User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Che governo vorreste?

  1. #1
    Iscritto
    Data Registrazione
    22 Jan 2004
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Che governo vorreste?

    Ho letto con interesse molti 3d di questa sezione, ho trovato questa ideologia molto interessante ma credete sia realizzabile oltre che come puro esercizio teorico?

    Non la pongo come un'affermazione travestita da domanda, ma come una vera e propria domanda. Inquando questa è una ideologia che si basa sulla libertà individuale generalizzata ma non prevede a quando mi pare di capire il caso abbastanza scontato che un gruppo di individui con ideologia diversa si coalizzi per sottrarre la libertà alla "maggioranza non organizzata", in tal caso questo gruppo avrebbe facilmente il sopravvento sui liberi ma non organizzati sostenitori del libertarismo

    Un saluto
    Silvio facce ride!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tocchi un problema reale: l'elitarismo liberale.
    Personalmente vorrei che il partito che voto, i radicali, avesse propri sindaci, consiglieri comunli, provinciali, regionali, ministri, sottosegretari ecc ecc.
    Il potere insomma.
    Senza potere non si cambiano le cose.
    Scendendo a compromessi, anche col diavolo, pur di avree delle rigforme autenticamente liberlai.
    Ma anche i radicali soffrono di elitarismo.

  3. #3
    Straborghese
    Data Registrazione
    06 Sep 2004
    Messaggi
    396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il governo migliore è quella che governa meno


    Thomas Jefferson


    Il governo che governa meno è quello che non governa per nulla


    Henry David Thoreau

  4. #4
    Iscritto
    Data Registrazione
    22 Jan 2004
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Brave New Freedom
    Il governo migliore è quella che governa meno
    Thomas Jefferson
    Il governo che governa meno è quello che non governa per nulla
    Henry David Thoreau
    Perdonami ma questo è sono un altro esercizio retorico.

    Mi interessa sapere se qualcuno pensa di poter realizzare autenticamente uno stato libertarista, e se si, in quale modo.

    Perchè l'unica soluzione che vedo è un governo sotto la tutela di un altro che gli garantisce la libertà, ma resterebbe ovviamente solo al "buon cuore" del secondo continuare a garantirla, e quindi si perderebbe il concetto stesso di autentica libertà.

    Spero di essere riuscito a spiegarvi i miei dubbi ed attendo risposta.
    Silvio facce ride!

  5. #5
    Straborghese
    Data Registrazione
    06 Sep 2004
    Messaggi
    396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by mast7
    Perdonami ma questo è sono un altro esercizio retorico.
    Perfettamente vero.Perdonami,ma ho sintetizzato così il mio pensiero.In fondo,queste due frasi,dicono un pò tutto......

    Mi interessa sapere se qualcuno pensa di poter realizzare autenticamente uno stato libertarista, e se si, in quale modo.

    Perchè l'unica soluzione che vedo è un governo sotto la tutela di un altro che gli garantisce la libertà, ma resterebbe ovviamente solo al "buon cuore" del secondo continuare a garantirla, e quindi si perderebbe il concetto stesso di autentica libertà.

    Spero di essere riuscito a spiegarvi i miei dubbi ed attendo risposta.
    Stato libertario......direi di no.Semplicemente perchè lo stato è il primo aggressore della nostra libertà e dei nostri diritti naturali.
    E poi,in fondo,se dovessimo concedere a uno stato il compito di tutelare la nostra libertà,chi controllerà lo stato che tutela noi cittadini?Un'altro stato?E chi controllerà quest'ultimo?Per cui,al di là di quello che può sembrare un semplice gioco retorico,l'unica soluzione è l'anarchia.

  6. #6
    Iscritto
    Data Registrazione
    22 Jan 2004
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Brave New Freedom

    E poi,in fondo,se dovessimo concedere a uno stato il compito di tutelare la nostra libertà,chi controllerà lo stato che tutela noi cittadini?Un'altro stato?E chi controllerà quest'ultimo?
    E' esattamente il punto che sostengo anch'io, perciò mi chiedo come sia possibile attuare nella pratica un'ideologia di questo tipo?

    Inquanto si dovrebbe presupporre che gli altri rispettino questo nostro modo di vivere, ma la storia dimostra ovviamente il contrario.

