara discussioni disinformanti a raffica!
    (non c'è mica solo quello sul Mortadella di Di Pietro!)

    Saluti liberali

  6. #56
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    I magistrati sono sopratutto utili ai picciotti ( Brusca scarcerato), ai delinquenti comuni ( stupratori scarcerati), agli invasori della penisola a voi tanto cara quando dovete darci addosso

    Pero'sono forti ed inflessibili con i cittadini

  7. #57
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I magistrati sono uomini, e ce ne sono di tutti i tipi, come gli uomini di ogni professione. In Italia il sistema permette di loro di non rispondere proprio a nessuno, non hanno neppure veri superiori gerarchici, il CSM è politicizzato e trasformato in sindacato aggiunto. Il punto non sono i magistrati, ma il sistema giudiziario inefficiente e che consente la politicizzazione. Poi c'è chi fa il suo mestiere in modo encomiabile, e chi si lascia tentare dalle proprie visioni ideologiche.

    In ogni caso qui si parla del premio a dei teppisti rossi da parte di una giunta sedicente demcoratica. Altro che GAD, questi sono senza principi e senza vergogna.

    Saluti liberali

  8. #58
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    50,524
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    In Origine Postato da Italosloveno
    cercate di essere un minimo obbiettivi; nel 92/93 la quasi totalita' degli italiani inneggiava a Mani Pulite; negli anni a sostenere Di Pietro, Bocassini, Davigo etc. sono rimasti i sinistri. Perche'? Parlo della gente, non dei politici o dei partiti. Molti hanno visto che si e' semplicemente abbattuto l'intero arco moderato dei partiti, chiaro che a voi andava benissimo, ma capirai che per chi la sinistra NON la cosa e' sembrata ALQUANTO sospetta
    ====
    E CHE COLPA NE HANNO I SINSITRI E ANCHE I GIUDICI SE I POLITICI PIù LADRI STAVANO AL CENTRO E A DESTRA??
    è LOGICO CHE I BANANAS SI INCAZZINO MA CHE COLPA NE HANNO I SINSITRI SE LORO CONTINUANO A MANDARE PREGIUDICATI AL GOVERNO?
    PARE CHE CE LO ABBIANO SCRITTO NEL DNA LA CARASTTERISTICA DI CASCARE DALLA PADELLA NELLA BRACE..
    E CHE COLPA NE HANNO POI I SINSITRI SE I GIORNALI E LE TELEVISIONI DEI LORO PADRONI NON FANNO ALTRO CHE PARLARE MALE DEI GIUDICI CHE INDAGANO PROPRIO PERCHè HANNO LA CODA DI PAGLIA.????
    RICORDATE IL LINCIAGGIO MORALE FATTO A DIPIETRO PER ANNI........E POI RISOLTOSI TUTTO IN UNA BOLLA DI SAPONE??
    E POI ANZICHè INSOSPETTIRSI SOTTO IL COMANDO DEI LORO PADRONI INCRIMINATI ... PERCHè NON IMPARANO A INSOSPETTIRSI QUANDO I LORO PADRONI CERCANO DI MIMETIZZARE E DI NEGARE LE LORO RUBERIE??
    NOI SINISTRI QUESTA CAPACITà CE LA ABBIAMO.. PERCHè LORO NON CE LA HANNO??
    PROVA A DIRMELO IL PERCHè.
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  9. #59
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Jun 2004
    Messaggi
    16,607
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da multietnico
    pagliaccio
    il leoncavallo è un centro di aggregazione e di cultura.
    ma voi banana queste cose non potete capirle

  10. #60
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il tema della discussione non sono i soldi che il PCI-PDS-DS ha preso da Carlo Sama (secondo Di Pietro), ne' quelli che prese per decenni da una potenza totalitaria nemica. Non è Tangentopoli. NOn sono le svendite di Romano Prodi. Niente di tutto questo.
    Il tema del 3d è il premio che la giunta rossa della provincia di Milano ha deciso di conferire a un'associazione di sfasciavetrine e rompizucche estremiste. Capito belli?


    Saluti liberali

 

 
Pagina 6 di 15 PrimaPrima ... 567 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 19-07-10, 09:07
  2. A L'Aquila la provincia premia il Pdl
    Di Kobra nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 21:14
  3. Milano premia l’imam buono di via Padova
    Di Eridano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 19-11-09, 16:06
  4. La città di Milano premia il capitano
    Di Malik nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-12-05, 10:33
  5. La Provincia di Crotone premia Sofri: Area e Forza Nuova protestano!
    Di Daniele (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 97
    Ultimo Messaggio: 05-01-05, 16:57

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226