    E' pressapoco come il paradosso del pacifismo. Tutti vorremmo vivere in un mondo dove regna la pace. Ma se ci rifiutiamo di impugnare le armi per principio ci troviamo nella spiacevole situazione di rischiare di essere sottomessi da qualunque gruppo non rispetti questa nostra ideologia. E perchè dovrebbe rispettarla? Per bontà d'animo?

    Giungo al fatto che il libertarismo nel mondo reale (e non come un puro esercizio teorico) sia di fatto inattuabile. Ma questo non è un punto di fede, solamente una conclusione alla quale purtroppo sono giunto, e amerei che questa fosse in qualche modo smentita con esempi pratici. Altrimenti bisogna accettare che la democrazia sia alla fine il migliore dei governi possibili.
    Silvio facce ride!

  7. #7
    Straborghese
    Data Registrazione
    06 Sep 2004
    Messaggi
    396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by mast7
    E' esattamente il punto che sostengo anch'io, perciò mi chiedo come sia possibile attuare nella pratica un'ideologia di questo tipo?

    Inquanto si dovrebbe presupporre che gli altri rispettino questo nostro modo di vivere, ma la storia dimostra ovviamente il contrario.

    E' pressapoco come il paradosso del pacifismo. Tutti vorremmo vivere in un mondo dove regna la pace. Ma se ci rifiutiamo di impugnare le armi per principio ci troviamo nella spiacevole situazione di rischiare di essere sottomessi da qualunque gruppo non rispetti questa nostra ideologia. E perchè dovrebbe rispettarla? Per bontà d'animo?

    Giungo al fatto che il libertarismo nel mondo reale (e non come un puro esercizio teorico) sia di fatto inattuabile. Ma questo non è un punto di fede, solamente una conclusione alla quale purtroppo sono giunto, e amerei che questa fosse in qualche modo smentita con esempi pratici. Altrimenti bisogna accettare che la democrazia sia alla fine il migliore dei governi possibili.
    E' un punto interessante quello che tocchi,ma credo di poter rispondere così.Nessun sistema sociale può sopravvivere se la maggioranza delle persone è contraria a quel sistema.Neppure la democrazia potrebbe sopravvivere se la maggioranza delle persone fosse antidemocratica.(Apro una parentesi:l'osservazione non è mia,ma di Ari6 e gliene rendo merito.)
    Quindi,in buona sostanza,il compito di un libertario è cercare di far comprendere a chi libertario non è l'esistenza del diritto naturale e dunque il fatto che la proprietà privata e la proprietà del proprio corpo sono inscindibili e inattaccabili.Il lavoro,come vedi,non manca.

    Per quanto concerne il pacifismo,direi che esso è sottoposto,come tutte le ideologie,al vaglio del consenso:se la totalità delle persone non lo accetta,esso è impossibile.E a quali conseguenze esso arrivi,è abbastanza evidente.

    Non direi che il libertarismo è inattuabile,ma è certo sottoposto al consensus gentium.E poi,comunque,per rispondere alla tua teoria non c'è modo migliore che leggere la bellissima frase di Rothbard:"non è necessario che la perdità della libertà sia il prezzo che dobbiamo pagare per l'avvento della civiltà.Gli uomini nascono liberi e non dovrebbero mai essere messi in catene.L'uomo può raggiungere la libertà e la prosperità,la libertà e la civiltà."

    E,in fondo,l'argomento forte del libertarismo è proprio questo:bisogna abolire lo stato anche se ciò può non essere utile dal punto di vista della sicurezza.Solo per reclamare il rispetto dei nostri diritti naturali.
    Ciao

  8. #8
    VERITAS LIBERABIT VOS
    Data Registrazione
    06 Jul 2003
    Località
    San Marco
    Messaggi
    301
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Che governo vorreste?

    Originally posted by mast7
    Ho letto con interesse molti 3d di questa sezione, ho trovato questa ideologia molto interessante ma credete sia realizzabile oltre che come puro esercizio teorico?

    Non la pongo come un'affermazione travestita da domanda, ma come una vera e propria domanda. Inquando questa è una ideologia che si basa sulla libertà individuale generalizzata ma non prevede a quando mi pare di capire il caso abbastanza scontato che un gruppo di individui con ideologia diversa si coalizzi per sottrarre la libertà alla "maggioranza non organizzata", in tal caso questo gruppo avrebbe facilmente il sopravvento sui liberi ma non organizzati sostenitori del libertarismo

    Un saluto
    *** *** ***

    Che governo vorrei?

    Ci metto qui i miei di sogni: libero commercio internazionale senza dazi e protezionismi (un sinonimo della pace), chiusura dell’ONU, scioglimento della UE, frammentazione politica della mia amata penisola nella miriade di municipalità che l’hanno resa grande nel mondo, eserciti di popolo e comunità di tipo svizzero intesi all’autodifesa, nessun intervento di alcuna istituzione a regolamentare l’attività economica, nessun obbligo di contribuzione per previdenza, scuola o sanità, la rinascita della libera carità, della prudenza e della curiosità di imparare, la secessione dalle forme istituzionali fino al livello del condominio, una moneta di produzione privata di metallo prezioso, la pubblicazione di un quadernino dal titolo 'La Legge' con dentro quelle quattro regole di non violenza necessarie al mantenimento del diritto naturale, l’appropriazione privata dei mari e dei fiumi per sottrarle al loro triste destino di bene pubblico, la libertà, per l’individuo, di fare tutto, tranne ciò che è violazione di proprietà altrui.

    ciao

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by mast7
    E' esattamente il punto che sostengo anch'io, perciò mi chiedo come sia possibile attuare nella pratica un'ideologia di questo tipo?

    Inquanto si dovrebbe presupporre che gli altri rispettino questo nostro modo di vivere, ma la storia dimostra ovviamente il contrario.

    E' pressapoco come il paradosso del pacifismo. Tutti vorremmo vivere in un mondo dove regna la pace. Ma se ci rifiutiamo di impugnare le armi per principio ci troviamo nella spiacevole situazione di rischiare di essere sottomessi da qualunque gruppo non rispetti questa nostra ideologia. E perchè dovrebbe rispettarla? Per bontà d'animo?

    Giungo al fatto che il libertarismo nel mondo reale (e non come un puro esercizio teorico) sia di fatto inattuabile. Ma questo non è un punto di fede, solamente una conclusione alla quale purtroppo sono giunto, e amerei che questa fosse in qualche modo smentita con esempi pratici. Altrimenti bisogna accettare che la democrazia sia alla fine il migliore dei governi possibili.
    Beh, ma tui ti riferisci all'arco-liberismo e all'anarchismo in generale.
    Un liberlae utilitarista come me ritiene la necessità dello Stato, quale garante delle libertà dell'individuo, la necessità della guerra, se serve a disarmare l'aggressore, la necessità della legge quale limitre al conflitto tra le libertà.
    Insomma non credo che viviamo fuori dalla realtà...

  10. #10
    Straborghese
    Data Registrazione
    06 Sep 2004
    Messaggi
    396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Che governo vorreste?

    Originally posted by argyle_83
    *** *** ***

    Che governo vorrei?

    Ci metto qui i miei di sogni: libero commercio internazionale senza dazi e protezionismi (un sinonimo della pace), chiusura dell’ONU, scioglimento della UE, frammentazione politica della mia amata penisola nella miriade di municipalità che l’hanno resa grande nel mondo, eserciti di popolo e comunità di tipo svizzero intesi all’autodifesa, nessun intervento di alcuna istituzione a regolamentare l’attività economica, nessun obbligo di contribuzione per previdenza, scuola o sanità, la rinascita della libera carità, della prudenza e della curiosità di imparare, la secessione dalle forme istituzionali fino al livello del condominio, una moneta di produzione privata di metallo prezioso, la pubblicazione di un quadernino dal titolo 'La Legge' con dentro quelle quattro regole di non violenza necessarie al mantenimento del diritto naturale, l’appropriazione privata dei mari e dei fiumi per sottrarle al loro triste destino di bene pubblico, la libertà, per l’individuo, di fare tutto, tranne ciò che è violazione di proprietà altrui.

    ciao
    mi sembra di averla già sentita questa...............

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-04-13, 20:11
  2. Vorreste Draghi capo del Governo?
    Di picchio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-06-08, 14:34
  3. Che forma di governo vorreste in un futuro STATO MERIDIONALE?
    Di Cattivo nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-11-07, 00:04
  4. Vorreste Bertolaso al governo? E dove?
    Di lacrus nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-03-07, 10:08
  5. Il Governo Che Vorreste Per Pol...
    Di Danny nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 06-09-03, 23:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226